Una Joya per Mou: Friedkin pensa a Dybala ed pronto ad offrire più dell’Inter

74
2084

CALCIOMERCATO ROMA ULTIME NOTIZIE – Il sogno che diventa suggestione, la speranza che gli dà forma, spingendola a diventare realtà, scrive l’edizione odierna de La Repubblica (G. Cardone – A. Di Carlo). C’è Tirana sullo sfondo, una finale ma soprattutto un trofeo da conquistare, un palcoscenico europeo a dare il via al ciclo di Josè Mourinho sulla panchina della Roma.

Tiago Pinto e i Friedkin non hanno mai avuto dubbi: per uno Special One alla guida serve una squadra allo stesso modo Special. Ed ecco che, dalle impercettibili frequenze di radiomercato, da giorni viene accostato alla Roma un nome che fa tremare le gambe ai tifosi giallorossi: sì, quello di Paulo Dybala.

Giusto allora tratteggiare uno scenario che non è ancora una trattativa, cercando di non ignorare alcuni segnali che stanno arrivando e che, con alcuni incastri di un puzzle dai contorni da definire, possono portare in quella direzione. Partiamo dai fatti: Dybala lascerà la Juventus a giugno, a parametro zero. Metabolizzata la delusione per il mancato rinnovo, l’entourage della Joya non ha perso tempo, iniziando immediatamente a cercare la nuova squadra per l’attaccante.

Non è un mistero che il primo club a muoversi sia stato l’Inter di Marotta: il dirigente conosce bene Dybala, lo stima molto e sarebbe felice di portarlo a Milano in maglia nerazzurra. L’offerta è pronta, 6 milioni a stagione più bonus: la Roma potrebbe andare oltre. Al momento, però, il 10 bianconero ha in mente solo l’estero: la Premier (United), la Liga (Barcellona, Atletico Madrid), il Psg. Attende segnali che non sono ancora arrivati.

Ed ecco quindi che la Serie A potrebbe tornare di moda in casa Dybala. Il ragazzo, seppur onorato dell’interesse dell’Inter, non vorrebbe “tradire” la sua lunga militanza bianconera. Il Napoli resta alla finestra ma non si espone più di tanto. E la Roma? I Friedkin sognano di regalare a Mourinho un grande colpo, anche se gli indizi portano ad un centrocampista di livello internazionale.

Però attenzione, Dybala a parametro zero è una di quelle occasioni che passano una volta sola ed è giusto quindi ragionarci sopra. La Roma lo sta facendo, consigliata in questo senso da addetti ai lavori di spessore. Gli stessi che considerano la squadra giallorossa perfetta per il rilancio di Paulo: “È la piazza ideale per lui, con Abraham formerebbe una coppia fantastica e con Mourinho potrebbe fare il salto di qualità che a Torino gli è mancato“.

Il ruolo? Trequartista sulla linea di Pellegrini e alle spalle di Abraham nel 3-4-2-1. Per capire se il consiglio si trasformerà in qualcosa di più solido c’è bisogno di tempo. I grandi puzzle richiedono pazienza, anche delle pause a volte. Con orizzonti al momento diversi, quasi opposti, le parti studiano le possibili basi di un’intesa futura.

Fonte: La Repubblica

Articolo precedenteLa spinta di Friedkin per l’impresa Roma
Articolo successivo“ON AIR!” – CATALANI: “Stasera la Roma deve scendere in campo per vincere”, FALLICA: “Abbiamo 4 gladiatori che devono trascinarci in finale”, FOCOLARI: “Un errore ritenere i giallorossi superiori al Leicester”

74 Commenti

  1. Repubblica odia la Roma. da decenni; di questo odio, mal camuffato in varie forme, scandalistiche e moralistiche a senso unico, è l’alfiere di punta. Pure più della Cazzetta delle strisciate.
    Comunque, l’ingaggio di Dybala si aggira sui 10 milioni netti; per una diecina di partite utili all’anno.
    Ciò, tra l’altro (è necessariamente implicito nell’articolo), significa il certo sacrificio di Zaniolo.

    Dunque, interessatissimi i proprietari Elkann a che l’operazione i faccia; il che spiega il “consiglio” degli “addetti ai lavori di spessore”.

    • pensandoci un eventuale arrivo di dybala non implicherebbe necessariamente la cessione di Zaniolo, perché andrebbe a fare il ruolo di trequartista che miki fa nel 3421. Cedere Zaniolo per prendere Dybala non cambierebbe assolutamente niente, anzi per me ci andremmo a perdere. Detto ciò non penso Dybala arriverà

    • Mi riferivo all’articolo, circa l’implicito sacrificio di Zaniolo: “…Trequartista sulla linea di Pellegrini e alle spalle di Abraham nel 3-4-2-1”.
      In questo schema, non c’è spazio per l’impiego di Mikhy come trequartista. O, in alternativa, non ci sarebbe spazione per Pellegrini, se inserisci Zaniolo nella lnea a 2.
      Ma queste sono quisquilie di chiacchiere tra tifosi: quel che conta è il messaggio dell’articolo: la Roma utilizzerebbe una seconda punta atipica per fare il trequartista accanto a Pellegrini. Zaniolo diventa superfluo. Gli “addetti ai lavori di spessore” lavorano in questo senso.

      Poi c’è la realtà “vera”: non la conosciamo ed è in mens Mourinhi 🙂

    • repubblica è degli elkan ( sempre loro in ogni cosa storta di questo paese…)e chi può avere interesse in una asta? e poi sarà perché gl’interessa scambio con nostro giocatore…? vallo a sapere..io ho però una certezza, confermata in mille altri ambiti… ma lasciamo stare che sennò la redazione caninamente censura anche questo commento..repubblica non scrive mai la verità !

    • FRED, alla Juve se si scatena un asta per DYBALA non gli può fregar di meno. O meglio, se lo vendevano 1 o 2 anni fa. Perché é a zero, quindi Agnelli potrà solo legger sui giornali per chi andrà a giocare.
      Chiaro che andrebbe a sostituire in campo, in questa squadra, uno dei 2 trequartisti (in teoria sul centrodestra preferibilmente, quindi uno tra il capitano e il giovane 22. E, tenendo in rosa MYKY, LOLLO e NICOLÒ ZANIOLO, la panchina comincerebbe a esser molto ricca.
      Un salto di qualità? Direi di si, che é l’ultimo top player in A (aggiunto a quelli che forse lo diventeranno, e qualcuno che lo é stato) quindi… un problema? No, oggi, con i 5 cambi, si gioca in 11+3 titolari, e rotti… tra l’altro, molte gare si decidono negli ultimi 20 minuti.
      Un grosso sforzo economico che le nuove regole vieterebbero? Si e no, spesa importantissima si, mentre le regole sono, se c’è la volontà (che PALLOTTA ad esempio non aveva) per me “addomesticabili”.
      Ovviamente, qualunque cosa dicano nel bene o nel male, resta il discorso che REPUBBLICA non ha dati concreti e informazioni attendibili per scriver quello che scrive.
      DYBALA può trasformare in meglio la ROMA? Tantissimo. Ma non sarebbe sufficiente. Servirebbe comunque un forte centrocampista centrale, e un difensore basso a destra. E rimarrebbe l’incognita SMALLING.

    • A SardegnaGiallorossa (S1967), ciao! Ah, Dybala è a scadenza? non lo sapevo, perdonatemi l’altro post allora, che è in parte completamente fuori luogo, resta comunque tutto il mio disprezzo per il giornale, quello, come pure per gli altri riconducibili sempre alla stessa cricca, il gruppo gedi! ma sono altre e sopratutto in questo buoi periodo le mie ragioni.
      Per quanto Dybala direi che è molto buono, non un fuoriclasse, ci farebbe comodo? direi di si e tuttavia a mio parere le priorità sarebbero: terzini (due uno per fascia poichè sempre secondo me spina impiegherà mooolto tempo a tornare in forma), centrale di centrocampo/mediano, centravanti/seconda punta, ovviamente senza considerare la sostituzione per ogni partente dei 14/15 che sono in costante rotazione. Ottimo fra l’altro l’acquisto di Svilar che è già nostro!
      Forza Roma, sempre

  2. In un articolo dobbiamo ripianare, con tetto ingaggi a 3mln. in un altro pensiamo a Dybala.
    Per prenderlo gli facciamo firmare 3 ingaggi da 3 min , e voilà, i termini sono rispettati.
    A cazzari…

    • Magari per un parametro zero, dato che non paghi il cartellino, può esserci una deroga (anche in funzione della normativa che prevede agevolazioni per acquisti dall’estero).
      Dybala alla Roma? Credo che sia una voce messa in giro più dai procuratori che altro.
      Non è un calciatore da Mou: è incostante, è basso, si rompe sempre. Il mister ama giocatori fisici.

      I Friedkin vogliono fare un regalo a Mou? Prendessero Ruediger, che a 0 sarebbe un ottimo acquisto.

    • Si ha ragione O’Rey cazzari… è la loro professione con la repubblica il giornalista si è evoluto

  3. Non sapremo mai se i friedkin ci stanno davvero pensando a Dybala ma se così fosse significa che qualcosa sta cambiando nella Roma. Anni fa era anche solamente impensabile una cosa del genere.
    La cosa rimane davvero difficile e forse al momento mou potrebbe riuscire a convincerlo, anche perché la Roma non può permettersi stipendi stellari al momento, che invece potrebbero dargli PSG e co.

    • Penso che mou con un ingaggio simile prenderebbe un altro profilo di calciatore,resta il fatto che Dybala è un campione un po’ fragile ma lo è

  4. Secondo me non lo sappiamo neanche noi fino a dove possono spingersi i Friedkin……Figuriamoci ‘st’imbrattacarte…..

  5. @Sardegna: per riprendere il discorso dell’altro giorno. capisco il tuo timore di “errori nelle scelte”, però non esiste DS che non sbagli acquisti. e non esiste tifoso che non sbagli a criticarlo frettolosamente. ad es, la mia opinione su Vina non è cambiata: secondo me è un ottimo giocatore, ma sta pagando troppo a livello psicologico, perchè ad inizio stagione, coi duplici impegni in sudamerica, non è mai stato brillante, e da subito sono iniziate le critiche.
    ora, non te lo dico per certo, perchè ancora devo studiare a fondo i nuovi regolamenti, ma noncredo proprio che i presidenti potranno mettere soldi nelle campagne acquisti. è proprio il concetto contrario alle regole: un club deve autosostenersi, economicamente. e mentre il ffp permetteva di fare quel che ha fatto Sabatini (sovraccaricare di spese e costi il club, perchè il ffp era finanza pura, quindi staccata dalla realtà, e rimanendo nelle regole potevi fare 200 milioni di buffi in tot anni), com’è strutturata la nuova non mi pare proprio lo consenta. secondo me esiste quindi una sola possibilità:
    – sfruttare nell’immediato la nidiata di ottimi giocatori del vivaio per abbassare il monte ingaggi;
    – sfruttare nel medio termine il fenomeno che abbiamo in panchina per attrarre giocatori “alla Abraham”;
    – sul lungo periodo vanno NECESSARIAMENTE aumentate le entrate fisse (cioè a prescindere dai soldi uefa delle coppe), sia per non vedere un ridemensionamento, sia perchè, nell’eventualità d’una stagione senza coppe (o senza CL, che ci torniamo l’anno prossimo), bisogna avere già una solidità, che non costringa a vendere perchè senza coppe non rispetti i parametri.

    • Ciao SBINF, siamo d’accordo su diverse cose. Il mio timore nasce dal fatto che, appunto nessuno azzecca tutto, e noi facciamo pochi acquisti tra giugno e gennaio scorso, e fatti a partenza avvenuta. Patricio andati Pau e Olsen, Shomu alle spalle di Dzeko, TAMMY andato Edin, un CC solo se andava via Diawara, Pastore e Nzonzi. .. VINA unico a coprir SPINA.
      Chiaro che se fai 10 acquisti e ne sbagli 5 è un conto, se ne fai 4 e sbagli 2 addio… tutto qui il timore.
      Su VINA (sempre difeso 😉) aggiungo che, fisso titolare e per me non da buttar ora via, la mente può perder colpi nel vedersi due fuori ruolo davanti. Dei 2 uno pure pischello, tipo Eldor che ha davanti Felix (per me son caratteristiche, che MOU lo vede solo se non c’è Tammy, che gioca sempre..)
      Sul discorso economico torna tutto. Aggiungi l’indice di liquidità, il discorso prestiti consentiti…
      A differenza tua però, credo che se un presidente vuole, può spender 100 milioni a prescindere dalle suddette regole, senza incorrere in particolari sanzioni. Lo han fatto Juve e Inter, lo fa il Psg, il Real, il Barca. Non sono coperti da diritti tv o (il Psg almeno) da coppe vinte, cessioni, o soldi tv della ligue one.
      Lo farà il Newcastle.
      Lo faranno? Bho’. Ad oggi non han fatto trading player e hanno approfittato del meglio (per me) disponibile, cercando ALLEGRI, pensando a SARRI (può non piacere, ma ha vinto qualcosa), e prendendo José Mourinho, uno dei migliori sul pianeta.
      Io sono fiducioso. So che non posson esser nuovi SENSI nati in TEXAS, ma magari hanno in mente un sogno imprenditoriale con (secondo loro) basi serie che portino la Roma ad autosostentarsi quanto basta in qualche anno. Attraverso importanti iniezioni di denaro apparentemente “a fondo perduto”. Vedremo presto, questione di pochi mesi.

    • rube, entrate 440mln, real 1,1miliardi, barca 1mld. il newcastle gioca in premier, sono minimo 50mln solo di diritti tv l’anno. l’inter ha venduto Lukaku, Hakimi, e ha preso i soldi della champions, ed ha 320 milioni di ricavi.
      secondo me il problema è sbagliare l’acquisto grosso. es: i 30elli per Iturbe, Pastore o Nzonzi, il 40ello per il fratello della Schickova (a me piace più lei del fratello, che ce posso fa?). se avessimo sbagliato Abraham, sarebbe stata tragedia.

    • Si, il fatturato della Juve é quello che é… aggiungi a favore che han ceduto BETANCOURT e KULUSEWKJ, 2 per me buoni.
      Ma devon pagare CHIESA, LOCATELLI, hanno pagato CR7, ora VLAHOVICH…
      MORATA se lo tengono, altrimenti un altro, e KEAN (39 pippi a tenerlo)…
      All’Inter han chiuso i rubinetti dalla Cina.
      I Friedkin potrebbero, servisse, metter 50 milioni per es. 3 anni di DYBALA (che magari paghi qualificato in UCL e vincendo, o arrivando, in una semifinale di “Coppa Cenerentola”, nel senso di l’ultima delle sorelle Coppa, tipo oggi… son già oltre 10 milioni…? ) per me possono, senza ceder Zaniolo (pessima scelta, se economica, che tecnica non la vedrei…)
      Sia chiaro, d’accordo con te che si ha da diventar “sostenibili” (anche nel calcio mi torna poco…) per stare in alto, e assolutamente iniziare a vincere e arrivar in fondo, che non possiamo aspettarci che ogni mese versano 10 m. circa per le “piccole spese”. Lo stadio?. Da li non si esce. Quest’anno avremmo già un posto alla torta UCL, mi auguro si faccian rispettare (magari hanno un piano e ci stanno lavorando…) presto dalla Lega.
      Ma lasciami sperare che ci sorprendano…

    • beh, stranamente Gravina ti è venuto incontro: obbligo di indice di liquidità per iscriversi alla serie A. Lotito sta già al 4o calendario completo, l’ha bestemmiati tutti

  6. Nulla da dire sul giocatore, molto bravo ma fragile. Pero proprio ieri è stato pubblicato un articolo sul tetto massimo degli stipendi che non deve superare i 3 mln, e secondo voi Dybala verrebbe alla Roma per la metà dello stipendio? Non ci credo.

    Forza ROMA, stasera più che mai?

  7. lo dico per tutti gli atri utenti. non apriro’ piu link che parleranno di dybala alla roma. consiglio di fare lo stesso. vi invito a fare lo stesso
    vendere fumo al tifoso non e’ bello.

    • Dietro c’è solo la spinta di zaniolo verso la Juve…..ciliegina sulla torta ? Si….ma facciamo prima la torta…..

  8. A parametro zero preferirei prendere DI MARIA più che Dybala. È vero che ha qualche anno in più ma sarebbe sicuramente più determinante

  9. Dybala ok ma zaniolo deve rimanere a ROMA, ma siccome va a parametro zero ,la rubbe non decide nulla, quindi eventualmente ,sono solo i friedkin che decideranno di prendere dybala senza vendere zaniolo.
    A me i friedkin non piacciono come ballotta perche’ non comprano i giocatori forti per competere, perche’ il vero tifoso questo si deve augurare, ripianano i debiti? Bene certo e’ una loro azienda, chi li dovrebbe ripianare io?al massimo io pago il mutuo di casa mia, i friedkin al momento sono come ballotta, risultati sportivi nulli, campioni nulli, piazzamenti nulli, a dire il vero al momento hanno fatto pure peggio de ballotta , speriamo nel contrario a breve,ma se non cambiano politica nel mercato la vedo durissima
    Forza ROMA

    • Si bah dimentichi che i friedkin hanno portato a Roma un certo Mourinho, Pallotta ha portato Zeman …no dico qualcosa hanno fatto x invertire la rotta..tu Zi basta che critichi come fa corsi

  10. Per me un colpo “mediatico” come lo scorso anno con Mourinho lo faranno i Friedkin
    Se non sarà Dybala potrebbe essere qualcun altro.
    FORZA ROMA PER STASERA E PER SEMPRE.

    • Speriamo.
      Ma senza sacrificare Zaniolo.
      Allora potremo rialzare la testa.
      A chi fa i conti in tasca ai Friedkin secondo la migliore tradizione cesarocommercialistica suggerirei di attendere l’estate.
      Questo mercato ci dirà tanto e di certo i Romanisti non faranno sconti.
      Se pure i Friedkin non si dimostreranno in grado di acquistare i grandi giocatori che fanno fare il salto di qualità e/o plusvalenzeranno i migliori non ci sarà alcuna esitazione nel qualificarli e trattarli come pari di ballotta; parimenti i cesarocommercialisti potranno difendere a spada tratta il loro padrone ideale, uno squattrinato che gestisce l’AS Roma come fosse un sassuolo qualsiasi.
      Ma con lo Special One in panca da Romanista auspico ben altro.
      FORZA GRANDE ROMA

  11. Io penso che con il mercato di quest’anno un colpo così ti cambia il livello della squadra anche perchè è un colpo a zero e giocatori così servono per diventare piu forti e avere una panchina di livello non come ora, “dybala è un titolare ovviamente.”mourinho vuole tornare alle origini con il 4-2-3-1 con un difensore alla bremer da affiancare a smalling è due giocatori come douglas luiz e kamara puoi tranquillamente giocare a 4 in difesa e puoi giocare anche così 4-3-2-1 o 4-3-1-2. Se vuoi vincere devi fare un mercato all’altezza per colmare il gap con le altre squadre sia in Italia che in Europa e a mourinho piace vincere.

  12. La repubica è di agnelli: il monociglio o chi per lui detta certi articoli con un intento ben preciso, che è quello di creare aspettative inesistenti (l’anno scorso di questo periodo vaneggiavano di cristiano ronaldo) per gettare le basi che servono poi a destabilizzare nella fase successiva. Quanto diranno “i tifosi delusi aspettavano un campione” oppure “dybala sarebbe venuto di corsa ma la Roma non c’ha una lira”.
    Condendo chiaramente nel frattempo il tutto con tutta un’altra serie di fregnacce inventate di sana pianta, tipo “Mourinho telefona a Dybala”, che invece serviranno a vendere qualche copia in più ai poveri babbei che si faranno abbindolare.
    Quindi non cascateci: come leggete repubica, non cliccate, non comprate la loro (peraltro illeggibile oltre al calcio) carta da culo e boicottate tutto.

    • Però secondo me pure la Spectre e il KGB c’entrano qualcosa, fidati.
      E’ una strategia di destabilizzazione su base planetaria.

    • E, a riprova di quanto scritto, ecco qui sopra un fulgido esempio del tipico babbeo lettore di repubblica che si sente chiamato in causa.
      Da notare il nick poi: non te poi sbajà…ahahah.

  13. Dybala lo prenderei in due soli casi .
    Il primo è che zaniolo non deve essere sacrificato per prendere lui .
    Il secondo è che “si accontenti ” di 4 milioni l anno .
    Siccome non credo che possano succedere queste due cose DYBALA lo lascerei a qualcun altro.
    Sono sicuro però che questo anno la Roma farà una ottima campagna acquisti .
    FORZA ROMA SEMPRE!!!!

    • Sul primo caso sono pienamente d’accordo.
      Il secondo è faccenda che non ci riguarda, quanto guadagnano non è nei nostri interessi mentre lo è avere i Campioni.
      Non credo altrove dovessero prenderere un Campione i tifosi si chiederebbero “eh, ma quanto guadagna!?” auspicando che non arrivi per lo stipendio troppo alto.
      I danni indelebili di un fruttarolo…..

  14. Ieri “tetto massimo ai nuovi acquisti 3 milioni….oggi “L’offerta è pronta, 6 milioni a stagione più bonus: la Roma potrebbe andare oltre”…ahhahahhahhahahha ma come se fà……….

  15. Dybala ha rifiutato un contratto alla Juve da 7 Milioni.
    Per rifiutare, è difficile pensare non avesse qualcosa di sicuro e migliore da un’altra parte.
    Per cui l’intero articolo è solo fuffa, strano-

  16. Oggi il miglior calcio si gioca in Inghilterra, in Spagna e in Germania. Orbene, se le squadre di questi campionati non gli hanno già messo le mani sopra, vuol dire che ritengono che non sia loro utile per fargli fare il salto di qualità. Ora, se non lo fa fare loro lo fa fare a noi? A dieci milioni netti l’anno? Lo stipendio di di ottimi centrocampisti…. repubblica fa informazione nazi ma si veste con pantaloni di velluto marrone chiaro, camicia verde e gilet marrone scuro

  17. 4-3-1-2 con pellegrini mezzala offensiva, regista, altra mezzala un po’ più di contenimento, Dybala trequartista con zaniolo e Abraham in attacco…

    Datemi questa formazione e vado a vincere lo scudetto…

    Dybala sarebbe quel 10 che manca da tanto tempo, non scherziamo.

    • Ma Dybala non è un trequartista, è una seconda punta a tutti gli effetti o un esterno se giochi a 3. Non è un “10”, pure se gli metti quella maglia sulle spalle.
      Al limite puoi fare 4231 con Dybala, Pellegrini e Zaniolo dietro Abraham. Ma i due dietro devono essere dei cagnacci che fanno tanta legna. E i terzini solidi anche nella fase difensiva.

  18. Se bisogna fare un colpo importante alla Abraham è da fare tutta la vita a centrocampo. È la zona nevralgica e più debole al momento.

  19. Riscrivo in maniera più sintetica.
    Dybala andrà nella squadra che gli garantirà uno stipendio a due cifre, ergo non da noi.
    A causa delle nuove norme sul FPF la Roma dovrà aumentare i ricavi e ridurre le spese.
    Le entrate potranno aumentare facilmente solo con la cessione Zaniolo.
    Ryan quando è intervenuto sul mercato ha fatto danni preferendo Reynolds a Montiel.
    Quando Pinto ha fatto tutto da solo ha speso tanto e non bene (Shomurodov e Vina).
    Lo stesso Mou ha sbagliato con Maitland Niles e Sergio Oliveira.
    To be continued….

  20. Il modello gestionale del nostro mercato ha palesato falle. Se contiamo anche il primo anno dei Friedkin con Fienga DS, gli acquisti azzeccati sono abbondantemente sotto il 50%.
    Ha senso continuare con questo modello strampalato con un GM senza grandi competenze, Mou in versione general manager e un procuratore amico come Mendes?
    Il Milan dimostra che con un DS bravo (Massara) e un dirigente di buonsenso come Maldini si può competere per lo scudo.
    Sul mercato c’è un Sartori libero.
    Perché non provare a prenderlo?
    Un equilibrio sarebbe facile da trovare.
    A Mou potrebbero essere garantiti 2-3 titolari di suo gradimento e Sartori potrebbe prendere altrettanti giovani di prospettiva a costi contenuti.
    Tra persone intelligenti si trova sempre la quadra.

    • bello ……competono per lo scudo perche ogni domenica hanno un favore arbitrale che sia un calcio di rigore o la var che non decide o che fa finta di niente toglili quei 10/12 punti potenziali e vedi se vince sta ceppa de min..chia, guarda solo contro di noi e gia non lo vincono ma stanno quasi a pari punti con noi

    • Non so che classifica della serie A avete a Velletri.
      Quella della FIGC vede la Roma lontana 16 punti dal Milan capolista, altro che pari punti!
      Ed anche tutte le classifiche “senza torti arbitrali”, per quello che contano, vedono sempre il Milan in testa.

    • Se può consolarti Vege io risiedo nella medesima località del Frate Tazio, ma la classifica so leggerla e interpretarla.
      Ci si dimentica sempre che nel momento della follia “cinese” il Milan ha buttato al vento circa 500 mln per comporre una squadra di costose figurine che non è andata oltre il sesto posto.
      Credo sarebbe stato più logico “aiutarla” in quel frangente.
      Non so se vinceranno lo scudetto o se gli verrà il braccino e restituiranno il favore ai cugini, ma nell’ultimo biennio solo uno stolto potrebbe evitare di riconoscere che hanno lavorato benissimo.
      Prendendo tra l’altro decisioni dolorose ma nette, come quella di non concedere uno sproposito a Donnarumma, piuttosto perso a zero, così come non lo faranno per Kessie.
      Liberatisi di Leonardo, aduso solo a buttare nel cesso valanghe di miliardi degli sceicchi, hanno trovato un’invidiabile alchimia tra Maldini, Massara e Pioli.
      Dimostrando una volta ancora come le idee possano a volte essere valide come i soldi, se non di più. Il resto sono chiacchiere da bar.

  21. Io dico ma possibile che devo leggere queste ca@@ate il giorno che mi sto giocando una semifinale di coppa, invece di parlare della partita i poveri giornalai se ne escono con sti titoloni buoni solo per quei pochi che ormai abboccato, volevo vede se ci stava una strisciata milanese al posto nostro a giocarsi una semifinale se i giornalai di Milano perdevano tempo a scrivere queste ca@@ate. Forza Roma

  22. Guarda caso nel ruolo di Zaaniolo e,sì,ai tifosi fa sicuramente tremare le gambe l’eventuale cessione di un ventunenne per prendere un trentenne,campione incompiuto, che guadagna il quadruplo e gioca un quarto di stagione l’anno!

    • Sottovaluti l’argentino MONIKA, che manco gli interisti… Son 28, quasi 29 anni. In 7 anni alla JUVE é stato capocannoniere, fisso in campo, miglior giocatore della A. Solo gli ultimi 2 qualche assenza di troppo, dovuta più a schemi indigesti di Sarri e Pirlo, maldistomaco politico, che a infortuni seri… stranamente coincisi con i peggiori anni Juve degli ultimi 10. Le ultime gare, infine, le risolve lui quanto e più che Vlahovich…
      Alla Juve l’UCL che non raggiunge mai sta procurando seri danni mentali… criticavan persino CR7, che senza, Pirlo, arrivava a centroclassifica.

    • Ovviamente concordo con Monika.
      Dybala escluderebbe Zaniolo.
      Avrebbe senso puntare su un 28enne che in 4 anni costerebbe quasi 60 ml lordi di stipendio e poi al termine del contratto a 32 anni avrebbe un valore di cartellino difficilmente superiore ai 10-20 ml, oppure è meglio tenersi Nicolò che si accontenterebbe della metà come stipendio e tra 4 anni ne avrà 26 e un valore ancora altissimo?

  23. Che se lo prenda l’Inter, io preferirei qualcuno più di prospettiva, già forte ma più giovane e con voglia di migliorare, un altro Tammy Abraham, ma innanzitutto che rimanga Zaniolo, poi i giochi del mercato sono tutti da vedere come vanno a finire…
    Oggi però si pensa solo alla partita di stasera…
    SFR!!!💛♥️

  24. Solo un commento: Un giocatore come Dybala che arriva a fine contratto e non rinnova ha gia’ un’offerta in mano da altri.
    Non so quale sia la squadra, ma non credo proprio che l’asta a chi gli offre di piu’ cominci adesso…Per me, e’ gia’ tutto deciso da tempo.

  25. E’ scandaloso quanto è pecorona sta tifoseria.
    Chi lo ha stabilito che se arriva Dybala se ne va Zaniolo? Due giocatori forti non possono coesistere nello stesso ruolo? Non mi sembra che le squadre vincenti allestiscano le rose con un giocatore buono per reparto pur di evitare malcontenti.
    Se ne fate una questione di costi, sbagliate uguale. Non sono problemi vostri quanto e come vogliono spendere finché si prendono giocatori forti.
    Magari arrivasse Dybala, che comunque ha giocato appena 39 minuti (!) meno di Zaniolo in campionato, in cui tra l’altro ha prodotto 9 gol e 5 assist (4 e 2 Nicolò…).
    Allora ditemi, perché lui sarebbe marcio e il nostro no?

  26. Mah!!!! Ma se pinto per bocca di friedkin ha ripetuto piu’ volte di abbassare il monte ingaggi!! Come fai a prendere dybala!! Non create false aspettative!!
    Non verranno mai questo tipo di giocatori!! L’ ha gia’ detto pinto per bocca di friedkin, per piu’ volte!
    Due sono le cose o pinto e friedkin ci dicono fesserie sul monte ingaggi oppure e’ impazzito friedkin ,e ci comprera’ i campioni, io ragiono in base a quello che dice pinto per bocca di friedkin e cioe’ che si vogliono abbassare il monte ingaggi,quindi campioni zero.
    Ai giocatori forti gli devi garantire uno stipendio alto, e friedkin e pinto ci dicono proprio il contrario, ci sarebbero i parametro zero, ok ma sempre uno stipendio alto gli devi dare, e sopratutto ci sono squadre piu’ blasonate di noi che ci si lanceranno, quindi partiremo sempre svantaggiati,quindi stiamo parlando del nulla cosmico.
    Se friedkin non cambiera’ politica in fase di mercato non arriveranno mai i campioni , uno piu’ uno fa due non tre.
    Se il target dei giocatori in fase di mercato si chiamano niles ed oliveira..staremo belli che freschi.
    Solo la maglia,forza ROMA

    • Arifacce co sto “solo la maglia”. Ma se per te conta “solo la maglia”, ma che caxxo te ne frega di chi comprano, non te pare?

    • Brs, e perche’ io voglio i campioni, perche’ i tifosi lo meritano

  27. Se fosse per me dietro Abraham metterei la coppia Pellegrini Malinovskyi….proverei a fare un’offerta all’Atalanta per l’ Ucraino, e’ un giocatore che ti risolve le partite, quando sono inchiodate sul pareggio…..Dybala ingaggio faraonico a parte e’ incostante e inaffidabile fisicamente.

  28. Se Dybala ha superato le difficoltà ( 2 anni) è un giocatore importantissimo, uno di quei giocatori che fanno crescere tutta la squadra , un regista basso, uno stopper un terzino dx , Spinazzola, + una punta e puoi giocartela per i primi 3 posti

  29. Visto che Dybala è a zero,la Juve non può chiedere zaniolo,ho letto che sarebbe basso,invece shomurov è alto solo che gli può solo che allacciare gli scarpini a Dybala che è un giocatore fantastico.

    • Daccordo con lupo 57, non scherziamo, se viene dybala, applausi prr i friedkin ma ci hanno gia’ detto per bocca di pinto, che bisogna abbassare gli stipendi, quindi dybala rimane un sogno,andra’ da chi gli dara’ umo stipendio a partire da 7.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome