Viña già parla da giallorosso: “La Roma è un sogno che si avvera, un onore essere allenato da Mourinho”

28
684

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Matiàs Viña già parla da giocatore della Roma nonostante l’affare non sia ancora stato ufficializzato. Questione di ore, dato che il terzino è atteso nella Capitale nella giornata di domani.

“Per me è un sogno che si sta avverando”, le prime parole da giallorosso del giocatore uruguagio, dotato di passaporto comunitario, riportate oggi dal Corriere dello Sport.

La Roma è un top club. Sarà un onore essere allenati da Mourinho“. Viña si metterà subito a disposizione del tecnico portoghese e potrebbe esordire con la maglia giallorossa già la prossima amichevole, quella che si giocherà il 25 luglio contro gli ungheresi del Debrecen.

 

Articolo precedenteStasera c’è Triestina-Roma: orario, probabili formazioni e dove vederla in TV
Articolo successivoTRIESTINA-ROMA, i convocati di Mourinho: ok Pellegrini, out Rui Patricio e Veretout (VIDEO)

28 Commenti

  1. Speriamo di aver pescato un talento vero.
    I brasiliani su youtube sono rattristati per la sua partenza e parlano di un sicuro campione, del miglior laterale del palmeiras dai tempi di Roberto Carlos e di uno che potrà diventare addirittura il miglior terzino del mondo.
    Incrociamo le dita.

    • Con i limiti di una conoscenza solo da filmati, a sensazione mi è sembrato da subito un giocatore con le qualità giuste, età giusta, esperienza giusta, costo giusto.
      Migliore anche del carissimo (25-30 ml) Bensebaini, forse più marcatore dell’uruguagio ma anche molto più lento.

  2. Penso sia stato fatto un bel colpo.
    I tifosi del Palmeiras sono affranti, lo definiscono il loro miglior terzino degli ultimi dieci anni e, nella loro storia, il miglior terzino sx dopo Roberto Carlos.
    Qualcosa di buono dovrà esserci.

    • Calma. Buonissimo giocatore. Dovrà adattarsi al calcio italiano che non è facile. Felice che la asroma abbia puntata su di lui. Confido sempre nel pragmatismo oltreché il talento e il prestigioso Mourinho,dopo anni di allenatori visionari con la difesa a centrocampo ( di Francesco e Fonseca)

  3. Già me sta simpatico da quello che sembra in queste dichiarazioni sembra un bambino felice. Daje Roma💛❤️Daje Matias💛❤️

  4. Ottimo acquisto! Giovane, valido in entrambe le fasi e caratterialmente forte. Sulla sinistra è stato comprato il giocatore giusto. Se gli acquisti saranno di questo tipo, allestiremo una rosa molto competitiva.

  5. Io non lo conosco ma se lo vuole mourinho , di certo pippa non sarà , poi entreranno in gioco tanti fattori , capacità di ambientamento ecc…. ma male che vada varrà i soldi spesi . Da notare che mou ha vinto tanto e lo ha fatto senza svenare le società , pescando talenti con pochi spiccioli , forse non sarà infallibile ma su 10 che farà comprare , 7-8 sfonderanno . A memoria la sua unica toppa è stata quaresma all’inter . Drogba al chelsea è stato il suo capolavoro .

  6. 11 mln per un terzino nel mercato sudamericano per un terzino non sono pochi. Ieri un noto attempato, nostalgico saltimbanco, frequentatore di queste pagine si augurava che non fosse un altro Dodò, il quale arrivò a parametro zero dopo un devastante infortunio.
    Proprio la stessa cosa insomma…

    • Caro UB40, condivido come al solito le tue osservazioni. Aggiungo che io stesso all’epoca valutai con grande entusiasmo l’arrivo di DODO, purtroppo avendone visto le prestazioni ante infortunio (si fa per dire, in realtà si trattò di un vero – e riuscito – attentato alla sua integrità fisica). Ora speriamo che questo nuovo ragazzo diventi con noi un altro CAFU.
      Un saluto e sempre forza Roma e chi lavora con e per la Roma!

  7. Le potenzialità ce le ha tutte.
    Gioca più come quinto che come quarto,
    ma è lo stesso discorso per Spinazzola, Calafiori e Karsdorp.
    Dovrà essere bravo ad adattarsi.
    Benvenuto ed in bocca al lupo!

    • Davide,
      io non ho detto che non sia bravo a difendere,
      ma è un fatto che sia nel Nacional che nel Palmeiras giocasse con la difesa a 3,
      e coprisse tutta la fascia.
      Nella difesa a 4 dovrà cambiare alcune cose, questo dicevo.

    • Non so quali siano le fonti dei tuoi dato di fatto, ma Vina ha giocato largo a centrocampo letteralmente una partita, la prima di campionato quest anno.
      Sia nel Palmeiras che nel Nacional ha giocato terzino sx in un 4231. Stessa cosa nel 433/4312 dell’Uruguay.
      Lo può vedere chiunque, perché dire cose non vere? Bah…

  8. Ho la netta impressione che si tratti di un acquisto veramente azzeccato, che mi dà molta fiducia sul modus operandi societario e sui consigli che Mou può fornire per orientare i movimenti di mercato e le scelte tecniche in generale.
    Una grande Proprietà sta mettendo su una Dirigenza e un Settore Tecnico di pari livello; la squadra del futuro, anche senza fare pazzie sul mercato, crescerà pezzo a pezzo, senza cedere i migliori e aggiungendo tasselli importanti ad ogni occasione; sarà lo specchio dell’efficienza e delle capacità dei suoi manager e non potrà che fare felici i suoi tifosi, che potranno finalmente confrontarsi con una Società seria e affidabile, ispirarsi ad essa e crescere con essa.

  9. Si dice che i sogni sono figli di pensieri reconditi.
    Ieri notte se n’è “insinuato” tra i miei soliti…
    CAFU’, e non era nel letto ma in campo!
    Qualcosa o qualcuno spero sia così?
    Daje Viñaaaaaa
    FORZA ROMA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome