ULTIME DA TRIGORIA – Si rivede Ndicka, ok Smalling. Contro il Frosinone nuove rotazioni per De Rossi (VIDEO)

15
1382

AS ROMA NEWS – Dopo il pareggio di ieri sera ottenuto sul campo del Feyenoord, la Roma è tornata oggi ad allenarsi a Trigoria in vista della partita di domenica pomeriggio (ore 18) contro il Frosinone.

Seduta di scarico per i calciatori che hanno giocato titolari ieri con gli olandesi, per tutti gli altri invece normale allenamento in campo. Da segnalare il rientro di Evan Ndicka al Fulvio Bernardini dopo il successo in Coppa d’Africa: da valutarne le condizioni per la gara contro i ciociari. Oggi il difensore non si è allenato con la squadra.

Prosegue il periodo di abbondanza per il tecnico giallorosso: l’unico indisponibile è al momento solo Tammy Abraham, il cui rientro è previsto per il mese prossimo. L’inglese sta ultimando la fase propedeutica al ritorno in gruppo. Ok Smalling, che ha giocato la partitella caratterizzata dal gran gol di Angelino.

Contro il Frosinone sono attesi nuovi cambi nell’undici giallorosso: Smalling potrebbe tornare a giocare, ma è difficile che possa partire dall’inizio, più probabile invece la presenza di Angelino a sinistra e di uno tra Kristensen e Celik sulla corsia opposta. A centrocampo rientra Cristante, in attacco dovrebbe essere arrivato il momento di Baldanzi dal primo minuto.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteOpta: Liverpool favorito per la vittoria dell’Europa League, seguito da Bayer e Atalanta. Per la Roma solo l’1.5% di possibilità
Articolo successivoFROSINONE-ROMA: le ultime dai campi, le probabili formazioni e il meteo del match

15 Commenti

  1. RUI PATRIZIO

    KRISTENSEN
    Llorente
    NDIKA
    ANGELINHO

    Bove/SANCHES
    CRISTIANTE
    Pellegrini/AOUAR

    BALDANZI
    AZMOUN
    ELSHARAWY

    Oltre alla staffetta in mezzo al campo, Dybala – Lukaku e Spinazzola pronti a subentrare nella ripresa

  2. Angelino ha un piede sinistro da film. Servono terzini a destra.
    Ndicka bentornato campione ci sevi come il pane.
    Se recuperiamo smalling per il finale in difesa siamo top in Europa. Daje De Rossi portaci in champions, sapendo che godo anche se non fosse a vedere una squadra che finalmente attacca, se non questa stagione la prossima. Buon lavoro a tutti.
    Forza Roma

  3. O.T. 20 minuti di Inter-Salernitana, 2-0 e il risultato più giusto sarebbe 5-0.
    Ma è una partita di calcio questa? Io ho già spento, altri lo hanno fatto o lo faranno.
    Però sia mai che si torni a 18 squadre, meglio far vedere per il mondo questi spettacoli indecorosi.
    Poi magari lo dico e la Salernitana fa 2-2 ma mi sembra complicato per la carneficina vista finora.

    • Ciao Sonny
      tu hai già spento, io guardo solo le partite dove c’è la Roma, tutto il resto è noia…!!!
      Poi una precisazione/provocazione…
      auspichi un ritorno a 18 ma cosa cambierebbe..??
      Bisogna applicare le regole, punire i mafiosi strisciati, emarginare i corrotti…
      Se tre anni fa applicavano correttamente la regola, L’inde era campione d’Italia..??
      E questo schifo come giustamente sottolinei, era tale..??

  4. Con più centrali a disposizione magari uno fra Mancini e Ndicka potrebbe piazzarsi terzino a destra, che quelli che abbiamo fanno uno più pena dell’altro.

  5. La favola che vorrei che si avverasse è che DDR possa diventare per noi come Ferguson per il M.U. o Klopp per il Liverpool ….
    Sempre Forza Roma

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome