Urgente il cambio in panchina

33
5573

NOTIZIE AS ROMA – Di sicuro Dan Friedkin sapeva bene cosa lo aspettava comprando la Roma, scrive oggi Il Messaggero (P. Liguori) nella sua rubrica ‘Curva Sud’. Aveva cominciato ad interessarsi quasi un anno fa, aveva certamente capito la natura di speculatore di Pallotta, aveva presente i danni societari e il groviglio da sciogliere. Tanto è vero che ha messo i suoi impegni nero su bianco.

Ma forse aveva sottovalutato la legge di Murphy – se le cose vanno male, possono pure peggiorare- e non poteva prevedere la catastrofe della prima settimana di campionato, tra il caso Diawara e quello Dzeko, tra i dirigenti infidi, un allenatore sbalestrato e una dirigenza dell’avversario che affronterà stasera (la Juventus) che almeno da un anno fa il bello e il cattivo tempo in casa giallorossa.

Ci vorrà tempo, molto tempo, per un imprenditore statunitense che investe nello sport, per capire cosa è successo tra Torino, Perugia e Suarez. E altro tempo per affrontare i problemi della A.S. Roma: quanto tempo ci vorrà per sbarazzarsi dei pesi morti, totalmente fuori dalla tradizione e dalla storia giallorossa? Chiederà a qualche persona affidabile come mai la Roma negli ultimi anni ha deciso di sterminare tutti i suoi capitani, nati a Roma, e in generale i pochi leader rispettati nello spogliatoio? Questa è una domanda chiave, per capire la frattura con i tifosi e nella risposta è l’unica possibilità di ripartire e ricostruire.

Chiunque di noi pensa e respira in giallo e rosso ci spera. Le polemiche non servono, un allenatore nuovo è urgente e qualche giocatore adatto, per arricchire una compagnia di sopravvissuti. Però, l’orgoglio dei giocatori di classe, vecchi e nuovi, è l’unica vera arma con cui stasera possiamo affrontare la Juventus, i primi della classe. Il capitano Dzeko non ha il carattere, né l’intenzione di farsi umiliare. E gli altri saranno all’altezza. Nel calcio- per fortuna- non vincono sempre i più forti.

Fonte: Il Messaggero (P. Liguori)

33 Commenti

  1. Ogni giorno è dura decidere chi tra Liguori, Trani, Balzani, Valdiserri etc. riesca a scrivere l’articolo più patetico. La squadra è quella che è e lo sappiamo tutti, però pure la celeberrima e “oggettivissima” stampa romana ci mette del suo.

    • Applauso Vale! Infatti loro scrivono “sottovalutato la legge di Murphy”… Io gli rispondo che nessuno c’ha la palla di vetro! Quindi… Secondo me, la cosa che sta facendo uscire un pò (tanto) “fuori di testa” giornali e Radio è proprio la “segretezza” (come scrivono loro), con la quale Friedkin sta cercando di lavorare! Di conseguenza, sparano c…te a go go per la felicità dei “POLLI” che gli danno retta! Forza Roma e Forza Friedkin… Non te fila nessuno!

  2. Quella sega di Pellegrini al posto di diawara. Siamo all’epilogo, al tramonto all’eclissi. Spero solo di non perdere con più di tre gol di scarto. Mi accontento di un 3 0, 4 1. Grazie fonseca spero sia la tua ultima partita

    • Tranne che per i risultati(mai pronosticare risultati sia a favore che a sfavore… Porta tanta sfiga!) sono perfettamente d’accordo con te. Lasciare l’interdizione al solo Veretout mi sembra una pazzia, anche io avrei visto meglio Diawara anche perché è l’unica cosa che sa fare abbastanza bene. Per quello eh riguarda pellegrini sono sempre più convinto che sia una grandissima pippa supportata dalla stampa romana

  3. Sono perfettamente d’accordo con Liguori. Non sempre vincono i migliori come non sempre scrive sui giornali o altre fonti il giornalista più bravo e obiettivo. Pensate, si può persino ipotizzare il contrario. I giornalisti più delinquenti diventano direttori di testate.
    Incredibile, Liguori mi ha aperto gli occhi ….

  4. Se stasera la Roma prende gli schiaffi domani Fonseca zompa, avoja fienga a dire che questo c’ha ancora 13-14 partite. Io al massimo je darei 14 ore.

  5. ”…quanto tempo ci vorrà per sbarazzarsi dei pesi morti…”?
    Giusta domanda Liguori…solo che la dovresti rivolgere a te stesso….

  6. Tutta sta manfrina per ritornare alla solita perenne idolatria per i romani. Ora stiamo precipitando perchè non ci sono più i capitani del passato. Ma fatemi il piacere.

  7. La razionalità nell’irrazionale è ……stasera vittoria 3 punti e a fine partita Fonseca a casa e annuncio di un allenatore qualsiasi….Allegri!

  8. “Questo giornalista è la più gran puxxxxa di tutta la storia millenaria del meretricio. Messalina e Taide sono due dilettanti davanti a questo ciarlatano”. Semicit.

    • Sto speculatore però ci ha portato quattro volte secondo 5 volte in champions, record di punti, di Vittore e di gol, nonché una bella semifinale champions, rubata in modo plateale dai signori della uefa altrimenti sarebbe stata finale.
      Un presidente specutore è un presidente che su 10 anni 4 volte te li fa fare in serie B.
      Quanta irriconoscenza nei confronti di Pallotta

    • Quello che tributi a Pallotta è giusto.
      Però devi anche dire che dopo quella semifinale ha cominciato a vendersi tutti i pezzi migliori riducendoci a quello che siamo oggi.
      Dilla tutta.

    • Caro Ansu non è una gara….chi si schiera poi vince. Io dico la mia e non devo chiedere scusa a nessuno anche se Fonseca mi fa vincere la Champions ( morirei per questo) esprimo solo la mia opinione sul calcio proposto dal portoghese, non mi piace, non c’è, non esiste, non è pervenuto, è noioso, lento, impacciato, senza idee, senza grinta, senza soluzioni. Punto. Se poi Fonseca mi regala emozioni e vittorie lo portero’ in trionfo…..ma me sembra che non è aria…..tu che ne dici? Confondete sempre le opinioni con dichiarazioni di guerra….a me capita di sbadigliare, a fine partita sono amareggiato e sconfitto…..posso esse incaxxato pe sto fatto? O dobbiamo chiedere scusa?

  9. Vediamo stasera che succede…. per ora fonseca è l’allenatore della Roma e va sostenuto soprattutto prima de na partito così importante e senza i rinforzi che tutti speravamo arrivassero……. daje Romaaaaa

  10. Nella vita mi è capitato di assaggiare liquori acidi, ma mai quanto gli articoli di Paolo.

    Pessima battuta e gioco di parole, ma degna di questo contesto.

  11. Non so se è peggio uno pseudogiornalaio come Liguori, detto “Loffa continua”, o chi gli da spazio.
    Naa, forse peggio di Liguori non esiste nulla. Esempio fulgido di opportunismo, trasformismo, mancanza di principi, idee ed ideali diversi dal proprio tornaconto personale.
    Da lotta continua a servo di Berlusconi senza battere ciglio.
    Esempio di ciò che un uomo non dovrebbe essere per potersi definire tale.

    • Ddrmaancheno, Loffa continua è maledettamente geniale associato a quell’essere lì, complimenti veramente 🙂

  12. certo che etichettate ancora giornalaio il viscido di liquori ci vuole coraggio, pensate che si definisce anche Romanista ho detto tutto, su questa gente manco spreco molte parole. Forza Roma

  13. È un articolo serio, che rappresenta la realtà attuale della Roma, cosa cavolo ci vedete di artefatto e finto…. Fate pace con la stampa romana, non tutti sono sciacalli pronti a fare sfaceli della Roma….

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome