ULTIME DA TRIGORIA – Squadra al lavoro in vista del Verona. Tiago Pinto presente sul campo

27
1229

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – La Roma continua a preparare il prossimo impegno di campionato, quello che i giallorossi giocheranno sabato sera sul campo dell’Hellas Verona.

Mourinho per il momento può sorridere: tutti i calciatori sono in gruppo ad eccezione dei lungodegenti Abraham e Kumbulla. Contro gli scaligeri torneranno a disposizione anche Pellegrini e Dybala, assenti all’esordio con la Salernitana.

Da segnalare la presenza in campo del general manager Tiago Pinto, che si è intrattenuto con i calciatori per scambiare con loro qualche battuta. Il gm sta aspettando segnali dall’Atalanta sul fronte Zapata, le prossime ore saranno decisive in un senso o nell’altro.

Contro il Verona Mourinho è intenzionato a confermare il 3-5-2, previsto qualche novità di formazione anche sulle corsie laterali oltre che a centrocampo e in attacco visti i rientri di Pellegrini e Dybala dal primo minuto.

Giallorossi.net – Andrea Fiorini

Articolo precedenteVERONA-ROMA: arbitra il capitolino Doveri, al VAR scelto Nasca
Articolo successivoCalciomercato Roma: Gasperini stoppa Zapata, l’Atalanta non dà il via libera alla cessione. Pinto aspetterà fino a domani

27 Commenti

  1. se il Gallo sfodera queste prestazioni a lungo termine, cn Dyba affianco penso che segnare nn sarà un problema questa stagione, mettici pure, i lanci di Cristante….

    • Ma un cambio per farlo respirare serve, soprattutto quando ci saranno le coppe in mezzo la settimana

    • @100 ogni hanno in proporzione alle mie saccocce je do molto più de di spicci…
      er mister ha speso parole incredibili pe la gente che come me spende tantissimo pe sta fede.

  2. Pinto in campo…. evidentemente ha deciso che sarà lui il nuovo centravanti. L’unico dubbio se in prestito o a titolo definitivo.

    • Mah, sembrano tutti così tranquilli..Pinto..anche Mourinho..forse siamo noi a non aver capito una ma**a

    • Sono tranquilli, nel senso che sono a scadenza 2024 entrambi.
      Mourinho male che vada (per modo di dire) andrà a raggranellare qualche centinaio di milioni in Arabia Saudita assieme a Mancini.

      Pinto mi dicono sia ambito da tutti i top club europei, mondiali e marziani (qualcuno l’ha scritto, temo più serio che faceto).

      Quindi mi sembra ovvio che siano tranquilli, non lo saresti anche tu?

    • “L’unico dubbio se in prestito o a titolo definitivo.”

      Nessun dubbio: Prestito con diritto, bonus che scattano al realizzarsi di condizioni mediamente possibili…

  3. Si si me lo immagino che risate che se sta a fa Mourinho, risate de sconcerto pe come stanno andà le cose.
    Ogni anno a fine campionato arriviamo coi giocatori contati pensa quest’anno che in attacco ce partimo proprio.
    Famo giocà sempre Belotti e Dybala in campionato e coppe, se riusciamo a clonalli se pò pure fà altrimenti se stamo solo a pija in giro!

  4. Sennò piasse Jovic,13 gol e 5 assist in 50 presenze stagionali. Potrebbe andare anche con la Roma in doppia cifra ,anche se 1 gol ogni 4 partite è poco, ma anche Dybala contribuirà molto in attacco. Però fa bene ad aspettare per Lukaku l, ma intanto facesse un sondaggio per Jovic invece de sta in mezzo ar campo per esempio

  5. Pinto dovresti stare a negoziare 1 punta che ci fai lì sul campo?Aspetti Zapata e noi rimaniamo senza la punta.Ma come si fa a farsi uccellare da Gasperini????Prendi un’altra punta no?Non trattare con i pupazzi!!!

  6. Certo che la presenza di Pinto sul campo di allenamento è veramente anomala. Può voler dire solamente una cosa, che l’acquisto del centravanti è stato già ultimato e manca l’ufficialità. Altrimenti non avrebbe senso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome