Udinese, ufficiale l’esonero di Cioffi: arriva Cannavaro sulla panchina dei friulani

14
310

ALTRE NOTIZIE – L’Udinese Calcio ha appena comunicato ufficialmente di aver sollevato Gabriele Cioffi dall’incarico di allenatore responsabile della prima squadra.

Al mister i ringraziamenti per la professionalità dimostrata e il lavoro svolto durante questi mesi, a lui i migliori auguri per il prosieguo di carriera. Il Club ringrazia anche i suoi collaboratori Cristiano Bacci e Gilberto Ribeiro Andrade per l’impegno profuso“, si legge nella nota ufficiale del club bianconero.

L’Udinese, prossima avversaria della Roma nel recupero del match sospeso per il malore di Ndicka, ha ufficializzato il nome del nuovo allenatore: come previsto la scelta è ricaduta su Fabio Cannavaro.

Articolo precedente“ON AIR!” – TORRI: “La Roma si gioca l’Europa in 4 giorni”, CORSI: “Schifose le affermazioni di Lotito su Ndicka”, AGRESTI: “Il comunicato contro la Lega? Di ragioni ne hanno poche…”
Articolo successivoUdinese-Roma, Lotito insiste: “Non doveva essere sospesa per un codice giallo, mai successo nella storia del calcio”

14 Commenti

  1. Questo è un nostro vantaggio, Cioffi molto più preparato di Cannavaro. Contro il Verona meritava l’Udinese.
    Onore a Cioffi e al suo atteggiamento da signore nella partita di Udine.

    • Mi spiace per Udine, per l’Udinese e per i suoi tifosi, ma nessuna pietà verso cannavaro e il marcio che avrebbe potuto disvelare e invece da vero pusillanime, come già ebbe a dimostrarci a noi tifosi ASR tanti anni prima, nell’interrogatorio cardine, si tirò indietro!
      Spero quindi doppiamente di sbatterli in B!

    • Grosso errore della dirigenza friulana… anche se non sarà una passeggiata ma è un grande vantaggio…

  2. Chissà quanti tifosi andranno ad Udine (Oltre ai Roma Club Friulani) e quanti soldi spenderanno! Forse il biglietto dovrebbe essere gratuito per prima cosa ma… Pensavo… E se Società e Calciatori per una volta cacciassero fuori i soldi per NOI??? Alla fine 3000 tifosi organizzati in una sessantina di pullman gli costerebbe sui €2800 (di preciso €2727… Con la differenza pari a 73 euro gli pagheresti anche colazione, pranzo e cena) a testa (ogni pullman x 50 tifosi) se considerassimo 22 Calciatori… Questo sì che sarebbe un vero gesto… Soprattutto se penso ancora alla colletta dei tifosi per pagare la multa al “povero” Mancini… Poi, i soldi possono anche andare in beneficenza ma il movente rimane quello… Ovvero di pagare una multa a chi già gode di “tutte” le ricchezze materiali di questo mondo! Chissà, ripeto, se Società e Calciatori farebbero questo (o lo stesso) per chi li sostiene da sempre!

  3. umanamente mi dispiace perché quando hanno sospeso la partita Cioffi ha avuto un atteggiamento corretto che ho apprezzato molto. Ieri hanno perso all’ultimo secondo, ma solo perché l’Udinese ha sprecato tanto ed è stata punita a mio avviso un po’ ingiustamente
    Questo cambio per noi può essere un vantaggio perché non penso che Cannavaro in tre giorni possa fare miracoli; d’altro canto l’Udinese ad oggi sarebbe quasi in B e se non porti risultati paghi dazio

  4. Si fa veramente fatica a comprendere certe decisioni scombiccherate, a 5 giornate dalla fine e costringere il nuovo tecnico all’esordio in una situazione particolarissima come quella del recupero di venti minuti nei quali non potrai permetterti alcun errore.
    Spero che questa che sembra una scemenza a tutti gli effetti possa tradursi in un nostro vantaggio.

  5. 20 minuti di partita si può giocare anche senza allenatore. Basta fare mucchio all’indietro,buttarsi per terra ad ogni contrasto e fare un pò di sceneggiate.
    L’avvicendamento con Cannavaro è ininfluente. sull’esito della partita,checchè ne pensi qualche Abboccone.

    • A Zeno’ ma co tutte e stronzate che dici ancora te fanno parlà a te?? 😂😂😂

  6. questo è un possibile record comunque, è mai successo che nella stessa partita (roma-udinese) una squadra mettesse in campo 2 allenatori?

  7. Mi dispiace molto che l’Udinese versi in questa situazione.
    Il problema a mio avviso sta nella proprietà passata in gestione a Pozzo Junior.
    D’altronde l’avvicendamento Marino/Balzaretti è stato qualcosa di poco comprensibile e certi gravi errori in serie A si pagano.
    L’esonero di Cioffi, la conferma di uno stato confusionale.

  8. Ma intanto c’è già l’accordo fra le 2 parti di farla finire sul 1-1…non serve a nulla girarci attorno più tempo.

  9. L’Udinese, ma ancor più Udine, la sua gentile e splendida gente per me meritano di restare in serie A e ci riusciranno (spero per loro). Tuttavia, 20 minuti mi auguro siano partita vera, entrambe le squadre hanno bisogno di 3 punti.

    A mio modesto avviso va tenuto separato il magnifico e civile comportamento (che poi, se ci pensiamo, è quello che dovrebbe esserci sempre e dappertutto) dal fatto sportivo e giochiamocela.

    Però mi viene un dubbio: lo dico perché è andato alla fine tutto bene? E se al nostro campione fosse andata male? Tutto questo avrebbe avuto senso?

  10. Auguri a Cioffi, un vero Signore !!!
    Esonerato quasi a fine aprile è una scelta societaria insensata. Pozzo Jr è poca cosa in confronto al padre.
    Tolti i minuti di recupero del 25 aprile nei quali spero che la Roma segni il gol che la porta in vantaggio per portare via i 3 punti da Udine, spero che l’Udinese riesca poi a salvarsi. Il popolo friulano merita la serie A molto più di chiunque altro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome