Ufficiale: la Roma parteciperà alla EuroJapan Cup in Giappone dal 22 al 29 novembre. Mourinho: “Sarà eccitante tornare lì”

13
943

AS ROMA NEWS – La Roma sarà in Giappone durante la sosta per i Mondiali in Qatar. La società giallorossa ha reso noto in una nota ufficiale la sua partecipazione alla seconda edizione dell’EUROJAPAN CUP.

La Roma volerà il 22 novembre, dove atterrerà il giorno dopo, e affronterà il Nagoya Grampus al Toyota Stadium il 25 novembre, mentre il 28 novembre la squadra sarà impegnata con lo Yokohama F. Marinos al Japan National Stadium.

Nella nota si riportano le parole di José Mourinho sulla tournée: “Sono lieto di portare i miei giocatori in Giappone a novembre per partecipare alla EuroJapan Cup – le parole del tecnico della Roma -. Non vedo l’ora di giocare contro il Nagoya Grampus e lo Yokohoma F. Marinos, due delle squadre migliori e più rinomate della J League.

“Ho un ottimo ricordo delle mie precedenti visite in Giappone e so quanto i tifosi di quel Paese amino il calcio, quindi è molto eccitante avere l’opportunità di tornare nel Paese ancora una volta – e per i miei giocatori di potersi mettere alla prova contro un grande avversario e di fronte a una folla straordinaria”.

Articolo precedenteDybala punzecchia Lautaro e si prepara a giocare: “Sabato ci prendiamo San Siro…”
Articolo successivoULTIME DA TRIGORIA – Allenamento individuale per Dybala, test decisivo nella rifinitura di domani mattina

13 Commenti

  1. “Mecojsushi”… Magari a fine anno possiamo dire di avere alzato un altro titolo! Ahahahah! È solo una battuta ovviamente! Ihihihihi!!! Pessima ma solo una battuta! Forza Romaaaaa!!!

  2. Contemporaneamente la Succursale sarà impegnata nell’importantissimo triangolare Formellese 2023 con Parrocchia San Giustino Old Boys e Caciotta Football Club.

  3. Però va detto che la squadra del Senatore quella settimana va tutti giorni al Sushi All you can eat sulla Casilina eh, par condicio….

    • Pover Di Canio, hai preso na gran toppa, saluti da Mourinho che te fa vede sta coppa 🎵🎶

    • Si vede che non hai un figlio piccolo. C’è stato il reboot. Adesso la squadra ed il giocatore hanno i nomi originali giapponesi: la Nankatsu e Tsubasa. Il cartone si chiama Capitan Tsubasa. Ore 9:30 circa su Boing 😜. Cmq preferivo i vecchi nomi.

  4. Bene. I Friedkin forse faranno anche un “saltino” alla sede della Toyota. Cosi’, tanto per ottimizzare la sponsorizzazione futura.

    E comunque far “vivere” e conoscere sempre di più la Maggica in altri Paesi fa sempre bene.
    A Roma, come Tifoseria, in relazione al numero di abitanti siamo quasi al sold out 🙂 🙂 🙂 per averne di ulteriori dobbiamo aspettare che i bimbi crescano. E che ne nascano ancora, perchè saranno ovviamente Romanisti. Ma non basterebbe.

    Pertanto, e qui torno serio, dobbiamo assolutamente aumentare la base di Fan al mondo.
    E’ tutto legato: base di tifosi>sponsor interessati>soldi in entrata>attenzione mediatica> maggior rispetto>vittorie>aumento ancora dei tifosi>sponsor nuovi o che pagano sempre di più, ecc..ecc… E’ un loop continuo.

    Naturalmente è indispensabile creare una squadra vincente e che generi interesse, è lapalissiano; ma iniziative come questa sono fatte proprio per far, alla fin fine, entrare più soldi, più che altro in futuro. Si creano ulteriori basi di partenza e sviluppo, in poche parole.
    Bravi, avanti cosi’.

    FORZA ROMA.

  5. Domani c’è la sagra di Bellegra, poi Marino e Zagarolo. Fino a Natale 🎄 tante sagre per vincere qualche torneo di freccette! Daje Lotrito non mollare e portaceli col tuo aeroplanone personale: AirGabbiana 🛩

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome