Zaniolo, la Roma fissa il prezzo e manda un messaggio alla Juve: servono 80 milioni di euro

61
1415

AS ROMA NEWS – La Roma ha già fissato il prezzo per Nicolò Zaniolo. E lo ha fatto decisamente al rialzo, chiedendo per il ragazzo una cifra altissima e lanciando in questo modo un chiaro messaggio alla Juventus.

Stando a quanto scrive l’edizione odierna de Il Tempo (F. Biaforza – E Zotti), il club capitolino ha stabilito in 80 milioni di euro (e non i 40-50 che si leggevano nei giorni scorsi) la cifra che servirà alla Juventus o a qualunque altra squadra interessata al giocatore per portarlo via da Trigoria.

Un prezzo che difficilmente verrà pagato, una valutazione che di fatto mette Zaniolo fuori dal mercato. La Roma dunque ha intenzione di puntare forte su di lui. A Trigoria sanno che c’è un contratto da rinnovare a breve, ma la scadenza 2024 dell’attuale accordo non mette fretta al club.

Tiago Pinto ha intenzione di fare cassa cedendo quei calciatori che, per un motivo o per l’altro, non faranno parte del progetto: Diawara, Veretout, Cristante (che piace a Milan e Juventus), Carles Perez, e il giovane Darboe, finito nel dimenticatoio e destinato a cambiare casacca in estate.

Fonte: Il Tempo

Articolo precedenteAS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto
Articolo successivoSpinazzola rientra a Roma. Controlli ok, ecco quando tornerà in campo

61 Commenti

  1. Signori e Signore è UFFICIALMENTE chiuso il Supermercato Roma, si potranno comunque fare acquisti sino ad esaurimento merce vecchia gestione, da ora in poi se paga in Contanti Saluti a tutti.

    • Concordo, giusto così, Zaniolo deve restare salvo offerte folli. La rosa va rinforzata aggiungendo 3 top players, cambiare giusto per cambiare non serve.

    • Io non sono d’accordo. O meglio. Un conto è vendere Salah e prendere Schick; un altro vendere zaniolo e prendere De Bruyne.
      Il problema non è chi vendi ma chi prendi.
      Si è parlato di Abraham via per 120 milioni. Ma se poi al suo posto mi prendessero Lewandoski, io non potrei lamentarmi. E’ vecchio? Sti cavoli, magari fai un instant team e vinci. Anzi…se vendessimo Abraham per Lewandoski e Salah, che fareste?

    • La società ha fatto una mossa vincente, togliendolo dal mercato, lo sappiamo che adesso non li vale, ma Nicolò vale molto di più di quel salame di Vlahovic, così facendo è un atto di fiducia nei confronti del ragazzo, indirettamente gli ha detto: “Per me vali tanto!” non posso rinnovati adesso il contratto, ma ho una grande considerazione. Anche per tranquillizzarlo fino alla fine del campionato e della Conference.

    • Sogni di latta, come fai a dire che vale più di Vlahovic? Quando lo ha fatto vedere?
      La doppietta col Porto…e poi?

    • Tifoso giallorosso tu mi colpisci negli affetti.. Salah..
      io ancora vedo le partite in premiere del Liverpool solo per lui..
      quanto vorrei vederlo tornare.. immagina lui insieme ad Abraham.
      Altro che Champions, lotteresti per lo scudetto.

    • Penso che verrà sacrificato per liquidità ed io sinceramente non mi straccerei le vesti se in cambio ci portano Sanchez e Frattesi…

  2. Se il budget di mercato sarà quello delle cessioni,difficilmente saranno colmate le lacune. Regista,difensore mancino e terzino,come dice Sky, servono ,ma non sono sufficienti. Cristante è stato offerto a Juve e Milan ,non è stato cercato da Juve e Milan e già c’erano le vedove,il Siviglia è già sparito dai radar,a Monchi che l’ha fatto pagare alla Roma la bellezza di quasi 30 mln non interessa,sempre sia maledetto! Per Veretout 0 offerte .tranne gli 8 mln offerti dal Marsiglia e tutti sanno che è in vendita per forza.Diawara neanche regalato ,da Darboe quanto si può ottenere? Spero che si possa investire oltre i soldi delle cessioni.Per me Zaniolo rimarrà,nessuno,in questo momento farà offerte congrue ,a meno di un finale di stagione col botto. L’ingombrante famiglia propenderebbe per un trasferimento,lui a Roma sta bene ,ma si aspettava lo stesso trattamento di Pellegrini e Abraham,prima ritroverà umiltà e consapevolezza di essere ancora quel giovane di talento,ma non ancora un calciatore finito,meglio sarà per tutti,se si accanirà a voler dimostrare e tornare quello di prima,come se quello di prima fosse un campione fatto e finito,sbaglierà.

    • Ci stanno altri soldi da kluivert, under, e forse qualche altro segone in giro, poi non è detto che il budget sia zero.
      Di sicuro il tempo delle plusvaslenze di bermudino entro il 30/6 e del prima vendere e poi comprare è finito. E già essere levati sta croce è tanto.
      Ma a parte questo, è sempre prima un problema di ingaggi: quest’anno ci leviamo altre zecche come santon, diawara, fazio, e spero villar: e solo loro credo siano tipo 10-12 milioni lordi risparmiati.
      Fai quadrare il monte ingaggi e poi in un’ottica di investimento il cartellino non è un problema, perchè quello lo ammortizzi e lo recuperi.
      Almeno un obiettivo del livello di Abraham è possibile pure quest’anno per me.

    • il numero di pollici versi, dimostra che puoi essere lucida quanto ti pare nelle analisi, ma se non racconti la favoletta che le gente vuole sentirsi dire, ti daranno sempre dello sbiadito, nella migliore delle ipotesi…se invece fai una bella lista della spesa da 300 milioni, allora si che sei tifosa, che capisci di calcio e che hai le ambizioni giuste, non come gli sfigati filoaziendalisti che sono la rovina di questa gloriosa e vincente società…

    • Ciao Monika… mi permetto di farti un piccolo appunto. Nella tua analisi, che sulla carta sarebbe corretta, c’è una falla di base. Quale? Semplice.. stai ragionando su ipotetiche notizie riguardanti il nostro mercato in uscita dandole come verità assodate. Chi lo dice che sia vero che il Marsiglia abbia offerto solo 8 milioni e che sia l’unica interessata a Veretout? Chi lo dice che sia la Roma a proporre Cristante e che non lo voglia nessuno? Questo per dire che mi sembra ci sia la tendenza a credere sempre alle visioni negative per poi bollare come Fake quelle positive. O si crede sempre o si dubita sempre di ciò che leggiamo. Personalmente propendo più per la seconda! Poi, a dirla tutta, visto che hai riportato rumors, ieri si scriveva ovunque che fosse Allegri a cercare Cristante , e da qui si spiegherebbe anche il suo rifiuto ( sempre restando ai rumors che hai voluto citare nel tuo post) di rinnovare il contratto con noi. Concordo che la Roma vada rinforzata in modo netto per la prossima stagione e ,personalmente , sono convinto che questo avverrà! Si possono cogliere occasioni, i sodi delle cessioni potrebbero non essere così pochi e la Roma credo farà investimenti a prescindere. Concludo sul centrale mancino! Volendo tornare alla difesa a 4 ( anche fosse a tre non cambierebbe molto) concordo che serva un difensore di alto livello e
      , soprattutto, con capacità di impostare dal basso superiori a quelle che abbiamo adesso… ma il fatto che debba essere mancino è un luogo comune creato più dai media che altro! Si può benissimo giocare con due destri! Gli esempi in tel senso si sprecano. 80% delle difese in giro per l’Europa non prevedono i centrali con piedi alternati. Un saluto e Forza Roma!!

  3. Ma siamo sicuri che Cristante non rientri nel progetto di Mou? Io non ne sarei così sicuro e per dirla fino in fondo non sarei neppure tanto felice di vederlo andare via. La partita con la nazionale in un ruolo che gli è congeniale ha evidenziato una buona personalità e anche una buona visione di gioco al di là del goal (che comunque non guasta mai).

    • In Nazionale ha giocato da regista ,ruolo ricoperto anche nella Roma,ma in quel ruolo Mourinho cerca altro. Cristante non è uno che detta i tempi di gioco ,va in difficoltà se pressato e la palla gira troppo lentamente, però è uno che nella rosa ci sta bene ,probabilmente anche per Mourinho. Può , però ,la Roma permettersi di rinnovare a quasi 4 mln Cristante per non essere titolare e comprare un regista senza cessioni? Più probabile che per la panchina si opti per giocatori più giovani e dallo stipendio più basso per alzare il livello dei titolari.

  4. non so su cosa si basi la valutazione (sia degli 80 mln, che del fatto che “il club ha stabilito”). secondo me il calcio va sempre di più verso poche cessioni fra le “big”: fra 3 anni, vendendo un giocatore, sarà possibile reinvistire solo il 70%. già da giugno il 90%.
    ci sarà il giovane emergente conteso (le liste) o il calciatore che arriva in nazionale. e finirà il decreto con gli sconti per gli stranieri (già pensano di modificarlo/annullarlo).
    per fare un esempio, la rosa del Milan di quest’anno non potrebbe iscriversi al prossimo campionato, ci sono 2 stranieri di troppo.
    in questo contesto, a maggior ragione, Zaniolo non ha prezzo.
    va solo aspettato.
    a fine campionato, fra l’altro, dovrebbe diventare prodotto del vivaio (3 stagioni, di cui la terza è iniziata prima che compisse 21 anni), cosa che per noi lo renderebbe ancor più prezioso. quando il ds deve iniziare a fare le liste, ok, chi sono i 4 del vivaio? iniziamo dal capitano, Pellegrini, poi ci sarebbero Zaniolo, Zalewski, e Bove. banco e sto!

    • Sono d’accordissimo.
      Il mio unico timore è che alla fine Arrubbentus&Co. troveranno comunque il sistema di aggirare i paletti e fare quello che vogliono. Quando entrò in vigore il FPF si pensava, adesso come fanno? Eh, hanno fatto, tant’è che sono indebitati esattamente come prima (se non peggio).

      Il discorso comunque resta valido per noi, se vogliamo fare le cose in modo legale (e sì, lo vogliamo). Anche in quest’ottica l’operazione Frattesi, se il suo ruolo in campo ci serve, è secondo me buona.

    • sicuramente loro ci proveranno, se saranno ancora iscritti alla serie A e col presidente ancora a piede libero.
      però possiamo sia non venderlo, che venderlo ad una grande d’Europa fuori dall’Italia. sicuramente non credo avverrà a giugno prossimo, perchè la valutazione, rispetto alle qualità, è al minimo storico. e con altri 2 annidi contratto davanti, e la possibilità di rinnovarlo in qualsiasi momento, non avrebbe senso. se proprio devi commettere l’errore strutturale di venderlo, cerchi l’asta al giugno dopo.

    • Per tutti una nota positiva. La rubbe e’ FINITA. Cosi’ come l’egemonia americana dei petrodollari. Prima ci adeguiamo meglio e’!

    • ps: Idi, hai presente quanto costano i giocatori inglesi, se passano da una inglese ad un’altra? credo che con la somma delle nuove regole (norma fifa sui prestiti, norme uefa sulle liste, regole finanziarie) arriveremo ad una situazione simile: ipervalutazione dei passaggi interni fra giocatori cresciuti nel vivaio nazionale. un Barella, Tonali, Sensi o Locatelli, a babbo morto, sarebbe un suicidio tecnico-economico, a meno che non hai già dietro tot elementi del vivaio per sostituirlo.
      vendere Zaniolo a giugno in Italia è da matti. cedi un tale vantaggio strategico ad una diretta concorrente da dare capocciate al muro per anni.
      e la visione dei Friedkin (se le voci sui vari club sono vere e si concretizzano) mi sembra una visione industriale, alla Viola (Mou come Liedholm? dove devo firmà, pure se non mi piacerà mai come gioca una sua squadra? lo terrei un quindicennio comunque, solo il calo degli infortuni fa capire perchè lui prende 7, e veniamo da Fonseca che non sa quanti cambi fa). questi continuano a mettere soldi tutti i mesi, parlano per lo stadio, forse creano una rete di club, struttura di scouting potenziata in 6 mesi. a me sembra stiano creando un “sistema Roma”. tu l’avevi mai visto un CT che viene a Trigoria a cercare di convincere Mou a dargli per la prima convocazione un 19enne con neanche 10 presenze? sono segnali di importanza.
      perchè se questo è il contesto, dovremmo cedere Zaniolo e nel momento di quotazione minima? questo dovrebbe essere il momento di un rinnovo, cifra simile a quella di ora, ma bonus molto più alti. e vatte a prende sti soldi in campo, saremo tutti felici di vedere i bonifici.

    • Zaniolo deve rimanere, almeno il prossimo anno, punto. E’ fuori discussione la necessità di doverlo attendere almeno un paio d’anni dopo quello che ha subito.
      Qui c’è gente che ancora si chiede se non era il caso di aspettare i vari Under e Kluivert o Schick dopo tre stagioni di poco o nulla, senza peraltro aver subito gravi infortuni, mentre si mostra impazienza e tensione nei confronti di un ragazzo che è stato praticamente fermo due anni.
      Questo ovviamente a meno di offerte fuori mercato, che devono valere per tutti, e quindi anche per Zaniolo. Gli 80 mln, se la cosa dovesse essere vera, significano esattamente questo.
      Come dice correttamente sbinf, cederlo nel momento peggiore sarebbe da stolti, anche in considerazione del suo peso zero a bilancio e di tutti gli aspetti legati al tema del vivaio.
      La Roma rischierebbe molto di più nel venderlo piuttosto che tenerlo, anche per il momento senza rinnovo.
      A meno appunto di offerte da far tremare i polsi, ma che dubito arriveranno.

  5. Io personalmente questa certezza che Cristante non rientri più nei progetti di Mou non ce l’ho. Mi sbaglierò. Per quanto riguarda Zaniolo, una mia piccola riflessione, ma se la società ha sbandierato ai 4 venti di voler ringiovanire la rosa e puntare sui giovani, alcuni dei quali già in rosa, perché dovrebbe vendere Zaniolo? Siamo così sicuri che la famiglia Zaniolo lo spinga via da Roma? Aspettiamo e non dimentichiamoci che in panchina c’è un signore che si chiama Mourinho che proprio sto gran bollito non mi sembra affatto.
    ❤🧡💛SSFR💛🧡❤

  6. Non c’è alcuna fonte attendibile di queste notizie, sono inventate di sana pianta. Il giornalismo sportivo è proprio ai minimi livelli.

  7. La valutazione data a Zaniolo e’ fuori dal mondo…al limite si potrebbe procedere a qualche scambio di lusso con la Juventus,tipo o Chiesa o Dybala, ma in tutta onestà credo che il Zaniolo degli ultimi tempi faccia venire dei dubbi anche ai bianconeri sull’utilità del suo acquisto…certo potrebbe restare in giallorosso ma a quale prezzo? Un’aumento vertiginoso sull’ingaggio,un posto da titolare che Mourinho non mi sembra che possa garantirgli, un ruolo in squadra indefinito e dei problemi che il giocatore potrebbe creare nello spogliatoio con le sue richieste…senza contare i vari gossip e situazioni fuori dal campo a cui Zaniolo ci ha abituato…credo che la permanenza di Zaniolo in giallorosso sia un dilemma non da poco,era un predestinato,ora e’ un peso!

    • Definirlo peso me pare un pochetto esagerato… ma alcuni dubbi sono leciti.
      Però non devono bastare a dilapidare un patrimonio potenzialmente enorme di cui la Roma è miracolosamente in possesso. Ricordiamo che il suo ritorno dagli infortuni (pesantissimi) è coinciso con uno dei momenti più bassi della Roma moderna. Insomma, penso che anche istintivamente sia naturale non passarla se hai un compagno libero per il tiro ma scarso… Non che sia giusto, ognuno deve giocare per la squadra e non per il proprio ego; dico solo che è comprensibile.
      Diamogli, oltre ad Abraham, dei compagni del livello di Radja, del primo Perotti, dell’ElSha pre-Cina… e vediamo che combina.

    • Questo tuo secondo post mi porta a due considerazioni; o non capisci nulla di calcio, e questo non lo credo, oppure hai un’ antipatia personale nei confronti di Zaniolo, che ti porta al paradossale ( Zaniolo un peso per la Roma!)
      Chissà perché.

  8. @Molok…scusami…mi sfugge una cosa…ma perché credi che a livello di ingaggio un Chiesa o un Dybala avrebbero un ingaggio inferiore?

  9. Mourinho ha detto in una conferenza stampa, che Zaniolo è una grande risorsa per la Roma, ma viene da due infortuni importanti e bisogna dargli tempo di riprendere la fiducia in se stesso e nei propri mezzi, secondo me ha pienamente ragione

    • Undidu,Mourinho di cose ne ha dette tante e di pappole pure…Un giocatore che viene da un’ infortunio ha bisogno di giocare e lui lo mette in panchina, ormai Zaniolo e’ rientrato da tempo e già dovrebbe aver dimostrato di aver superato
      l’infortunio, quindi secondo me non e’ questa la causa delle sue scialbe prestazioni,che forse derivano più da un carente stato psicologico che lo porta a voler strafare e a fare in campo cose che non gli riescono più come prima…

    • Infatti le ha giocate praticamente tutte. Lo mette in panchina ?
      ma sei sicuro di seguire le partite della Roma ?

    • A meno che gli 80 millions non siano un invito alla Juvenfurt ad innalzare la valutazione di qualche pedina di scambio.
      Sì, lo so che quando si parla di Juvenfurt ti commuovi sempre e ti togli il cappello, ma io Zaniolo per Zeb McKay non lo darei mai via.
      Gli affari con la Juvenfurt sono roba da Jimbo. E Jimbo, come ci ricorda MEH, è…

  10. Merlino 59, probabilmente no,ma considera che ormai se vai a prendere giocatori di un certo spessore i soldi che ti chiedono sono pressappoco quelli…
    La domanda da farsi invece e se si meritano questi ingaggi, Zaniolo finora non ha meritato neanche quello che prende attualmente….Poi se un giocatore prende un’ingaggio sontuoso e ti porta a vincere dei trofei ben venga, se viceversa uno come Veretout o chi per lui ti chiede 6 milioni all’anno, va accompagnato a calci nel sedere fuori da Trigoria…
    Chiesa o Dybala sono due calciatori che potrebbero dare sicuramente molto alla causa Romanista, ma credo che rimangano un sogno…
    Altro giocatore che mi piace molto e’ Malinowsky dell’Atalanta, una offerta di un certo livello la farei volentieri per portarlo a Trigoria….

  11. Scusate ma uno che la Roma sta offrendo a cani e porci (e’ questa la verità) da due anni,come lo chiameresti se non peso? Il problema e’ che non ti danno neanche i 40/50 milioni figuriamoci gli 80…Ma qui pensiamo veramente che alla Juve portano la sveglia al collo o l’osso tra i capelli?

    • scusa tu, ma chi sarebbe “uno che la Roma sta offrendo a cani e porci (e’ questa la verità) da due anni”? Diawara intendi. lui è un peso, in effetti.

  12. Bisognerebbe (RI)considerare alcuni aspetti importanti che per molti sembra siano improvvisamente diventati trascurabili: questo ragazzo stava giocando da campione e tutto faceva presagire che sarebbe potuto diventare un vero crack. Poi un infortunio terribile, secondo me dovuto ad una massa muscolare poderosa, a cui ha fatto un secondo infortunio, forse pure più grave. Niccolò ha ripreso a giocare con una grinta Che hai solo se sei un campione ed ha fatto delle buone cose. Poi il processo di normalizzazione ha avuto una FISIOLOGICA e direi NORMALE stasi, facendo scendere le sue prestazioni a livelli non ottimali. Direi a cominciare dalla diminuita efficacia dei suoi strappi, dalla crisi di tenuta fisica, dalla sua tigna a voler comunque fare le giocate di prima. Insomma, da uno scenario esaltante ad uno stato di aurea normalità’, che vedeva normale che dei terzini Pipponi lo rimontassero ogni volta nei suoi allunghi. Ecco, qui sta il nodo. Tutto ciò per molti starebbe a significare che Zaniolo non gioca per la squadra, che non ha prospettive di crescita reali, insomma che non è molto di più che un buon giocatore. Poi qualcuno aggiunge anche che sarebbe meglio venderlo anche a 30/40 milioni. Ragazzi, questa è vera miopia vera e propria che sconfina con l’autolesionismo. Perché Zaniolo bisogna aspettarlo l’anno prossimo, con una preparazione vera alle spalle e, se permettete, anche con un po’ di meno seghe al fianco. Altro che venderlo a Juve, Milan o altri avvoltoi del genere. Zaniolo deve restare, altro che storie, e sono convinto che (per fortuna) Mou ed i proprietari del club ne siano convinti.
    Scusate la lunghezza di questo intervento: prometto per riparare, un futuro lungo silenzio💛❤️

  13. Sono nel panico più totale perché non sanno come tirà la volata alle strisciate e lo fanno in stile renne con la slitta…

    Settimana scorsa davano già tutto fatto con tanto di firma l’acquisto di Rudiger in direzione continassa …

    L’agente di Rudiger al momento, sta trattando col Barcellona , ma la slitta, a costo de schiantasse , deve annà dritta per la sua strada !

  14. Credo sia una forzatura per il semplice fatto che 80 mil per Zaniolo sono ad oggi una cosa che non si può sentire poi se trovi qualcuno disposto a darteli hai fatto bingo ma di quelli mai visti cosi ovvio che andrebbe venduto di corsa ma visto che non tutti hanno gli orecchini al naso a quelle cifre non si farà mai ripeto almeno quest’anno poi dal prossimo beato che c ha un occhio ragazzo cerca di riscattarti in qualche modo per te e soprattutto per il bene della Roma poi si vedrà

  15. Lo dico da 4 mesi , Zaniolo va alla Juve, per 55 milioni , continuate con i pollici versi, poi alla fine vedrete se ho ragione, se poi Pinto riesce a scucire qualcosa in più meglio, ma non dilazionabili e nessun bidone di contropartita

  16. “Stando a quanto scrive l’edizione odierna de Il Tempo”… Biafora, sai mica se abbiamo chiesto il pagamento in rubli? no per sapere…

  17. Giusto esatto sono d’accordo SALVO offerte folli, Zaniolo DEVE restare alla Roma …l’uninci dubbio e ‘ : ma 8o milioni per un Zaniolo, è na cifra normale o da ospedale psichitrico ?

  18. Ve lo avevo detto, e ve lo ridico. A giugno PLUSVALENZANIOLO. Poi vedrò i detrattori di Pallotta cosa diranno. Non sono contro i Friedkin, anzi li ringrazio, e di cuore. Ma sono a venuti a fare le stesse cose di Pallotta. Sono venuti a fare business, hanno investito, e devono far fruttare quell’investimto. Non amano il calcio e non amano la Roma, inseguono lo stadio. E questa segnatevela. Pallotta ha resistito 10 anni, ma se lo stadio non dovesse materializzarsi, i Friedkin lasceranno molto prima. Come dice Zibah, non tifate i presidenti, tifate Roma.

  19. Pero rega’ questo fino adesso ha fatto 2 gol er capitano janno sfonnato un caviglia e rientrato
    Ha vinto e scarpa d’ oro ma siamo sicuri che stiamo parlando di un fuoriclasse? Perche se vuole
    Tutti stile soldi e la Roma chiede 80 brande significa che abbiamo uno che fa’ la differenza che fino adesso mica l’ ho vista !!!

  20. Prima di commentare, c’è per caso una comunicazione ufficiale della Roma ? L’unica cosa che ho letto in questo articolo è : “Scrive il Tempo”, quindi mi chiedo se i giornalisti del quotidiano romano hanno indiscrezioni oppure no.
    Per commentare tale notizia avrei bisogno di certezze, di una comunicazione da parte della società.

  21. @Gennaro romanista di Rimini…per me puoi continuare a scrivere quanto vuoi. A mio parere nulla di più sensato di quanto hai scritto su Zaniolo. Sono completamente d’accordo, per quello che può valere sia chiaro, con la tua analisi. 👏👏👏
    ❤🧡💛SSFR💛🧡❤

  22. @Molok…ovviamente è sempre e soltanto la mia opinione ma personalmente un Chiesa o un Dybala, se me li dovesse proporre la Juve, dubiterei come minimo…inoltre se non erro per Dybala si parla di un ingaggio da 10 milioni, correggimi se sbaglio, e soprattutto come mai la Juve lo libera? Zaniolo ha dei problemi, è evidente, ma secondo me ha bisogno di tempo, i due infortuni sono stati decisamente pesanti. Per il rinnovo in caso rimanderei tutto al prossimo anno, ma sinceramente ci penserei prima di vendere Zaniolo. Non dimentichiamoci che ha ancora due anni di contratto e un anno per provare di essere tornato lo Zaniolo che abbiamo conosciuto.

  23. concordo con chi ha già detto che fissare il prezzo a 80 milioni significa che rendere il calciatore incedibile.
    Meglio così.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome