Wijnaldum, il modo peggiore per dire addio alla Roma

66
3719

NOTIZIE AS ROMA – In lui i tifosi facevano grande affidamento, sperando che potesse diventare il giocatore in più della Roma nel momento topico della stagione. E invece nella sfida della Puskas Arena la Roma ha visto il peggior Wijnaldum della stagione. Il peggiore in campo nella partita più importante.

E i tifosi stavolta non gliel’hanno fatta passare liscia. Perché la Roma lo ha aspettato per un’intera stagione per la frattura subita ad agosto e che lo ha tenuto fermo addirittura sei mesi per la scelta della terapia conservativa.

E adesso? Il suo futuro è sempre più lontano dalla capitale, racconta oggi il Corriere dello Sport. Sia perché non è ben visto dai tifosi – ma questo può cambiare nel giro di qualche partita fatta come deve – sia perché l’operazione al momento non è sostenibile.

Il Psg chiede nove milioni per il riscatto, Gini però ha uno stipendio importante (eventualmente alleggerito dal decreto crescita) ma anche 32 anni (33 a novembre) che rendono l’affare sempre meno vantaggioso. La sua avventura alla Roma quindi si chiuderà probabilmente – salvo un altro prestito a costo zero – dopo la partita contro lo Spezia.

Fonte: Corriere dello Sport

Articolo precedenteTIAGO PINTO: “La direzione di gara di Taylor non è stata equilibrata dal punto di vista disciplinare”
Articolo successivoZazzaroni: “Friedkin distante da Mourinho, qualcuno gli ha chiesto la sua testa? Mendes potrebbe chiedere la rescissione del contratto”

66 Commenti

    • Infatti decisamente indecente e presupponente, sembrava ci stesse deridendo e prendere in giro. Probabilmente non si è assuefatto a Roma e vuole tornare a Parigi. Ma anche se così fosse perché senza dignità e correttezza professionale ?

    • Ma che davvero, ci dobbiamo sorbire sto vecchio fantoccio anche contro lo Spezia?
      Io speravo si fosse incamminato verso Parigi già con un volo da Budapest.

    • Qualche partita come si deve??? A casa!!! Io non lo voglio e’ la copia di Ashley Cole.
      E’ venuto in vacanza.

    • A France’, è più che evidente che adesso lo abbia voluto Pinto, come Shomurodov, Vina, Celik, Solbakken, Belotti, Camara, Abraham.
      Quelli di Mourinho sono rimasti Dybala e Matic, strano, eh?

    • presi in giro eccome, ma mica è una sorpresa. magari scende in campo con lo Spezia: almeno se becca la valanga dé fischi ke merita, altro ke Zaniolo

    • È stato un ectoplasma l’altro ieri. Speravo che il suo ingresso desse qualcosa in più, ma dopo 2 minuti di gioco speravo che Mou lo sostituisse con Bove, uno che in campo da l’anima. L’anno prossimo con noi? Deve pagare lui perché ciò gli venga consentito!

  1. Al netto di tutto il positivismo possibile Winaldum a Roma ha impersonificato il nulla cosmico. Il Ciaone senza rimpianto è assolutamente dovuto.

    • Un altro ex calciatore che s’è arricchito alle spalle della Roma e dei soliti abbocconi, un ameba da nn rivedere mai più, può andarsene fin da ora
      meglio i primavera de sto schifoso

    • Ma soprattutto perché non lo abbia fatto uscire. Errare è umano, è la perseveranza che uccide.
      Eppure i segnali dati dalla mummia batava nelle precedenti occasioni fino a Firenze erano stati tali da sconsigliarne vivamente l’utilizzo.
      Mi dispiace per Bove, anche per lui, anzi molto grazie a lui, ci siamo ritrovati a Budapest.
      Avrei preferito cento volte perdere con lui in campo piuttosto che con questo mercenario ectoplasma.

    • e poi… (non voglio tornaresu un argomento che ancora famolto male e soprattutto sollevare polemiche inutili) perché al posto di Dybala non entra Elsha? … togli un uomo di attacco e ne metti un altro con le stesse caratteristiche senza alterare l’andamento del gioco che fino a quel momento (1° tempo) era andato benissimo… oppure, come giustamente a detta di tutti, meglio far entrare Edoardo.
      Mah…vabbè… a dirla tutta andava sostituito pure (e soprattutto) il direttore di gara palesemente corrotto.

    • Ora so tutti bravi il giorno dopo a dire come si doveva fare.
      Per il resto Gini non è stato quello che sarebbe dovuto essere.
      Mi dispiace ma non è un giocatore da 7,5mln/anno ma neanche 2,5 a mio avviso

    • Pure il telecronista RAI 20 minuti dopo che era entrato ha detto che sarebbe stato il caso di sostituirlo con Bove anche se voleva dire buttar via una sostituzione. Altro che il giorno dopo.

    • Verissimo Sop, verissimo. Ma si dovrebbe ammettere che la scelta di Mourinho è stata infelice e l’etichetta del vero tifoso romanista non lo consente…

  2. Il problema non è giocare male, una partita no può pure capitare, ma l’atteggiamento.
    Entrare in una finale in cui i compagni stanno sputando sangue e pascolare per il campo come fosse un’amichevole estiva, o il non assumersi la responsabilità di andare sul dischetto, questo non lo accetto

    • è stato accolto alla grande , avrebbe dovuto assumersi la responsabilità
      di tirare il rigore …. solo per il rispetto verso chi è andato ad accoglierlo all’aeroporto … e invece nulla ! biglietto di solo andata destinazione parigi e addio !

  3. Bollito da due anni, ma ad alcuni basta il nome di quello che ha giocato nella squadra X che ha vinto il trofeo Y e quindi “mAgarI WijNAlDum!!11!”.

    Speriamo almeno di vincere l’ultima e rientrare in EL altrimenti lo vedo nero il mercato estivo.
    E preciso che a me che spendano i miliardi non interessa, a parametro zero puoi fare un centrocampo con Tielemans Aouar e Gundogan, che oltre al nome hanno anche i numeri.
    Importante sarà anche avere il coraggio di fare scelte forti mandando via gli illustrissimi inutili.

    • Sottoscrivo. Qui c’è gente che chiede i campioni senza avere un’idea di come stanno, affidandosi esclusivamente all’album della Panini. Questo era già scoppiato, al PSG. Prendiamo gente che corre e dà il fritto in campo, oltre ad aver voglia di giocare con la maglia della Roma, a partire da Frattesi, altro che i sedicenti gambioni.

  4. Più passano le ore dalla sanguinosa partita col Siviglia e più aumentano i rimpianti e la rabbia.
    Una parte di questa rabbia è diretta verso Pig Taylor ,l’arbitro inglese che ha condizionato pesantemente il risultato con le sue folli decisioni a senso unico; ma l’altra parte di rabbia è rivolta , già da tempo e non sola dall’ultima partita di Budapest, verso un giocatore che ha dimostrato la più assoluta indifferenza per i colori giallorossi e la sua gente. Questo giocatore si chiama Gini Wijnaldum ,che si può collocare tra le i più grandi flop della storia giallorossa.
    Rendimento zero, impegno idem,abulìa e apatìa a piene mani.
    A me i giocatori olandesi non sono mai piaciuti ,per la loro indole spocchiosa e calvinista.
    Se ne andassero via a braccetto da Roma ,Gini e Karsdorp.

    • Pure Strootman,sì. Con la sua prosopopea che gli olandesi sono migliori degli Italiani,è andato a farsi operare al ginocchio da uno specialista della caviglia e si è fatto rovinare lui e la Roma con lui.

  5. costui non lo vogliamo neanche se il Psg ce lo regalasse e pagasse l’intero stipendio; questo è solamente un lontano ricordo del bel giocatore che fu. Attualmente è solo un pappone miserabile, che la ROMA farebbe bene a liberarsene subito, da adesso. A Roma non ci deve mettere più piede, perchè rischia seriamente di morire, affogato dagli sputi di disgusto e rabbia che noi tifosi giustamente gli tireremmo incontrandolo per strada. Una delle persone più infime mai incontrate, che fa il paio con l’altro inglese, di cui schifo anche il nome, che pur pagato profumatamente dalla Roma, passava il suo tempo fra wisky e locali notturni…Semplicemente deplorevoli, schifosi, privi di orgoglio e dignità, Frà Cristoforo diceva”Ma se c’è una Giustizia Divina…”

  6. Un altro prestito a 0 comporterebbe pur sempre uno stipendio che non merita, poi la società continuasse a far scrivere sul giornale amico che la Roma ha un monte ingaggi da Champions per dare contro al proprio allenatore che ha detto che la rosa non è da Champions piuttosto che riflettere su quanto vengono pagati i giocatori e che stipendi vengono elargiti e a chi , perchè Mou è qui da 2 anni ,ma la Roma non arriva in Champions da 5 e ha sempre avuto il terzo o secondo monte ingaggi. Giocatori che guadagnano 4-5 mln ,altri che ne guadagnano 3 più bonus e dovrebbero valere sul mercato 30 o 50 mln ,eppure nessuno te li offre, si chiedessero perchè

    • ma se l’ha voluto fortemente mourinho Wijnaldum, mettevi d’accordo perchè nell’ansia di giustificare il portoghese modificate anche la realtà

    • @Di Bruno,
      all’inizio TUTTI e dico TUTTI (compreso io..) erano entusiasti dell’arrivo di Wijnaldum, poi se si è sfasciato e non più ripreso, se Zaniolo ha dato di matto, se Abraham non ha ripetuto la scorsa stagione con MOU, dove ha segnato una caterba di gol mentre quest’anno si è rivelato scarso, se Belotti ha ZERO gol sull’attivo…. è colpa di MOU?

  7. Chiedo scusa ad Afena per gli accidenti che gli ho mandato a suo tempo, non ci siamo persi niente..8 milioni netti a un’ameba del genere, poi dici perché le società hanno problemi economici

  8. ha sbagliato mou a darti fiducia sacrificando il faraone che meritava di subentrare, detto questo sei un buffone hai passeggiato in campo disonorando la maglia, sei il nulla assoluto l, ti auguro con i milioni estorti alla Roma e non meritato di comprare una valanga di medicine .addio bucciotto! a mai più rivederti..forza Roma !

  9. In un anno zero poi l’infortuni non devono essere una scusante ma un aggravio sulla rendita di un calciatore pagato a peso d’oro.Ovviamente via da Roma i fragili non li vogliamo ma solo atleti

  10. Resta sempre il dubbio di non averlo mai visto al 100%, ma nel 2022/23 evitare l intervento e scegliere la terapia conservativa con susseguente recupero allungato è da ex giocatore, vedasi Pogba.

    • Pogba l’ha fatto nella speranza di recuperare per il mondiale) con l’operazione il recupero sarebbe stato più lungo) a Wijanaldum non è fregato nulla neanche di quello ed è tornato beatamente in Olanda a farsi la convalescenza e a postare foto su Instagram!

  11. tifoso sfegatato del Feyenoord ed ex Liverpool che ci si aspettava? basti vedere l’atteggiamento contro il Feyenoord uguale a Budapest.

  12. ma per carità ..via ..via. alla larga da ROMA.
    sei venuto a fare una vacanza lunga un anno coccolato,amato e pagato .
    di partite ne hai giocate pochissime e non ricordo una dove sei stato protagonista o hai fatto qualche giocata degna delle aspettative che avevamo su di te.
    torna tranquillamente al PSG e sverna li .
    FORZA ROMA SEMPRE!!!

  13. Ci andiamo solo a guadagnare, giocatore inutile è scarso, bove per quel poco che ha dimostrato e 2
    Spanne sopra. Giocatore super svogliato in campo non corre e non si vede.

  14. Alcuni “movimenti” visti l altra sera mi hanno ricordato sinistramente andrade… ma te ce metto pure n zonzi…🙈🤬

  15. Arrivato da star con tanto di canzoncina dedicata dalla folla festante all’aeroporto, se ne va con ignominia, come un Ashley Cole qualunque, venuto a svernare nella città eterna.
    Qualche colpa ce l’ha anche Mou per averlo schierato invece del Faraone al posto di Dybala e per non averlo tolto poi, quando era evidente a tuti che vagava per il campo come un corpo estraneo alla squadra.
    Lui ha dato dimostrazione di fregarsene bellamente delle nostre sorti e con i suoi trascorsi al Feyenoord ed al Liverpool la cosa è ancora più pesante e sospetta.
    La foto della squadra nel pre partita, tutti abbracciati tranne lui che tiene mollemente le braccia dietro la schiena, la dice lunga.
    Già sarebbe comunque una follia pagare un euro di cartellino per un centrocampista che va x i 33 anni e che è reduce da un brutto infortunio, ma per un giocatore come l’attuale Wjinaldum già solo il costo del suo stipendio appare ingiustificato.
    La mia idea è che, con l’acquisto di Auar lui abbia capito che a Roma non c’era futuro ed abbia tirato i remi in barca, fregandosene bellamente del trofeo in palio.
    Ciaone 👋👋👋

  16. È bastata una strigliata del mister, per avere ( nel secondo tempo supplementare) una parvenza di agonismo in più, in campo.
    Quindi non era solo una mera questione di preparazione, era menefreghismo bello e buono!

    Quando le paragonavo alle prestazioni ECCELLENTI ed ENCOMIABILI di un Matic,di uno Smalling che lottavano su ogni pallone alla loro veneranda età, ed erano in campo da ben prima del suo ingresso in campo, beh, ti salta la centralina e pensi :
    caxxo ! da un giovanotto me lo sarei pure aspettato tale comportamento, ma da un professionista del suo calibro è imperdonabile !

    Senza rimpianti ,ma questo per me può pure sloggiare da questa Città!

  17. evidentemente ha capito che non avrebbe avuto futuro a Roma ed ha mollato completamente specie dopo aver saputo dell’acquisto di aouar.
    Cmq una cosa ingiustificabile da non professionista. Sei pagato non è per hobby o beneficenza ma effettivamente questi olandesi sono inaffidabili.
    Mourinho dopo l’errore della sua messa in campo lo doveva sbattere fuori dopo dieci minuti.
    Anche lo special ha fatto gravi errori nella finale, il mancato ingresso di bove e del faraone gridano vendetta e mettiamo pure Dybala che era da mettere più a fine partita che dall’inizio.

  18. un vaffa di tutto cuore a chi lo ha messo in campo a Budapest al posto di Bove o di Elsha. Ma mi chiedo io, il “prodotto” italiano, solo perché italiano, deve essere sempre e comunque inferiore ai bidoni stranieri? e poi, comunque, il signor allenatore ha avuto nei suoi confronti e timore reverenziale. Avrebbe dovuto mostrami maggiori carattere facendo giocare uno dei due italiani al suo posto

  19. Non per fare polemiche ma solo per opportuna precisazione ai “veri tifosi” (quelli che in sostanza difendevano a oltranza anche l’operato del sonatore de nacchere e Pallotta). Erano settimane ormai che stigmatizzavo a ogni partita in particolare l’atteggiamento in campo di Wjnaldum, assolutamente pigro,indolente,rinunciatario e giù critiche e spolliciamenti. Bene come fu in particolare per Monchi (magari servivano Pastore, Bianda e N.Zonzo per convincersi), vi siete persuasi dopo Budapest di che razza di individuo è Gini? manco iil rigore ha voluto tirare, perchè? ha avuto conferma che non sarà riscattato e dovrà cercare qualcun altro che gli corrispnoda 3,8 milioni annui per passeggiare in campo anche durante una importantissima finale? tifare chi porta i nostri colori è un dovere comunque ma tuttavia c’è un limite a tutto! GINI E’ ILM PRIMO DELLA LISTA A DOVERSENE ANDARE, BELOTTI ALMENO IN CAMPO CI METTE L’ANIMA…..

  20. Adoro Mou ma non riesco ancora a capacitarmi del perché abbia messo in campo questo zombie al posto di Dybala. Ma, addirittura, non riesco a capire perché non l’abbia tolto dopo 10 minuti, quando era palese a tutti che fosse un corpo estraneo in campo. gli altri che correvano, combattevano, prendevano botte e contrastavano, mentre lui sembrava una fanciulla sul prato a caccia di farfalle. Figura indecente ed inammissibile. Non deve neanche essere convocato per l’ultima partita, deve andarsene via subito. indegno.

  21. Mamma mia siete vergognosi! Si e’ rotto la gamba a 32 anni tempi sono lunghi, e non era in condizione, dargli dello schifiso, e veramente troppo.

  22. Al suo posto chiederei un solo giocatore per far felicissimo il nostro condottiero Mourinho: Ilkay Gundogan in scadenza di contratto, se dovessimo riuscire a strapparlo al Barcellona sarebbe un lusso perché per caratteristiche servirebbe parecchio

  23. Sono anch’io ancora molto deluso per l’esito finale contro il Siviglia, ed è stato purtroppo il punto chiave in negativo quel cambio con Gini in campo, da cui ci si aspettava che il giocatore potesse fare la differenza in campo, mentre invece è stato veramente il peggiore in campo e con lui dentro siamo calati troppo. Ovviamente alle cifre di cui si parla e quell’ingaggio, Gini non merita la riconferma e dispiace perché vista la sua esperienza, doveva entrare e portare dei benefici nel gioco come ad esempio ha fatto Suso per il Siviglia.
    Lo ribadisco come un disco rotto, ci basterebbe una operazione low-cost come quella di un Endo dalla Stoccarda per migliorare di brutto la mediana ed avere un calciatore capace di ripartire dal basso ma anche con grandi qualità tecniche, di interdizione e dotato di corsa e passo superiore ai centrocampisti attuali, è che potrebbe offrire delle soluzioni a livello tattico per rafforzarci nelle due fasi di gioco. Rispetto a Gini questo li può andare bene anche sul €1M, ha personalità da vendere, cosa che Gini in questa partita mi ha deluso ed al contrario ha fatto intravedere dei limiti, mentre Endo è un combattente e come detto ha numeri che lo comprovano da top centrocampista in Bundesliga. Con uno come Endo in campo al posto di Gini, per me l’avremmo vinta questa partita.

  24. Avevo scritto qualche settimana fa che l’attuale Wijnaldum non valeva mezzo Camara. Errore clamoroso di Mourinho il metterlo in campo dopo molte prestazioni sconcertanti. Forse sperava nell’orgoglio di un passato campione, che invece evidentemente e’ venuto a Roma solo a godersi il clima e i il portafoglio…

  25. La scelta di Mourinho a Budapest di fare giocare questo fantasma invece di bove che tra l altro ci ha mandato in finale,resta un mistero.

  26. Per me l’avremmo vinta pure con Bove al posto di Gini e magari Zaniolo al posto di Abraham e Belotti…..comunque l’avevamo vinta lo stesso se solo fosse stato concesso quel rigore solare per il nettissimo fallo di mano in piena area, E’ RIGORE indiscutibilmente, il pallone è stato smorzato cambiando traiettoria e consentendo un facile rinvio ai difensori spagnoli, c’è poco da discutere e non ci può essere metro di giudizio diverso.

  27. Da spedire immediatamente al mittente, cammina invece di correre, e con lui dovrebbero partire anche il portiere Rui Patricio e Abraham i responsabili maggiori di questa annata senza vittorie…
    Il portiere che mette paura, il centravanti che non segna neanche a calci, e il centrocampista che non la prende mai …
    Nonostante queste tre sole che hanno deluso tutto l’anno eravamo riusciti a vincere lo stesso se non ci fosse stato quel delinquente dell’arbitro …

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome