ULTIME DA TRIGORIA – Out Karsdorp e Kristensen: per il danese c’è lesione muscolare. Domani De Rossi in conferenza con Mancini

24
594

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma è tornata ad allenarsi questa mattina a Trigoria in vista della gara di andata degli ottavi di finale di Europa League contro il Brighton. 

Non arrivano buone notizie dalla seduta odierna sul fronte terzini destri: non si è allenato in gruppo Rick Karsdorp, che ha svolto solo una seduta individuale per un problema al ginocchio che non sembra ancora aver smaltito del tutto.

Brutte notizie anche sul fronte Kristensen, che oggi non era in campo: l’esterno danese ha svolto i controlli dopo il problema accusato alla coscia sinistra nel match vinto sul campo del Monza, e gli esami hanno purtroppo evidenziato una lesione muscolare. Rasmus dunque rischia di rientrare solo dopo la sosta di metà marzo.

La Roma ha reso noto il programma di domani, giorno di rifinitura e di conferenza stampa: mister De Rossi incontrerà i giornalisti a Trigoria alle 13 per parlare della sfida contro il Brighton dell’amico e rivale De Zerbi. Insieme a lui Gianluca Mancini. Nel pomeriggio la squadra svolgerà la seduta di allenamento pre-match dove il tecnico scioglierà gli ultimi dubbi su modulo e formazione. 

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteBoniek: “Roma finalmente libera dal guinzaglio. Falsa la tesi dei campioni qui solo per Mourinho. Il Brighton? Vale il Torino”
Articolo successivoRoma-Brighton, in arrivo oltre tremila tifosi inglesi nella Capitale: pronto il piano sicurezza

24 Commenti

  1. Domani partirei molto aggressivo per andare subito avanti, e qualcuno non la penserà con me se dico che Dybala lo metterei al 46′ da mandarli in crisi quando iniziano a essere stanchi…

    FORZA ROMA

  2. Se Dybala sta bene, come pare finalmente, che giochi 90′!
    Perché se può far male in 15′ figurati in 90′ che te po fa’!!!
    Non sono sicuro della tattica aggressiva, perché noi se spompamo sicuro (Pellegrini dura 60′), loro non so (ci sono più abituati).
    Io credo invece che la tattica MORDIEFUGGI, sarebbe la più appropriata.
    Se poi la partita se dovesse mette bene, allora negli ultimi 20′ cercare di “ammazzare” la partita….!
    FORZA ROMA

  3. Abbiamo 2 infortunati in rosa, ovviamente entrambi nello stesso ruolo. Non che siano fenomeni, per carità, ma ora per far rifiatare Celik penso si possa ragionare sulla famosa difesa a 3 e mezzo, con Mancini spostato a destra per sfruttare anche il gran numero di centrali presenti in squadra.

    • Non credo Celik abbia bisogno di rifiatare. Anche prima degli infortuni sembrava il più in forma dei tre e ha giocato poco o niente. Comunque l’idea di Mancini credo sia passata nella testa di DDR visto che abbiamo ora abbondanza di centrali

  4. Se tutte le brutte notizie fossero come quelle delle assenze di karsdorp e Kristensen, vivremmo ancora nell’Eden.

  5. Credo che DDR ci sorprendera’ e si schierera’ a 3 dietro.
    Fara’ esporre l’avversario che sa peccare di supponenza.
    La Roma e’ squadra e societa’ navigata ed esperta, non dimentichiamoci che pure DDR ne faceva parte da giocatore.
    Il Braigton deve stare attento, perche’ e’ come scherzare con una vipera del Gabon…
    La loro arroganza, gli potrebbe essere fatale…
    Insomma, ho questa sensazione…

    • Ahh, dimenticavo…
      Con Mancini, Smalling e N’dicka’ dietro, i “quinti” possono essere liberi di attaccare.
      Schiererei Spina a dx e Angeligno a sx, veloci e con il piede giusto per crossare….
      Cosi’ incartata che a De zerboli gli prende un’emicrania…

  6. Vedo una partita a viso aperto.. DDR si metterà col 433,sinceramente celik dei 3 in difesa è il migliore anche se di poco.. Non capisco perché con quei due fenomeni sulla destra non giochi mai. E perché no mancini terzino destro nel 433 potrebbe essere la vera sorpresa ma può farlo anche llorente. Smalling ndicka centrali nn mi dispiace…in una partita così Dybala deve. Giocare, affidarsi a baldanzi dall inizio è rischioso, di azmoun invece avrei anche più fiducia perché può dire la sua ma avendo lukaku e dybala, saranno sicuro titolari… Il problema sarà tre giorni dopo a Firenze.. Le rotazioni sono essenziali, voi che ne pensate?

  7. OT, Classifica Paperoni: al 296° posto c’è Dan Friedkin, patron della Roma, con 8,5 miliardi di dollari di patrimonio. 346° ecco invece Rocco Commisso, numero uno della Fiorentina con un patrimonio di 7,4 miliardi di dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome