UFFICIALE: Tahirovic, accordo con l’Ajax per il trasferimento a titolo definitivo. Ecco le cifre dell’affare

112
6276

CALCIOMERCATO ROMA – Come anticipato nel pomeriggio, ora arriva l’annuncio ufficiale: Benjamin Tahirovic sarà un nuovo giocatore dell’Ajax. Il centrocampista della nazionale bosniaca lascia dunque la Roma dopo due anni per trasferirsi in Eredivisie.

L’annuncio ufficiale è arrivato dall’A.S. Roma su Twitter.

Svelate, sempre da Gianluca Di Marzio, anche le cifre dell’affare: Roma e Ajax hanno infatti raggiunto un accordo per il trasferimento a titolo definitivo per un totale di 8,5 milioni di euro (bonus compresi). Alla Roma spetterà inoltre il 15% sulla futura rivendita del giocatore. Il tutto verrà formalizzato solo una volta sostenute le visite mediche di rito.

Il giocatore al attualmente impegnato con la nazionale bosniaca, pertanto svolgerà le visite mediche dopo la sfida di martedì 20 giugno tra Bosnia e Lussemburgo.

Articolo precedenteCalciomercato Roma, Tahirovic può partire a titolo definitivo: ecco le squadre interessate
Articolo successivoDan Friedkin a Pratica di Mare risponde ai tifosi: “Mourinho? Un grande allenatore”. E sul rinnovo…

112 Commenti

    • d’accordissimo, ma infatti lanciare i giovani serve anche a questo. come lo scorso anno con Felix quando la Roma ci fece se non sbaglio 8 ml.
      per una società come la Roma anche questo è importante. non tutti i giovani che lancia il mister possono essere buoni per la prima squadra.

    • e di Pinto che è riuscito comunque a portarne a termine la vendita….. le cose si fanno insieme….. se puntiamo a dare il merito sempre al singolo, non andremo lontano.

    • Assolutamente d’accordo rod, c’è la firma di mourinho sul bonifico in entrata, sia per averlo fatto giocare, sia per i complimenti spesi alle prime convocazioni con la prima squadra. Per il resto, la ROMA incassa una bella somma se si considera quanto fatto dal giocatore sin qui, anche se in prospettiva futura potrebbe essere un colpo dell’ajax. Se esplodesse, il 15% della rivendita potrebbe essere usato per riportarlo a casa. In generale, una recompra a 15 milioni per i prossimi due anni sarebbe stata importante.

    • e Pinto che lo ha preso a 800000€ grandissimo sciocco!!!!!
      😶‍🌫️😶‍🌫️😶‍🌫️

    • Tutti contro Frattesi e quello segna 2 gol in nazionale con ottime partite, ma per i tifosi della Roma è solo una riserva. Toloi a suo tempo fu massacrato come “pippa al sugo” e ora è un giocatore fisso in nazionale.
      Si dovrebbe scendere tutti giù dalla cattedra e renderci conto della realtà.

    • È vero…Ma calcola pure che è stato preso dall’ Ajax, che di giovani se ne intende, non mi stupirei se fra due campionati ci fa 50 mln di euro, per noi il 15%…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • speriamo solo di non doverlo rimpiangere, giocatore non ancora pronto, ma dal grande potenziale, mantenere un opzione sarebbe sempre consigliabile in questi casi… comunque adesso servono soldi e con quegli 8 milioni e mezzo ci puoi prendere un giocatore pronto dal primo luglio in poi, ottima operazione tutto sommato

    • Ora siamo arrivati a festeggiare le plusvalenze.
      Io festeggio se comprano due esterni in grado di saltare l’uomo, un centravanti in grado di buttare la palla in rete, un portiere che non sia un citofono, un centrocampista in grado di dettare i tempi di gioco e di fare una verticalizzazione che non sia il solito rinvio alla viva il parroco.

    • Romano, se il nostro Mancini indossasse un’altra maglia sarebbe lui il titolare , Toloi è un buon giocatore e nulla più. Tengo i nostri compreso Llorente

    • Dall’Ajax è uscito pure quel mega bluff di Giustino.
      Bravissimi a vendere, ma che sfornino giovani campioni e tramutino ronzini in purosangue ormai è solo retaggio del passato.

    • cederlo ora forse non è il massimo. Perché il ragazzo ha movenze e potenziale. Guardate quanto è cresciuto Bove. La stessa cosa poteva toccare a Tahirovic.

      Spero che non ce ne dovremo pentire

    • Se poi qualcuno mi spiega il perché thairovic , un talento giovanissimo, va bene per l Ajax e non per la Roma sarei felicissimo di capirlo. Ormai nei grandi Club si vedono esordi di 2004 e noi vendiamo i migliori del vivaio per poi riandarli a cercare a 30/40 milioni due anni dopo. Bah

    • …. dicevamo cosí anche di calafiori. regá non é Ke niente niente quelli veramente forti sono zalewski e bove? guardate di chi non parla Mourinho , a chi non fa lodi. forse sono proprio quelli Ke tiene? certo ovvio, ci serve un terzino sinistro di esperienza oltre a spina. vediamo cosa ci riserva il mercato

    • ma pensate che Pinto non abbia provato ad avere un opzione ?
      è chiaro che se l’ajax ti paga un giocatore che ha fatto 2 partite in serie A , 8 milioni, lo vuole tutto per se.
      se non erro è la stessa cifra che pagammo Ibanez

  1. rega’ potrebbe dispiacere o meno a qualcuno ma il prezzo per quello che è attualmente il ragazzo secondo me è alto. se parliamo solo di cessione pinto ha fatto una grande operazione. poi magari in futuro lo rimpiangeremo, ma ad oggi complimenti alla roma

  2. Complimenti roma 8.5 tanta roba, in pratica un quarto dei 32mln è stato raccolto, io ho sempre fobia quando si vendono i primavera metterei sempre una recompra anche alta in caso, ma va bene cosi ora aspettiamo che pinto raccolga altri soldi

  3. Di primo impatto dispiace mandare via ragazzi in gamba che potrebbero diventare fortissimi, però io ho sempre creduto che la squadra che punta in alto non può schierare 5/6 ragazzi , seppur bravi, la Roma in questi ultimi 20 anni chi ha lanciato titolari fissi in squadra? Totti, De Rossi….Florenzi , e poi????? La società sta cercando di monetizzare con giovani bravi , per poter lasciare a Mourinho gente come Ibanez che vanno a coprire quei ruoli con garanzie , anche se credo che se Roger va via, resta Bove e Zalewsky….

    • Neanche Florenzi… aveva fatto un anno in prestito al Crotone.
      Direttamente dalla primavera in prima squadra, ricordo Aquilani, Bove, Zalewski e ovviamente i fenomeni come Totti, De Rossi e Conti.

    • spero che si riesca anche a vendere ibanez, rispetti gli obblighi (assurdi e validi solo per la AsRoma) e ottenga una somma da reinvestire intelligentemente nel mercato: punta e terzini capaci anche di giocare a 4…credo che abbia fatto il suo tempo a Roma e quest’anno, di errori in partite importanti ne ha commessi un po troppi… ben venga il prestito di llorente e l’ingaggio di ndicka

    • @autonomamente
      per gli altri non so ma mi sa che pure Ago ha fatto una stagione in prestito.
      Forse Ancelotti?

  4. Il 30 si sta avvicinando e Pinto sta facendo il suo lavoro. Per un ex primavera con grandi potenzialità, visto che il centrocampo appare adeguatamente coperto, penso che di più non potesse fare. Spero che Zalewski e Bove rimangano con noi e su Pisilli e Missori mettano un diritto di recompra a due anni. Non digerisco gli affari col Sassuolo e con Carnevali in particolare, ma non vedo altre società interessate.

    • Pisilli non lo darei mai! secondo me è forte forte e il prossimo a stupirci in prima squadra sarà lui

  5. per Vegemite e Kawa rilancio la discussione sulla necessità comunque di creare una squadra b che poi non è detto che debba giocare sempre in lega pro perché potrebbe anche andare in serie b.
    Potremmo davvero creare una cantera e vendere giocatori incassare soldi da girare per la prima squadra.

  6. mah!!!!!! servisse venderevi nostri migliori giovani almeno per comprare i campioni a MOU!!!!….
    senza parole

  7. Operazione ben conclusa da Pinto visti gli attuali chiari di luna ed ossigeno puro per le nostre casse. Dei nostri giovani si sapeva che era quello che aveva più appeal internazionale grazie alle prestazioni nella sua nazionale.
    Al sottoscritto per la verità dal punto di vista tecnico non ha mai rubato l’occhio e non mi ha mai sorpreso con qualche sua giocata, ma evidentemente è un mio limite di valutazione se Mou, la sua nazionale e ora anche L’Ajax hanno invece scommesso forte su di lui.
    Detto questo però gli ho sempre riconosciuto una grande personalità e la capacità di giocare bene con entrambi i piedi, cosa non scontata anche per un centrocampista.
    Questa cessione, come quella di Felix è un grande merito del tecnico che l’ha lanciato e valorizzato in prima squadra quando il nostro centrocampo era decimato.
    Mi chiedo se peró Mou, disponendo di una panchina all’altezza avrà la possibilità e la voglia di scommettere in futuro sui prossimi nostri giovani, oppure no.
    Chi vivrà vedrà.

  8. diventerà un Matic… peccato ma non possiamo aspettare… noi il Feyenoord lo battiamo non gli lasciamo vincere lo scudetto…

    • Ho appena depositato il marchio.
      Iscrizione aperta a 8,5 euro e possibilità di riavere indietro il 15%!! 🤡

    • incredibile davvero.

      poi se non lo vendi e lo fai giocare allora è una pippa, andava venduto subito.

      boh, tutti Ds, Dg, Ceo, Presidenti ecc ecc

      per me operazione ottima, hanno fatto il massimo considerato anche le tempistiche e le esigenze al 30 giugno.

      ❤️🧡💛

  9. Beh almeno Thairovic, lui, ha mercato; se vogliamo anche prestigioso. C’era chi si “sbellicava” quando veniva annoverato tra i centrocampisti a disposizione; magari da un anno all’altro le cose cambiano molto quando i soggetti sono molto giovani. Basta saperlo capire a tempo debito.

  10. bhe vendi ibanez e hai incassato i famosi 30 milioni.caro topo gigio ora completa la rosa , che manca di esterni ma sopratutto di un vero bomber ……la domanda e’ : ma i 60 milioni dei diritti tv dove vanno a finire??

    • i famosi 30 milioni da trovare entro il 30/6 non devono essere trovati da sponsorizzazioni, premi tv, premi europei per accesso/piazzamento alle coppe e abbonamenti… ma SOLO dalla differenza del costo di vendita dei giocatori (senza generare minus valenze) con il relativo valore di ammortamento rimasto a bilancio… basta informarsi
      😉

  11. un ottima plusvalenza che può farci ragionare x gli altri esuberi il merito va tutto alla politica del GM già concordata con il tecnico all’inizio del suo contratto
    poi che Mourinho lo abbia valorizzato facendolo esordire anche x i numerosi infortuni ha fatto il suo.
    quindi diamo a Cesare quello che è di cesare.bravo Pinto che lo ha venduto a una cifra ragionevole se il ragazzo diventerà un gran calciatore il 15% della rivendita ci spetta.

  12. Il ragionier Pinto sta cercando di coprire i buchi di bilancio creati con le sue scellerate operazioni attingendo ai giovani di Bruno Conti.

    • BRUNI CINTI NON CE PIÙ…. MA LO VOI CAPI’…💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

    • Egregio sig. Zenone, il da lei citato sig. T. Pinto non c’entra niente con i buchi di bilancio da lei recriminati, ma da miei errori, lasciando l’AS Roma con un obbligo di pagare entro una data determinata dall’Uefa un compenso concordato tra le parti in essere. Cordiali saluti. Pallotta James

    • CARO JAMES PALLOTTA far capire a Zenone cogli⚽️ne è arduo… 💛🧡❤️🏆🐺🐺🐺

  13. A voja a ripagasse il mancato accesso alla Champions da parte di Mourinho… Ce ne vorrebbero di queste vendite. Continuate ad incensarlo, mi raccomando, mentre gli altri arrivano in Champions e possono rafforzarsi.

  14. 8,5 con bonus, si ma a quanto ammontano i bonus e a cosa sono legati ?
    non è che l’operazione si è chiusa a neanche la metà e il resto è tutto variabile ? A pensar male si fa peccato….

  15. Tahirovic acquistato da Pinto : 206 Mila euro spesi per premio valorizzazione.
    Lo scorso anno : Afena Felix preso a 500 Mila euro.
    ” Eh ma…Pinto non sa scovare i giovani ”
    ” Pinto sa vendere solo i giovani non trovati da lui ”
    ‘ Diawara 1/2 ingaggio e via ”
    PS
    fate bene il vostro di lavoro . lasciate ad altri il loro di lavoro .
    Azmour Weghorst Renato Sanches etc etc etc quanti pericoli scampato

    • Bisogna raccontarla tutta, Pinto è il ludopatico che va al casinò, quello che vince lo riperde anzi si indebità. Vina, Shomurodov, Celic, Camarà
      Almeno per quello che sappiamo nel senso se veramente è stato lui a decidere questi acquisti

    • Si però tu raccontale bene le cose.
      Sia Tahirovic che Felix Afena Gyan vennero scoperti da DeSanctis e da Lo Schiavo, non da Pinto.
      Pinto non è un talent scout.
      Lui sa chiudere bene le operazioni.
      È abile nei contratti.
      Sa convincere i parametri zero, sa chiudere acquisti in prestito.
      Al Benfica non lavorava da solo ma in coppia con Rui Costa perché era quest’ultimo il loro DS, quello che individuava gli obiettivi di mercato.
      Gli unici due acquisti del corso Pinto che hanno poi generato plusvalenze non li ha individuati lui ma un dirigente che all’epoca era DS, ovvero DeSanctis a riprova che se Tiago lavorasse in coppia con un Massara, la Roma ne beneficerebbe enormemente.
      Fatevene una ragione.

    • Caro Ingolstadt3 il problema è che molti tastieristi che leggi qua sono solo scienziati disoccupati. Quindi non avendo un lavoro …. insomma come quelli che passano il tempo a guardare i cantieri in attesa che apra l’ osteria.🥃🥃🥃🥃🥃😁😁😁😁😁😁😁

  16. volpato,missori,tahirovic chissà quanti altri, la ns possibile mejo gioventù…..tutto ciò testimonia che stiamo con le pezze al culo…

    • No, testimonia semplicemente che abbiamo una primavera che produce giocatori capaci di giocare a calcio da professionisti, il che e’ una risorsa importante, al contrario della primavera di molte squadre (la lazzie per esempio) che produce il nulla da anni e anni.

    • si si le pezze al culo
      se se tenevamo romagnoli bertolacci Luca pellegrini
      Felix Sadik Riccardi e tante altre toppe si che stavamo con le pezze are culo…

    • che mentecatti questi che scrivono quaje e sbiaditi agli altri, gente che cia sempre il cervello spento

  17. Capolavoro assoluto di Cicciobello Pinto. Ora via Vinha, Kluivert, Carles Perez, Belotti Villar i 2 esterni più vendibili e dentro centrocampista , 2 esterni e 2 punte.

  18. grande cavolata venduto più di un prospetto pronto ad esplodere ( se non tra un anno ma massimo 2 o 3 anni lo rivenderanno minimo a 30 milioni , con grande mentalità.
    se proprio dovevamo vendere un giovane tenevo lui e non Bove anche se bravo.
    per caratteristiche fisiche non ne abbiamo altro in rosa a parte Matic che e vecchio e in parte moviola Cristante.
    peccato che si fanno contratti faraonici a calciatori come Cristante che non hanno mercato neanche se prenderebbero la metà dello stipendio.

  19. FOLLIA TOTALE un 2003 già in nazionale bosniaca in un ruolo già carente come il nostro centrocampo, primo anno in prima squadra, non si dà via a quelle cifre ridicole si tiene e ci si lavora sopra come fatto con bove, a prescindere se ha fatto poche apparizioni in serie A.
    L’Ajax che scema non è affatto ed è stata disposta a spenderci quei soldi significa che il giocatore vale e che può sfondare in futuro.
    UNA CESSIONE priva di senso, a prescindere della scadenza del FFP.
    Lo rimpiangeremo eccome incapaci

    • Se stai a fà tutta sta caciara oggi per Tahirovic, pensa cosa puoi aver fatto quando vendettero Marquinhos.

    • L’errore tuo e di molti altri è di non capire che questa è una piccolissima plusvalenza, come ho già scritto prima, Marquinhos lo comprarono a 1,5 per rivenderlo a 31,5. Quindi il nostro amico Alessandro non fece nessuna caciara all’epoca perché quella era una plusvalenza VERA, non un probabile regalo.

    • Samurai visto che sei contento hai ceduto un centrocampista al suo primo anno in prima squadra già in nazionale maggiore ad una cifra ridicola e che ti poteva essere utile come quinto di centrocampo e per il futuro.
      Dato che si è aspettato bove per un anno perché non farlo pure con tahirovic, visto che abbiamo un centrocampo non proprio fenomenale con Matic 35 enne cristante non un fenomeno bove in evoluzione aouar proveniente da infortuni e con pochi soldi a disposizione da investire su più reparti quindi non si sa chi arriva a centrocampo, che ti devo dire che si è agito bene se permetti no.
      Scusa ma poi L’Ajax pensi davvero che sia così cretina se non è sicura di aver trovato un giocatore buono pagandolo a meno di 10 milioni più concedendoti la percentuale sulla futura rivendita, dai fammi il piacere.

    • Leo molti pensano che siamo noi i furbi e l’Ajax gli scemi del villaggio mica si vanno a fare due conti dove magari aver ceduto un 2003 già in nazionale bosniaca dove poteva essere il futuro della Roma a centrocampo a pochi soldi sia stata una cretinata no per carità gioiamo per un altro prodotto del vivaio venduto prematuramente. Ancora è da capire di che cosa bisogna essere contenti e capolavoro societario.

    • Sì ma prima almeno compravi a 1,5 e vendevi a 31,5 (Marquinhos) oppure compravi a 8 e vendevi a 72 (Alisson)
      Queste di Pinto invece sono quisquilie per sopravvivere, lo vendi quando sta per esplodere fregandotene del rischio, tanto la prospettiva non è lungo termine, serve l’instant team per Mourinho, nient’altro.

    • Secondo me fate finta di non capire.. Perché ormai dovrebbe essere chiaro..

      I presidenti non possono mettere soldi per il mercato.. E questo vale per tutti..

      Ci può essere un Americano, un Italiano, Un Feancese un Tedesco.. La situazione non cambia..

      Conta il fatturato.. E quindi per autofinanziarsi le plusvalenze..

      Ed in tutta Italia ci sono Esempi.. La Fiorentina che ha Commisso che è uno dei più ricchi non mette un euro per fare mercato..

      La Juventus che fattura 600 mln ed ha le spalle coperte fa mercato con il fatturato..

      Il Napoli lo scorso anno per fare mercato ha usato i soldi Champions, ma specialmente i soldi incassati da Koulybali e Fabian.. Lasciando andare in più Mertens ed Insigne.. Abbassando il monte ingaggi..

      Solo gli Arabi.. Mettono soldi usando false sponsorizzazioni.. Facendo così crescere il monte ingaggi..

      Addirittura quando il Psg comprò Neymar dal Barcellona.. Usò un trucchetto..

      Neymar si pagò da solo la clausola rescissoria.. Come se lui stesso si fosse auto acquistato.. Per poi andare al Psg..

      Perché mettere in scena questo teatrino se il presidente poteva comprarlo con i suoi soldi?.. Bastava rendere pubblico che il Psg aveva pagato la clausola..

      Ma semplicemente non poteva..

      Ma veramente.. Una cosa tanto semplice e così difficile da capire.. Oppure fate finta di non capire per attaccare qualcuno?

      Allora invece di criticare e chiedere.. Perché non vai a metterli tu 700 mln in una Roma che perde soldi?

      No è più facile chiedere e criticare.. Come se tutti gli altri tifosi non vorrebbero una Roma che compra senza problemi..

      Piacerebbe a tutti noi.. Solo che c’è chi ha capito e quindi vede la situazione.. E chi invece ancora non ha capito..

      Forza Roma..

    • Marco79 d’accordo su quello che dici te, ma qui parliamo di poca competenza societaria e anche di poco buon senso per campare, perché se i presidenti non vogliono cacciare più un euro e campono di autofinanziamento con le plusvalenze ora scusami ma cosa ci fai con una plusvalenza di meno di 10 milioni a centrocampo e per di più ci devi prendere pure un titolare in quel ruolo oltre ad ingaggiare altri giocatori in altri ruoli necessari per migliorarti.
      I 30 milioni di euro entro fine mese li potevi raggiungere in un’altra maniera o con le minusvalenze delle zavorre strapagate inservibili oppure cedendo altri giovani sacrificabili dove sei già coperto in rosa, di certo tahirovic non era uno di questi dato che era un centrocampista 2003 già in nazionale maggiore con ampi margini di miglioramento e che poteva essere il futuro della Roma a centrocampo assieme a bove.
      Capisci che è stata una operazione non sensata.

    • Alessandro il mio discorso si concentrava solamente su un punto.. Ossia.. Nessun presidente può comprare calciatori con i propri soldi.. Di conseguenza se vuoi comprare devi vendere..

      Per quanto riguarda Tahirovic.. Ognuno ha la sua visione.. Perché ognuno di noi ha dei gusti personali diversi..

      Ma Tahirovic ad oggi era il panchinaro del panchinaro.. Quando ha giocato titolare usciva quasi sempre a fine primo tempo.. Questo dovrebbe far capire la sua utilità ATTUALE per questa Roma..

      Per te 8,5 non sono nulla.. Ma se entro fine giugno devo portare 30 di plusvalenza.. Adesso sono 21,5.. E dalla rosa titolare non ho toccato nulla..

      Ci sono squadre come Inter oppure Juventus.. Che da anni ed anni si finanziano con i loro giovani.. Lo sta facendo anche il Milan ora.. Così da toccare il meno possibile i titolari..

      Tu mi dici.. Ma non potevano vendere altri?.. Ma questo non dipende da noi.. Ma dalle richieste.. Se mi chiedono Tahirovic e Bove.. Invece che Shomurodov è Belotti.. Ci puoi fare poco..

      Puoi fare una cosa.. Dare via il calciatore sul quale punti di meno e tra Bove e Tahirovic mi tengo tutta la vita Bove..

      Ed in più.. La Roma deve fare un altro centrocampista per la partenza di Tahirovic?.. No la Roma doveva fare un altro centrocampista a prescindere..

      Il posto di Tahirovic lo prenderanno Faticanti e Pisilli..

      Ora.. Magari diventerà un gran giocatore.. Io questo non lo so.. Lo scorso anno ci fu la rivolta per Milanese.. Che fa la panchina con la Cremonese..

      Ma so che ad oggi il ragazzo non era pronto.. Ed un Faticanti al suo posto non può fare peggio.. Ma un altro centrocampista pronto.. Serve a questa squadra..

      Questo è il mio pensiero su questa cessione.. Che io non festeggio.. Ma che so che serve..

      Perché i presidenti non è che non vogliono mettere soldi per il mercato.. Ma non possono..

      Quando è se la Roma arriverà ad avere un fatturato da 400 mln.. Magari anche il nostro mercato potrebbe cambiare..

      Forza Roma..

    • Marco79 il punto è questo tu hai già un centrocampo carente di tuo, proprio perché hai cristante non un fenomeno Matic 35 enne bove in evoluzione e avevi pure tahirovic già in nazionale maggiore essendo un 2003, al suo primo anno in prima squadra.
      Il centrocampista si sarebbe dovuto prendere a prescindere ma almeno ne avevi cinque in rosa su cui puntarci piuttosto che quattro.
      Io mi dico che vanno tenuti tutti quelli del vivaio per carità, ma cedi quelli sacrificabili dove sei già coperto e se permetti tahirovic non è uno di questi proprio perché ti poteva essere utile come quinto centrocampista in rosa e anche in ottica futura, almeno ti facevi mettere il controriscatto a favore anziché la percentuale del 15% ridicola.
      Infine L’Ajax se ci è andata a spendere 8,5 milioni più concederti una piccola percentuale sulla futura rivendita vuol dire che ci ha visto del buono sul giocatore e che può sfondare dato che è abituata a lavorare da anni con i giovani.
      La storia poi insegna e dice tutto

    • Alessandro io non ti do ne torto ne ragione..

      Sai perché?… Perché noi non conosciamo il futuro.. Il discorso è semplice no?

      Se Tahirovic diventerà un fenomeno allora abbiamo fatto un errore.. Se invece resterà ciò che è.. Abbiamo fatto un affare..

      A me di avere un quinto che sia Tahirovic, Faticanti oppure Pisilli.. Non cambia nulla.. Sono tutti sulla stessa linea più o meno..

      Sulle fatto che l’Ajax riconosce i talenti.. Avrei qualche dubbio.. Negli ultimi anni sta prendendo tante sole.. Ed i risultati sono pessimi sia in campionato che in Europa..

      Poi come ho detto all’inizio ognuno ha i suoi gusti.. E non giudico mai i gusti personali.. Se per te Tahirovic era un intoccabile, ci sta che reagisci male.. Per me non lo è era.. E magari sono io a sbagliare..

      Lo scopriremo nel tempo..sui giovani solamente il tempo da delle risposte..

      Forza Roma..

  20. Quanto ci serve una squadra B dove poter valutare un ragazzo per un paio di anni nel calcio professionisto e quindi capire il più possibile i suoi margini di crescita o limiti…. in più li fai giocare e li metti in vetrina… che è quello che fa il Sassuolo.
    E i costi di una squadra B si strapagano per anni con il primo che vendi… non capirò mai questo errore strategico che una società con il nostro vivaio non doveva mai fare.

  21. Ottima operazione di mercato. Complimenti alla Roma, a Mourinho che ha valorizzato il ragazzo ed a Tiago Pinto che ha eseguito una brillante trattativa in uscita.
    Comunque un saluto ed un augurio per la carriera a Tahirovic !!!

  22. Io sono convinto che tutte le cessioni di questa sessione di mercato avranno il placet di Mou, quindi anche quella di Tahirovic, così come sono convinto che impedirà la cessione di Bove. Certo, esiste sempre il rischio di cedere un giovane che poi si rivelerà un giocatore forte ma se mi si chiede “ma tu ti fidi del giudizio di Carlitos Bianchi che reputava Totti un giovane cedibile in quanto non un talento importante?” Mou MAI e ripeto MAI ne avrebbe avallato la cessione!!! Perciò, nelle scelte di acquisti e cessioni di giocatori, ti fidi del giudizio di Mou? Io SI!!! (sono convinto che se era ancora all’Inter mai avrebbe avallato la cessione di un giovane sconosciuto come Zaniolo alla Roma, così come avrebbe chiesto il diritto di recompra nella cessione di un giovane promettente come Frattesi). Ma secondo voi Mou avrebbe mai permesso di cedere Roberto Carlos dall’Inter al Real? Un grande allenatore si vede anche dalle scelte di mercato che decide di far fare alla Società che allena, quindi di Mou “me fido!”

  23. Tahirovic e’ un buon giocatore e un prospetto .. venderlo e’ stata una scelta obbligata considerando gli impegni economici .. 8,5 mlo mi sembra una buona cifra per un giovane, anche se gia’ gioca anche nella nazionale bosniaca ..

    • No non era una scelta obbligata papa max si poteva agire diversamente e cedere altri giocatori sacrificabili, ma soprattutto ti stabilivi il controriscatto a favore proprio perché il giocatore vale, lo rimpiangeremo tahirovic.

  24. Poi anche Mou ha fatto le sue ca@@ate (vedasi le cessioni avallate al Chelsea dei giovani Lukaku e De Bruyne) ma stiamo parlando di un periodo della sua carriera “opulento”. come nel Real e lo United, mentre questo nella Roma, proprio perchè più limitato, mi sembra più vicino alla sua dimensione più concreta ma proprio per questo illuminata, come nel Porto e nell’Inter (ricordiamoci che avalla la cessione di Ibra al Real), ecco perchè “me fido!”

  25. Caro Atonomamente, pensa che io ho festeggiato l’ultima volta 22 anni fa! E per questo devo sentitmi dire che sono laziale. Un inno cantato, un capitano, uno sventolio di bandiere, un derby vinto (e sarebbe ora), una plusvalenza, un giocatore romano ecc, ecc. Piccole sfaccettature che produono gli effetti di un trofeo, una catelessi esilarante, che porta ad una esaltazione, che travisa la realta’, racendo ritenere pippe ottimi giocatori e eredi, e organici da sesto posto in lotta per lo scudetto, da in mano a Fondeca, ora non fatrmi riportare i repentini virgolettati trionfalistici…..

  26. Ricordo la sommossa popolare quando volevano vendere Ricciardi. Qualcuno lo rimpiangeremo sempre ma non possiamo gestire 50 giocatori, hanno bisogno di giocare. Oggi Frattesi è cresciuto molto, a Roma non avrebbe avuto lo stesso spazio. Secondo me però la panchina dovrebbe essere piena di primavera, tanto sono anni che arriviamo fuori dalle prime 4, non credo cambi molto ma se si ha pazienza due tre anni poi ti ritrovi quei 7-8 giocatori in più utili per fare i titolari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome