Wijnaldum, è il giorno della verità: Pinto incontra Campos in Israele

57
1774

AS ROMA NEWS Giornata importante quella di oggi in casa Roma. Sia per l’amichevole che questa sera i ragazzi di Mourinho giocheranno contro il Tottenham, che per motivi di mercato.

Lo Special One ha perso Veretout per un problema fisico e Darboe, out per tutta la stagione dopo il crociato rotto, e oggi avrà a disposizione solo tre centrocampisti di ruolo: Cristante, Matic e Bove. L’alternativa in mediana è arretrare Pellegrini.

Per questo motivo l’allenatore chiede un rinforzo a centrocampo al più presto. Il profilo è stato scelto, e risponde al nome di Georginio Wijnaldum, ma serve l’ultimo sprint con il PSG per chiudere un’operazione che si sta trascinando per le lunghe.

Oggi, forse già in mattinata, è previsto un incontro tra Tiago Pinto e Campos, direttore sportivo del PSG, per provare a chiudere l’affare. La Roma chiede che i francesi contribuiscano allo stipendio del giocatore per il primo anno. Si attende un segnale di apertura dai parigini per concludere la trattativa e permettere a Wijnaldum di volare nella Capitale già nelle prossime ore.

Giornata dunque da vivere con trepidazione. La Roma ha fiducia, Mourinho spera di avere il forte mediano olandese a disposizione per l’ultima amichevole, quella del 7 agosto all’Olimpico contro lo Shakhtar, la prova generale prima dell’inizio del campionato.

Fonti: Gazzetta dello Sport / Il Messaggero / La Repubblica / Il Tempo

Articolo precedenteAS ROMA: i Friedkin versano altri 25 milioni a luglio. Indebitamento finanziario netto al 30 giugno pari a 370,1 milioni (COMUNICATO)
Articolo successivoStasera Roma-Tottenham: Mou pensa a un attacco fantasia con Zaniolo e Dybala

57 Commenti

    • Abbiamo 6 esuberi pesantissimi:
      Diawara, Villar, Kluivert, ma anche Veretout, Perez e Shomurodov.
      Solo di costo lordo degli ingaggi sono 30ML annui abbondanti.

      Preso il mediano, penso che per il resto si dovrà aspettare qualche cessione.
      Mi pare normale.

  1. mi pare che ripetano sempre le stesse cose… le posizioni sono chiare, e il fatto che non ci sia la conclusione mette una certa ansia.. saranno gli oramai famosi 3 milioni di bonus al 1 agosto che rimandano il tutto?
    tra l’altro, aspetto con interesse anche l’avvio della campagna cessioni, sia per una questione di bilancio, ma anche per i possibili incastri..
    fuori Vina dentro Senesi, mi pare tanta roba (oltre che per il valore dei giocatori, anche per il maggior bisogno di un centrale)

    ma ammetto che in questo momento fuori shomu e dentro Belotti mi intriga tantissimo. sia perché una riserva così non ricordo da quanto ci manca…ma anche per lennesima goduria estiva .. ieri in ufficio i lazialotti si fomentavano per il possibile approdo del gallo… anche se si sono sbrigati a smentire, la soffiata sul finale mi fa impazzire!!!

    • Immobile e Belotti sono grandi amici.
      Possibile che Ciro l’abbia chiamato a Formello.
      Francamente non capirei la scelta di Belotti di andare a fare il vice Immobile, quando al momento entrambi si giocano una maglia da titolare in nazionale: ancora per poco in realtà visto che ben presto Scamacca li metterà in panca.

    • Speriamo li metta in panca definitivamente dalla prossima, non se ne può più di quelle due pippacce

  2. Georgi’, firma subito, lo stadio è GIÀ sold out per l amichevole del 7, si fa festa tutti insieme… la prima (si spera 🤞✌) di una lunga serie…

  3. se sta trascinando per le lunghe?…deve passare luglio, il 1 agosto se può fare…scrivete quello che ve pare…ballano 3 milioni di bonus….FORZA ROMA PER QUESTA SERA, centrocampo scarno ma tanta adrenalina per vedere questa Roma, senza fare drammi e senza esaltarci per queste amichevoli….

  4. Tutti molto contenti della campagna della Roma, ma non era meglio investire su giocatori piú giovani per costruire una squadra forte? Giocatori presi a parametro zero per non spendere, come Matic, forse Wijaldum e Dybala! Molti commenti dei tifosi juventini che dicono:bravissimo giocatore, ma sempre infortunato, puó giocare massimo 15 partite all’anno perché sempre rotto! Forse é stato comprato per vendere le magliette,non sará una storia alla Pastore? Invece di comprare un buon regista ed un forte difensore centrale, si sta basando la struttura della squadra su giocatori vecchi! Si critica De Laurentis, ma il Napoli anche se ha perso buoni giocatori, sta ricostruendo la squadra saggiamente! Come sempre saró spolliciato, come quando criticavo Pallotta ed il suo operato, ma spesso tutto quello che dicevo si é avverato!

    • Raramente ho letto una tale sequela di fesserie senza senso in così poche righe, chapeau.

      Chiami vecchi giocatori di 28 anni, svincolati chi ha ancora 4 anni di contratto,
      parli di 15 partite all’anno quando basterebbe un piccolo controllo per verificare che non è così,
      ma soprattutto:
      pensi di saperne più di MOU?

      Passa al Napoli, staremo tutti meglio.

    • personalmente credo sia giusto così
      alcuni buoni/ottimi giocatori giovani ci sono.
      ora serve dare struttura, solidità ed esperienza. creare subito una squadra molto, molto forte.
      in questo ambiente nel prossimo futuro si potranno innestare altri giovani da fare crescere al sicuro.

    • Decide il campo… Anche Smalling con Fonseca si infortunava, addirittura, una volta scendendo dall’ autobus in trasferta… Adesso con Mou e il suo staff è sempre in campo. Su Dybala hanno sempre accelerato nei recuperi sugli infortuni, quindi, ripeto, i gobbi possono dire quello che vogliono, intanto rosicano, abbiamo una loro stella, ancora da godersi! Ricorda che Mou non è uno che non sa per me sa di più, di chi, sa troppo! 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • @AB La tua è una critica sensata e piena di punti a favore, ma talvolta la situazione richiede misure piuttosto rischiose.
      A mio parere di tratta di una strategia ben precisa, il bilancio non permette di raggiungere giocatori prestigiosi nel pieno della carriera e al culmine della valutazione di mercato, quindi si ripiega su soluzioni di qualità ma non sicure al 100%, con l’intento di arrivare a mettere insieme un gruppo in grado di scalare in fretta le posizioni in classifica e ottenere buoni piazzamenti nelle coppe in modo da incrementare gli introiti e ottenere visibilità e mezzi per costruire una squadra sempre più solida e capace.

      Attenzione, la visibilità cui accennavo sopra si vuole ottenere non con i metodi dell’era Pallotta, con attività principalmente collaterali alla gestione della squadra, ma attraverso la capacità di ottenere risultati sportivi.
      È una scorciatoia, in quanto tale comporta di doversi assumere dei rischi calcolati, ma ho fiducia nelle capacità della Proprietà e della Dirigenza; come tifoso sono soddisfatto di vedere che si punta ai risultati sul campo.

    • Abraham Pellegrini Ibanez Bove Zalewsky sta cercando di prendere Frattesi, Volpato, Svilar..trova un altra società che che ha più giovani
      Per gli Juventini e i lamentosi che si preoccupano di Dybala…..forse meglio pensare a Pogba già rotto e Di Maria…tutti e 2 mollati da Mu e PSG……

    • “Il Napoli anche se ha perso buoni giocatori, sta ricostruendo la squadra saggiamente” ha perso uno dei cinque centrali più forti del mondo a metà del suo valore (con un’offerta di rinnovo a poco più della metà di quella del Chelsea a mo di presa per il c*lo) e lo ha sostituito letteralmente con un tizio. Se lo avessimo fatto noi sarei andato personalmente a casa di Pinto a fargli la doccia a sputi. Se ti piacciono tanto le mistificazioni dei gobbi e la saggezza dei pulcinella corri da loro, che un fenomeno con velleità da Nostradamus, fazioso all’inverosimile, in meno certamente non ci fa perdere il sonno

    • Ricordo bene, Braggart le tue crociate contro Pallotta e contro lo smonta e rimonta che si faceva all’epoca.
      Ricordo anche la tua onestà intellettuale nell’ aver saputo cogliere le differenze tra la gestione di Sabatini nella quale si cercava disperatamente di tenere i migliori con al massimo un sacrificato eccellente a sessione e quella di Monchi nella quale eravamo diventati un supermercato.
      Ma proprio per questo dovresti essere felice di questa proprietà che al momento ha sempre tenuto i migliori.
      Se non si comprano ora giovani di qualità è perché costano e non possiamo permetterceli se non si fanno cessioni.
      Ma francamente per ridurre il gap con le prime penso che i parametri zero Dybala, Wijnaldum, Svilar e Matic possano essere la soluzione giusta.
      Se Pinto riuscirà a fare cessioni (non Zaniolo però) di gran parte degli esuberi, secondo me qualche giovane potrebbe arrivare: Senesi e Frattesi sono i primi che mi vengono in mente.
      Un saluto

    • L’insulto non dovrebbe appartenere a chi frequenta questo sito (a parte per i piggiamati, ovviamente in senso scherzoso!), bensì il ragionamento. Per questo accetto le considerazioni di Am. Br., ma faccio notare che la nostra Roma è composta da molti giocatori piuttosto giovani (Mancini, Ibanez, Kumbulla, Karsdorp, Zaniolo, Pellegrini e Abraham, se non ne dimentico altri) e da Primavera promettentissimi (cito solo Zalewski e Bove, a titolo di esempio). Quello che è stato fatto per dare alla rosa esperienza e forza fisica in questa parte di mercato (manca ancora un mese alla chiusura) non è mai stato fatto negli ultimi anni, e poi abbiamo un allenatore come Murinho che forse qualche garanzia può darla, o no? Se questo ci garantirà di vincere qualcosa di importante anche quest’anno, sono sicuro che anche l’anno prossimo ne vedremo delle belle e avremo una Roma ancora più forte.

    • Riguardo il discorso giovani c’è da dire che la Roma sta attuando un progetto di valorizzazione del proprio vivaio, prova ne sono i diversi ragazzi che vengono aggregati e gradualmente inseriti in prima squadra.
      Viene dato poco risalto a questo aspetto (e per i ragazzi in questione può essere solo un bene…) ma non vedo niente di simile in tutta la serie A, perlomeno tra le big…

    • Dybala può giocare al massimo 15 partite? E va bene, vuol dire che le altre le giocherà Zaniolo, non mi sembra comunque male, no?
      Scherzi a parte, ma sei serio quando dici che il Napoli sta facendo meglio della Roma? I tornei li vincono le squadre che hanno il giusto mix tra esperienza e freschezza atletica.
      L’età media delle rose che vincono i tornei importanti in genere non è mai inferiore ai 28 anni.
      L’Inter sta addirittura appena un punto sotto i 30.
      La Roma, tra le squadre importanti, era finora quella che aveva l’età media più bassa.
      Per cui, oltre alle sagge motivazioni esposte da Carlo66, ci sta che abbia inserito o lo stia ancora facendo una dose di esperienza oltre che di profili abituati a vincere.
      Quella della squadra “futuribile” è la frottola di chi rimanda sempre il discorso relativo alla vittoria. Non posso ovviamente essere sicuro che la Roma vincerà qualcosa, ma mi mi sento fin da adesso di dire che il Napoli non vincerà nulla: forse sarà in grado di fare un buon campionato, non saprei dire perché non conosco affatto molti dei suoi nuovi acquisti.
      Ma stai pur certo che saranno “zeru tituli”…

  5. Se ho capito bene, il decreto crescita riduce di circa la metà l’onere dell’ingaggio ma solo in caso di acquisto del cartellino, non per il prestito.

    Immagino che il problema principale sia dovuto alla legittima cautela della nostra dirigenza, meglio non accollarsi un acquisto definitivo il primo anno, per poter rispedire al mittente il giocatore nel caso non convinca durante la stagione, ma in questo periodo l’ingaggio peserebbe sulle casse societarie al 100%.

    Senza il contributo del PSG dunque l’affare non potrà concludersi, ma tutto sommato mi sembra una situazione nella quale anche la società francese avrebbe da guadagnarci non poco; non so quanti club potenzialmente interessati abbiano voglia di sborsare uno stipendio così alto, il PSG rischia che gli rimanga sul groppone.

  6. Wijnaldum è un giocatore molto forte ma se non arrivasse non ne farei un dramma virando su un giocatore più giovane. Diciamo che ha l’età in cui arrivò alla Roma Mickitarian e, anche se il ruolo è diverso, lo stesso è il livello del giocatore. Nel senso che potrà stare con noi un paio di anni dopo di che dovremo cercare altro per raggiunti limiti di età. Questo per dire che è un giocatore che và benissimo per coprire il buco di quest’anno a centrocampo ma già dall’anno prossimo dovremo cercare altre alternative se vogliamo avere una gestione programmata di crescita della squadra.

  7. Oggi forse… chissà…. è previsto un incontro… siamo ai dettagli…. Pinto spigne….c’ha le contrazioni. Speriamo si partorisca qualcosa! E bastaaaa con sti articoli buttati lì senza sapere una ceppa!!!!! Se Gino arriva ok son felice e altrimenti arriverà qualcun’altro….. Non vedo l’ora che ritorni a parlare il campo invece che sta pletora de giornalai, opinionisti, radiolari, ecc….

  8. Io penso che per il controcampo, dopo Wijnaldum, verso fine agosto, ceduto Veretou, prenderemo Frattesi per 15/16 milioni e terremo Bove come quinto. Con l’innesto di un difensore titolare e Belotti come vice Abraham ce la giochiamo con tutti. Daje Roma!

  9. Considero l olandeseun colpo ancora più importante di quello di Dybala. Se è il giocatore di Liverpool non ha rivali nel campionato italiano.. Ma se è vero che Veretout andrà via non considerando i vari darboe diawara e Villar che a parte il primo infortunato saranno da piazzare la mediana sarà composta dall olandese da matic cristante e nove.. Sono solo io a pensare che almeno un altro innesto serva?

    • Non sei il solo, penso che anche in difesa serva un aggiustamento. Più che Bailly preferirei Senesi con lo scambio con Vina, se poi va via Kumbulla al Torino dentro anche Bailly. Anche a me fomenta Belotti come vice Abraham

    • Grandissimo giocatore, mi viene il dubbio che in molti non lo conoscano così bene.

    • Sì, Ilario, il mercato ha preso una piega molto promettente 🤞
      Ricordi anche tu quando, non più tardi di due mesi fa, scrivevamo che mancavano 4-5 titolari e venivamo sommersi dai 👎?
      Matic, Dybala, Wijnaldum… Spero che Celik si riveli di livello adeguato e sono convinto che non è finita qui. Un difensore centrale forte da affiancare a Smalling serve come il pane. ✋

  10. Georginio Wijnaldum… Wijnaldum.. Wijnaldum ….ma del mega contratto chiuso con l’ADIDAS per fare le maglie i giornalai nun ne parlano??…dovrebbe passare 400 milioni per 8 anni…fatece sapere queste cose poi quando firma ce lo dice la società…se no fate la fine di DI LIVIO in diretta RAI…sparito pure lui dopo le cacchiate che ha vomitato.

  11. Mah…così “a sensazione” penso che faremo prima Wjinaldum e poi, verso fine mercato, Frattesi. Sarebbe un ottimo centrocampo.
    Vedremo anche come finirà per Belotti, ad oggi è difficile capire se verrà o meno.
    FORZA ROMA!

  12. Devono scrivere tutti i giorni e scrivono le stesse cose tutti i giorni. Mi sembra improbabile che si aspetti di incontrarsi in Israele per chiudere un affare. Vi dirò,che il fatto che Pinto sia partito con la squadra,per me significa che in questi 2 giorni non si muoverà nulla e che è più probabile che per Wjinaldum sia già chiusa . Sempre pensato che tanto prima di inizio Agosto non ci saranno firme. Lo stipendio di Luglio ed eventuali bonus, così li paga il PSG . Li stesso vale per le cessioni della Roma

    • Monika, ovviamente spero abbia ragione tu e chi sostiene questa tesi, però non mi convince troppo questa spiegazione…
      Si può chiudere un accordo , parlarne e poi farne maturare gli effetti giuridici dalla data decisa, in questo caso dal 1 agosto.
      La Roma non sta facendo una trattativa di nascosto dal PSG, e non mi sembrerebbe logico questo approccio…

      Se lo avessero presentato ieri, con un accordo che parte dal 1 agosto, perché non avrebbe maturato i premi e lo stipendio di luglio dal PSG? E perché il PSG si presterebbe a questo? Perché è d’accordo a pagargli lo stipendio? E ma allora non ci dovrebbero essere problemi comunque…

      Detto questo, speriamo sia già nostro e basta…

    • Il giocatore viene presentato solo dopo la firma che avviene dopo le visite mediche. Io spero che sia già chiusa,o,forse, Wjinaldum deve ancora accordarsi col PSG per bonus e pendenze varie? Sarei sorpresa se l’affare saltasse,ma non credo proprio che Pinto debba andare in Israele per chiudere una trattativa col PSG,anzi se è partito,per me,significa che in questi 2 giorni non sono in vista conclusioni di affari che non siano già conclusi.

  13. secondo me si dava per scontato che il PSG si sarebbe accollato metà stipendio per il primo anno…mentre da quanto si legge in giro le cose non stanno andando in quella direzione.

    Anche io spero che venga, e ci mancherebbe, ma “giorgino” potrebbe fare anche lui un passettino.. limare le sue pretese.. che di per sè sono quelle che sono, ma mettile dentro uno spogliatoio e poi ne riparliamo.. e secondo me questa eventualità dello spogliatoio toglie tranquillità alla società tutta che altrimenti avrebbe già chiuso.

    Purtroppo ogni anno con il calciomercato dobbiamo sempre turare il collo!

    Dai giò, veniamoci incontro !
    Vieni da noi che le soddisfazioni non ti mancheranno!

  14. Questo 31 luglio che darebbe 3 milioni(!) a Wijnaldum e li toglierebbe al Pag credo giochi un ruolo fondamentale nella chiusura della trattativa. Dall’1 agosto secondo me l’olandese è nostro

  15. Mercato da 10 e lode secondo me sarebbe questo:

    In Svilar (buonissimo prospetto e secondo, lasciate stare la papera, anche l’anno scorso rui ne fece alcune in amichevole)
    Out Fuzato
    In Celik (bravo molto in difesa, l’ho visto bene anche nel lancio lungo, vedremo se sarà forte per i cross)
    Out Reynolds (troppo giovane, lento e inesperto)
    In Matic, Regista e DM, un po’ avanti con gli anni ma pochissimi infortuni negli ultimi anni (molti meno di Pogba, che ora è rotto)
    Out Diawara/Villar (occupato solo la panchina l’anno scorso)
    Out Veretout (15mln), ormai è finito, spero vada in un’altra squadra e faccia bene
    In Torreira (12/15mln, i soldi di Veretout), buon regista, CDM, un vero motorino, è basso ma a Mou piacerebbe la sua grinta
    In Wijnaldum (prestito gratuito o di qualche milione), CC molto veloce, sa fare sia AM che DM, serve uno così per non avere un CC lento (Cristante Matic)
    Out Bianda/Coric, immondizia
    Out Perez e Kluivert (totale circa 20/22mln, stipendio totale 3mln circa)
    In Belotti, (0 euro, 3mln di stipendio i soldi di Perez e Kluivert), prima punta di riserva, caratteristiche che non abbiamo nei nostri attaccanti
    Out Vina (al Feyenoord, prestito con obbligo di riscatto a 10mln, quando sarà a bilancio a 8mln, così non fai minusvalenza), inutile nel 3412, dato che hai Spina e Zalewski a sinistra
    In Senesi (dal Feyenoord, prestito con obbligo di riscatto, in pratica scambio con Vina), difensore titolare mancino dal buon piede che panchini Ibanez.

    Svilar – Celik – Matic – Wijnaldum – Senesi – Torreira

  16. @Anto: sono piuttosto fiducioso in merito; Veretout, Kluivert, Villar e Perez sembra che riusciranno a piazzarli dato che effettivamente, non sono così scarsi come li dipingono (non dico che devano rimanere a Roma: solo che sono giocatori che in altre squadre possono risultare utili e hanno mercato).
    Diawara, invece, se controlli sul dizionario è ormai segnalato come sinonimo di “sola”. Poco da fare; quasi gli riscenderei il contratto pur di non sentirlo più nominare.
    Resta Shomu, cui io avrei dato ancora una chance, ma dopo quest’ultima bocciatura da parte di Mourinho mi sembra evidente che verrà piazzato. Onestamente non saprei dire dove è come, ma penso non ci siano grossi problemi.
    A questo punto, se prendiamo Wjinaldum (e sembra fatta), occorre un altro centrocampista con caratteristiche diverse (ma non serve un fenomeno; basta un buon giocatore) e possiamo o essere fiduciosi per il centrocampo. Poi, un vice Abraham probabilmente. Non so Ia difesa: vero che si può sempre migliorare, ma secondo me possiamo anche stare bene così

  17. Una buona idea che sta prendendo corpo sottotraccia è quella di far crescere i ragazzi del vivaio e ingaggiare parametri zero (che in questa fase di crisi economica mondiale abbondano).
    Poi quando saremo cresciti economicamente e se riprenderà l economia mondiale si può anche cambiare strategia e far circolare milioni, ma oggi nn è il caso.

  18. Darboe ora era fuori dai radar ma ha finito la stagione, Veretout il solito guaio muscolare chissà quanto resterà fuori è un calcio oramai troppo violento meglio averlo uno in più che in meno specie a centrocampo

  19. Una squadra vincente è formata sia da vecchi come dici tu e giovani che pian piano fanno esperienza per poi diventare i titolari .se poi mi fai un esempio di club vincenti con in rosa solo giovani

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome