Ufficiale: la Roma acquista Julen Guerrero dal Real Madrid in prestito con diritto di riscatto (COMUNICATO)

20
1261

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Arriva l’annuncio ufficiale da parte della Roma dell’acquisto di Julen Jon Guerrero, giovane centrocampista spagnolo.

Il trequartista sarà aggregato alla Primavera, come scrive lo stesso club giallorosso nel tweet che annuncia l’arrivo del calciatore dal Real Madrid.

La formula dell’affare è un prestito con diritto di riscatto. Questo l’annuncio fatto dalla Roma su Twitter.

Articolo precedenteLLORENTE: “La Roma ora è più forte. Kristensen grande acquisto, Pellegrini capitano completo”
Articolo successivoRITIRO ROMA: ancora out Solbakken, a parte anche Matic e Pisilli (VIDEO!)

20 Commenti

  1. Comprato per la primavera a 19 anni? A questa età dovrebbe essere in pianta stabile in prima squadra… se poi è bravo come dicono non vedo proprio come possa giocare in primavera… lì ci dovrebbero essere al massimo ragazzi di 17 anni con i 18enni considerati fuori quota…

    • Dici giusto, non ha senso prelevare un 19enne da un paese straniero per buttarlo in primavera, torneo dal quale non imparerà nulla perché in Spagna quelli forti della sua età stanno già in pianta stabile in prima squadra.
      Gli ultimi che abbiamo preso per fargli fare questa trafila sono stati Bianda e Providence e il polacco dal nome impronunciabile che ha già ripreso la strada di casa.

  2. Dopo aver preso dal Barcellona il Cugino di Messi, pacco assurdo, hai visto mai che stavolta il giocatore del Madrid qualcosa valga? stamo a vedè. tanto è uno della primavera, mica per la prima squadra

  3. Qui non parla della percentuale sulla futura vendita del 50% così si diceva in un’altro articolo, qualcuno ne sa qualcosa?

    • SSSSSSSSSSSSSHHHHHHHHHHHHHHHHHH. Non dirlo ai cosoni soloni che non c’e’ scouting/Pinto e’ una sega…. ecc………!!!!!!!!!!!!!

  4. A me non sembra proprio un fenomeno, comunque non si perde nulla a provarlo in primavera. Assomiglia di viso al papà. Forza Roma!

  5. Spero possa dimostrare grandi qualità e, nel caso fosse, restare con noi a lungo. Mi fa solo una sensazione particolare che un ragazzo nato a Bilbao da una leggenda del Bilbao non trovi la sua strada nell’Athletic…

  6. Siamo alla frutta. Ci facciamo deridere da tutti. Regaliamo i nostri giovani e poi prendiamo gente della serie C. Chi sono questi fenomeni cacciamoli tutti a pedate forza Roma e basta

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome