Xabi Alonso: “La Roma? Nessuna rivincita, ma stavolta siamo più preparati di un anno fa”

25
413

ULTIME NOTIZIE AS ROMAXabi Alonso, allenatore del Bayer Leverkusen, ha parlato così della sfida in semifinale contro la Roma dei primi di maggio: “Siamo contenti di essere nuovamente in semifinale e di affrontare ancora la Roma.

E’ una squadra molto diversa dallo scorso anno, con nuovi giocatori e un nuovo allenatore che sta avendo un grande impatto. Rivincita? No, ma il calcio dà sempre una seconda opportunità: sta a noi dimostrare di essere migliori e provare ad andare in finale”.

Xabi Alonso è poi tornato sulla semifinale dello scorso anno: “Abbiamo capito che, a certi livelli, a fare la differenza sono i dettagli. Mi aspetto una partita diversa, anche perché i nostri giocatori saranno aiutati dall’esperienza di dodici mesi fa.

Sicuramente ora siamo più preparati e mi auguro che ci faremo trovare pronti. In particolare, non dovremo ripetere l’errore dell’anno scorso, quando siamo stati troppo poco cinici nonostante le tante possibilità di segnare”.

Articolo precedenteCalciomercato Roma, De Rossi ha chiesto Chiesa come primo rinforzo del prossimo anno
Articolo successivoLa Lega Calcio ignora le richieste della Roma: con l’Udinese il 25 aprile e domenica 28 col Napoli

25 Commenti

    • calma calma… e già me preparo a fa i dovuti scongiuri per carità

      questo non é il Bayern di un anno fa e visti i risultati di quest’anno loro partono favoriti… i nostri dovranno dare il meglio e andare oltre

  1. Anche noi siamo più preparati di un anno fa!
    E semo pure più ‘ncazzati!
    Quindi, nu ve mettete de mezzo che ve fate male!
    La Roma nu mordee, azzanna!!!
    FORZA ROMA

  2. Alo’ to ‘o dico adesso, tu aricordatelo poi: ve romperemo er kulo n’artra vorta e sarà puro più bello. Pronto per il 🥒etriolone targato DDR?

    • togli il pare, è un grande allenatore, ha raccolto una squadra con le pezze al qulo e l’ha portata tra le prime d’Europa.
      Anche le sue analisi tecniche sono sempre equilibrate e rispettose dell’avversario
      Stavolta però trova una Roma affamata che ha un conto aperto da circa un anno: intendiamoci, non sarà facile per noi, ma lui non se la porta certo da casa

  3. questo ragazzo merita il Real Madrid.
    giocatore intelligente come pochi in campo, in panchina si sta rivelando un fuoriclasse.
    prima della notizia di DDR, sognavo lui sulla panchina dopo Mourinho e dicevo che Conte sta bene dove sta.
    grandissimo allenatore questo.

  4. Se non sbaglio Xavi Alonso raccolse il Leverkusen quasi in zona retrocessione l’anno scorso.
    L’ha portato in semifinale di EL e si è guadagnato l’accesso alla stessa.
    Ha fatto un mercato intelligente, quasi interamente finanziato dalla cessione di Diaby in Premier, con gli arrivi di Grimaldo e Xhaka, ma anche pescando bene in Championship e in Belgio.
    Ha ammazzato il campionato in Germania, unica squadra europea senza ancora una sconfitta in competizioni ufficiali.
    La dimostrazione vivente che quando non hai i soldi per fare una guerra non è affatto detto che ci si debba rassegnare all’anonimato. A volte basta spostare un pedone per arrivare allo scacco matto.
    Noi si spera di avere trovato la mossa decisiva con DDR, ora bisogna fare quelle a contorno in estate.

  5. dopo la partita di ritorno il sig. Alonso lo scorso anno auguro al Siviglia di vincere perché loro non furono in grado i batterci…senza parole

  6. Ho rivisto gli spezzoni della semi dell’altr’anno, a Lewerkusen il piu’ pericoloso e’ stato Azumun, chi ha cambiato Alonso… Schick che tanto Chic non e’ mai stato, con la difesa della Roma e un portiere sicuro non so’, poi non c’era Dybala e Lukaku, un po’ di umilta’ Alonso pensa che incontri….ci penserei 2 volte ad essere sicuri!!!!

  7. umiltà al primo posto xavi,sei forte ma la roma può vincere con tutti a parte city e real Madrid secondo me al top,ma venderemo cara la pelle e poi ricorda che a Roma troverai una bolgia,bravi ma attenti alle chiappe zozzi…

  8. xabi dormi tranquillo che esci pure quest’anno…. ti faremo rimangiare il pugnetto di gioia che hai agitato a fine partita….. all’Olimpico farai la fine di de zerbi….. al ritorno sarà per te un sogno irrealizzabile ribaltare tutto, ti do un consiglio con noi non fare proclami o castelli in aria….. potresti risvegliarti tutto sudato e vivere in un incubo…..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome