AS ROMA FLASH NEWS – Tutte le notizie in giallorosso minuto per minuto

20
1503

ULTIME NOTIZIE AS ROMA – Nuovo appuntamento giornaliero all’interno del nostro portale dove verranno inserite tutte le news sotto forma di “brevissima” per restare sempre aggiornati minuto per minuto sulle notizie della AS Roma e non perdersi mai gli ultimi avvenimenti.

Queste tutte le ultimissime di martedì 12 ottobre 2021

Ore 22:55 – ABRAHAM KO CON L’INGHILTERRA – Tammy Abraham si è fatto male giocando l’ultimo quarto d’ora di Inghilterra-Ungheria: il giocatore è uscito dal campo zoppicando. LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO

Ore 20:45 – MAIGNAN KO, SALTA ANCHE LA ROMA – Mike Maignan è stato operato oggi al polso e il portiere del Milan tornerà dopo la prossima sosta delle nazionali, saltando anche la sfida con la Roma. I rossoneri pensano a Mirante per tamponare l’emergenza tra i pali, dato che anche il terzo portiere è ko.

Ore 20:00 – IBANEZ: “JUVE, SIAMO PRONTI” – “Partita dura, ma sappiamo cosa dobbiamo fare. Siamo pronti”. Sono le parole che Roger Ibanez ha rilasciato al Corriere dello Sport su Juventus-Roma nell’intervista integrale che sarà pubblicata domani.

Ore 17:00 – PELLEGRINI OUT PER UN ATTACCO FEBBRILE – Lorenzo Pellegrini oggi non si è allenato per via di un attacco febbrile. Il giocatore dovrebbe recuperare senza problemi per Juventus-Roma, ma oggi è stato tenuto a riposo precauzionalmente.

Ore 16:35 – ITALIA-SVIZZERA SI GIOCHERA’ ALL’OLIMPICO – «Italia-Svizzera, gara di qualificazione ai mondiali di calcio, si giocherà come previsto allo stadio Olimpico di Roma». Lo annuncia all’ANSA una fonte di Sport e Salute, società che gestisce l’impianto, dopo il sopralluogo effettuato oggi con i funzionari della Federcalcio.

Ore 16:10 – BODO/GLIMT-ROMA, INFO BIGLIETTI – Da mercoledì 13 ottobre alle 10:00 al via la vendita dei biglietti della gara di Conference League, in programma giovedì 21 ottobre ore 18:45. Il settore ospiti costerà 300 corone, circa 20 euro.

Ore 16:00 – ZANIOLO, L’INFORTUNIO E LA SERIE NETFLIX – L’infortunio di Zaniolo e il suo lungo recupero sarebbe dovuto diventare una docu-serie di Netflix, ma il Covid ha impedito che il progetto potesse essere realizzato. Lo racconta il portale della Gazzetta.

Ore 14:55 – VERETOUT, CRISTANTE E PELLEGRINI A TRIGORIA – Sono tornati ad allenarsi a Trigoria i tre nazionali rientrati per primi dalle rispettive selezioni, e cioè Veretout, Cristante e Pellegrini. Continua ad allenarsi individualmente invece Chris Smalling.

Ore 13:45 – ABRAHAM: “SEGNARE IN NAZIONALE E’ DIVERSO” Segnare per il tuo club è una sensazione fantastica, ma segnare per il tuo Paese è un altro tipo di sensazione, specialmente perché sono cresciuto guardando le grandi giocate dell’Inghilterra e ci avrei messo la firma per farle anche io un giorno ai massimi livelli”. Sono le parole che Tammy Abraham ha rilasciato ai canali ufficiali della nazionale inglese.

Ore 11:00 – SUPERATA QUOTA 14 MILA ABBONAMENTI – Aggiornamenti sul fronte abbonamenti: la Roma questa mattina ha già raggiunto quota 14 mila tessere rinnovate, segnale di quanto sia forte la voglia di tornare ad assicurarsi un posto allo stadio.

Ore 10:30 – ROMA, PIACCIONO BOGA E FRATTESI – Col Sassuolo che punta Villar, la Roma potrebbe prendere la palla al balzo per intavolare altre trattative con i neroverdi: ai giallorossi infatti piacciono sia Jeremy Boga, esterno offensivo dotato di una velocità impressionante, e l’ex giallorosso Frattesi. Lo scrive l’edizione odierna de Il Romanista.

Ore 9:50 – JUVE, ANCHE MCKENNIE IN DUBBIO – Dopo aver perso Rabiot per il Covid, Allegri rischia di dover fare a meno anche di McKennie: l’americano ha accusato un affaticamento, che sommato alla partita di giovedì e al viaggio intercontinentale di venerdì, potrebbe impedirgli di giocare JuventusRoma. Lo riferisce Tuttosport.

Ore 9:20 – SASSUOLO SU VILLAR. DIAWARA, C’E’ LA BUNDES – Su Gonzalo Villar torna in pressing il Sassuolo, che lo voleva già in estate. Il giocatore si sta convincendo ad andare via, possibile prestito oneroso con diritto di riscatto. Diawara corteggiato da qualche club tedesco. Lo riferisce Il Romanista.

Ore 8:30 – ROMA, GIA’ VENDUTI 10 MILA ABBONAMENTI – Nonostante i disservizi e le lunghe code, sono già state oltre 10mila le tessere rinnovate. Il termine per rinnovare il proprio abbonamento scade giovedì alle ore 12, poi partirà la vendita libera.

(In aggiornamento…)

Articolo precedente“ON AIR!” – CORSI: “Questa Roma non mi gasa, ma se vince le prossime tre…”, MAGNI: “Non bisogna entrare nel gorgo in caso di sconfitte”, CATALANI: “Rinnovare ora a Zaniolo sarebbe un rischio”
Articolo successivoMeno quattro a Juventus-Roma: Shomurodov si scalda, Pellegrini ha la febbre ma ci sarà. E Vina…

20 Commenti

    • buon palleggio e ottima visione di gioco, considerata la giovane età ne fanno una promessa che altrove può sbocciare…….

    • Villar é ottimo per chiunque, ma l’idea calcio di Mou lo penalizza, Mou vuole bestie con carattere e tecnica, vuole un centrocampo di peso… Avete visto Villar fisicamente? Il Sassuolo lo vuole? 5 mln per il prestito e 20 mln per il riscatto, altrimenti Pinto, invece di prendere il riscatto, ci prendiamo Boga… E stamo tutti bene

    • Porca trota! Ho letto adesso che Abraham è uscito per risentimento muscolare nella partita dell’Inghilterra. Entrato al 76′ al posto di Kane ha chiesto il cambio al 90′. Porca miseria.

    • Mi aggrego Lukino… Magari! 24 anni… Nella Roma e con Mourinho… Potremmo aver trovato una specie di Salah ma sulla fascia opposta (a dx Zaniolo)… Se Pellegrini continua a migliorare… Potremmo avere il miglior reparto avanzato della Serie A… Boga Sx; Pellegrini Trq; Zaniolo Dx; Abraham Punta… Dietro Veretout e Zakaria… Difesa Rui Por; Mancini Ibanez Dc; Spinazzola Sx; Karsdorp Dx (per ora)… Le riserve sarebbero di buon livello… Kumbulla, Smalling, Cristante; Darboe; Elsha; Shomu… Mamma mia!!!

  1. Frattesi mi piace da sempre ma non so se ci serve viste le caratteristiche dei nostri centrocampisti.. boga solo se dai via miki

  2. Un centrocampista centrale, un terzino destro ed un difensore centrale francamente non bastano…

    Per la serie, noi dobbiamo costruire una squadra di giocatori benedetti e sacri in futuro, solo così il Signore ci aiuterà (anche se il Pastore è stato un definitivo abbaglio), quindi ecco la Roma “Sacra” Dream Team del futuro:

    Patri(z)io, Rui (diventa per forza Patrizio)

    Mantello (copre tutta la fascia destra)
    Lacroix, Maxence (una vera croce per i crociati degli avversari)
    Quares(i)ma, Eduardo (converte i gol subiti in fuorigioco)
    Ismaily (il figlio di Abraham mancino)

    Corona, Jesus (è Gesù incoronato coi rovi, nessuno osa contrastarlo)
    Zakaria, Denis (padre di Giovanni Battista, profeta sul campo)
    Pellegrini, Lorenzo (in perenne pellegrinaggio)
    Di Maria, Angel (l’Annunciazione… un giorno questo stadio arriverà)

    Abraham, Tammy (l’eletto di questa squadra, Dio lo mette sempre alla prova con i legni)
    Isak, Aleksander (altro figlio di Abraham disposto pure a sacrificare la sua vita)

    Altri giocatori: Cristian (Por); Papetti, Andrea (Dif); Solomon, Manor (Cen); Saint-Maximin, Allan (Att)

    All. Sacramento, Joao (attuale vice, ascenderà a tal ruolo dopo Giosué Mourinho, è predestinato a fare grandi cose in futuro)

    • Eee c’abbiamo già provato (Santon, Juan Jesus, Cristante, Pastore, Pellegrini x2… Dimentico qualcuno?) e mi sento di dire che non è andata proprio benissimo…

    • Non so se scrivere:”ma stai bene?” o “sei un grande”…🤣🤣🤣 Cmq hai scordato l’unico che sarebbe davvero miracoloso avere in squadra: Chiesa…

    • E’ ovvio che era un post messa sul ridere visto che leggo quasi sempre post più o meno che suonano con il passare del tempo sempre ripetitivi (elogi o lamentele). Qualche volta leggere qualcosa in tono scherzoso serve pure questo. Ovvio che “Chiesa” sarebbe il top in questo caso (si assume anche il padre in qualche ruolo per avere due chiese invece che una soltanto). Gli altri menzionati da Anacronistico, non erano “credenti” veri ma portati qui da falsi profeti eppoi per avere i risultati desiderati, l’intero rosa deve avere nomi “benedetti”. Giosué Mourinho e Joao Sacramento già hanno fatto alcune cose poi che altre passate guide spirituali non hanno fatto (sono andati a visitare il Vaticano più di una volta). Abbiate fede fratelli romanisti, domani si mangia pane ed acqua e si va tutti a pregare al santuario di Trigoria.

  3. Abraham è un giovane con grandi possibilità! Chissà per quanto tempo ce lo godremo qui a Roma… Per ora è nostro e basta! Il suo futuro però… Sarà in qualche club Inglese… Di sicuro lo dovranno pagare tanti… Ma tanti soldini! Tolte le ultime Zavorre, la Roma si sta crescendo giocatori di altissimo livello… Boga, potrebbe essere il prossimo… Se poi ci aggiungi Zakaria… Possiamo veramente dire la nostra quest’anno!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome