ULTIME DA TRIGORIA – Risentimento muscolare per Pedro e Calafiori: in forte dubbio per la Samp

9
2189

NOTIZIE ROMA CALCIO – Dopo l’allenamento odierno svolto a Trigoria, resta in bilico la presenza di Pedro con la Sampdoria. In più si ferma anche Riccardo Calafiori.

Stesso infortunio muscolare per i due calciatori giallorossi: entrambi infatti hanno accusato un risentimento muscolare al flessore della coscia destra. Lo spagnolo già ieri non era riuscito ad allenarsi in gruppo.

Oggi Pedro e Calafiori si allenano a parte: le loro condizioni saranno valutate nelle prossime ore, ma ovviamente a sole 48 ore dalla sfida con la Sampdoria la loro presenza diventa in forte dubbio, specialmente dal primo minuto.

Redazione Giallorossi.net

9 Commenti

  1. I capponi che ce l’hanno con fonseca nell articolo, inventato , su punizioni a calafiori…. saranno di campo o di allevamento? Bah, quaglie capponi tutti uguali

  2. Conoscete giovani calciatori che guadagnano 800 mila euro!!!! A stagione, ma che non giocano mai?
    Solo a roma si vedono queste…..ma non a roma intesa città, ma da dirigenti di una vecchia gestione che ancora fanno queste cose con la compiacenza di procuratori ….grande mino…

    Calafiori sta diventando l’unico a guadagnare come un grande giocatore ,senza però giocare mai. Quando chiedi e guadagbi tutti quei soldi non ti è piu permesso di essere aspettato ,ma devi essere pronto…altrimeti c’è qualcosa che non va come detto prima….

  3. Ad oggi non possiamo di certo lamentarci per il numero di infortuni muscolari, che credo sia assolutamente in linea con quello delle altre squadre.
    Lesioni vere e proprie di una qualche entità mi sembra le abbiano subite solo Spinazzola, Karsdorp e Santon, tre noti clienti di tale patologia.
    Per i primi due, tra l’altro, si può parlare di una inversione di tendenza in positivo finora.
    Ricordo che nel secondo anno di Di Francesco stabilimmo un primato mondiale di poco meno di sessanta infortuni muscolari stagionali.
    E occorre ricordare che quest’anno c’è anche un calendario più fitto di impegni ravvicinati.

  4. Quando capirete che Raiola muove i fili del calcio italiano??? È assurdo dare quei soldi ad un giocatore della primavera! In proporzione Pastore prende poco! Mah..

  5. Io penso che Calafiori sia un titolare fisso in qualsiasi realtà, se stava al Sassuolo ci volevano 20 mln di euro per riportarlo a Roma…. Non penso che questo ragazzo è svogliato. Ma fa strano non vederlo schierato nel ruolo suo naturale al posto di Spinazzola, no Peres. Può affrontare chiunque sull sx al pari di Spinazzola e penso che Pinto, dopo averlo visionato dal vivo, lo farà presente a Fonseca.

    • Il mister lo valuta tutti i giorni e se non lo fa giocare un motivo c’è….
      Oggi non può fare il titolare perché non è pronto….
      Dargli 800 mila euro però stona un pochino che dici …senza aver dimostrato nulla……
      L’unico contento è il mitico raiola e chi gki permette queste operazioni, che speriamo con l’arrivo di pinto finiscano

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome