Ufficiale: Tripi ceduto al Mura. Affare a zero euro, ai giallorossi il 30% della futura rivendita (COMUNICATO AS ROMA)

68
1853

ULTIME NOTIZIE AS ROMA Filippo Tripi lascia la Roma: il calciatore è stato ceduto a titolo definitivo al Mura, club che milita nel principale campionato sloveno.

L’addio del ventenne non porterà denaro, almeno inizialmente, nelle casse della società. La Roma ha infatti venduto il classe 2002 a zero, ma manterrà il 30% sulla futura rivendita.

Questo il comunicato: “L’AS Roma comunica di aver raggiunto l’accordo con il Mura per la cessione a titolo definitivo Filippo Tripi. Il calciatore si trasferirà nella squadra della massima serie slovena a partire dal 2 gennaio 2023.

Cresciuto nel settore giovanile giallorosso, Tripi ha collezionato due presenze in Prima Squadra, facendo il suo esordio in Cluj-Roma di Europa League nel novembre del 2020.

Il Club augura a Filippo le migliori fortune per il futuro”.

Articolo precedenteROMA-CADICE 0-3: top e flop del match
Articolo successivoCadice amaro: attacco giù e difesa flop, la Roma preoccupa Mou

68 Commenti

    • a Roma da luglio settembre tutti esperti di mercato, da settembre a novembre ,tutti esperti di tattica e novembre e dicembre tutti super esperti di scouting .
      normale che poi i giornali si divertono a prenderci in giro

    • infatti monchi faceva contratti a 1 milione a gente come bianda ,coric e Riccardi ,così oltre a pagare lo stipendio ,gli devi pagare pure la beneuscita per perderli a zero . queste si che erano mosse astute

  1. Se ne parlava tanto bene alla fine L hanno regalato proprio…ho sempre difeso a spada tratta pinto e la società però queste cose non hanno senso ..lo mandano a giocare in Slovenia dove con tutto il rispetto per il campionato so brocchi .giocherà bene lo venderanno a qualche squadra italiana per 4-5 milioni (perché in. Quei campionati le vendite dei migliori sono così)e lo spezia di turno lo rivenderà a cifre ben più alte e noi guadagneremo spiccioli mentre gli altri faranno affari

    • Per l’ autostima del ragazzo essere venduto a zero e’ una pessima cosa. CONDANNA TOTALE della societa’. Un giorno forse segnera’ alla ROMA ! Autogol.

    • esattamente così
      d’accordissimo
      poi aggiungo Pinto non sa comprare soprattutto
      (Dybala è una storia a sé)

  2. Piu’ che a un DS siamo di fronte ad un liquidatore fallimentare , C’e’ qualcosa di diverso sotto
    Tripi lo davi in Italia e ci ricavavi qualcosa
    Auguri ad un giocatore intelligente che ha avuto la sfortuna di giocare bene nelle giovanili della Roma nel periodo sbagliato

    • Ma chi te lo pagava in Italia?
      se nemmeno Zaniolo si riesce a vendere figurarsi Tripi.

  3. ma qualcuno che si chieda come mai a ZERO sia finito al MURA in Slovenia e non ci sia stata un’asta non dico tra Inter e Milan, ma manco tra Salernitana e Cremonese no?

    Ah già, ma deve essere il partito del Riccardi a 10ML è regalato o del Luca Pellegrini nuovo Candela, giusto…

    • Compà,tu però sei del partito di quelli che regalano a zero e ricomprano a tanto
      ( Florenzi,Pellegrini e adesso Frattesi ,ti ricordano niente?).

    • Cominci a essere poco credibile… Non si può difendere sempre e comunque qualsiasi cosa facciano, dai…

    • Probabile che il giocatore sia scarso per darlo a 0 in Slovenia.

    • criptico,
      tipo chi attacca qualsiasi cosa facciano?
      le vedove di TRIPI????
      E DAI….
      ma chi ce lo pagava scusa??

      comunque non difendo sempre, ti sei perso qualcosa.
      su Belotti ad Agosto ho parlato di errore.
      su Ciervo non ero convinto, anche se pare abbia sbagliato io…
      il rinnovo di Cristante se confermato a quelle cifre è folle.
      l’acquisto di Solbakken incomprensibile (per me)…
      continuare a dare spazio a Elshaa ha poco senso.

      devo continuare?

    • …ZENONE, paragoni tra Filippo (primavera di 20 anni, 3 presenze in Under 18, 0 in Under 19, fine) e quei tre non esistono…
      Per FRATTESI il SASSUOLO spese 5 milioni di euro a neanche 19 anni (credo), e parliamo di un centrocampista ormai Nazionale fisso a 23 con una media di 1 rete ogni 4 gare.
      PELLEGRINI diritto di riscatto a 10, meno 1,250 spesi da loro (per fortuna dico, e so la pensi come me, mentre tanti dei tifosi qui, a PELLEGRINI, secondo il web oggi valore 45 milioni, ogni due per tre dicon di regalarlo o che dovevan lasciarlo al Sassuolo… ma voglion tener TRIPI)
      FLORENZI che rimpiango, e KARSDORP se lo mangia pure a 40anni, va a 500mila euro di prestito oneroso al PSG (e vince il suo primo trofeo), poi a quasi 2 milioni al MILAN di oneroso, poi riscattato a meno di 3 a fatica, SOLO MONCHI lo prestò AGGRATIS al VALENCIA per un anno !
      tenuto Flore a ROMA (con FONSECA che lo confermò vice capitano, ma “non giocatore” 😆)? Avremmo avuto un ingaggio da oltre 3,5 milioni (credo) in panchina, che non giocava più, ma prendeva TANTO, dal 2019 circa, e al MILAN pagano 3 netti più bonus al 2026. Alla DIAWARA, ma più caro.
      Detto questo quindi cosa dici?
      Inoltre le comproprietà non ESISTONO più, il valore di TRIPI (ceduto secco) per il mitico Transfermarket é 300mila euro…, o lo tieni e lo fai giocare per SMALLING (vero che tu ridendo, trollando e scherzando, metti titolare Volpato, Faticanti e simili, no? Al posto delle pippe alla CAMARA o CRISTANTE, BELOTTI o SMALLING… così ci si troverebbe a lottare per evitare la B, che pure alla Doria ultima hanno gente scafata in A…), ci teniamo, contratto compreso, i 15/20 TRIPI che vengono fuori ogni anno, a X milioni lordi (ben oltre 10 complessivi per tutti, dai 300mila al milione per ciascuno netti, ipotesi) in rosa e giochiamo con loro e Mourinho?
      Così andiamo in B e MOU piuttosto va ad allenare il San Marino…
      oppure prendiamo MAROTTA o PARATICI/GIUNTOLI/ADL, e vai progetto plusvalenze false tanto a noi non ci beccano…
      TRIPI oggi non lo puoi avvicinare neanche a… MILANESE o ANTONUCCI, ma manco a CORIC o, stesso ruolo, BIANDA… forse a PODGOREANU (ndo’ sta? a proposito…)
      già REYNOLDS é piu esperto ormai…!
      Ma di che ASROMA state parlando?! Quella allenata da GUIDI?

    • Completamente d’accordo con te “Anto l’originale”.

      A leggerla cosi’, è vero che puo’ sembrare un operazione un po’ “strana” …
      MA magari invece, ci sarà un qualche motivo preciso …
      che sfugge a noi semplici tifosi. che non viviamo tutti i gg a Trigoria e/o non conosciamo vita e miracoli di tutti i calciatori e le varie dinamiche del mercato ( anche se ci sarà qualcuno che dice di sapere perchè l’amico del cognato di sua cugina conosce uno che porta il latte al bar di trigoria e allora ……………)

      Poi tanto ormai Pinto è passato da “mago” dell’ultimo mercato estivo ad essere uguale ( o peggio ) di Monchi, nel giro di tre mesi.

      Mah … poi quando dicono che a Roma, per colpa dell’ambiente ( anche dei tifosi ) e’ tanto difficile fare cose buone ( e io mi incaxxo pure tanto per questo tipo di frasi …), a volte mi viene forte il dubbio che un minimo di verità ci sia.

      P.S. Anche se è solo un mio personale pensiero …tranquilli … spolliciate pure 😉

      Sempre Forza ROMA !!!

    • @Anto l’originale
      E’ vero che i conti li facciamo a Giugno , ma dopo quasi due anni ho perso ogni sogno
      —prima della partita so gia’ che soffriro’, bene che vada
      E credo che ci siano tanti vecchi tifosi nelle mie medesime condizioni
      Chiedo mi sia ridato un sogno e tu giustifichi tutto e tu dici va tutto secondo i programmi e tu dici vinceremo domani e tu mi proponi sempre l’immagine dell’asino tirato dalla carota
      Bast qualcuno mi renda un sogno

      Ho l’impressione che i Friedkin ( di cui ho stima ) non ci capiscano niente di calcio ma solo di affari e si siano male affidati al GM
      Ho l’impressione che Pinto non ci capisca niente nel ruolo di Ds e il deprezzamento della rosa , le spese in acquisto, i regali nelle vendite , i contratti coi giocatori alla follia stiano a dimostrarlo
      Ho l’impressione che Mourinho si avii mestamente alla pensione col suo calcio senza idee nuove ( sono quasi tutti buoni a giocare e vincere coi campioni )
      E’ servito ai Friedkin inizialmente per il clamore mediatico ma si avvia a diventare ingombrante dal punto di vista aziendale
      Come faccio a sognare ?

  4. ma se a vent’anni devi andare a giocare in slovenia significa che il valore del giocatore è molto basso. Bellingham ha 18 anni ed è titolare

    • Io l’ho visto giocare in Primavera e non era male
      Centrocampista con attitudini difensive , buon senso della posizione

      Forse qualche domanda io comincerei a farmela sulla gesione dei giovani dai 18 ai 21 anni
      L’Italia tutta comunque non e’ un grande esempio di mala-gestione dei giovani
      Non e’ possibile che siamo passati ad essere una nazione di brocchi
      Io quello che ho imparato dai mondiali e’ che invece il calcio ha bisogno di gente giovane che ha i fondamentali e che corre

  5. era richiesto da mezza Europa, inter e juve pronte a offrire decine di milioni e noi lo regaliamo in Slovenia. misteri del calcio .
    potevamo almeno fargli un contratto stile riccardi o bianda, così almeno avremo fatto un enorme plusvalenze alla cessione .
    pinto hai toppato, dovresti imparare da monchi

  6. Avrei capito se fosse ceduto ad una squadra che lo metta in vetrina ma chi lo vede il Mura….eppoi a zero non è mai perché i soldi spesi per formare il calciatore la società li ha spesi .
    Spero che i Fredkin tirino le somme dell’operato di Pinto

    • infatti non é a zero. I soldi dell’ingaggio da professionista (ora) te li tieni, il 30 percento o quello che é pure (eventuale).
      Però magari dovremmo chiedere aiuti di Stato per formare le giovanili? O farci pagare soldini dalle famiglie come pare succeda per far giocare chiunque…😊

    • @ Sardegna
      che affare clamoroso
      uno stuzzicadente da un tronco
      tutta la trafila nelle giovanili non e’ costata niente vero ?
      Continuo a dire c’e’ qualcosa che non va. Spero mandino via l’estimatore di Svillar ( che ovviamente lui non prende ingaggio e viene dal Benfica ) e i Friekin capiscano il prima possibile che occorre un DS serio
      Anche un maneggione come Corvino mi starebbe bene , piuttosto che questo ,almeno lui di giovani ci capisce A telefonare pensa Mourinho
      Questo lo ripeto e’ un liquidatore fallimentare che fa passare Monchi per un santo

  7. Il nostro vivaio regalato a una squadra slovena. Esempio di una programmazione nefasta. Ma qua nessuno dice niente ne tanto meno assume responsabilita. Senza parole

  8. Regalare i giocatori mantenendo una percentuale sulla rivendita è la nuova modalità di dismissione dei giocatori scelta da Pinto.
    Con questa formula abbiamo salutato una decina di giocatori i più noti dei quali Zan Celar (8 reti su 13 gare col Lugano), Daniel Fuzato (titolare dell’Ibiza nella serie B spagnola), Alessio Riccardi (titolare nel Latina serie C) ed ora Tripi.
    Tutto questo dopo aver racimolato 2 miseri milioni dalle cessioni di Calafiori (gioca regolarmente nel Basilea), Antonucci (già 5 reti in serie B nel Cittadella) e Milanese (anonimo sinora nella Cremonese).
    Credo si possa dire che sinora le uniche note positive risiedono nell’utilizzo dei giovani da parte di Mou in prima squadra anche se con alcune eccezioni (vedi Bove e Tripi).
    Ora non è pensabile di mantenere il controllo di tutti i giocatori che terminano il loro ciclo in Primavera, ma che almeno si scelgano formule di cessione meno svantaggiose e demenziali.
    Il caso Frattesi testimonia che se di un giocatore ti interessa la riacquisizione del cartellino, la percentuale che vanti sulla rivendita serve a ben poco, perché chi ne detiene la proprietà vorrà sempre farci il massimo guadagno, iper valutando il giocatore.
    Una delle cose positive fatte da Pinto al Benfica fu la rivalutazione del settore giovanile. Questo consentì di portare in prima squadra elementi di valore (tipo Joao Felix strappato tempo prima al Porto) garantendo al club cessioni lucrative.
    Se Pinto non è in grado di garantire la valorizzazione dei giovani che non rientrano nei programmi della prima squadra, incominci a pensare seriamente alla creazione di una seconda squadra perché l’attuale sistema di cessione degli esuberi è mortificante, poco redditizio oltre che imbarazzante.

    • premesso VEGEMITE, che le comproprietà non esistono più, tenerti una percentuale sulla futura rivendita non é “inventato” da Pinto ma unica soluzione.
      Il prestito secco di CALAFIORI (che già era Calafiori, no Tripi) al GENOA retrocesso gli valse 5 minuti in campo nell’intera stagione, dopo Criscito, Cambiaso, e pure un altro strano… poi tornò a Roma a far che?.
      Il caso FRATTESI (valutato dal WEB 22 milioni oggi!) dice SOLO che CARNEVALI aumenta artificiosamente del 30percento almeno il costo a PINTO, annullando la percentuale. Su questo non puoi far nulla, solo spinger FRATTESI a fare il… Karsdorp o peggio (grazie, no!)
      Alla JUVE invece, ad OGGI, LOCATELLI é ancora in PRESTITO.
      Che dovrebbe fare il DG? Gestire la Juve?
      Come dici anche tu se MOURINHO (o chi per lui) decide di NON USARE certi ragazzi, o ti inventi le plusvalenze false alla Giuntoli con Osimehn o Inter, o Juve-Genoa, o fai un contratto a 15/20 ragazzi di 3/5 anni per fare allenamenti infrasettimanali tipo Roma A/Roma B, oppure assumi tipo De ZERBI o De ROSSI e stabilisci come obiettivo quello che viene viene e stop.
      A volte non vi seguo.
      Come dovrebbe fare Pinto? Stanziare tipo 50 milioni tra contratti della rosa e varo dell’Under23 (che stranamente solo la Juve ha, e dicono per far le plusvalenze finte e i falsi…😊, e gli altri?…) oppure mettere lui Tripi, Faticanti, Volpato e amici in campo in A ed esonerare MOU o chiunque ci sia?
      Aspetto soluzioni… ma no di Udinese o Lecce per favore, perché chi critica vuole Coppe e UCL facendo come loro… 😁

    • ma frattesi nel 2016 era convocato in prima squadra .il sassuolo ci ha investito perché ci ha visto bene
      perché tripi non lo ha voluto il sassuolo ? ma nemmeno altri a quanto pare

    • Ma perché da 2 anni a questa parte alla Roma si lavora in maniera differente rispetto a tutte le altre società della serie A?
      Siamo noi gli unici che hanno intrapreso la strada giusta oppure siamo i fessi che pensano di essere nella direzione corretta come chi va contromano in autostrada?
      Siamo l’unico club ad avere un solo dirigente che si occupa della gestione tecnico-sportiva, due se si considera il nostro DS ufficiale, il quale però non è dato sapere cosa realmente faccia.
      Tutti gli altri club (esclusi i pennuti che ne hanno anche loro uno solo, ma per un discorso di politica di tagli sul personale) ne hanno almeno due/tre: peraltro tutta gente con esperienza di anni alle spalle non certo neofiti.
      Siamo gli unici ad avere un’allenatore manager.
      Siamo gli unici che non riescono a piazzare i loro primavera in prestito.
      L’Atalanta ne presta regolarmente una cinquantina ogni anno senza problemi.
      Peraltro le nuove regole sui prestiti (massimo 8 per squadra) non riguardano gli Under 21 quindi teoricamente un giocatore della Primavera potrebbe essere prestato per 2-3 anni prima di decidere sul suo futuro.
      Insomma caro Sardegna tu mi chiedi cosa potrebbe fare il povero Pinto che non abbia già provato.
      Diciamo che si può lavorare tranquillamente senza delinquere.
      L’utilizzo dell’Under 23 per concludere operazioni opache è stata una scelta dei gobbi, perché in realtà in tutta Europa le seconde squadre servono proprio a testare i giovani per la prima squadra.
      E se questo funziona ovunque non vedo perché non debba funzionare da noi.
      Direi che se già Pinto facesse come tutti gli altri sarebbe un successo, ovvero semplicemente prestare i giovani tra serie C e B.
      Certo questo presuppone anche l’avere una rete di conoscenze che il nostro GM non ha e non si cura nemmeno di creare.
      Nè tantomeno mi sembra ci sia la volontà di avvalersi dell’aiuto di qualche dirigente che lo possa agevolare nel compito.
      Se anche non volesse perder tempo a piazzare i ragazzi in prestito l’alternativa sarebbe quella di creare la squadra B.
      Ma un’Under 23 non costa 50 ml!!!!
      Dai non esagerare!!!!! 😂
      Una società media di serie C ha costi annuali tra i 3 e i 5 ml annui, il che equivale allo stipendio lordo medio di un giocatore della prima squadra.
      Possiamo rinunciare a un Karsdorp, a un Cristante o a uno Shomurodov per far partire la Roma Under 23?
      È una cosa così difficile da realizzare?
      Il campo già l’abbiamo (il 3 fontane).

  9. sinceramente la gestione della primavera lascia molto perplessi, è la migliore d’italia eppure quasi nessuno entra in pianta stabile in prima squadra

  10. Boh… davvero state polemizzando per la cessione a zero di Tripi?
    Auguro al ragazzo le migliori fortune, ma difficilmente lo rivedremo giocare a livello di serie A.

  11. Pinto, invece di regalare Primavera e rinnovare giocatori da metà classifica con contratti da top players, avresti dovuto vendere i Mancini, Ctistante, Karsdorp, Vina,Shomurodov, Kumbulla, El Shaarawy o anche Ibanez al momento giusto in modo da rifare la squadra, se, invece, adesso, senza un Euro, a giocatori da sesto/settimo posto aggiungi parametri 0 a fine carriera , prestiti o altri giocatori da sesto posto ,da lì non schiodiamo!

    • Pinto, invece di regalare Primavera e

      Giusto Monika ma difatti questo è il mistero, ma perché questo signore regala i primavera.
      Storicamente non abbiamo mai avuto Ds che regalavano primavera si tenevano poi a 24 /25 anni quando si capiva che non erano da Roma si davano via, ci si faceva magari poco ma sempre qualcosa.
      Così chi le ripaga le spese che ha avuto la Roma per formare Tripi per farlo diventare un professionista?

  12. Dite in Italia non lo compra nessuno..ma avete visto che giocatori che ci stanno in serie a che non sanno stoppare nemmeno la palla ..mo il problema è che tripi è fesso perciò non lo vuole nessuno.ma dai

  13. come al solito come la Roma fa una cosa sia in entrata o in uscita se svejano tutti D.S., solo per attaccare il lavoro di Pinto, adesso pure di Tripi vi preoccupate? se era così forte come dite finiva a giocare in Slovenia secondo voi? se è andato li e’ perché solo offerte da li sono arrivate non ci vuole molto a capirlo, la Roma vuole mandarli a giocare questi ragazzi o almeno gli garantiscono un certo numero di partite senno se stanno sempre in panchina quando lo vendono? Forza Roma

  14. Magari se merita, lo riprendiamo noi con un paio di milioni, come premio valorizzazione. O forse era meglio darlo al Sassuolo per 2 milioni e poi ce ne chiedevano 30…..

  15. Beato chi ha le certezze che sto leggendo!
    Io ho fiducia nella ROMA.
    Potrebbe essere che abbia rototto con la Società.
    O il contrario: che la Società abbia visto comportamenti inadeguati o gravi.
    COppure che sia una esigenza familiate ma che mantiene prospettive di carriera.
    O che voglia provare così come fece Gattuso (che andò al Sion).
    O che c’è un canale di valorizzazione dei nostri primavera anche in quei paesi.
    Io sono curioso del percorso che seguirà.
    Magari, oltre che il 30 % (o 20… si contraddice pure l’articolo..!!!) c’è un accordo di recompra.
    Boh, non ho certezze, ma TANTA FIDUCIA NEI FRIEDKIN.
    FORZA ROMA

  16. La parola valorizzazione somiglia alla parola potenzialità (Zaniolo): diradate la fumosità di questi due termini. Il valore fino a prova contraria di un calciatore lo determina la richiesta di mercato.
    La potenzialità o prima o poi deve generare atti.
    Forza Roma

    • Caro Prohaska, il potenziale è qualcosa per intenditori ma è anche una qualità difficilmente misurabile.
      E così per qualcuno un giocatore ha potenziale, per altri è una sega.
      Per Pinto e i suoi seguaci probabilmente tutti i suoi acquisti hanno grande potenziale.
      Valorizzare invece significa dare valore a giocatori sui quali hai investito per anni.
      Aver messo in vetrina anche solo per poche partite Bove, Volpato e Zalewski ne ha accresciuto il loro valore ben oltre quelle che sono le loro reali qualità.
      Felix è la dimostrazione di quanto la Roma potrebbe beneficiare da una gestione più intelligente del suo vivaio mettendo in vetrina i propri giovani tra serie A, B e C .
      Mettere in vetrina accresce il valore e determina le richieste di mercato.
      Siamo così ricchi da poter sputare su tutto questo?

  17. Si fa tanto per allevare questi ragazzi e poi si regalano si buttano via anni di lavoro.
    E poi perché in Slovenia, il ragazzo ha qualità e le poche volte che ha giocato lo ha anche dimostrato, ma una serie B non si poteva trovare?
    Ma Pinto è alla altezza di poter essere il Ds della Roma?

  18. Mi fanno ridere tutte ste polemiche… è un’operazione come tante altre.
    A titolo definitivo ti davano al massimo una frazione di un milione, così invece si spera che mettendosi in mostra giocando, il ragazzo possa esplodere e darci un bel profitto “postumo”.
    L’abbiamo fatto mille volte in passato, ma guarda caso ora che è la stagione della caccia al Pinto, escono fuori tutti quanti…
    Oh, poi è chiaro che ne ha sbagliate di operazioni e ci sta criticarlo quando è il momento giusto (Shomurodov, tanto per dirne una), ma ora non ha senso. A meno che non siate coerenti ed abbiate criticato OGNI SINGOLA operazione di questo tipo, e ce ne sono state una marea in passato. A quel punto non ho nulla da criticarvi. L’importante è scegliere una linea di pensiero e non balzare da una parte all’altra come un saltimbanco.

    • Totò diceva che la somma che fa il totale.Io vorrei sapere se quelli che difendono Pinto sempre sono parenti o amici o procuratori amici o so laziali che ci prendono per il cu@@.Io sono molto tollerante ma a tutto c’è un limite qui stiamo oltre il diabolico e perversione umana

  19. Certo che siamo dei geni! Na un direttore sportivo quando arriva? Qualcuno si lamentava di Sabatini, avrà’ anche connesso errori, na cretibste del genere mai fatte! Cine siamo ridotti male! Lo dai il n prestito oppure ti riservi ka ricompra!

  20. Non vedo il problema. Evidentemente è stato scelto di mandarlo dove è apprezzato e potrà giocare e crescere. Perdere il mezzo milione che magari ti da il Sassuolo di turno non è un problema.

  21. Che sia stato dato via a zero lo dice solo l’autore dell’articolo, sul sito della Roma non si parla di cifre quindi potrebbe essere una notizia poco affidabile, poi se è così ci sarà un motivo che non conosco ma la società avrà le sue ragioni. un saluto e forza Roma!

  22. Era uno dei migliori prospetti venduto a zero .Forse stiamo a Natale e bisogna fare i regali presto.Ma quelli peggiori della Primavera dobbiamo pure pagarli per venderli?Se Pinto è un d.s. io ho fatto l’amore con la Belen e con la Bellucc .Magari lo fosse .

  23. Forse non riusciamo a capire che si tratta di un affarone…forse Pinto è troppo avanti…dall’esterno sembra proprio che la vigna non abbia mai chiuso, anzi c’è una nuova insegna bella grande: Cantine Friedkin – Vigna dei …” Pinto enologo, principali competitors Tavernello e Aceto Ponti.🤡

  24. Ottima questa politica per me.
    Vedi Reynolds che in Belgio sta diventando un giocatore europeo e Calafiori che in svizzera inizia a giocare con continuità.
    Se diventano forti li puoi riprendere con lo sconto.
    Manderei all’estero anche Bove e Volpato subito.
    Tra qualche anno ti trovi con qualche buon giocatore di ritorno oppure ti entrano dei soldi e nell’ipotesi peggiore non hai comunque nel mentre pagato stipendi.

  25. Io non vedo da dove si evinca la cessione a zero con percentuale sulla rivendita. I comunicati ufficiali delle due squadre non ne parlano, dicono solo che il giocatore dalla Roma andrà da gennaio al Mura, con le classiche frasi di circostanza (e gli sloveni aggiungono che intendono sviluppare la collaborazione con la Roma, cioè tra le righe diventare un nostro parcheggio-vetrina per i nostri ex primavera all’estero, da cui altre squadre europee potranno attingere a loro volta).
    Forse ci sono altre fonti, ma sarà davvero così?

  26. ragazzi ma poi Ciervo l’ha conquistato il pallone d’oro ?
    e Riccardi il nuovo Totti come è finita l’asta tra liverpool e real per accaparrarselo ?
    Ma vi pare che se c’erano offerte l’avrebbero ceduto a zero ?
    Quando nulla si sa è meglio tacere.
    Altrimenti i tifosi siederebbero in panchina o in tribuna VIP
    e non davanti a uno schermo a regalare perle di saccenza

  27. Vegemite Vegemite è molto nobile difendere i giovani ma statisticamente quelli venduti sprovvedutamente in tanti anni si contano su una mano e ci sta, la statistica ti dà torto. Sulla potenzialità… solo Totti riesce a escare un Volpato, anche Pinto con Shomurodov può raccontarla come crede ma se questo non segna, di che si parla? Della stessa sterilità di Zaniolo.
    Forza Roma

  28. Lo stesso Sabatini che tu veneri, che toppa prese con Iturbe? Nel calcio si può sbagliare eh eh, non esiste un Ds che non ha bufale nel suo armadio, toccherà pure a Francesco non dico di no, ma per ora è una mitraglia.
    Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome