ULTIME DA TRIGORIA – Smalling e Renato Sanches in gruppo. Prima seduta (e vittoria in partitella) per Baldanzi. Out Spinazzola (FOTO – VIDEO)

37
1798

AS ROMA NEWS – Dopo il test effettuato ieri, Chris Smalling si è allenato parzialmente con la squadra anche oggi, segnale che la prova è stata superata con successo.

Se il difensore dovesse continuare a lavorare con continuità insieme al gruppo, potrebbe davvero pensare a una convocazione per Roma-Inter del 10 febbraio, anche se il suo rientro in campo sarà graduale.

Ok anche Renato Sanches, che ha svolto l’allenamento con i compagni e dunque sembra pronto a tornare nell’elenco dei convocati di mister De Rossi per la prossima contro il Cagliari di lunedì sera.

Per la prima volta in gruppo il nuovo acquisto Tommaso Baldanzi, ancora out invece Leonardo Spinazzola, alle prese con una lesione muscolare: il suo rientro appare ancora incerto.

Nella partitella giocata oggi vittoria (con foto susseguente) della squadra formata, tra gli altri, proprio dagli ultimi arrivati Baldanzi e Angelino, oltre che da Renato Sanches e Romelu Lukaku. 

as-roma-training-session-834

Per la partita di lunedì sera De Rossi confermerà il 4-3-3 ma sono attese delle novità: a sinistra esordio per Angelino con Kristensen che tornerà a giocarsi una maglia a destra con Karsdorp (favorito), mentre a centrocampo col ritorno di Paredes rischia di restare fuori Bove.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma sul tuo cellulare? Iscriviti subito al canale Whatsapp di Giallorossi.net!

Articolo precedenteZanetti: “Baldanzi super nello stretto e nel tiro, ma deve irrobustirsi. Può giocare con Dybala”
Articolo successivoSuperlega, la nota ufficiale della Roma: “Nessun appoggio a questo progetto” (COMUNICATO)

37 Commenti

    • Il meno peggio a destra è Celik, se fatto giocare con continuità inoltre con la difesa a 4 è più difensore. Gli altri due sono scarsi sia in attacco che in difesa

    • Ma ‘nsomma… Kristensen è stato impiegato anche come centrale quindi questa tua affermazione non so da dove venga. In più, fin qua, è stato l’unico che ha messo qualche cross in mezzo

  1. Renatino non mi convince, Baldanzi è un grandissimo giocatore ma il girone d’andata l’ha giocato in maniera pietosa, speriamo che DDR gli dia una bella scossa.

    FORZA ROMA SEMPRE

    • Renatino se sta bene è di un altra categoria. Purtroppo è una cosa che si sapeva, un rischio che è stato corso ed ovviamente da noi i colpe de…. sono rari. Peccato

    • Secondo me come lo dicevo l’altro giorno,
      vedremo Sanchez centrale di centrocampo
      con ai sui lati Bryan e Leo,
      e in fase difensiva il capitano che si allinea
      a loro per permettere a Leo di stringere il cerchio.

    • Renato se fosse in forma sarebbe titolare sempre. Invece fino ad ora, tra un infortunio muscolare e l’ altro, non si è mai allenato pienamente. Ad avercelo Renato senza infortuni! Comunque se poco poco imbrocca un periodo buono (chissà, misteri della preparazione fisica, miracoli vari, ipnosi, incontri mistici, l’ aurea di DDR…) che fai, non lo metti in campo? FR

    • Io avevo saputo che era Sork ricco mandato da Saverio.
      Direttore tecnico Stoka’ riccomandato da Zenone.
      Le solite manfrine

  2. io credo che sanches abbia problemi di attacchi di panico, se così fosse gli infortuni non c entrano nulla , spero.. nel caso fosse.. che abbia il coraggio di parlarne e farsi aiutare

  3. Se Bove rimanesse in panca significherebbe che De Rossi è schiavo delle correnti interne dei giocatori…tipo pupazzo. Non voglio crederci. Questo Bove è semplicemente imprescindibile per la squadra: è l’unico che corre veramente e fa filtro pee di più con buona qualità.

    • Cioè qua stiamo di fronte a ” Incontri ravvicinati del terzo tipo”…oppure a telefilm tipo ” Ai confini della realtà”…

  4. Quindi dopo 6 mesi de vacanze, Lazzaro Smalling è risorto, grazie Chris per la tua professionalità e attaccamento alla maglia. VIA a GIugno

    • a pensare male si fa peccato… ma che entrambi tempo dieci giorni sono rientrati in gruppo e fanno pure le partitelle….

    • I danni di Mourinho, ha sfasciato una squadra , forte a mio parere, facendo credere di avere una accozzaglia di giocatori. Doveva essere cacciato prima ma non era facile.

    • Vabbè, tutto e bono, se chiacchiera de carcio… Però Smalling l’ infezione tendinea al ginocchio ce l’ aveva, non è che faceva finta. Mica se po giocà con n’ problema del genere. Se mo’ piano piano sta rientrando mica se deve fa’ pe forza dietrologia. Speriamo più che altro che si rimetta davvero e non abbia ricadute, perché è un bel centrale: se ce l’ avessimo avuto disponibile prima avremmo preso molti meno gol. Stesso discorso per Sanches: con i muscoli si lesionati certo non poteva giocare. Se mo’ riprende a potersi allenare buon per lui e per noi. Per entrambi non credo che siano state decisioni personali ad impedire il loro utilizzo in campo, né loro, né dell’ allenatore. Erano semplicemente infortunati! Farli passare per infami è un gioco a cui non mi piacerebbe prestarmi. Ma secondo voi un calciatore preferisce non giocare? Per quello che è la mia esperienza, tutti i giocatori, di tutte le categorie, vorrebbero essere più in forma possibile. Magari ci può essere quello un po’ più pigro in allenamento, ma a questo livello di agonismo so’ tutti atleti professionisti; poter giocare e dimostrare il proprio valore in campo ha una valenza economica per loro. Credo che invece dovremmo essere solamente sollevati nel vederli finalmente convocabili, perché la Roma li paga per giocare, mica per vederli intristirsi in riabilitazioni infinite. E basta con il dietrismo e la caccia all’ infame! FR

    • Alessandro, l’errore è proprio questo, continuare a dare alibi ai giocatori, quello che si è fatto per anni. Mou che ha capito questo da sempre, non risparmia nessuno, chi gli va dietro alza le coppe, chi non lo fa rimarra una mezza calza. Adesso vediamo questi fenomeni dove ci porteranno

  5. Magari Smalling tornava lo stesso , non possiamo saperlo , godiamoci l’infermeria vuota e tifiamo la maglia sempre !!!

  6. oppure semplicemente vede che il ragazzo è stanco e ci serve come il pane contro l’Inter….

    ps che in generale, adesso come adesso, la prima maglia a centrocampo la darei anche io a bove, non si discute

  7. se fosse vero che Smalling per rientrare in squadra abbia aspettato l’allontanamento di Mou ,non rispettando i tifosi e la maglia che indossa avendone fatta una questione personale, è giusto che venga ceduto nella sessione estiva.per quello che concerne gli altri giocatori speriaro che con i nuovi innesti si possa assistere a partite piu dinamiche e dignitose.Basta con i tit toc e palla al portiere. abbiate il coraggio di verticalizzare il gioco .se non ne siete capaci non meritate questi lauti ingaggi.,Se è per scarsità di allenamenti; gradoni ììì Zeman docet ìììì e maglie sudate .

    • zeman docet…chi lo ha fatto zompa’ ( cagliari -roma 2-4) perché nun j’annava de fa i gradoni ??? la storia non si può cancellare…

  8. Torniamo con i piedi per terra.
    1 abbiamo la fortuna di vedere subito l’impatto che avranno in campo gli acquisti, conta questo credo.
    2 vinciamo lunedì senza ma, senza
    se e senza neanche l’alibi che hai provato i nuovi, perché sennò ti tenevi i vecchi.
    3 vediamo se dopo che è resuscitato Pellegrini, resuscita pure Sanches 😇 e torna disponibile Smalling, quante coincidenze attribuibili ai ruoli errati dati da JM😱
    Tante curiosità ma una sola aspettativa, la vittoria della Roma,
    imprescindibile e obbligatoria per essere ancora credibili.

  9. Se Renato Sanches si lasciasse alle spalle quei guai fisici, sarebbe tanta roba. Intanto fondamentale l’acquisto di Angeliño viste le condizioni di Spinazzola oltretutto alle prese con una lesione muscolare.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome