Wijnaldum è tornato a Trigoria: via alla fase due del recupero

9
833

ULTIME NOTIZIE AS ROMAPassi avanti, seppur piccoli e accompagnati rigorosamente dalle stampelle, per Georginio Wijnaldum.

Il centrocampista olandese, che ieri ha tolto finalmente il gesso dalla gamba fratturata, ha fatto rientro a Trigoria nella giornata di oggi per cominciare la fase due della riabilitazione. 

Il giocatore infatti era stato seguito passo passo nel suo paese natale in questa prima parte del suo recupero, quello culminato ieri con la rimozione del gesso.

Il centrocampista continuerà a seguire l’iter stabilito verso il completo recupero, che dovrebbe avvenire non prima del prossimo gennaio. Mourinho, intenzionato a coccolarlo ora che Gini è di nuovo a Trigoria, lo aspetta in campo a braccia aperte.

Giallorossi.net – F. Turacciolo

Articolo precedenteCRISTANTE: “Sogno di vincere la Champions. Lampard il mio riferimento. Mou? Eravamo in pullman, pensavamo fosse uno scherzo…”
Articolo successivoSerie A, Frattesi non basta al Sassuolo: l’Inter passa con una doppietta di Dzeko

9 Commenti

  1. Bentornato Gini….Abbiamo un maledetto bisogno di te, ma non forziamo i tempi….Comincia a scaldare i motoi che quando rientri sfonnamo a tutti!

  2. Non vorrei passasse il messaggio che senza Gini non si può giocare a calcio. Il secondo gol del Betis oltre ad essere un bel gol è frutto di almeno due errori, Zalewski non chiude lo spazio a chi crossa e beh quello che fa Spinazzola è la prima volta che lo vedo, uno che si scansa invece di marcare… anzi è la seconda volta, la prima “lazio inter oh nooo”.

  3. Grande gini siamo tutti con te,rientra presto e manda in tribuna cristante, non vedo l’ ora.
    Forza ROMA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome