ULTIME DA TRIGORIA – Abraham toglie i punti e la maschera. Wijnaldum e Solbakken verso una maglia da titolare

31
1663

AS ROMA NEWS – Tammy Abraham corre verso il completo recupero. L’attaccante inglese oggi era regolarmente in campo a Trigoria senza maschera sul viso.

Il giocatore ex Chelsea ha infatti tolto i punti di sutura alla palpebra e dunque sembra non aver più bisogno di protezione. Sembra dunque molto probabile che il giocatore possa giocare regolarmente contro la Cremonese.

A questo punto il ballottaggio con Belotti diventa a favore dell’inglese, che contro il Salisburgo ha giocato solo nei minuti finali.

Diversi i rebus di formazione da sciogliere per la partita di martedì, a cominciare dalla difesa: l’assenza di Smalling sembra spianare la strada a Kumbulla, favorito su Llorente. 

A centrocampo Matic dovrebbe rifiatare, al suo posto Wijnaldum è in rampa di lancio. Spera anche Solbakken, visto che Dybala può essere gestito da Mourinho in vista dei prossimi impegni: il norvegese ha ben impressionato all’esordio contro il Verona e potrebbe avere una nuova occasione dal primo minuto. 

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedentePrimavera, pareggio della Roma a Torino: Pisilli-gol, finisce 1 a 1
Articolo successivoLa Roma U14 vince il derby, festa con la prima squadra e Mourinho (VIDEO)

31 Commenti

  1. Daje. Peccato per quella sega di Kumbulla ma voglio essere ottimista. Dimostrate di meritare questo straordinario pubblico,anche nelle trasferte!

    • kumbulla quando ultimamente è stato impiegato ha fatto il suo con grande tenacia personalità e impara se sei tifoso della Roma a nn chiamarli seghe

    • A Giangi53, contro la Cremonese chi ha fatto la cappellata sul primo gol?
      Prima di scrivere le stronkate pensaci, se ti riesce!
      Notte , Abbocco’ 😱

  2. Turn-over, turn-over….
    I rischi ci sono in ogni caso, questo è il bello di essere competitivi e dentro alla competizione..
    Prox weekend la Juve, poi la coppa…
    Rischiando ma, la formazione migliore, la terrei per questi eventi..🤷
    💪🧡♥️

    • si, però Belotti è in grande forma mentre Abraham dal giorno dell’infortunio è fermo e ha bisogno di giocare per capire come stà. Servono tutti per arrivare fino in fondo, più giocatori restano in forma e più opzioni abbiamo e avremo nelle partite più importanti

  3. io Tammy lo preserverei comunque, facendolo subentrare. Belotti in stato di grazia ha bisogno di una conferma. un’altra buona prestazione con la Cremonese può essere la svolta definitiva.
    Elsha gioca sicuro,dopo le parole di Mou
    mi aspetto anche Solbakken, escluso dalla coppa.

    in difesa non sono affatto sicuro che giochi Kumbulla…

    • Io Tammy lo preserverei per la stagione della raccolta dei pomodori.
      Con quelle leve lunghe sarebbe un grande raccoglitore secondo me.

    • Con Dybala vicino con il quale ha un ottimo feeling potrebbe ritornare ai livelli della scorsa stagione. 27 gol e 6 assist non si fanno per caso

    • Anzi ti direi di più, contando anche questo Spinazzola oltre a Dybala Tammy potrà fare molto di più, lui ha bisogno di gente che serve i palloni in attacco per fare la differenza

  4. io farei all-in sul turnover e risparmiare mancini e cristante che sono diffidati. la squadra che perse in coppa deve avere grande voglia di rivalsa.
    titolari llorente kumbulla celik o karsdorp bove el sha solbalken e belotti.
    non succedera’ mai (giustamente) ma sarebbe bello.

  5. Quando un giocatore ha iniziato a rendere, come Belotti , almeno in impegno, avendo partite ravvicinate, dovrebbe giocare …
    Idem per il Vichingo, che nemmeno può fare la coppa.
    Ma mi fido di Mourinho!

  6. Da prima di Milan Roma a salisburgo Roma sembra passato un secolo. Il caso zaniolo, il gioco inespresso, i numerosi infortuni prima della trasferta di Milano, quel sesto posto che non voleva mai migliorare…. C’era solo Paulo Joya.
    Mourinho criticato per alcuni risultati del girone d’andata non esaltanti, pellegrini e abraham irrisolti e involuti, un centrocampo che latitava anche per la grave assenza di Gini e un belotti inesistente…
    Dopo roma salisburgo la RESURREZIONE!
    Oggi Mourinho se tocca l’acqua del rubinetto diventa santa! matic e spinazzola incontenibili, belotti rinato, cristante insostituibile, mancini chirurgico, smalling ringiovanito. Per non parlare di solbakken contro il Verona. Salusburgo e Verona erano due squadre ostiche e con noi non l’hanno mai visto il pallone… gli austriaci oggi hanno rivinto e il Verona ha fermato numerose squadre, la forza della Roma la stanno temendo in molti oggi, a partire dagli interisti che rivorrebbero lo Special One… Sarà per la prossima vita miei cari strisciati….

  7. Bisogna vincere per raggiungere il secondo posto quindi serve la migliore Roma. Da Giovedì a Martedi sono 5 giorni quindi Dybala e tutto il resto dal primo minuto

    Manc Ibanez Kumbulla
    Karsd Matic Wijnal Spina
    Dybala Elsha
    Abraham

  8. Belotti merita ancora una maglia da titolare con Abraham ad entrare solo se dovesse servire, così ce l’hai in forma per il tour de force che ci aspetta dalla Juvei in poi.. L’unico che non si deve rischiare sicuro é dybala, perché deve stare al massimo per le prossime 4 partite che valgono una stagione, che quando giovedì gli ho visto girare quel ginocchio in quel modo e cadere urlando, me se fermato er core!!!!!

  9. Rimango convinto che Abraham non sia il nostro centravanti , quando abbiamo vinto avevamo Battistuta e Montella, scusate ma non ce la faccio a farmi piacere questo lampione

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome