Zaniolo-Juve, settimana caldissima: previsti nuovi incontri con la Roma per chiudere l’affare

79
1635

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Nicolò Zaniolo verso la Juventus. I giornali compatti spingono tutti verso questa direzione, dalla Gazzetta dello Sport a La Repubblica.

Per Leggo il giocatore ormai non vede l’ora di vestire la maglia bianconera e ha già la testa alla Continassa, forti di un accordo con la Juve. “Agli amici Zaniolo confida di sentirsi già bianconero”, scrive ancora oggi il quotidiano.

La Roma però un accordo con la Juve ancora non ce l’ha, e si sta studiando il modo di trovarlo il prima possibile aprendo anche al prestito oneroso con obbligo di riscatto. Dunque Zaniolo resterà a Trigoria ancora per qualche giorno, o al massimo qualche settimana, da separato in casa. Il suo futuro però appare segnato.

Per La Repubblica e La Gazzetta dello Sport la trattativa con la Roma subirà presto un’accelerata. La Juventus vuole Zaniolo e sta studiando il modo di strutturare un’offerta allettante per i giallorossi, che continuano a chiedere 50-55 milioni di euro senza contropartite.

Questa settimana sarà molto importante, con la Juve che punta a chiudere e la Roma che non vuole restare con un giocatore scontento in rosa. Nei prossimi giorni dunque ci saranno nuovi incontri tra le dirigenze dei due club per trovare la quadra. 

Fonti: La Repubblica / Gazzetta dello Sport / Leggo

Articolo precedenteI Friedkin alla volata finale per l’uscita dalla Borsa: come sta andando l’Opa e quanto manca al traguardo
Articolo successivo“ON AIR!” – CATALANI: “La faccia di Mourinho mi spaventa”, PIACENTINI: “Se non parla fino al 13 agosto è un problema”, PALIZZI: “Ho accettato altre cessioni, figuriamoci se non lo farei con Zaniolo”

79 Commenti

    • Se vuoi davvero tenere un giocatore non arrivi a questo punto secondo me. Oggi, con un contratto in scadenza fra 2 anni, se non glielo rinnovi è perchè hai scelto di non investirci su e di vendertelo. Scelta corretta? Come sempre saranno i risultati sul campo a dire chi ha sbagliato e chi ha indovinato.

    • Se non ha risposto agli auguri su i social, solo per i compagni di squadra e Tammy ha cancellato la storia… Lo accolgono con tanto amore… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • Dicevo ieri al post dell’arrivo di Mourinho a Fiumicino che tanto usciranno articoli su Zaniolo che si presenta al ritiro con i capelli spettinati: chiaro segno di volersene andare o dice : È sicuro resto perché ha già firmato con la Juve.
      Io ci ho perso troppo tempo dietro a sta storia e mi chiudo in silenzio stampa sino a comunicati ufficiali

    • Rod, che doveva fare la Roma, fargli firmare un contratto da 4mln l’anno mentre era in un letto d’ospedale col secondo legamento rotto? Tenendo conto che ne prende già 2,5 e non 1 mln?
      Senza alcuna garanzia sul suo pieno recupero fisico e tecnico?
      Io sono uno che ha sempre difeso Zaniolo quest’anno e il suo pieno diritto a godere di un’indulgenza plenaria almeno per una stagione dopo tanta assenza dai campi di gioco.
      Ma ho anche sempre sostenuto il diritto/dovere della società ad avere garanzie prima di fargli firmare un contratto oneroso.
      Le cose sono più semplici di quello che si pensa: se c’è la volontà da parte di entrambi di proseguire il rapporto, il contratto si può fare tranquillamente durante la sosta per i mondiali, con un’idea più chiara sulle condizioni e potenzialità del ragazzo.
      Se questa invece manca, da una parte o dall’altra o da entrambe, non sarebbe comunque cambiato nulla, pure se la scadenza fosse stata tra quattro anni.

    • non riesco a trovare espressioni per definire il personaggio Zagnolo. Il suo comportamento è un insulto alla societa, alla città e alla tifoseria della Roma. Proprio quella societa e quei tifosi, oggi rinnegati, che lo hanno coccolato ed aspettato per due lunghissimi anni, incitandolo ed incoraggiandolo nei momenti piu bui e tristi degli infortuni. Societa e tifosi che lo hanno sempre e comunque sostenuto e difeso nelle sue stravaganti avventure extra calcistiche. Caro Zagnolo sei un uomo da niente, una delusione cocente per tutti coloro che hanno creduto in te, nella tua voglia di vincere con la maglia della Roma, per quei tifosi che ……….. Non riesco ad augurarti il meglio, quello che stai facendo è contro ogni sentimento e logica,

    • Ad un UB40, aggiungo una postilla. Il ragazzo è stato supportato nella sua fase di recupero, e pienamente pagato. Ecco, mi aspettavo anche un po’ di gratitudine da parte di una squadra che ha creduto prima in te (ricordiamoci che l’inter non si è affatto opposta alla cessione di Zaniolo, visto che nel ragazzo non ci credeva) e poi ha pure rilanciato dopo non uno, ma due infortuni.

    • Se non fosse per i social Zaniolo non avrebbe mai fatto nulla di scorretto nei confronti della Roma, è uno così, paxxerello, e che glie vuoi di, probabilmente lo fa anche apposta; il fatto è che una fiamma del genere quando prenderà tanto ossigeno rischierà di diventare un vero crack. Chiunque lo prende ora tra un paio di anni ne ricaverà una plusvalenza clamorosa, da parte della dirigenza infatti secondo me l’errore è stato nel non capire i tempi di Zaniolo, che a mio parere è una forza della natura e rimane per distacco il prospetto più interessante in italia.

    • Sempre a parlare di zaniolo manco fosse messi anzi un mezzo giocatore che non sa dribblare, va avanti solo di fisico, non gioca mai per la squadra, e non la passa mai. Mi dite in quante partite ha fatto la differenza? 2? Forse 3? …..ma in prospettiva ma quale prospettiva? Ma non è mejo con la sua vendita virare su un giocatore più pronto più funzionale alla squadra? Che forse sia della stessa idea la società e mou su tutti ?
      Che magari non vuole perdere tempo con una guerra che lui considera persa?

    • Se vuole andare via, la società prima se sbriga e mejo è, MOU vuole iniziare bene, non con un matto dentro casa… 💛🧡❤️🐺🐺🐺🏆

    • se fosse, si. ma da qui a farla passare per siamo noi che vogliamo darlo in prestito, ce ne vuole

    • Vendiamo il miglior talento italiano tutti sono contenti. Mourinho non dice niente eh…

  1. La juve non ha una lira deve prima cedere noi non accettiamo i pagamenti stile Fiorentina 60 in un unica soluzione sennò a casa

    • Sei certo che non accettano pagamenti dilazionati? Boh, resto in attesa di vedere come va a finire, ma la mano sul fuoco non ce la metterei

    • ao ma ancora che prendete per vero ciò che scrivono i giornali? ha mai fatto qualcosa di effettivamente dannoso per la società? no, solo stronxate sui social. Prima se ne va, solo poi lo possiamo insultare e mandargli le macumbe.

  2. Il Barcellona è andato avanti senza Messi, la Juventus è andata avanti senza Zidane, il Real ha vinto anche dopo CR7. Non penso che il calcio a Roma finirà per l’eventuale perdita di Zaniolo (8 reti in una stagione, più sui giornali per gossip o qualche “zaniolata”). Mi fido ciecamente di Mourinho, di Pinto e della società e se decideranno che andrà venduto lo sostituiranno alla grande come fatto con Dzeko l’anno scorso.

    • Noi siamo andati avanti senza, Vucinic, senza Salah, senza, Pijanic, Alisson, senza Nainggolan…ora senza Zaniolo.
      S’è visto che Roma forte abbiamo avuto..
      Il prossimo sarà Zalensky, se esplode…

  3. Mi domando come sia possibile che ci sia gente anche del forum a volere berardi al suo posto…
    Berardi ha 28 anni il massimo che può fare in carriera lo sta facendo,quest’anno 15 gol di cui 6 rigori…quindi 9 gol su azione e mai decisivo nelle opportunità con la nazionale,segno preoccupante perchè spesso queste realtà stile sassuolo-atalanta insegnano che al di fuori poi il calciatore non rende…zaniolo oltre ad avere 5 anni in meno,in questa stagione ne ha fatti 8 di gol ed è stata un anno di transizione per lui venendo dall’infortunio.
    Zaniolo la fascia se la mangia, può diventare un top fuori discussione, lui e chiesa rappresentano il futuro della nazionale.

    E secondo voi vale la pena vendere zaniolo, che l’anno prossimo potrebbe benissimo andare in doppia cifra e valere il doppio per prendere un berardi con 40 mln? cioè dare al sassuolo 60 mln per frattesi e berardi?

    Bo io non capisco,e basta poi insultare zaniolo perchè i giornalisti dicono che ha scelto la juve, perchè fino a prova contraria adesso è nell’as roma e non ci sono prove concrete di nulla, gli amici fidati confidano che vuole la juve….E meno male che sono fidati tanto da parlare con i giornalai maddai!

    FORZA ROMA

    PS ultim’ora Ronaldo vuole tornare ad allenarsi con Sarri, Lotito già sta preparando la bacinella ghiacciata post-allenamento stile klose per convincerlo.

    • Berardi da quando è in Serie A (ha 27 anni non 35) ha fatto 100 reti e fornito 85 assist. Numeri che lo Zaniolo pre e post infortunio non mi sembra in grado di raggiungere (vorrebbe dire fare 20 reti a stagione per le prossime cinque solo in campionato più altrettanti assist). Perché Berardi è più tecnico, gioca per la squadra ed è forte sui calci piazzati. Non avrà il fisico di Zaniolo, ma palla al piede se lo mangia.

    • Premesso che non venderei Zaniolo, guardo i dati degli ultimi 3 anni di Berardi cioè la “CICCIA”:
      46 goal – 35 assist (transfermarkt).
      Che dovrebbe fare di più uno che gioca esterno o seconda punta e che c’ha fisico e corsa pure per rientrare?
      Se lo confronto con i dati degli ultimi 3 anni di Dybala, tecnicamente certo indiscutibile e presente nei sogni di moltissimi che sbavano per lui, beh il confronto è impietoso per Dybala, fisicamente poi soggetto ad una marea d’infortuni e presente a singhiozzo per spezzoni di partita:
      25 goal – 19 assist
      Inoltre in Serie A:
      Berardi 271 presenze 101 goal 73 assist
      Dybala 271 presenze 98 goal 51 assist
      I dati son questi e i gusti son gusti, l’importante è che le due cose siano distinte e che i gusti non mutino i dati.

    • I dati su Berardi sono dati, e quindi indiscutibili. Resta però tutta da verificare, a meno di un mese dal compimento dei 28 anni, la sua attitudine e adattabilità in una piazza importante.
      Totò Di Natale ha segnati 191 gol in 385 partite nell’Udinese, numeri da fuoriclasse.
      Eppure non ha mai voluto mettere il naso fuori da Udine, e quando impegnato in Nazionale non ha mai dato l’impressione di reggere il peso della maglia.
      Ecco, io su Berardi ho gli stessi dubbi, e malgrado non possa che nutrire simpatia per uno che a vent’anni dice di no ai gobbi, dall’altra parte mi domando quale sia la sua ambizione.
      Quella di vivere tranquillo in un ambiente che ti coccola oppure cercare di spingersi oltre il proprio limite?

    • @UB40
      appunto, i dati sono dati e le opinioni opinioni!
      Non credo alla storiella di Di Natale per come la racconti.
      Tutto resta sempre da verificare nello sport, ma c’è una base dati da cui partire, da analizzare e su cui in seguito si tirano delle conclusioni, perché gli investimenti sono ingenti e le toppe dolorose (vedi Iturbe, Pastore, Diawara ecc). Se così non fosse, cioè in mancanza di una base dati da esaminare e interpretare proprio in funzione della riduzione del rischio, persino le società di scommesse (che dispongono dei medesimi database delle società di calcio) non riuscirebbero ad operare con profitto… invece prosperano! A dimostrazione che i dati e l’analisi degli stessi sono la base della CONOSCENZA dei fenomeni!
      Ricordo che qua, quando allenava il tuo amato Spalletti, Di Natale fu un nome che si fece spesso e anche allora ci fu la stessa prevenzione mentale da parte dei tifosi che ricorre nei confronti di Berardi. Poi però magari sbavano per la figurina di Dybala! Che non è la stessa dell’album di 7 o 8 anni fa. Un Dybala, che a 28 anni dovrebbe essere all’apice della carriera e del rendimento e a cui, invece, la Juve (mica la vigna dei cojoni) non ha voluto rinnovare il contratto… anzi che “vadi” pure a parametro zero… e a nessuno dei collezionisti di Panini sorge qualche dubbio!?
      Ti potrei ricordare che manco Totti, che pure ha vinto un mondiale nelle condizioni di “convalescenza” che sappiamo, ha mai avuto costanza di rendimento in Nazionale e mi ricordo che fu lo stesso anche per altri grandi calciatori tipo Roberto Mancini e comunque sai che c’è: della nazionale me ne importa veramente poco.
      Abitudine e adattabilità? A me sembrano più che altro forzature del discorso.
      Ciao

    • PS.:
      il film “Moneyball – l’arte di vincere” non è una fesseria è quello che sta accadendo con un po’ di ritardo anche qui da noi nello sport.

  4. La Roma vuole alle sue condizioni, 15 mln subito e due tranche da 20 mln e tutti felici e contenti… Naturalmente + bonus 💛🧡❤️🐺🐺🐺

    • Non solo lo dai alla Juve ma anche a rate.. Che società de poveretti.. Poi devi il 15% all’Inter.. Quindi tu ti privi di un giocatore per nulla.. Allora che hai preso a fare mourino

  5. Se questo è davvero l’epilogo la domanda è…perché alla juve?
    Mourinho consigliava a Zaniolo di lasciare il campionato italiano perché tartassato dagli arbitri ma indicava la premier league non la banda dei disonesti dove regna l’immunità!
    Inoltre rafforziamo un’odiata rivale con la quale non sarebbe nemmeno il caso di aprire trattative.
    L’unica spiegazione è che dietro questa eventuale cessione illustre vi sia un colpo grosso, ma davvero grosso perché altrimenti non capirei la logica…

    • Alla Juve gli fischieranno falli e rigori gli piace vincere facile. È solo un bamboccio viziato

    • Perché alla Juve non faranno mai un trattamento come con noi. Stai a vedere che record di espulsioni provocate…

  6. Comunque si presenta ha un contratto con la roma fino al 2024 oltre al suo debito morale su cui non faccio alcun affidamento. Con 10 milioni in cassa ci compriamo le figurine panini di un paio di bravi giocatori. Ci vogliono tanti soldini e tutti in contanti come si fa tra squadre serie e non come la regina (nel caso specifico parecchio putt…) e la vassalla (nel caso specifico ha già alcuni arbitri e qualche altra squadra in quel ruolo)

  7. Sembra che il problema ce l’abbiamo noi, mica quelli che lo vogliono prendere in prestito perché non hanno una lira. Se lo vuole la rumerdus cacciasse tutti i soldi subito

  8. Io non capisco… A parti invertite, Zaniolo sarebbe venduto a 60-70 milioni senza se e senza ma, con tanto tanto cash. Qui invece sembra grasso che cola se si arriverà a 40 milioni dilazionati…… Non capisco (per inciso: le vesti per Zaniolo non me le straccio eh..)

    • È il mercato che funziona così:

      Chi compra vuole spendere poco …

      Chi vende vuole guadagnare tanto …

  9. Dopo l’addio di Totti, che ancora non ho metabolizzato del tutto, non mi strappo i capelli per nessuno che va via…

  10. Zaniolo è tifoso della Juve, lo sanno anche i muri, e la sua idea di finire a Torino è sempre stata viva. Però Zaniolo alla Roma, a parte qualche sciocchezza, ha fatto il suo dovere e pure alla grande, cioè è stato un giocatore onesto e serio, e per questo non me la sento di dargli addosso.
    Chi prende la Roma? Questa è la domanda. Berardi non mi sembra all’altezza.
    L’altra cosa è che con Di Maria, Zaniolo, Pogba e poi Chiesa, Cuadrado, Vlahovic e company la Juve può rifare una squadra pesante. E si torna e punto e a capo.

  11. se fosse vero che l’offerta della juve al ragazzo è di 4 milioni bonus compresi, non mi pare sia una cifra che romperebbe gli equilibri dello spogliatoio qui a Roma.
    Alla fine vedremo, se queste sono le cifre dell’ingaggio, allora capiremo che la volontà del giocatore ha prevalso, nel voler cambiare aria.

  12. Chi conosce la zona di Massa e più in generale la zona apuana sa bene come sia quasi interamente popolata di tifosi bianconeri . Credo che anche la famiglia Zaniolo non sia sfuggita a questa triste consuetudine . Ricordo inoltre le scritte in una scuola media di La Spezia contro il calciatore giallorosso . Vedrete che quando cambierà casacca da quelle parti diventerà un vero e proprio idolo . Un cavaliere senza macchia e senza peccato …

  13. Quando un giocatore se ne vuole andare, non c’è verso di farlo restare.
    Vi ricordate Alisson e Salah?
    Io non ne faccio nessuna colpa al presidente Friedkin, lo dico adesso, anche perché se Zaniolo se ne va non me ne freca un ‘emerita ceppa.

  14. Beh io non davo credito a tutte ste voci ma ora è palese il fatto.auguro a zaniolo tanta panchina e un flop ..se così non sarà la Roma c’è e ci sarà sempre anche senza i mercenari irriconoscenti, è comunque un fatto che la Roma vuole liberarsi da sto smorfioso.
    Però 60 subito

  15. Eravamo partiti da 80 mln…
    Poi siamo scesi a 60…
    Stamattina la Roma continua a chiedere 50/55
    Man mano che passano i giorni …il prezzo scende…
    Ma il Milan?
    E paiacciellj…
    Senza ritegno e dignità questo siete

    • Ok, Gaetano.
      La mia domanda è sempre la stessa: dopo due anni che giri con quel nick se lo vendono che fai?
      Una parolina contro chi lo vende o meglio evocare complotti intergalattici per giustificare il tutto?

  16. La realtà è che se Zaniolo va alla Juve dimostra che la Roma oltre un certo livello non può permettersi certi giocatori come già è stato per Salah Allison Pjanic etc. e quindi si ridimensiona tutta la sua progettualita’

    • Zaniolo al livello dei 3 che hai nominato non ci si avvicina manco con l’ascensore.
      2 gol in campionato, questo è stato. Venduto alle cifre che circolano l’affare lo facciamo noi tutta la vita

    • La realtà è che se ha uno je gira male la colpa è della Roma qualsiasi cosa gli accada.
      Se Zaniolo si è messo in testa di andare alla Juventus,noi non lo permettiamo e lo leghiamo ad un palo di una delle porte di Trigoria come monito per chi vuole cambiare aria.
      Basta sostituirlo al meglio perché un giocatore immotivato anche se Messi non serve ad una emerita cippa.

    • Mi fa ridere pensare che nel 2022 un giocatore scelga una squadra perché ne è tifoso.Oggi in Italia il 90% dei calciatori sceglierebbe la Juve perché vorrebbe dire giocare accanto a campioni con una società forte ed un progetto.Che questo ci piaccia o no è la verità e mi rivolgo ai delatori dell’ultima ora di Zaniolo. Mi sembra la storia della volpe e l’uva

  17. Buongiorno ragazzi.
    La fonte primaria é quell’autore di saghe fantasy a puntate di nome Francesco Balzani (Leggo, se lo trovo, che non c’è più manco fuori dalla metro…), che scrive quanto su dopo le 24 della scorsa notte sul sito di Visnadi calciomercatopuntoit.
    Ripreso e infiorato da Giulio Cardone su Repubblica (direttore de la laziosiamonoipuntoit), e via gli altri a seguire.
    Hanno l’abitudine di scrivere, per fatte o in corso , nottetempo.., con preferenza per il sabato notte/domenica notte.
    C’è da dire che sul calciomercato tutto può succedere. L’onestà del direttore di un sito laziale da lustri (e collaboratore di Radio6) che lavora accanto a Marchese juventino prima firma di Tuttosport, che vive e lavora a Torino, non può essere messa in discussione….

    • … il mercato, si sa, è un problema capirne le direzioni. La compravendita di giocatori, nel caso nostro, sfugge spesso alle previsioni.
      Grazie alle fonti di Balzani, il nostro si distingue da sempre, però: MAXIME LOPEZ richiesto da MOU e in arrivo alla firma precontratto verso metà marzo. GUNDOGAN per 2 volte a ROMA, mollato dal CITY, trattato da PINTO. Antenne drizzate di MOU (parole di F. B.) su CUADRADO, occasione da non mollare…
      Uno dei più convinti sostenitori delle trattative (in corso, il giocatore avrebbe espresso il suo PIENO GRADIMENTO tramite MENDES, non sa quando sarà presentato ma ancora oggi son “fonti certe” ) con CRISTIANO RONALDO.
      L’Inter perde tempo, e forse sarà DYBALA il colpo accanto ad ABRAHAM, proposta fatta arrivare all’argentino. Trattative in corso, ca va sans dire. Perché SOLBAKKEN per MOU non può essere la “spalla” di TAMMY.
      Però porrebbe essere DE PAUL, diceva. Intanto, al ritorno dalla Germania, FRATTESI avrebbe firmato.
      Per la cessione di IBANEZ mancava solo l’accordo tra PINTO e non so più chi… SENESI al suo posto..
      A FRANCESCO BALZANI qualche anno fa (con Pallotta) fu revocato l’accredito per la sala stampa di Trigoria. Non so oggi se lo ha, ma i suoi articoli di puro giornalismo investigativo creavano problematiche sulle trattative in corso…
      Però non possiamo pretendere che, pure una penna tra le migliori, sappia centrare il bersaglio… non ha mica il pendolino del povero Mosca, altro infallibile strumento, altrettanto affidabile (di più)…

    • …se non é semplice capire quale, delle trattative “in corso”, sarà portata a termine (Fatto Maxime Lopez, DE PAUL o GUNDOGAN?, DYBALA o il sempre più probabile RONALDO? SENESI, ceduto IBANEZ?), anche perché la ROMA non può chiudere senza aver ceduto qualcuno e finanziarsi il mercato, non lo fa più nessuno, e i 3 arrivi ad oggi NASCONDONO cessioni già fatte. Solo che c’è un gentlement agreement (mi pare si dica così, si so messi d’accordo, ajo’..) con le società che hanno acquistato VERETOUT, PEREZ,CRISTANTE (…) e ZANIOLO ai dettagli, per non far sapere che PINTO ha più soldi in mano del previsto…, possiamo però contare su quello che, guardando la rosa e il gioco, il nostro BALZANI (che conosce di calcio come pochi) scrisse non troppo tempo fa:
      -alla vigilia di Atalanta vs Roma, poiché la DEA non prendeva sottogamba i nostri, come faceva con le piccole talvolta, la Roma sarebbe incappata in una brutta sconfitta. 4 a 1 per noi a Bergamo fu un mistero.
      – prima o dopo il VITESSE, l’AsRoma era favorita solo col Paok Salonicco e lo Slavia Praga… con le altre, quindi partiva battuta, forse alla pari…

      Questo é oggi, secondo il web, Balzani Francesco. Come divulgatore di mercato, come conoscitore di calcio.
      Non so come e perché fu allontanato da Trigoria da PALLOTTA. Mi auguro i FRIEDKIN, che molte cose stanno migliorando, lo riportino, se già non é, alle conferenze stampa, in maniera tale che possa avere un proficuo scambio di idee col nostro Mister…😉

  18. Oddio è vero che tagliarsi i cabbasisi per far dispetto alla moglie non è il massimo della vita però a lasciarlo in panca fino al 2024 quando avrà 25 anni suonati di cui 4 quasi senza giocare vorrebbe dire con molta probabilità segargli la carriera. Lui o il suo consigliori questo lo sanno? Si perché il giochino dopo un po’ stanca e comunque se la situazione è questa ogni finestra di mercato si riapre la stessa storia e io potrei anche decidere di fare un atto inconsulto e lasciarlo cuocere nel suo brodo. Ciao, ciao

  19. Ognuno ha la propria opinione, la mia è che se va via mi dispiace tanto perché è forte forte. Se poi va via per un ingaggio da 4 mln me rode proprio.

  20. Oramai, a fronte di un iniziale scetticismo, spesso condito da frasi di simpatica ironia, sembra ci si sia convinti che Zaniolo andrà alla juventus.
    Non faccio caso ai post sui social, messi, tolti ecc… e non credo che l’eventuale tifo per la juventus sia un fattore cosi’ determinante.
    Il fattore determinante sono i soldi del contratto (a meno che non ci siano contrasti, frizioni ecc…che non mi sembra si sia in grado di conoscere).
    Ma…siamo proprio sicuri che domani (o nei prox giorni) la vicenda finisca in questo modo?
    Ma proprio sicuri sicuri sicuri? Io aspetto ancora i FATTI UFFICIALI, poi si vedrà.
    Certo, che se poi la Roma e Zaniolo annunciassero invece il prolungamento del contratto, l’eco del botto si sentirebbe fino in capo al mondo. E questo rappresenterebbe un’ulteriore “botta”, da parte della Società A.S. Roma, nei confronti di quei media che si lanciano sulle notizie senza prima aver verificato fatti e fonti (però non sono tutti cosi i giornalisti/opinionisti ecc…alcuni mostrano un pò più di sana cautela nel fornire riportare i rumors).
    Bene, detto questo, mi rendo conto che Zaniolo potrebbe essere effettivamente ceduto: in questo caso soldi, tanti soldi quanti ne chiede la Roma. Senza se e senza ma. E’ anche un fatto di giusto orgoglio, di dignità e di coerenza: quest’ultimo termine lo scrivo facendo riferimento alle decisioni, serie, dure ed intransigenti prese dalla Roma nei confronti di alcuni calciatori, messi fuori rosa lo scorso campionato – anche se, in questo caso, mi rendo conto – che la differenza di valore economico tra Zaniolo ed i giocatori in questione, potrebbe generare delle dinamiche obbligatoriamente diverse da gestire.
    Quindi, soldi tanti e possibilmente subito e cash (anche perchè la juve non ha in rosa giocatori che ci potrebbero interessare); forse e sottolineo forse, potrebbe anche esser “sufficiente” il pagamento dilazionato (con obbligo, ovvio) di cui si mormora: magari anche a noi potrebbe consentire di pagare poi, con la stessa formula (l’obbligo è importante) i calciatori che ad oggi interessano ma per i quali servono “le certezze” di presenti e sicure future entrate negli anni a seguire.
    Vedremo, la mia fiducia è, e rimarrà immutata nei confronti dei Friedkin, di Pinto e di Mourinho.
    FORZA ROMA!

  21. La solita strategia juve sta arrivando a dama. Prima i bigliettini lasciati da Paratici col suo nome, poi un anno intero di arbitri che lo tartassano fino a far dire a Mourinho che deve cambiare aria, infine un tartasso costante mediatico col suo profilo social scandagliato che manco Wanda Nara e notizie di una sua partenza un giorno si e l’altro pure. Al punto che il giorno dopo la vittoria in coppa la gazzetta nella pagella sotto a Zaniolo arriva a scrivere “in quella che potrebbe essere la sua partita in giallorosso”, quando non c’è mai stata alcuna offerta o trattativa ufficiale.

    Risultato: pure i tifosi si stanno allontanando, il giocatore si è convinto a partire e forse la Roma convinta a liberarsene anche in prestito. Tutto, interamente, premeditato.

    • Ci può essere premeditazione solo in chi è proprietario del cartellino fino al 2024.

  22. Non so se ti sei reso conto che parliamo di oltre 200 milioni ancora da pagare solo per i cartellini aggiungici più o meno 100 milioni all anno per 6 giocatori pgba vlao zaniolo di Maria chiesa. Ora aggiungi che non hanno una breccola e hanno tutta la difesa da ricreare, quindi quando comprano giocatori dietro k giocano col portiere volante? Questo per dire che sono solo nomi e parole che servono a far vedere che sono una potenza ma in realtà so pieni de buffi se eravamo noi al loro posto i giornali parlerebbero solo di libri in liquidazione e società fallita.
    Usate la capoccia

    • già se so fatti i conti; 100 deligt = 60 zaniolo e 40 koulibaly come fecero per vlahovic
      100 vlahovic = 60 kulusesky e 40 bennacer; ma mica c’è sempre l’uomo con le ali de turno detto volgarmente “pollo”.

  23. Aldo71, per forte forte che cosa intendi? Mi descrivi, cortesemente, non le sue “potenzialità” ahaha che in campo ha accennato due partite su tutte,,, ma proprio i numeri che tu avrai bene in mente, se lo descrivi così.
    Forza Roma

  24. ao ma ancora che prendete per vero ciò che scrivono i giornali? ha mai fatto qualcosa di effettivamente dannoso per la società? no, solo stronxate sui social. Prima se ne va, solo poi lo possiamo insultare e mandargli le macumbe.

  25. Leggo un sacco di cose…chi lo da già alla Juve, ad esempio per una cifra sui 50/55 milioni dilazionati. (Sbaglio o il 15% di qualsiasi cifra andrà all’Inter?)
    Leggo che lui vuole andare alla Juve, vuole la Juve, vede solo la Juve (C’è una dichiarazione di Zaniolo in merito su qualche sito o giornale o quello che vi pare?)
    La Roma lo vuole vendere, anche a costo di rimetterci (a leggere i “giornali” l’idea, o meglio, una delle tante è questa…sbaglio?)
    Io personalmente, per quanto valga sia chiaro, non ho letto nulla di ufficiale o comunque che arrivi da una delle parti in causa (Roma o Zaniolo) che faccia pensare a quanto questi…”prezzolati” continuano a scrivere.
    Piccolo spunto di riflessione, se posso permettermi…Matic alla Roma e sembra che è venuto Matusalemme, ha giocato poco, era ai margini della squadra…etc etc…invece Pogba alla Juve, il salvatore un campione con la C maiuscola e stranamente questi prezzolati dimenticano che ha giocato una manciata di minuti in più di Matic…e che ai margini della squadra…beh c’era anche lui.
    Chissà come mai due pesi e due misure…mah.
    SSFR

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome