ULTIME DA TRIGORIA – Rinforzo muscolare e lavoro in campo per il gruppo. Smalling a parte

12
487

AS ROMA NEWS – Dopo il giorno libero concesso da Josè Mourinho ai suoi ragazzi dopo la bella vittoria di Salerno, oggi la squadra giallorossa è tornata ad allenarsi a Trigoria.

Assenti i nazionali, mentre tutti gli altri hanno lavorato prima in palestra con un rinforzo muscolare, e poi in campo dove l’allenamento è proseguito con esercizi col pallone.

Lavora ancora a parte Chris Smalling alle prese con un problema muscolare che non ha smaltito. La speranza è di rivederlo in gruppo prima della partita di domenica 12 settembre contro il Sassuolo.

Redazione Giallorossi.net

Articolo precedenteJuve, un mercato deludente: Allegri furioso con Agnelli e Cherubini
Articolo successivoTIAGO PINTO: “E’ stata la sessione di mercato più difficile della storia. Squadra rinforzata, mi do un 7,5. Rimpianto? Non aver preso Xhaka”

12 Commenti

  1. Se Smalling continuerà ad avere problemi fisici c’è la finestra di …gennaio.
    Mi dispiace, perché senza infortuni sarebbe un bell’acquisto.
    Perciò gli auguro di tornare presto..

  2. Carles peres con Mou sembra rigenerato cosi come gli altri.
    Abraham? Esulta anche in allenamento, bello spirito, bella squadra, ci divertiremo.

  3. Io mi auguro che continui Ibanez e Mancini… Coppia giovane che sta crescendo non bene… Benissimo! Ibanez, seppur con squadre di terza fascia, si è comportato benissimo… E anche con la Fiorentina che è un’ottima Squadra! Smalling, lo passerei in Conference League…

    • Quando arriveranno l’Inter, la Juve o il Milan Smalling, se sta in piedi, sarà fondamentale. Roger è forte ma deve ancora crescere.
      Forza Roma

    • Non darei affatto così per automatico il concetto che con una squadra più forte Smalling dia un maggiore valore aggiunto rispetto a Ibanez.
      Di amnesie difensive o di svarioni ne abbiamo visti commettere di gravi anche dall’inglese, Ibanez è in netta fase di miglioramento sulla concentrazione e sulla concretezza; da altri punti di vista come posizione, visione di gioco, palleggio, passaggi, impostazione e lanci, il brasiliano gli sta due spanne sopra a dir poco ed è grintoso e in fiducia da ogni punto di vista, soprattutto da quello fisico.
      Per ora la coppia centrale sempre preferibile per me è Ibanez Mancini.
      Quando si hanno di fronte squadre di valore preferisco sempre un giocatore che ci sa fare nel suo specifico, ma che sa anche partecipare al gioco, e valorizzare la manovra, piuttosto che uno che i piedi proprio non ce li ha.

  4. Il lavoro, l’ alenamento, sudore e fatica, il gruppo, lo stare insieme portano i risultati, quello che non ha mai fatto Fonseca….

  5. Anche da questa foto si capisce la passione e il fuoco che Abraham ha dentro di sé. Mi sa che non ci rendiamo ancora conto della fortuna di averlo in squadra

  6. Abbiamo preso Tammy che è un GRANDISSIMO ATTACCANTE che è in grado di fare più ruoli e potenzialmente può fae molti più goal e assist di Dzeko.iGli assist ,le occasioni da goal ed il fantastico goal con la Pinguisalernitana sono stati un bell’ antipasro. Allenato da mister Mourinho crescerà sempre di più e diventerà uno dei più forti attaccanti europei! DAJE ROMA DAJEEEEE

  7. Caro smolling te lo dico col cuore se continui così saremo noi a vedere i dischi volanti e che caxxo ma è mai possibile che ogni volta che te fermi ce vanno i cannoni de lavarone per rimettere in piedi dai caxxxoooo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome