Zaniolo-Galatasaray, le cifre definitive dell’affare e la percentuale sulla futura rivendita alla Roma

58
3580

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Si fa chiarezza sulle cifre dell’affare Zaniolo al Galatasaray, con i giornali che oggi snocciolano i dettagli del trasferimento dell’attaccante giallorosso in Turchia.

La Roma incasserà decisamente meno di quanto avrebbe fatto se il 22 si fosse “accontentato” del Bournemouth: nelle casse di Trigoria infatti finiranno 16 milioni di base fissa, di questi il 15% (2,4 milioni) andranno all’Inter, più circa 5-6 milioni di bonus facili per un totale di 21-22 milioni che entreranno nelle casse del club per l’addio del trequartista.

Zaniolo per accettare il trasferimento ha voluto una clausola rescissoria valida per l’Italia che lo possa liberare in estate. Chi è interessato (Milan e Napoli al momento i club papabili) dovrà sborsare 35 milioni di euro, di cui il 15% (ma c’è chi dice che sarà del 10%) andrà a finire nelle tasche della Roma: in quel caso i giallorossi incasserebbero altri 5,2 milioni di euro (o 3,5 nel caso fosse del 10%).

Non è escluso che la clausola possa essere attiva anche nelle due stagioni successive a una cifra più bassa: nel 2024 diventerebbe di 25-30 milioni, mentre nel 2025 di 20-25.

Fonti: Corriere dello Sport / Il Messaggero

Articolo precedenteZaniolo, l’arrivo a Istanbul nel silenzio: nessun tifoso o media ad aspettarlo all’aeroporto
Articolo successivoVerso Lecce-Roma: Dybala ok, Wijnaldum si candida: “Sono pronto”

58 Commenti

    • si fa CHIAREZZA sulle cifre dell’affare ZANIOLO… sono X più X ( o c’è pure chi dice X più x di “bonus facili”), c’è la clausola del tot percento alla rivendita (ma c’è chi dice no, è del TOT-tot percento!…) è vale solo in Italia a giugno, ma forse no pure per altri 2 anni…

      braccia rubate all’agricoltura (direi alla costruzione delle Piramidi modello antichi Egizi, e no chi fece l’ingegnere… ; il lavoro del bracciante é TROPPO qualificato per voi).

  1. Molto probabilmente diversi tifosi giallorossi storceranno un po’ il naso leggendo che da questa vicenda la Roma incasserà solo (si fa per dire) 16 milioni di euro di base fissa (poi però ne arriveranno anche altri), ma per come la penso io l’attuale situazione non poteva proseguire a lungo. Quando un rapporto tra una squadra e un suo calciatore non funziona più, meglio chiuderlo al più presto. Meglio sia per la squadra che per il calciatore.

    • Beh c’è da storcere il naso non tanto per questo epilogo, che come dici tu è forse la soluzione migliore, ma per il percorso che ha portato in 18 mesi a questa dilapidazione di un patrimonio tecnico ed economico (cose che scrivo appunto da… 18 mesi sotto la solita pioggia di pollici versi, veri o artefatti che siano). Andiamo avanti e pensiamo al progetto stadio che progredisce (speriamo bene…lo sogno da quando ancora non avevo la barba brizzolata) e al Lecce… Forza Roma

    • Comunque i soldi in entrata sono tutta plusvalenza visto che il giocatore è stato pagato poco e niente… Tra incasso/bonus e futura rivendita (che vedo molto difficile visto il carattere di Zaniolo) la Roma si intasca da un minimo di 21 mln a un max di 25 mln puliti… Per come si era messa va più che bene… L’unica cosa che mi fa storcere il naso e che questo ingrato se n’è andato fuori mercato Italiano e al posto suo non è arrivato nessuno! Stavolta Ziyech era realtà! Oltre ad essere un bel gran giocatore!

    • Storcere il naso per come prospettano le notizie i giornali: stamattina ho dato una scorsa alle pagine del cds, le prime 4 o 5 pagine erano solo bianco nere e si parlava dei processi che cadranno nel vuoto (perché uno dei magistrati tempofa avrebbe detto di odiare la juve) e che la juve sta mietendo successi su successi, ultimo dei quali il partitone con la salernitana. Poi 2 pagine sui problemi della Roma, di Mou costretto a rinunciare a Zaniolo ed alla nuova favola che quest’ultimo andrà a vivere in Turchia… Ma de che stamo a parla’?!?

  2. Mi interessa poco del prezzo. Ciò che importa è che una truffa come lui, forse con 3-4 gol fatti come si deve in tutta la carriera, se ne sia andato.
    Non ho mai capito perché abbia catalizzato l’attenzione dei tifosi, l’unica motivazione che trovo è che si volesse “annebbiare” il passaggio di Radja all’Inter illudendosi di averlo fatto noi l’affare con Zaniolo e Santon.
    Già il fatto che lui non sia più un’opzione per la formazione mi tranquillizza. Questa estate ci vogliono giocatori forti veri. Alla Dybala, per capirci.

    • L’affare l’abbiamo fatto comunque. Anch’io sono contento della partenza di Zaniolo perché non poteva di certo restare con il suo comportamento da bambino viziato e diciamoci la verità, in questa stagione avrà giocato bene 45 minuti contro il Ludogorets in casa, ma avevamo fatto bene a vendere Nainggolan (un grande ma in caduta libera) per soldi + Santon e Zaniolo. Santon non c’è più e Zaniolo è stato venduto a più o meno 20M.

      Anch’io spero in solo 4 o 5 giocatori ma forti forti per l’anno prossimo : un portiere, un centrale, un terzino, un regista e forse qualcuno per prendere il posto di Zaniolo se Solbakken non andasse bene.

    • Ha catalizzato l attenzione dei tifosi per il suo modo di fare irruento ,per l infortuni, la vittima predestinata degli arbitri e la mamma social…spesso ci accontentiamo di poco

    • Noi tifosi purtroppo abbiamo la memoria cortissima e selettiva. Adesso forse ci fa comodo dimenticare cosa fosse lo Zaniolo preinfortunio, cioè fino a gennaio 2020 quando di anni ne aveva ancora 20: in quella stagione spezzata a metà aveva già realizzato 8 gol e fornito 3 assist.
      Probabilmente l’avrebbe terminata con all’incirca gli stessi numeri di Salah nell’ultima stagione alla Roma. Ma aveva 20 anni! E l’anno prima aveva realizzato una doppietta in Champions.
      Troppo comodo ricordare adesso solo le due ultime stagioni post doppio crociato e il suo ingiustificabile comportamento.

    • @Davide.
      Avevo capito ma mettevo in rialzo l’affare economico.

      @Dove sta Josè
      Verissimo, Ma purtroppo questo giocatore non c’è più un po’ per sfortuna, un po’ per colpa sua perché la testa non segue. A Zaniolo, volevo tanto bene ma non si è più ripreso del tutto.
      L’anno scorso ha giocato malissimo ma si poteva capire dopo tanto tempo fuori per infortunio. Ma quest’anno? Peggio secondo me e aggiungiamo pure un comportamento da bambino viziato che non ha il minimo rispetto per la Roma ! Quindi meglio per tutti che sia andato via. Avremmo sicuramente guadagnato di più se fosse più intelligente ma ci accontenteremo. Detto questo, lo ringraziamo per il gol a Tirana e per il suo primo anno dove sembrava poter diventare un top player. Così non è stato.
      Aggiungo che venderei pure Spinazzola a giugno se non dovesse riprendersi del tutto anche se non ho niente da ridire sul suo comportamento da vero professionista.

    • Ugo, le mie osservazioni erano rivolte principalmente ai post di Davide e Giannis, nei quali si vuole dipingere un bidone, oltre che un ingrato e un bimbo viziato, quale certamente è.
      Meglio per tutti che la vicenda si sia finalmente chiusa, e io sono il primo ad esserne felice.
      Ma è scorretto cercare di cancellare dalla mente cosa fosse Zaniolo fino a gennaio 2020: il giocatore italiano più promettente in assoluto, e anzi, qualcosa in più di una promessa.
      Per quanto mi riguarda era uno che a fine carriera avrebbe potuto vantare numeri non lontani da quelli di Totti.
      Poi la solita sfiga tutta romanista e la sua testa bacata hanno fatto andare tutto a rotoli…

    • In effetti, il primo Zaniolo c’aveva un qualcosa del primo Totti.
      Ora è chiaro che non avrebbe mai potuto arrivare al suo livello perché al di là degli infortuni non c’ha la testa però hai ragione di sottolineare che era un potenziale top player.

      Io sono contento della sua partenza però non riesco ad odiarlo del tutto. Inanzitutto perché non serve a nulla ma soprattutto perché ho sempre voluto bene a chi ha giocato/lavorato nella Roma anche dopo… sì, anche quelli scapatti di notte come Capello, Cassano o Emerson, figuriamoci Zaniolo.
      Non lo sa ancora ma ha sbagliato e come gli altri se ne renderà conto un giorno o l’altro.

    • Abbiamo anche la memoria corta, si…

      Ma se vai ad analizzare i fantastici 8 gol della mezza stagione 19-20 prima dell’infortunio, si nota che 4 gol sono segnati a risultato già in cassaforte (3/0 3/0 4/1 6/1) dopo il 70esimo e quindi con squadre avversarie sbilanciate…e che squadre! Basaksheir, Brescia, Spal e, un po’ meglio, Fiorentina…
      Poi è vero che noi tifosi passionali ci siamo fatti prendere la mano e ci stava sognare il Mbappé de noantri…
      Quindi non era proprio na truffa ma insomma manco tutto sto kolossal che ci siamo proiettati…e probabilmente molti (inglesi e turchi a parte) l’avevano già capito..

  3. purtroppo il calcio è nelle mani di questi personaggi, ovvero giocatori e procuratori. Si parla tanto di FPF e di vincoli alle società e non si vuole porre fine a questo cancro .
    dai capricci di questi pseudo professionisti alle provvigioni fino ad un tetto agli ingaggi.
    Mi sono sempre sentito rispondere che così il calcio italiano non conterebbe molto a livello internazionale, anche se non mi sembra che, a parte la Conference dell’anno scorso, si vincano tutti questi trofei

  4. Insomma la metà di quello che offrivano gli inglesi e che dovevano essere la base per la cessione ovvero 30. Alla fine ci ha rimesso la Roma visto che lui va a guadagnare quasi 4 mln.

    • La Roma non ci ha rimesso, quella è tutta plusvalenza Zaniolo rientrava nell’affare Naingolan.

    • Invece ci ha rimesso perchè operazione fatta fuori mercato, c’erano giocatori che potevano rimpiazzarli a 2 noccioline, Depay O Malinovsky O Ziyech.
      Ora Mou sta senza 3 pedine in EL con solbakken fuorilista e un buco da tappare.
      Operazione voto 5
      Tempistica 3

      Pinto qua non ha fatto nulla, tutto Dan ha fatto, dalla proposta alPSG, al meeting con il proprietario del Bournemouth ( l incontro a Milano) e infine con quello del Gala.
      Pinto è fuori dai giochi ad oggi…

    • Malinovsky mai e poi mai l’Atalanta te lo vendeva così poco.
      Il Marsiglia ha avuto lo sconto “non Serie-A”

    • Non ci ha rimesso? Chiedevano 60 questa estate e 30 fino a fine gennaio, ora ne entrano 15. Solo per dirne una sei ad un quarto del saldo del prossimo passo per il fpf. Capitale distrutto in primis da se stesso e poi anche da come lo ha gestito la Roma stessa.
      La plusvalenza poteva essere almeno del doppio. Come la metti la metti ci hai rimesso. In più come ben fatto notare ci si ritrova con un titolare in meno che non è stato sostituito e ciò data la questione economica secondo me per la società non nemmeno questa tragedia. Magari invece per noi tifosi e per l’ allenatore può essere diverso visto che volevamo una squadra più forte e ce ne ritroviamo una con 2 titolari in meno e 2 riserve in più… aspettando Gini.

    • Zaniolo era titolare ultimamente solo per cercare di rilanciarlo perché era davvero penoso in campo. Secondo me, avrebbe dovuto metterlo in panca anche prima. Fra l’altro, la sua forse unica buona partita di questa stagione, ovvero Roma-Ludogorets, l’ha fatta partendo dalla panca.

      Con Karsdorp penso che stiamo cercando una soluzione pacifica per poter impiegarlo a breve. Secondo me, lo rivedremo presto in campo. Ma c’è da notare che tranne una dichiarazione del suo agente (ed anche giusta secondo me), il giocatore si sta comportendo in modo molto più professionale del “buon” Zaniolo.

      Fra l’altro, e ancora secondo me, la Roma sta facendo meglio in questo 2023 rispetto alla prima parte di stagione quindi per il momento non ci abbiamo rimesso un granché.
      Abraham e Dybala si trovano meglio senza Zaniolo, Gini sta per tornare, forse pure Karsdorp (che non è di questo livello ma servirà), siamo terzi con 8 punti in più rispetto alla stagione passata, crediamoci !

    • sui siti turchi dicono che i primi 4 mesi percepisce solo 1.5 milioni di euro, dal prossimo campionato 3.5. insomma sono sicuri che andra’ in serie a, il pagamento e’ in 3/4 anni.
      praticamente il Galatasaray paga 0, hanno il giocatore per mezza stagione e poi ciao.
      l’unico problema e’ se fallisce anche nel campionato turco che si e’ involuto tantissimo negli ultimi 10 anni.

    • nemmeno io, e sentire i milanisti tutti convinti di strapparlo a giugno a meno della clausola mi fa pensare due cose:

      a) sono dei poveracci illusi

      b) l’articolo non riporta la verità sulla clausola, che se c’è va pagata! e va pagata per intero, in caso contrario è la Roma a perderci …

      ❤️🧡💛

    • e quale sarebbe il danno? ao svegliaaa se la società avesse voluto lo prolungava a settembre e a giugno li vendevi!!! invece promesse di rinnovo mai avvenuto e certezza di venderlo a giugno…poi lui si è messo storto e fine dei giochi.
      donnarumma skriniar ecc sfruttano le regole attuali e sono quelle che vanno cambiate! basterebbe mettere un indennizzo fisso anche se si arriva a scadenza stabilendo dei parametri altrimenti sarà sempre così

  5. Società che s’è dimostrata molto debole. Mi dispiace, perché stravedevo per questa proprietà,ma grandissima parte degli errori compiuti è da parte di chi non ha gestito sto ragazzo…dopo la conference non penso volesse andarsene,ho idea fossero Pinto ed i Friedkin a spingere in questo senso,ed ora,con 16 milioni (le classiche miserie di cui s’accontentava Pallotta) che ci compri? In tutta onestà,vedo la Roma ridimensionata di brutto in questa vicenda

    • ovviamente se lo avessero accontentato dandogli 4 o 5 milioni l’anno dopo 18 mesi da titolare impalpabili, avresti sempre potuto attaccare la società dicendo che avevano mostrato debolezza nell’accontentarlo. chi critica a priori ha sempre ragione no ?

    • mai criticato prima d’oggi,Ciccio,ma questo è stato un autogol clamoroso,ed è sotto gli occhi di tutti. Non possiamo dire “va tutto bene, quando in realtà pure la società ha fatto una misera figura

  6. Basta andare a rileggere la stragrande maggioranza dei commenti di una settimana fa quando praticamente tutti scrivevano: 30-35 milioni o giardiniere a Trigoria così si impara a comportarsi così, per capire che 16 milioni sono una sconfitta.
    Io continuo a sostenere che se avessimo avuto in società un dirigente con i controcaxxi, avrebbe “dominato” Vigorelli e famiglia Zainiolo facendoli venire a più miti consigli. Quando al lavoro o in famiglia hai una “testa calda” quasi sempre è perchè il capo o i genitori sono inadeguati; basta analizzare il suo rifiuto del Bournemouth, e l’accettazione il giorno dopo, per capire che se avessimo avuto un vecchio volpone alla Galliani o Marotta per dire, ma anche Sabatini e non lo sprovveduto Pinto, avrebbe messo d’accordo tutti.
    Quando una società come la Roma con tutti i problemi finanziari che ha, “perde” tutti questi milioni è un fatto grave da non sottovalutare perchè va ad inficiare le future campagne acquisti.

    • c’è chi si accontenta del trofeo “Zaniolo fuori dalla paxxe” (peraltro gli stessi di “Zaniolo non si tocca”)…evidentemente anni di pallottismo ci hanno fatto apprezzare persino i bonsai, figurati quanto godiamo per ben 16 milioni di plusvalenza

  7. Tutti bravi a dire che la società è stata debole, che bisognava comportarsi diversamente ecc ecc ma c’è ne fosse stato UNO che avesse detto come era corretto comportarsi: 1) venderlo a giugno dopo la ECL? sarebbe venuta giù Roma, tutti a dire che era un patrimonio della società e che bisognava costruire su di lui la squadra del futuro. 2) rimmovargli il contratto alle sue richieste?4.5 milioni l’anno) tutti avrebbero detto che con quello stipendio non te lo prendeva nessuno e che l’avresti avuto sul groppone per 4 anni 3) lasciarlo in tribuna fino a 2004? ahhh patrimonio dilapidato , perso a 0 per i capricci della società (pinto friedkin o mou cambia poco) 4) calarsi le braghe e darlo al Milan a 2 spicci entro gennaio per poter comprare qualcuno? (Non si sa chi perché non avresti avuto i soldi)…
    La unica e sola verità, è che sono tutti bravi a parlare dopo e di cose che non riguardano i loro averi.
    Per me, anche se il risentimento mi direbbe che era giusto lasciarlo a marcire in tribuna, dopo che LUI si è rifiutato di accettare l’offerta migliore per noi, accettare questa del Galatssarsy è senz’altro quanto di meglio potevamo fare. Alla fine fai 20 milioni puliti di plusvalenza e ti liberi di un chiodo ingestibile, ingrato e inviso ormai a tutti.
    Andatevi a risentire le dichiarazioni del Presidente Viola sulle bandiere e sul valore della maglia….
    FORZA ROMA SEMPRE!

    • hanno fatto bene come hanno fatto, infatti. non l’hanno dato ad una strisciata, soldi ne sono venuti, è una situazione non di quelle ipotizzate dal giocatore. poi, che soldi so pochi, non ci interessa. i pesi morti vanno tolti, come hanno fatto da quando c’è la nuoca proprietà.
      l’importante è che qualcuno smetta di crearne di nuovi, se deve mascherare un pari.

    • non siamo noi quelli pagati dai Friedkin per gestire le rogne…noi siamo quelli che pagano per andare a cantare allo stadio o per vedere la Roma su DAZN…e anche questo spettacolo, come molti altri in campo, è stato indegno, mascherato da un epilogo appena accettabile, come un pareggio a tempo scaduto contro una squadretta…poi se vi basta così poco per decantare le lodi della dirigenza, fate pure

    • Quello che forse poteva essere fatto era lasciarlo a pascolare nelle tribune fino a Giugno e poi cederlo per i 20 milioni che a Giugno sarebbero comunque arrivati. Ma alla fine sono dettagli che spostano poco, tiriamo avanti e amen. Dispiace solo che la cronaca del gol in finale ce la gusteremo un po’ meno d’ora in poi, occorre aggiungerne altre 🙂

    • trasformista, spettacolo indegno, ma non per colpa della Roma.
      la società cosa avrebbe potuto fare? tacitare l’intero movimento calcistico italiano, che voleva Zaniolo lontano dalla Roma, per 5 anni, quanto è durato il bersagliamento mediatico?
      la Roma doveva far operare Zaniolo, e impiantargli organi dedicati al ragionamento?
      rinchiudevamo famiglia e procuratore nella più lunga edizione de “l’isola dei famosi” mai vista?
      dimmi tu come si argina un uragano mediatico di 5 anni, in cui tutti hanno uno scopo, ed è contro di te.

    • x trasformista: non hai risposto, ti sei lamentato ma non hai risposto. Come avrebbe dovuto gestire la faccenda?dai una tua versione, altrimenti troppo facile lamentarsi basta senza proporre soluzioni.
      Aspetto risposte da te e da tutti quelli che sanno sempre che è stato fatto tutto male ma che non dicono come fare bene…
      FORZA ROMA SEMPRE!

    • @Lee, io sono pagato, e bene, per fare il mio lavoro e ne rispondo ogni giorno al mio datore di lavoro. Se sbaglio, e capita, vengo caxxiato, come è normale che sia. Se cagiono alla mia azienda un danno milionario, stai sicuro che il giorno dopo non lavoro più lì. Per cui lascio ad altri, ben più pagati di me, fare il loro lavoro e trovare le soluzioni. Ma dire che un giocatore che fino a 8 mesi fa ti poteva fruttare almeno 30 milioni, oggi che te ne porta 16 sia stato ben gestito, sono i fatti stessi a smentirlo, non è una mia opinione. E’ come se tu potessi vendere la tua Golf a 20mila euro, e dopo 3 mesi la vendi a 10…hai fatto un affare? per me no

  8. Fondamentale entrare in Champions league anche perché i giocatori da vendere sono praticamente finiti per far mercato il prossimo anno….

  9. Con Zaniolo facevi plusvalenza anche se lo vendevi a 10M questo deve essere chiaro, ma se devi vendere un giocatore che non ha cervello e voglia di mettersi in gioco finisce come le tante vicende di Nzonzi e compagnia bella. La Roma a mio avviso a tenuto il punto e non ha accettato prestiti senza obbligo chiudendo definitivamente il rapporto ormai logoro.
    Abbiamo avuto un mercato immobilizzato per anni a causa dei prestiti mai riscattati che tornavano a Trigoria e facevano guadagnare pochi spiccioli, esperienza da non ripetere per determinati giocatori. Non parliamo di un primavera. La Roma ha fatto cassa, poteva fare di più ma vista la pochezza intellettiva del giocatore va bene così a Giugno sarebbe stato comunque un problema.

  10. Ogni volta che va via qualcuno festeggiamo la sua cessione, ma ci dimentichiamo che non conta chi va via ma chi scende in campo. Le partite si vincono grazie ai calciatori che hai in rosa non con quelli che cedi. Invece spesso gli acquisti che facciamo ci fanno gioire solo quando se ne vanno. E poi se i soldi delle cessioni vengono investiti da chi gli acquisti li sbaglia cambiamo i nomi ma non i risultati. La cessione più importante da fare è quella di pinto ma neanche in lega pro se lo prendono. Il vero problema della Roma non è il fpf ma pinto. Con un DS vero si può costruire una Roma vincente ed economicamente sostenibile. Alla Roma per competere ad alti livelli manca un DS capace perché l’allenatore vincente già c’è. È difficile trovare un allenatore che possa far meglio di Mou, al contrario è molto facile trovare qualcuno molto più capace di pinto 7,5.

  11. 15+bonus escludendo il 15% all’Inter, però nessuno somma i 7,5 milioni lordi risparmiati per lo stipendio. Sono o non sono 30mln per aver venduto il prossimo Balotelli?

  12. ma che avrebbe continuato a fare casino lui e la madre su i social non ce pensate mettemo na pietra sopra e basta TIFAMO ROMA SEMPRE 💛❤

  13. Aò, ma sto “patrimonio” che decantate tanto, nun lo voleva nessuno. Quii pochi che lo volevano, te stavano a offrì na ciriola caa mortadella. Pe sto motivo è rimasto fino a Gennaio ’23. Guarda n’po’ do è ito a finì er “patrimonio”!?! C’avemo fatto na ventina, tutto de guadagnato…

    • È finito in un club con strutture sportive e con un palmares più sostanzioso di quello della Roma e l’anno prossimo parteciperà sicuramente alla CL.
      La città poi è più moderna di Roma e ricca di divertimenti.

    • Ah davero? Scusa allora. Tutto er globo teracqueo carcistico ambisce de giocà ner Gala, che nun ce lo sapevate?! Mo ce lo sapete….

  14. ma perché c’è qualcuno che pensa possa tornare in Italia???
    mah … per me è molto difficile soprattutto poi a quelle cifre!!!
    magari potrà ambire al campionato greco … sarebbe un bel salto per lui!!!!!

  15. che dire comprino anche balotelli kean e cassano e stanno a posto ahahaha. addosso amigos…..chiedi se fossero interessati anche a cristante e pellegrini. nel caso gli facciamo un pacchetto last minut con kardroop in omaggio a giugno. ahahaha

  16. 16 mln + bonus è la soluzione per non dare tanti soldi all’inter.
    Su 16 mln il 15% è 2,4 mln
    Su 22 mln ( vero incasso) il 15% è 3,3 mln
    Perche regalargli 900 mila euro ?
    Con questa cifra puoi comprare un giovane per la primavera e chissà chi diventa.
    Scorrettezza ?
    Dopo le scorrettezze fatte contattando Dzeko ?
    Dopo le scorrettezze per Mkitharyan?
    Dopo le scorrettezze per Smalling di oggi ?
    Basta regali
    PS
    dopo tutti i casini 22 mln cifra ottima.
    Da aggiungere ingaggio lordo risparmiato ( altri 2 mln )
    ed eventuali bonus risparmiati ( altro 1 mln )
    Non si poteva fare meglio.

  17. Si continua ad evocare lo zaniolo del 2020.
    ” Quello” di zaniolo non esiste più.
    Lo Strootman per infortunio sarebbe ancora oggi uno fra i più forti al mondo
    Spinazzola sarebbe titolare fisso
    Darboe se la basterebbe con Tahirovic
    per dire Pellegri senza = un nazionale
    I Club devono lavorare e programmare il futuro.
    Questo zaniolo non serve .Punto .
    E andata bene venderlo.
    Tornerà quello per infortunio ?
    Errore nella scelta.
    Rimarrà quello di oggi ?
    22 milioni di euro ?
    Un FURTO.
    Non è col romanticismo che si fanno le squadre.
    PS
    lo zaniolo per infortunio probabilmente avrebbe avuto offerte da 8 mln di ingaggio.
    Avrebbe scelto volentieri l’Inghilterra , giustificata da ” scelta di vita ”
    Lo zaniolo attuale ?
    Paura di andare al Bournemoth

    • Sì, per qualcuno sarà triste ma è proprio come dici : “non è col romanticismo che si fanno le squadre” ed è proprio per questo che penso che sia giusto vendere Spinazzola a giugno (se non si riprende del tutto prima ma la vedo dura).

  18. Non capisco il malumore di alcuni. I 60 mln richiesti in estate erano solo virtuali, frutto di una valutazione fuori dal marcato e dal buon senso. Focalizzate per un attimo le prestazoni di Zaniolo da quando è tornato dopo gli infortuni: giocatore che non segna, non fa assist, non salta mai l’uomo, va a sbattere sempre contro gli avversari, non gioca con e per la squadra, sta sempre per terra, cade sempre nelle provocazioni dei difensori… insomma un peso inutile, anzi dannoso. Rimangono solo la prestazione col Bodo e il gol in finale di Conference. Veramante troppo poco!
    Io dico che Solbakken, che non è certo un fenomeno, alla fine si rivelerà più utile.

  19. La sua intelligenza è inversamente proporzionale al suo fisico, giocatore scarso tecnicamente, pompato dai media e dal suo entourage. La Roma fa un grande affare perché a giugno sarebbe stato impossibile venderlo a queste cifre..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome