UFFICIALE, Matic è un nuovo calciatore del Rennes. Il DT Maurice: “Abbiamo parlato con lui per oltre un mese”

107
4044

CALCIOMERCATO AS ROMANemanja Matic è ufficialmente un nuovo calciatore del Rennes. La società giallorossa incassa 3 milioni di euro dal passaggio del centrocampista serbo alla società francese.

La Roma ha ufficializzato la cessione con il consueto tweet di addio: “L’AS Roma comunica di aver ceduto Nemanja Matic allo Stade Rennais FC a titolo definitivo. Nella sua unica stagione in giallorosso il centrocampista serbo ha collezionato 50 presenze e 2 gol. Il Club augura al calciatore il meglio per il futuro“.

Queste invece le parole del calciatore, appena presentato dal Rennes: “Mi sento il benvenuto qui. Sono stato accolto molto bene. Il progetto che mi è stato proposto mi è piaciuto fin dalle prime discussioni. So che ci sono giocatori di talento in squadra, non vedo l’ora di iniziare”

Florian Maurice, Direttore Tecnico, ha aggiunto: “Sono molto soddisfatto di dare il benvenuto a Nemanja nella nostra squadra. Questo è il profilo che stavamo cercando per supportare la squadra nei suoi progressi. Ha giocato nei migliori club europei e la sua esperienza è incredibile. Nemanja Matic è un centrocampista completo, intelligente, con una forte cultura tattica e capace di padroneggiare i tempi e il ritmo di una partita. Sarà importante anche nei duelli aerei. Come Steve Mandanda, è una persona umile ma ambiziosa che aiuterà i nostri giovani giocatori. Abbiamo parlato con lui per oltre un mese e conosce il club grazie alla sua visibilità sulla scena europea e alle sue prestazioni in Ligue 1. Il suo arrivo conferma anche l’attrattiva dello Stade Rennais FC sulla scena internazionale”

Articolo precedenteCalciomercato Roma, fatta anche per Renato Sanches: i dettagli dell’affare. Lui e Paredes atterrano domani alle 12 a Ciampino
Articolo successivoL’ex allenatore di Renato Sanches: “E’ la mezzala perfetta, con Mou rinascerà. La Roma ha fatto un affare”

107 Commenti

    • Personaggio squallido. Tutte apparenze e nessuna sostanza. Aveva un contratto e dei doveri verso la società e verso la tifoseria che lo ha acclamato per un anno intero. Il resto sono chiacchiere che non mi interessano. Non mi è piaciuta la gestione. Avrei preteso più soldi o restava per forza. Se non si dà segno di fermezza queste porcherie possono ricapitare.

    • comunque è quello che dicevo qualche giorno fa altro che litigi con la squadra è un semplice scelta economica un biennale,Matic è stato fondamentale l’anno scorso ,ma sinceramente spendere soldi per un biennale e percentuale hai procuratori per un giocatore di 35/36 anni buona pensione Matic ciao e la prossima volta un po’ più di coraggio e meno scenate.

    • Manuel sono d’accordo con te nel dire che è una bella donna e che lui è un pezzo di m… estremamente scorretto e vile.
      Però tutto questo non toglie di cercare la ragione del perché è successo.
      Non ha probabilmente mai amato Roma e la Roma e spero che sia cosi perché altrimenti è ben peggiore pensare che sia accaduto qualcosa all’improvviso e allora una analisi profonda e magari dolorosa bisogna farla.
      In ogni caso è un ambiente in cui il fattore denaro è molto importante e quindi oggi è lui e domani o fra un anno ci sarà un altro di qualsiasi squadra.

    • Un benvenuto a Matic nella colonia dei traditori. Si accompagna a Capello, Emerdom, Dzeko, Zaniolo e qualche altro che sicuramente dimentico. La cosa più brutta è l’azione verso il suo mister che lo ha chiamato in più squadre come suo luogotenente. Tutto poco spiegabile con un solo anno di contratto in più a prezzo ridotto. Mah!

  1. s’è fosse vero non rimpiango di non averlo più’ nella mia Roma ci ha lasciato in difficoltà non avvisandoci delle sue intenzioni persona scorretta

    • Esatto!!! …e aggiungo che prima di leggere l’articolo ho sempre creduto che la “fuga” fi Matic fosse dovuta a qualche problema personale – familiare accaduto repentinamente. Invece però se è un mese che parlano (come scritto qui…) allora il mio punto di vista sull’uomo Matic cambia radicalmente, perché così diventa un grande grandissimo pezzo di melma putrida che non merita nessun augurio per la sua attività di calciatore.
      Diciamo che a Manchester non se lo cagava più nessuno, poi da noi insieme a Mou ha ripreso visibilità e questo è quel briciolo di gratitudine nei nostri confronti…
      vabbè dai… “morto” un Matic, si fa un Paredes e un Sanchez…
      P.S. comunque Matic…falso come Giuda… risate, scherzi e battute con Dybala per poi lasciarci in braghe di tela a una settimana dall’inizio del campionato. Fanculo!

  2. gente che difende sti’omm e niente…però la colpa e’mia che avevi scritto di non credere ai giornalisti.
    Una ne azzeccano e fanno pure i boriosi.
    Mica lo sapevano che da oltre un mese stavano in trattativa ..e dovevamo pure trattenerlo per perderlo a zero l’anno prossimo o fargli due anni di contratto, che se poi non avrebbe giocato bene, avrebbero detto che fenomeno Pinto aver rinnovato a sto cataparro per altri due anni.
    E ora mi gioco le @#@ che ci sarà qualche saggio che dirà: CHE BRUTTA FINE ABBIAMO FATTO PURE IL RENNES TIENE IL PROGETTO È NOI NIENTE…

    • ma dai il progetto con Matic a 35 anni ,hai ragione a dire che era un giocatore che è stato anno scorso importante ma è anche vero che a 35)36 anni dovevi offrire un biennale alto e pagare i procuratori su questo non mi sento di condannare la società su.

  3. Sarai pure un grande calciatore ma come uomo vali 0 …. …io lo dicevo basta con i virus il cui cognome finisce per ic………

  4. quando si porrà rimedio a limitare il potere che hanno in mano procuratori e giocatori, facendo loro rispettare i contratti, il calcio potrebbe essere migliore, é da un mese che parlano con Matic, capito?

    • in queste situazioni vorrei come presidente De Laurentis…..o mi dai quello che chiedo oppure non te lo do a costo di perderlo a zero

    • Il potere le società già ce l’hanno, dipende tutto dalla quantità di determinazione dei presidenti. Vedasi A. De Laurentis che col piffero che la dà vinta ai calciatori. Se fossi stato nei Friedkin avrei preferito “buttare” i soldi per lo stipendio di Matic ma lo avrei fatto restare a Roma, a titolo di monito per chiunque in futuro volesse avere le stesse voglie di scappare

  5. addio mercenario con gli occhietti piccoli e il muso da slavo., un mese di complotti dietro le spalle della maggica per poi uscire allo scoperto 5 giorni prima. e costui era innamorato della Roma e ha messo pure una foto con. sua moglie e io Colosseo dietro con strutto amor che ha o gabbato tutti…mai più uno slavo on rosa. siete tutti mercenari. . fare ribrezzo. forza magica Roma!!!!

    • Una volta, quando si scopriva che i giocatori facevano i furbi alle spalle delle squadre detentrici del loro cartellino, volavano multe e anche salate.
      Bei tempi che erano…

  6. Dicevo il titolo del film , IL MAGNIFICO CORNUTO si addice proprio a Matic.
    Ma ci sta un’altra battuta, fatta da due Siciliani nel film IL 7 e l’8 di Ficarra e Picone , dove due automobilisti che si scontrati per mancanza di segnaletica stradale( rubata precedentemente da Ficarra) si stanno litigando furiosamente.
    Uno dice all’altro : CORNUTO…
    E l’altro : Misuriamo le parole…
    E io le misurai CORNUTO TI VIENE PRECISO PRECISO…

    • Io me faccio na bella grigliata lo stesso… Alla faccia di Matic… Alla faccia del Renness… Alla faccia della società pulciara che sarebbe purtroppo la Roma o i Friedkin o Pinto fate un po’ voi… E auguro BUON FERRAGOSTO a tutti… Soprattutto a ciò che ancora c’è di vero a Roma… I TIFOSI!!! Sia quelli che criticano (perché l’amore può comprendere anche quello, soprattutto da parte dei tifosi un po’ più maturi) sia chi è un po’ “cecato” (perché l’amore è ceco, riferito ai tifosi un po’ più giovani e impulsivi)… Comunque AUGURI!!!

  7. Pensa che 🤡sapeva che andava via dal primo giorno del raduno!
    Quando parliamo di calciomercato non sappiamo neanche 1% di come stanno le cose.

    • Mio ex compagno.. Partita con il Monza lui sempre fissato con la Roma..io sul balcone mezza nuda… Quindi non diamo del cornuto agli altri . Matic come me semplicemente amiamo.. Altro..

  8. Il progetto del Rennes gli è piaciuto, roba che non so nemmeno se hanno mai giocato in Europa, che progetto hanno, la salvezza?
    Vai piccolo uomo, vai a farti il crociato alla prima di campionato, vai.

    • il Rennes è arrivato quarto in classifica. Gli fanno un contratto di due anni opzione per il terzo al triplo dei soldi. A 35 anni ci pensi seriamente. Il problema siamo noi che quando li vediamo con la nostra maglia pensiamo siano romanisti. Sono professionisti che inseguono i soldi. Per lui Roma o Rennes valgono lo stesso dal punto di vista affettivo: zero.

    • OK. Sono stato accusato di X reato. Assumo un avvocato che, presumo, sia un professionista. Lo pago anche bene ma lui/lei nel mezzo del processo decide di lasciare la mia difesa perché c’e’ chi lo vuole e paga meglio. Lo chiami professionista?
      E quindi, secondo il tuo/vostro ragionamento, la sudditanza psicologica degli arbitri e’ un segno di professionalità. Giusto?
      Io capello non lo posso più vedere e neanche lo ringrazio più per lo scudetto. Stessa cosa per emerson.

    • Ma poi…. fosse andato all’AL ABDULLAH… al Rennes! Posso capire Ibanez a suon di pippi ma sto’ zingaro mercenario? Ahi ops… zingaro nun se po’… so razzista!

  9. Ancora a parlare di grave perdita?
    Questo e’ stato un subdolo strisciante. Top Player della doppiezza.
    Via. E senza rimpianto alcuno.

  10. si e’ dimostrato un mercenario spregevole abbandonando la Roma in un momento difficile per due soldi in piu,gli auguro la retrocessione e mi fermo qui per educazione

    • Non credo sia stata una mera questione di soldi, c’è stato qualcosa a livello personale che non ci è dato sapere,al momento

  11. ti facevo un uomo di classe e inteliggente invece sei finito allo sperduto del mondo seguendo il puzzo dei soldi,essere putrido e nauseabondo

  12. Alla Roma solo quelli che tengono voglia di venire e giocare, fosse pure Gaetaniello dal paesello…
    Il Rennes tiene il progetto…e ci hai messo un mese per decidere di accettarlo..?

    • La bestemmia e’ stata declassificata come reato penale. E solo in due casi e’ ancora perseguibile, ma come reato amministrativo punibile con un’ammenda da 50 a 238 euro (se non sbaglio).

  13. Auguri, adesso però è acqua passata, basta con questo elemento eh eh. Mai più notizie, grazie. Onore ai nuovi arrivati 💪

  14. la roma lo ha voluto vendere, lui non sarebbe andato e lo ha fatto capire con una foto con il colosseo dietro. probabilmente la Roma aveva bisogno di far quadrare il monte ingaggi e si è dolorosamente liberata di 3.5 milioni.
    un mese di trattativa senza che la Roma lo sapesse???

    • ma se hanno appena annunciato che parlavano con il giocatore da un mese, che te inventi? s’è rifiutato di allenarsi da 10 giorni, ma fammi il piacere

    • Ragionamento che non sta in piedi se pensi che il sostituto (Paredes) dovrebbe prendere di più. Poi secondo te Mourinho lo lasciava andare via a cuor leggero. Adesso ancora di più FR.

    • Come no, è colpa della Roma, me pareva strano, che volesse restare l’hai capito da una foto al Colosseo, ma chi sei, er Mago Otelma? Sveglia, so’ mercenari!!!

    • Certo, peccato che tutto l’incasso vada a coprire i benefici del decreto crescita di cui la Roma non può più usufruire. A questo punto mi chiedo, ma vi pare possibile che sta mossa l’hanno messa in pratica con l’unico giocatore della rosa che non ti avrebbe fatto guadagnare un centesimo?

    • non sarebbe il primo caso di un giocatore che la roma vende dicendo che se ne voleva andare ma poi dopo un anno il giocatore in intervista dichiara che sarebbe voluto rimanere. non dico di avere ragione al cento per cento ma per le tempistiche e le modalità mi pare evidente. non ha giocato le ultime due partite ma si allenava, tutti i giocatori in partenza si allenano a parte. matic aveva dichiarato di voler essere il mourinho fra i giocatori, ride e scherza con l’amico dibala sui social un allenamento si e uno no e poi vuole andare al rennes?
      nessun complotto, a volte è solo difficile per una squadra come la Roma dire ai propri tifosi che vista la situazione si priverà di un guocatore fondamentale. almeno così la penso io.

    • Patrizio: – Il DT Maurice: “Abbiamo parlato con lui per oltre un mese, senza che la Roma ne sapesse nulla” . Capisco che odiate a morte GM e Presidenza, però da qui a mistificare una realtà dei fatti solo per partito preso ce ne vuole. Pensa unicamente ai propri interessi, manco sa che esistete e voi ancora ne prendete le difese? La dignità ve la siete giocata da un bel pezzo Forza Roma!!!

    • Allora te la pongo come domanda Patrizio, perché mettere in atto questo giochetto con Matic, che per la questione decreto crescita non ti porta alcun guadagno, piuttosto che con Smalling, che sarebbe stato una plusvalenza netta?

    • alweys: che maurice abbia detto che la roma non sapeva niente te lo stai inventando tu, peraltro se l’avesse detto sarebbe una grave e stupida ammissione e andrebbe incontro ad azioni disciplinati.
      subterranean, non ho una risposta, davvero, e come molti di noi poco ne capisco della delicatezza del far tornare i conti in una squadra di calcio, ci sono strapagati professionisti per farlo e noi tifosi insistiamo a fare i conti della serva come se ne capissimo qualcosa, ma faccio notare ancora che non sarebbe la prima volta che la Roma manda via un giocatore, i giornali riportano un suo desiderio di andarsene, i tifosi si arrabbiano e poi dopo uno o due anni il giocatore a domanda precisa racconta di essere stato mandato via e che sarebbe voluto restare. il primo che mi ricordo era il caso Taddei.
      non pretendo di avere la verità in tasca ma matic sembrava più che contento di restare, ha dichiarato di voler essere il mourinho dei giocatori, rideva e scherzava con dibala sui social come fosse felice di essere parte integrante della squadra e quando si è cominciato a parlare di lui che voleva andare al rennes pellegrini ha parlato di bugie e matic ha postato una foto eloquente di lui e compagna con il colosseo dietro. aggiungo che dibala lo ha salutato dicendo “top player ma persona migliore”, il che non corrisponde proprio all’identikit del traditore una settimana prima dell’inizio del campionato. forse corrisponde invece al campione che per il bene della società si fa da parte.

  15. Questo al Manchester non combinava piu’ niente lo ha voluto Mourinho lo ha ricaricato gli ha dato la possibilita’ di riprendersi dopo alcuni anni di panchina e lo ha trattato pure male, Matic si e’ comportato da poco serio ma credo che la stragrande percentuale di calciatori sono come lui e non solo. I francesi hanno fatto i francesi. Inutile prendersela ogniuno decide il proprio destino se accetti Mourinho e la Roma devi dare tutto e anche di piu’ si vede che non se la sentiva piu’ mettiamola cosi….. Adieu Matic

  16. delle 2 l’una. o quello che dice l’allenatore è vero o nel contratto di vendita si è previsto che quella frase dovesse essere detta. in ogni caso c’è 1 pezzo di

  17. Mah….un professionista come matic non ce lo vedo a fare ste porcate…io da quello che ho capito ha litigato per lo scarso rendimento di qualcuno non faccio nomi “LP” ma non direttamente con lui ma ben si con mourinho. Questo LP poi è stato difeso dai colleghi due in particolare e fu così che si è rotto le palle perché ha capito chi comanda e ovviamente sentendosi lui più “importante” a livello calcistico di questi qui non sopportava l’idea di dover stare alle regole e farsi passare sopra da certe pippe…cosa che condivido perché avendo fatto l’elettricità per un azienda per oltre 15 anni dove mi sono fatto il culo e so fare molto bene il mio mestiere, mi sono visto gente scarsa lavorativamente oltre che più giovani magari appena arrivati percepire più soldi e molto di più dal mio ex datore di lavoro e infatti nonostante le lamentele da parte mia non è cambiato nulla e me ne sono andato via!

  18. A me piacerebbe sapere cosa è successo. Era al centro del progetto, è l’allenatore, l’aveva avuto in più squadre.

    • Eppure te lo ha detto il giocatore stesso..il motivo sono stati lì soldi…un mese di trattative e corteggiamenti altri che fulmine a cielo aperto e litigi con lo spogliatoio…tutte cazz***

  19. Purtroppo cio’ che ha convinto Matic sono i soldi e basta, mi dispiace constatare ancora una volta che Pinto poteva gestire la pratica in altro modo e magari l’integrazione di Paredes era gia’ a buon punto
    Si e’ vero la toppa e’ stata messa, ma tutto cio’ che hanno scritto i giornalai della lite con il gruppo degli italuaji e’ da censura e quanto meno il responsabile ufficio stampa e la stessa societa’ potrebbe citare per calunnia chi ha sritto certe cose.
    Detto questo ritengo che la vicenda Matic e’ un segnale che conferma la partenza di Mournjo alla fine di questa stagione e penso che cosi sara’ anche per Pinto.

    • Smettiamola di trovar scusanti solo per dar colpe a chi non ne ha. Era in trattativa da un mese senza che nessuno ne sapesse nulla. Ma davvero volete giustificare sti’ soggetti, che pensano solo al proprio portafogli? Neanche vi passassero parte del loro stipendio. Non puoi incatenare un giocatore quando questo decide di andarsene. Del loro cinismo ne faccio volentieri a meno. Chi si comporta in modo cosi’ schifoso, dovrebbe essere sottoposto a severe sanzioni Ma datosi che tali escamotage fanno comodo a molti tutto resterà immutato

    • Eh già, colpa di Pinto. Mica dei genitori di Manjamanja che non gli hanno inculcato valori più sani del tornaconto personale. No!!! Mica della Natura che lo ha dotato di un gran fisico ma anche di una certa avidità. No!!!!!!!!! TUTTA colpa di Pinto. Come per miki e geco.

  20. Quando e’ andato via Michi mi e’ veramente dispiaciuto perche’ aveva caratteristiche del tutto particolari
    Ma l’uscita di Matic a 35 anni , non mi sconvolge
    alla fine, credo ne avremo solo vantaggi
    Umanamente :
    E’ andato via per un pugno di soldi , in modo veramente indecoroso

  21. Come si scoprono gli altarini. E io che pensavo avesse seri motivi familiari….Va beh, uno così è meglio perderlo che trovarlo.
    Squallido

  22. Ma cos’erano quindi tutti quei siparietti e quelle gag social fino a pochi giorni prima di far partire la (pietosa) telenovela? Penso sia una delle delusioni più grandi della nostra storia recente soprattutto perché era arrivato ad essere uno dei leader indiscussi dello spogliatoio.

  23. Non difendo nessuno ma Notando che c’è ancora chi ne approfitta per attaccare la Società Nonostante l’orario mattiniero Copio ed incollo:
    Basara – 14 Agosto 2023 At 09:28
    In tutta sincerità, vorrei esprimere un pensiero sulla partenza improvvisa di Matic Senza offendere nessuno ma io proprio non riesco a comprendere coloro che si disperano per un giocatore che all’improvviso (senza alcuna motivazione apparente ne saluto) ci volta le spalle. Se da una parte posso comprendere la delusione, dall’altra (a mio modesto parere) penso che sarebbe ora di piantarla di osannare simili personaggi. Quando ci si renderà conto che loro “guardano unicamente ai propri interessi” non sarà mai troppo tardi. Per questi motivi ho deciso da tempo di non prenderne mai piu’ le difese. Di conseguenza prendersi insulti e sberleffi proprio non esiste. Al loro menefreghismo, al loro infinito cinismo rispondo allo stesso modo: “A fanculo e buon viaggio” – Se devo fare una critica giusta ed equa la espongo senza problemi, ma prendere osannare simili “soggetti” non esiste. Alla propria dignità non vi è prezzo – Un Buon Ferragosto a Tutti e Sempre Forza Roma💛💖

  24. Manco un contratto con gli arabi sei riuscito a strappare ma giusto con una squadretta come il Rennes: buona pensione…

    • Stingray, qua, se c’è una quaglia, quella sei tu: tra l’altro, solo un laziale come te può difendere il comportamento di un mercenario che lascia una squadra, la cui tifoseria gli ha dimostrato più amore di quello che meritava, a una settimana dall’inizio del campionato.

  25. IO voglio solo dire, avendo quasi 40 anni, di smetterla di idolatrare i giocatori e pensare che siano romanisti, il calcio è lo specchio della società odierna. Menefreghismo, egoismo, opportunismo, narcisismo e soldi soldi soldi. E’ un anno che tra instagram e facebook leggo “mio padre, mio zio, mio nonno, mio fratello” ma basta con queste stronz…
    E’ andato via, il motivo reale se riguarda la sfera privata non si saprà mai, anche perché per la privacy non si saprà mai nulla. Comunque se fosse vero, pur avendo una bella moglie, quello è stato 10 anni in Inghilterra, ma vogliamo mettere le buste de fave che girano lì con le peschenoci che girano a Roma? 😀
    Comunque è già il passato, a prescindere se piacciano o meno, appena saranno ufficiali forza Paredes e Sanches, poi se così non sarà o andranno via, avanti i prossimi.
    DAJE ROMA DAJE e buon Ferragosto 🙂

  26. alweys: che maurice abbia detto che la roma non sapeva niente te lo stai inventando tu, peraltro se l’avesse detto sarebbe una grave e stupida ammissione e andrebbe incontro ad azioni disciplinati.
    subterranean, non ho una risposta, davvero, e come molti di noi poco ne capisco della delicatezza del far tornare i conti in una squadra di calcio, ci sono strapagati professionisti per farlo e noi tifosi insistiamo a fare i conti della serva come se ne capissimo qualcosa, ma faccio notare ancora che non sarebbe la prima volta che la Roma manda via un giocatore, i giornali riportano un suo desiderio di andarsene, i tifosi si arrabbiano e poi dopo uno o due anni il giocatore a domanda precisa racconta di essere stato mandato via e che sarebbe voluto restare. il primo che mi ricordo era il caso Taddei.
    non pretendo di avere la verità in tasca ma matic sembrava più che contento di restare, ha dichiarato di voler essere il mourinho dei giocatori, rideva e scherzava con dibala sui social come fosse felice di essere parte integrante della squadra e quando si è cominciato a parlare di lui che voleva andare al rennes pellegrini ha parlato di bugie e matic ha postato una foto eloquente di lui e compagna con il colosseo dietro. aggiungo che dibala lo ha salutato dicendo “top player ma persona migliore”, il che non corrisponde proprio all’identikit del traditore una settimana prima dell’inizio del campionato. forse corrisponde invece al campione che per il bene della società si fa da parte.

  27. Basterebbe comprare le maglie della Roma senza numero e senza nome dietro oppure solo col numero senza il nome o meglio ancora col numero e personalizzata con il proprio nome.
    Io ho la maglia con la quale la Roma ha vinto il 3° Scudetto ed è senza numero e senza nome dietro.
    Questo perché un giocatore potrebbe sempre cambiare squadra oppure comportarsi in un certo modo come Matic e non voglio pensare a chi ha speso una piotta di € per comprarsi la sua maglia e potrebbe poi bruciarla per la rabbia come ha fatto qualche napoletano quando Higuain andò alla rubbe.
    Ciò che conta è solo la maglia della Roma.

  28. Faccio notare che non si possono contattare direttamente i calciatori sotto contratto senza passare prima dalla società di appartenenza. Quindi è logico supporre che i dirigenti francesi abbiano appositamente dichiarato ciò (di concerto con la Roma) per coprire qualcosa successa importante e improvvisa o nello spogliatoio o in famiglia. Gli atteggiamenti di integrazione di Matic con alcuni compagni erano autentici e non da uno che trama un suo trasferimento da un mese.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome