ULTIME DA TRIGORIA – Bruno Peres aggregato al gruppo. A parte Kluivert, Santon, Pastore e Cristante

46
6088

AS ROMA NEWS – E’ Bruno Peres la novità della seduta di allenamento odierna che si è svolta a Trigoria in vista di Roma-Torino.

Il terzino è rientrato dall’esperienza fallimentare in Brasile e si è rimesso a disposizione di Fonseca lavorando col resto del gruppo. Ora starà al tecnico portoghese valutare le sue condizioni e il suo futuro nel club giallorosso.

Lavorano ancora a parte gli infortunati Kluivert, Santon, Pastore e Cristante, con quest’ultimo che la prossima settimana dovrebbe tornare in gruppo.

Redazione Giallorossi.net

46 Commenti

    • C’è che si compra Malcolm a 45ML e chi si prende un ragazzino turco sconosciuto a 2 lire turche….

      vedi un po’ a chi è andata meglio.

    • Al posto di Malcolm abbiamo comprato N’zonzi
      Il ragazzino turco a 12 milioni se non sbaglio è stato preso al posto di Salah, seguito da Schick

    • C’e’chi tifa e ci sta chi scassa le @@, ad ogni notizia.

    • Nkoulou, Kulusevski, Koulibaly… allenatore… Spalletti! (l’uomo più “23” del mondo!)

  1. … chissà perché non è stato riscattato…
    …stranissimo poi che nessuno lo abbia richiesto.
    Personalmente gli preferisco Zappacosta attuale. Rotto cioè.
    Ma sarò io che sono cattivo…

  2. Rompete tanto i cojones a brunetto ma se sta fisicamente in palla e fonseca (che parla portoghese) gli fa capire un paio di tre cose… abbiamo il terzino destro.
    Prego solo non cedano Gengis… basta co ste cessioni, non se ne può piu.
    Mandassero via jj perotti pastore, ma un giovane TALENTO me lo boglio almeno godere e vedere diventare grande nella Roma…BASTA CESSIONI.

  3. Brunetto merita una chance, credo nei miracoli di Fonseca…ma anche ai copertoni che assorbono l’urto e proteggono i lampioni

  4. Davide One, finalmente su Peres hai detto una cosa giusta!Dopo aver fatto retromarcia su Mancini, adesso devi solo comprendere l’inutilita’ di Under per questa squadra, di cui non sentiremo troppo la mancanza in caso di cessione, in fin dei conti se siamo quarti non lo dobbiamo certo a lui!

  5. [cattiveria mode on]

    Brunetto se la gioca, quasi alla pari, con bello di nonna.
    Trai due non so chi è peggio con i traversoni della serie “oh! io la lancio, poi ndo cojo cojo” 😂😂😂
    [cattiveria off]

    C’è da dire che Brunetto, quando parte, è una scheggia.

    P.S.: la penso come Vegemite.

  6. Adesso stanno esagerando!!! È bastato che fonseca sia riuscito a far camminare pastore che adesso gli chiedono Nartro miracolo

  7. Bruno Ceres è tornato. Secondo me può essere la rivelazione di questa stagione
    Non so perché ma con Fonseca questo farà bene, me lo sento.

  8. A livello tattico, con due centrali così forti, un Peres potrebbe pure essere utile, se è vero, ed è vero, che è tornato buono pure un certo Santon…. Di sicuro c’è che Fonseca non lascerà nulla al caso! Non impiegherebbe Peres se non lo troverebbe utile. Ne’ rischierebbe gli equilibri di squadra per…”scommettere”! Abbiamo un Mister pragmatico, intelligente e capace, soprattutto. Lasciamo che sia lui a valutare, tanto noi non ci troveremo mai d’accordo …. Un giorno magari dovremo dire grazie anche a Peres, come già successo se non ricordo male, in un ottavo di Champions che ricorda bene pure il nostro Mister! Il calcio, come la vita, è sempre pieno di grandi sorprese, perché non sognare che ci dica bene anche a noi? Candreva risorge, De Scoglio gioca, Insigne smette, Ibra torna, tutto può essere smentito! Forza Roma e Forza Peres. Ricordate: la società programma, il Mister allena ed organizza, il D.S. fa il mercato ed il tifoso TIFA….

  9. Ho visto e rivisto partite di Bruno Peres, e posso assicurare che i suoi errori difensivi sono molto inferiori a quello che si pensa,Manolas e Fazio ne hanno commessi molti di piu’, e qualcuno anche difficilmente concepibile per un difensore di serieA. Peres e’un buon terzino, tipicamente brasiliano ottimo quando avanza e da migliorare in fase difensiva, d’altronde in fase difensiva neanche Cafu e Maicon erano fenomeni, ma si trasformavano appena superata la linea di centrocampo!

    • Tutta la mia stima per esserti addirittura rivisto le esibizioni del nostro Brunetto! Francamente, Cafù e Maicon avevano “qualcosa” in più nella fase offensiva. Penso potrebbero ancora querelarti.
      Credo che Peres sia piuttosto modesto in tutto; lo pensavo già da quando era al Toro. Di lui si ricordano due cose: quel fantastico coast to coast nel derby di Torino e il salvataggio nella partita di Donetsk. Un po’ pochino.
      Detto ciò, se mi smentisce sono l’uomo più felice del mondo…

    • A mio parere questa è la prova che in Brasile forse in condizioni impresentabili.
      A conferma di ciò il fatto che, prima di tornare a Trigoria, si sia sottoposto ad un mese di duro lavoro di riatletizzazione con un personal trainer.
      Mezzo bruno Peres avrebbe comunque ben figurato nella B brasiliana, sicché quello visto di recente in Brasile non era neanche l’ombra del giocatore visto a Roma e sopratutto a Torino.
      Questo non significa necessariamente che possa ancora tornare utile alla nostra causa, ma sicuramente attesta che l’ultimo anno e mezzo passato tra caipirinhe e samba non fa testo.

  10. Sop, pure il tanto acclamato Coric non ha giocato mai, ma quando e’cosi i motivi sono sicuramente altri non tecnici, volendo anche con Kalinic sta succedendo la stessa cosa. Se incontri l’allenatore sbagliato, o che preferisce altri profili, riscaldi la panchina, se pensi che Bianchi voleva cedere Totti ho detto tutto!

    • Il tanto acclamato Coric non gioca manco dell’equivalente spagnola di Ascoli o Perugia.
      Comunque oh, se Brunetto P. dimostra di valere giocherà, vedremo.
      Per me nel ruolo daranno più garanzie Santon prima e Zappa dopo.

  11. La domanda da farsi é : quanto può dare Bruno Peres ?
    L’unica risposta è augurarci che possa tornare utile perché non possiamo spendere, quindi mettemoce l’anima in pace l’esterno basso che la Roma può permettersi in questa fase è solo Bruno Peres.

    La Roma in questo momento può fare solo mercato in uscita perché i soci di Mr. Pallotta non cacciano un pio e siccome si è indebitati di 275 milioni di €uro nun ce sarva neanche la pennicellina.

    Non si può avere altro credito in quanto per la prossima stagione non è certa la qualificazione Champions che comunque vale solo 60 milioni… si fa per dire no so du bruscolini!!!

    Per finire il discorso su Peres, di più la Roma in questa fase non può permettersi, quindi se è tornato per fare il coglione è meglio metterlo fuori rosa da subito, anzi cercare di darlo via così l’ingaggio lo paga chi lo prende.

    Per lo stesso motivo che non ci sono fondi da spendere è dato per certo che per il mediano si attende il recupero di Cristante.

    Ora ce da capire cosa passa nella testa di Petrachi e Fonseca è se il sacrificio di Under, visto anche il recupero di Mikitarian, possa far pensare a liberarsi di altri giocatori (Jesus. Pastore. Perotti. uno tra Santon o Florenzi), con conseguenti ingaggi pesanti è magari andare ad ingaggiare una punta che faccia respirare Dzeko.

    (Kalinic non ha la fiducia di Fonseca)

    (Kean da evitare perché caratteriale uscito dalla Juve perché un TDC).

    Rimangono in lizza:
    Mariano Diaz, Lukebakio.
    Vlaovich quest’ultimo potrebbe anche far pensare anche a possibili scambi con nostri calciatori; Florenzi, Riccardi, Antonucci.

    Questa immagino sarà la possibile strategia di mercato, anche perché l’eventuale ingresso di Friedkin come presidente può slittare dopo gennaio 2020.

    P.S. Vi ricordo di tenere presente che di risorse da spendere in questo momento non ci sono, è inutile nascondercelo se il consiglio di amminostrazione ha deliberato una ricapitalizzazione di 150 milioni di €uro in questo momento puoi solo vendere perché la gestione del club ha più uscite che entrate.

    FORZA ROMA SEMPRE.

  12. Meglio pagarlo per fare qualcosa in campo che pagarlo per non fare un caxxo !

    L’importante e’ sbolognare chi oltre a non fare niente guadagna pure tanto.

    Pastore, Juan Jesus, Kalinic…

    La lista di cose da fare prima di pensare a Bruno Peres e’ lunga.

  13. Secondo me Peres con Fonseca si gioca le ultime chance di rimanere a Roma e la sua dedizione negli allenamenti lo dimostra, sarebbe da stupidi non afferrare al volo la possibilita che gli viene data e commettere ca@@ate varie, che conoscendo Petrachi e Fonseca gli costerebbe un’altro trasloco rapido. Inoltre opinione mia e che Peres puo’ giocare molto meglio di come lo conosciamo, nell’ ultima stagione con Di Francesco consideriamo che sono andati un po tutti nel pallone non solo lui, con Fonseca sono molto piu fiducioso!

  14. Quando tocchi il fondo non puoi che risalire.
    Nel calcio la condizione mentale ha una grande importanza … e credo che , per assurdo, torni qui nella condizione psicologica migliore.. quella di dover dimostrare di nn essere un fallimento.
    A voi nn ricorda la situazione del Maicon versione giallorossa? A me un po’ si…
    Abbiamo il 50% di possibilità che possa rappresentare una risorsa importante.

  15. Eccolo là ……chiusa Caracalla almeno fino al mercato estivo. Je dice proprio male a Virgy, altro problema si aggiunge per una città devastata, arriva Brunetto pistaaaaaaaaaaaaaaaa

    • La città è devastata grazie a quelli che hai votato e agli scansalavoro come te.
      Daje Bruno!!!! Grazie a te abbiamo fatto una semifinale di champions…

    • Eh sì, bisogna essere espertoni per dire che è una bella pippa, sì, come no, manco nella Serie B brasiliana se lo sono accattato.

  16. Daje mister visto che sei riuscito a resuscita’ pastore che tutti davano per finito fai anche il miracolo peres. Forza Roma

  17. intanto mi indigno per le continue storpiature del nome del calciatore che indossa la nostra maja…
    poi visto che è un ruolo che abbiamo mezzo scoperto e che tanto cè ritornato e non ce lo pagherà nessuno, piuttosto che mandarlo in prestito me lo terrei per la coppa Italia e partite minori per far riposare i momentanei titolari… proprio ieri scrivevo che serviva più un terzino di ruolo piuttosto che cede Under, pensate che catena a dx, Peres – Under!!! (rispondendo a ieri, se la cessione di Under fosse solo di modulo ci potrebbe stare)… in questo mercato punterei tutto sul viceDzeko o al max viceSmalling perchè sarà determinante arrivare al mercato estivo con la vetrina e i soldi della CL… a Fonseca possiamo accollargli miracoli ma l’impegno e le qualità dei calciatori sono determinanti nel realizzare questi miracoli…

  18. Fuori Florenzi, kalinic,Under, Santon, Perotti , e avremo risolto i nostri problemi e Antonucci grande pippa, dimenticavo Pastore.
    Dopo questa ripulita ne prendi 4 ma buoni da competere contro qusta juve e inter vero Dan? Try to do your best ,don’t do like Pallotta..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome