Zaniolo, la Roma non fa sconti e la Juve tentenna. Mou sogna l’accoppiata con Dybala

37
1426

AS ROMA NOTIZIE – Non si sblocca la questione Zaniolo, con la Juventus che continua a tentennare, alle prese con la cessione di De Ligt e con la necessità di rimpiazzare il suo difensore.

La Roma continua a mantenere forte il punto: il giocatore verrà ceduto solo davanti a un’offerta cash, senza contropartite tecniche. Tiago Pinto potrebbe giusto prendere in considerazione l’inserimento di qualche giovane, ma il prezzo resta quello: almeno 50 milioni di euro. 

Davanti a queste richieste, la Juventus nicchia. E così Zaniolo resta al momento un giocatore della Roma e oggi, salvo clamorosi colpi di scena, partirà per il Portogallo. Mourinho ha ribadito all’attaccante la sua linea, che poi è quella del club: Nicolò rimarrà giallorosso fino a quando non ci sarà un club disposto a spendere quella cifra per lui. E’ quindi probabile che il giocatore possa restare alla Roma.

Un eventualità che Zaniolo non disdegna: il calciatore sta bene nella Capitale, ha un buon feeling con i compagni e con l’allenatore, ed è un idolo dei tifosi. E così la domanda che comincia a serpeggiare a Roma è questa: il colpo Dybala è possibile anche senza la partenza di Zaniolo?

Al momento tutti i giornali, o quasi, associano il possibile arrivo dell’argentino alla partenza di Zaniolo. Tutti tranne il Corriere dello Sport: secondo il quotidiano Mou, per ritrovare il sorriso, spera di avere Dybala insieme a Zaniolo, che ora sembra intenzionato a restare. E al quale la Roma potrebbe rinnovare il contratto prima della fine della sessione estiva di mercato.

Fonti: Corriere dello Sport / Il Tempo / Gazzetta dello Sport

Articolo precedenteUfficiale: Gianluca Mancini ha rinnovato con la Roma fino al 2027 (COMUNICATO)
Articolo successivoLo sfogo di Mou sul mercato della Roma: “Sono frustrato” (FOTO)

37 Commenti

  1. Dybala, Zaniolo confermato, Senesi, e un centrocampista forte forte, così potremo competere per tutto, scudetto ed Europa league

    • “Sta bene bella Capitale”, “ha un buon feeling con l’allenatore”!?… Ma ho letto bene? E sono Gazzetta, Tempo e Corsport che dicono ciò! E il Corsport pure che Mourinho spera di avere Zaniolo e Dybala… insieme? Ma come? Hanno sostenuto con tanto di titoloni e di magliette strisciate fatte indossare a Zaniolo in prima pagina che Zaniolo non solo era ormai stravenduto per la Roma, ma soprattutto che:
      1) fra la Roma e Zaniolo è “rottura totale” o “irreparabile”.
      2) che per Mourinho Zaniolo non è una priorità, anzi tutto il contrario.
      3) che la Roma ha messo Zaniolo sul mercato.
      4) che Zaniolo a Roma è scontento, smania per andarsene, e da qui l’affascinante interpretazione delle sue interviste, dei suoi post su instagram, del fatto che non gioca contro il Trastevere…
      Insomma, gli stessi che da mesi e fino a ieri ci hanno detto queste cose e ce le vendono come “notizie”, oggi ci dicono tutto l’opposto. Quelli che ci credono, a questi giornali, provassimo perlomeno a riflettere su “cosa” leggono…

    • Contrordine, compagni! C’ha pensato Repubblica.it a scrivere, oggi, che fra Zaniolo e la Roma è “rottura”, ovviamente “irreparabile” e a dire l’esatto contrario di quello che scrivono Tempo, Corsport e Gazzetta. Fiuuuuuu… me stavo a preoccupa’: una giornata intera senza qualcuno che scriveva della “rottura irreparabile” fra Zaniolo e la Roma, dopo Tirana ancora non ce l’avevamo avuta. Eh le tradizioni so tradizioni: si rispettano…

    • si ma sinistra chi ci gioca? Non conosco bene Dybala ma lo mettono tutti centrale come ruolo naturale ( io lo ricordo anche un po’ defilato a destra). Zaniolo come ruolo naturale direi destra ma può giocare anche centrale… Pellegrini per forza centrale.

    • Levi Pellegrini o lo metti a fare il regista accanto a Matic ( o Cristante ) in un centrocampo a 2?

  2. Nessuna sorpresa. Se vuoi una squadra competitiva oltre a tenere Zaniolo, che a fronte di una stagione positiva come ci si augura raddoppia di valore, prendere anche Dybala sarebbe un segnale importante che dai a tutti. E’ una immagine di forza che oggi invece viene messa in forte dubbio visto che proprio il tormentone Zaniolo viene visto come un segnale di debolezza. La Roma non può fare mercato in entrata se non vende il calciatore più importante. Non è vero ma è questo il messaggio che passa. Mi auguro che la proprietà sappia accontentare il tecnico a cui servono calciatori per fare il passo in avanti.

  3. Non so come possano giocare insieme Dybala e Nicolò, ma questo se proprio sarebbe un bellissimo problema di mou. Alla fine Dybala non lo paghi di cartellino, ovvio che la spesa sarebbe tanta sullo stipendio, ma credo che il mister meriti una rosa all’altezza e se davvero ci fosse la possibilità di avere entrambi….

    • Leggevo la possibile formazione della Juve se prendessero Zaniolo e Koulibaly
      Sczcesny,
      Cuadrado, Bonucci, Koulibaly, Alex Sandro.
      Pogba, Locatelli, Zaniolo
      Di Maria, Vlahovic, Chiesa.
      Se alla Juve era disposto a giocare da mezz’ala sinistra, non vedo come debba crearsi problemi Mou…
      Potrebbe giocare nel suo ruolo con Dybala Centrale dietro a Tammy e Lollo spostato più indietro accanto a Matic… Potrebbe giocare a sinistra con Dybala a destra e LP7 centrale, potrebbero alternarsi in alcune partite dato che Dybala si infortuna spesso e Zaniolo pure e le partite sono tante… Almeno avremmo un jolly vero in avanti come Dybala, invece che Shomurodov e Felix. Dai al Mister buoni giocatori, quelli che lui chiede, poi ci pensa lui a farli giocare. Ricordati che ha vinto il triplete con L’Inter mettendo un certo E’thoo a fare tutta la fascia sinistra come un terzino preferendogli come prima punta Milito. E parliamo di un E’thoo che era una delle punte più prolifiche della Liga e veniva dal Barca contro un signor nessuno comprato dal Genoa a 29 anni che quando è stato comprato a Milano pensavano fosse uno scherzo!!!

    • Nn paghi il cartellino, ma tante altre cose altro che parametro zero.
      Che poi magari venisse è scontato, ma insieme a Zaniolo in campo mi sembra un po’ difficoltoso

  4. Pinto deve essere bravo a cedere tutti i giocatori fuori dal progetto o poco utili o che è l’ultima occasione per monetizzare,è vero che è difficile perchè ci sono pochi soldi,ma sembra che Pinto abbia particolari difficoltà. Diawara,Villar,Calafiori,Felix,Darboe,Veretout,Kluivert,Carles Perez,El Shaarawy. Tra stipendi risparmiati e soldi dalle cessioni,ci si potrebbe muovere bene,ma ripeto,possibile non riuscire a cedere neanche gli ex Primavera? Perchè deve fare tutto Pinto?In passato ai Primavera ed ex Primavera non ci pensava il DS ,ma il suo secondo,Pinto dovrebbe concentrarsi sulle cessioni maggiori e sugli acquisti!

    • In caso il problema potrebbe essere economico!. Io trovo strano che Pinto debba occuparsi anche di trovare sistemazione ai vari Corsi,Bianda, Riccardi. Sicuramente ha collaboratori,ma,ad esempio,Sabatini di questi non si occupava proprio! Ci pensavano Massara e non ricordo chi altro ci fosse prima di De Sanctis.

    • Beh, visti i suoi precedenti da gentleman, trovare sistemazione a Corsi credo sia un’impresa versamente ardua, anche per Pinto

  5. Non è possibile…
    Non più tardi di ieri i capiscioni del blog hanno stabilito che Dybala e Zaniolo non potrebbero giocare insieme…
    😱😱😱

  6. leggo: Zaniolo, Dybala e Pellegrini dietro ad Abraham…
    Primo, non capisco come li schiererebbe in questo ipotetico 4-2-3-1.
    Secondo, dubito che ‘sti 3 facciano una grande fase difensiva. (il 4-2-3-1 di Spalletti aveva Taddei inesauribile a dx, Amantino a sx che nasceva terzino e Perrotta che correva per due oltre a Totti che purtroppo oggi non c’è)
    Terzo, i due centrocampisti Matic e un Signor X, se quelli davanti a loro non lavorano in rientro, dopo 45 minuti saranno cotti a forza di tappar falle qua e là, su e giù.
    Quarto, con Karsdorp a dx e Spina a Sx, che vengono avanti perché i due esterni alti si accentrano (perché non credo che Zaniolo e Dybala si metteranno a fare i cross dal fondo per Abraham), dove sta l’equilibrio?
    Ipotizzo imbarcate epiche sulle “ripartenze” avversarie.

    • In realtà Tammy Lore e Zaniolo fanno anche fase difensiva. Anzi, Zaniolo ha preso più di un giallo per la sua irruenza nei ripiegamenti.

    • Ciao ragazzi, riscrivo un post, simile, messo ieri nell’articolo apparso, ieri, su DYBALA, che intendeva suggerire una possibile risposta a chi vede difficoltà nell’ipotetica ROMA, troppo offensiva per Mourinho.
      Leggevo i giorni scorsi abbondanti articoli sui 10 GIOCATORI più utilizzati dal mister (presenze e anni con lui), e su questi invito a riflettere sull’importanza di atletismo e fase difensiva nelle squadre di MOU, spesso letta altrove.
      PREMESSO che il mister quasi sempre ha potuto, sappiamo bene, per club in UCL fissi, e dollari o petrodollari a disposizione in grande numero, avere chi VUOLE LUI sul mercato.
      Mentre a ROMA sappiamo come deve mettere insieme le disponibilità attuali di PINTO e i suoi desideri. Dunque…

    • …tra i DIECI player più utilizzati da MOU, esclusi i difensori per definizione (al primo posto CECH, il portiere… poi troviamo subito TERRIER il centrale..) troviamo, prima del ns. MATIC (come dal colosso inglese detto simpaticamente in presentazione “spero di superarlo…😊..” mister LAMPARD.
      Ora LAMPARD non ha la sua dote principe nelle capacità difensive, ma è stato una mezzala di prepotente inserimento e grande senso del goal.
      Mou lo trova al CHELSEA arrivando dopo Claudione RANIERI (col quale il fuoriclasse inglese aveva peraltro imparato a rendersi utile anche in copertura, come da principi di sor Ranieri) e diventa un pretoriano insostituibile, certo non tanto per difendere… detto tra noi io penso che MOU abbia rammentato LAMPARD e il suo gioco da mezzala galoppante, nell’impostare il primo ZANIOLO, ma dovrei chiedere a lui 😉… poi, tra i più usati e fedeli, emerge XABI ALONSO, che tanti conoscono bene…

    • …XABI impara presto, e non é da disprezzare, a contrastare e coprire a metà campo, in particolare, non é certo uno bassotto, di testa. Ma certamente il meglio lo dà palla al piede, nel corto e nel lungo, nel far girare la squadra a centrocampo, accanto al lavoro “sporco” di compagni adatti. Infine, e qui vi invito a riflettere, in assoluto tra i 10 (portiere e difensori compresi) più amati e usati dal mister pure quando, quasi sempre, in carriera ha potuto scegliere nome e cognome dei suoi ragazzi, troviamo il signor MESUT OZIL, trequartista turco/tedesco di piede mancino, schierato pure esterno a sinistra o a destra a seconda, che a me, in fondo, a DYBALA viene da accostare, e che, con tutta la buona volontà, da difendente senza palla era/è (gioca ancora) abbastanza inesistente.
      Ora, in conclusione, sappiamo, molti ben ricordano, che il Mister é stato un grande nel suggerire o trovare capacità inaspettate nel coprirsi alla ETO’O… ma pure l’anno scorso da noi ZALEWSKJ no? O, infortunatosi VINA, la genialata inattesa del FARAONE a fare l’esterno basso sx a tutta fascia.
      Però non pensiamo che non abbia più che voluto, e apprezzato, giocatori prettamente offensivi, accanto ad altri che guardan loro le spalle, nel costruire la squadra per lui migliore, e che di difensivo hanno il minimo sindacale (LAMPARD appunto), o praticamente nulla, come OZIL…
      Ecco perché credo che DYBALA (magari non verrà, pazienza…) con ZANIOLO, PELLEGRINI e TAMMY, a prescindere che il salto di qualità avviene quando pensiamo a 17/18 titolarissimi, oggi più che mai che i cambi non sono 3 soli, ma pure a seconda della gara, puoi schierarli tutti insieme, gli ha messi tutti insieme, se gli altri 7 compagni sono pensati per fare un certo lavoro… 😊

    • si, ma Nicolò, con quel fisico imponente, dopo 70′ era cotto (del resto non chiederesti a uno “sprinter” di stare appresso ad uno “scalatore” sul Galibier).
      Lore ok, Lore è uno che macina.
      Tammy, ma proprio quando non se ne può fare a meno, che ipotizzando un 4-2-3-1, sarebbe l’unica vera punta… e Dybala… che farebbe, è pronto anche a rincorrere e sacrificarsi oltre ad attaccare?
      Oppure avanziamo altre ipotesi: staffetta Nic-Paolo (son tutti e due sinistri), cambio modulo, oppure dentro Dybala e via Zaniolo (non me lo auguro)? Se Zaniolo quest’anno “esplode” il prossimo anno vale il doppio ed è una scommessa che a Torino, pare, farebbero molto volentieri. E come da tradizione, con loro, è difficile che sbaglino la puntata.

    • @Sardegna,
      lascerei stare Lampard che proprio non mi pare abbia punti di contatto con Zaniolo, a parte che auguro a Zaniolo almeno di sfiorare quel livello lì.

  7. Quando si parla della vecchia bagascia i giornali si calano le braghe ma a sto giro le cose non sono andate come speravano gli strisciati perché il discount non c’è più e i giocatori di pregio costano come da altre parti.
    La Juve ha due problemi, vendere De Light ad un prezzo molto alto e comprare il suo sostituto sul mercato senza scenari ma poiché ad oggi nessuno offre 120M per lui i conti non tornano. Con i soldi di De Light la Juve dovrebbe fare tante cose tra cui prendere zaniolo ma i 50M cash chiesti dalla Roma sono fuori dalla portata della Juve che già barcolla con gli acquisti appena conclusi. Quindi Zaniolo resterà a Roma e se ci saranno gli incastri giusti possibile vederlo anche con Dybala in campo e li ci sarà da divertirsi di brutto.

  8. Se la Giuve pensa (penserebbe) di giocare con Zaniolo, Chiesa, Vlahovic, Di Maria, non vedo alcun problema per la Roma a giocare con Zaniolo, Abraham, Dybala. Se c’è da aspettare un pochino io in qualità di tifoso pagante sono dispostissimo ad aspettare per avere l’attacco più forte della serie A.

  9. A rigor di logica, Zaniolo e Dybala pur essendo due giocatori molto diversi, dal momento che sinora sono stati utilizzati entrambi in attacco, a me sembrano due giocatori alternativi, non complementari.
    Sia in un 4:2:3:1 che in un 3:5:2 verrebbero utilizzati nella stessa posizione.
    Se invece Zaniolo venisse impiegato come mezzala allora invece potrebbero convivere.
    Detto questo MAGARI ENTRAMBI nella Roma del prossimo anno !!!!!

    • ZANIOLO mezzala tipo Lampard, Dybala trequartista attaccante esterno tipo Ozil, PELLEGRINI a girare dietro Abramuccio, tra trequarti e centrocampo, dove giocano sia MATIC che un centrocampista rapido e bravo in interdizione tipo FRATTESI (era RADJA, pure un NANDEZ…?) SMALLING a comandare la difesa, CELIK a destra, SPINA a sinistra…
      E qualche problema lo si procura…😉

  10. Andassero a cagare i gobbi! La Roma chiunque vuole acquistare il prezzo parte quasi sempre da 40 mln a prescindere da chi è il giocatore! Se Zaniolo fosse stato della Rubentus il prezzo di vendita sarebbe stato almeno di 80 mln… Quindi… Cacciassero fuori i soldi se proprio lo vogliono! Il Sassuolo si permette di volere 35 mln da Frattesi! E Zaniolo?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome