CALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

48
1963

CALCIOMERCATO ROMA MINUTO PER MINUTO Tutte le notizie di mercato aggiornate in tempo reale di questo lunedì 15 gennaio 2024 sotto forma di “brevissima”, che interessano direttamente o indirettamente la Roma.

Una rubrica speciale offerta da Giallorossi.net ai suoi lettori, per restare comodamente aggiornati su tutti gli sviluppi del calciomercato giallorosso.

Le ultimissime in tempo reale: 

Ore 18:35 – SOYUNCU, PRINCIPIO D’ACCORDO COL PORTO – Secondo gli aggiornamenti del giornalista di “Relevo” Matteo Moretto, Atletico Madrid e Porto hanno raggiunto un principio di accordo per Clagar Soyuncu (27), difensore in uscita dal club spagnolo e accostato con insistenza alla Roma.

Ore 15:05 – MOHAMED SECK ALLA ROMA, E’ UFFICIALE – La Roma ufficializza l’acquisto di Mohamed Seck (17), difensore senegalese, classe 2006, proveniente dalla Pro Vercelli.

Ore 13:50 – OFFERTA DEL FLAMENGO, VINA VICINO ALL’ADDIO – Offerta del Flamengo per Matias Vina (26) di 8/8,5 milioni di euro alla Roma…VAI ALL’ARTICOLO COMPLETO

Ore 11:00 – FLAMENGO IN EUROPA PER VINA – Il Flamengo continua il pressing su Vina (26), terzino della Roma in prestito al Sassuolo. Il club brasiliano punta ad abbassare il presso richiesto da Pinto, che però sembra inflessibile sui 10 milioni, considerando che bisognerà pagare un indennizzo agli emiliani. (Il Tempo)

Ore 10:30 – CHERUBINI ALLA JUVE, TUTTO SALTATO (PER ORA) – Niente Juventus. Luigi Cherubini (20), talento della Roma Primavera sarà costretto a rimanere nella Capitale per motivi personali, abbandonando l’offerta della Juventus. Possibile che in giornata sia il club a fare chiarezza sui motivi che hanno fatto saltare il trasferimento. Per ora, però, tutto saltato. Da capire se definitivamente o momentaneamente. (Corrieredellosport.it)

Ore 9:20 – SOYUNCU SOLO SE PARTE SANCHES – La Roma aspetta gli ultimi giorni di mercato per provare a chiudere il prestito di Clagar Soyuncu (27), ma la cessione di Vina non basterebbe: serve liberare un posto in rosa. Si lavora alla partenza di Sanches prima della fine di gennaio. (Il Tempo)

IN AGGIORNAMENTO…

Articolo precedenteMourinho, voci contrastanti sulle consultazioni in corso per decidere il suo futuro. Atteso nelle prossime ore l’annuncio del nuovo ds
Articolo successivoArriva Friedkin: oggi Dan a Trigoria. Mourinho non rischia, si decide il nuovo ds

48 Commenti

  1. Sono più che contento che Cherubini abbia fatto saltare l’ennesima bojata di mercato del dimissionario Direttore generale ,che quasi sicuramente l’ha ceduto alla Yuventus senza neanche interpellarlo,come si fa coi pacchi postali.

    • Caro Zenone, c’è poco da esse contenti…
      Cherubini ha rifiutato il rinnovo: se non parte adesso per il 50% sulla futura rivendita la Juve lo prenderà a zero a giugno

    • Ho letto che il trasferimento salta per un problema fisico di Cherubini, non vedo cosa ci sia da essere contenti.

    • poro zenone, gli vanno spiegate tutte fino in fondo le cose 🤣🤣👋👋

      ❤️🧡💛

    • non deve riconoscere niente, non esistono le comproprietà.
      La Roma ha il 50% sulla futura rivendita, non va una recchia alla continassa euna recchia resta al 3 fontane

    • e’ arrivata .. dalla rosticceria sotto casa .. un piatto de’ lenticchie 30 euro .. al Dybala shoccato, e’ stato spiegato che c’era tanto aglio e l’olio de Canino ..

  2. alla fine me sa che tra zelewsky e spinazzola era meio vina, tar tutti e tre e se ce metto pure quelli de dx celik kardsrop e kristensen me vie da piagne , andando indietro con la memoria pensando a tonetto kolarov maicon , senza scomodare cafu e candela.

  3. Ringraziamo tutti compunti il grande genio del mercato,il maghetto portoghese, l’enfant prodige, l’uomo dei miracoli, il mille transazioni, peccato che a fine gennaio se ne andrà altrimenti sai quanti problemi avrebbe risolto……ecco per es. la sua scommessa Sanches a 3, 8 milioni d’ìingaggio e circa 3 di commissione, possibile che non riesca a piazzarlo????” così bravo come su questo forum ampiamente riconosciuto???’magari per liberare un posticino nella famosa lista potrebbe provare con Aouar, ti darebbero pure i soldi……..si in faccia in monete da 5.Ma guarda i dannin che ha fatto questo!

  4. Fatelo tornare a ROMA per giocare a 4 dietro è meglio di quelli che abbiamo a sinistra.
    A destra in una difesa a 4 vedo bene Celik o Kristensen
    Volendo si potrebbe giocare così con o senza Dybala??? 4231
    Celik – Mancini – Llorente – Vinaa
    Cristante – Bove
    Dybala(Zale) – Pellegrini – Zale (Elsha)
    Lukaku
    oppure???: 4312
    Kristensen – Mancini Llorente – Vinaa
    Bove – Cristante – Paredes
    Pellegrini
    Dybala (Belotti) – Lukaku
    Cosi riportiamo Zale e El Sha in attacco come esterni.
    Secondo me quando si dice che la Roma non ha gioco è sbagliato…la Roma semmai ha un gioco troppo lento che diventa prevedibile dovuto all’assenza di giocatori veloci che saltano l’uomo nonchè allo smarcamento lento senza palla, assenza di movimenti. Poi rispetto allo scorso anno abbiamo perso solidità difensiva, quindi non è opportuno giocare a difendere, tanto il gol lo prendi sempre, quindi meglio giocare più offensivi e sperare di farne uno in più degli altri, perchè in attacco c’è gente che sa fare qualcosa, ma se li lasci soli contro tutti è difficile. Inoltre quest’anno hai perso un’altra arma, i gol di testa dei difensori (Smalling – Ibanez) sui piazzati e calci d’angolo.
    Poi se la proprietà impazzisce e spende 100/200 milioni sul mercato rinunciando alle coppe per un anno stile Juve e Milan, ben venga. Ma è un sogno che non si avvererà mai.
    Quindi per me avanti con Mou passando a 4 dietro e prendendo un terzino sinistro di piede mancino.

    • Se Elsharawy gioca come ieri…giocava come attaccante esterno, non ha vinto un duello uno contro uno. Ma manco uno de numero.

  5. Non tirerei troppo la corda per Vina sul prezzo… se veramente lo vogliono e con la sua uscita possiamo prendere qualcuno allora tappiamoci il naso.

    Se poi pure Sanches ce fa er miracolo…….

  6. per motivi tecnici acclarati, a Giugno, dobbiamo o possiamo privarci di ..
    Rui Patricio, Karsdorp, Celik, Kristensen, Smalling, Hujisen, Spinazzola, Zalewski, Aouar, Sanches, Paredes, Azmoun, Lukaku, Abraham, El Shaarawy, Belotti, Solbakken ..
    e tenerci .. volendo ..
    Svilar, Boer, Mancini, Llorente, Ndicka, Kumbulla, Bove, Cristante, Pellegrini, Pagano, Pisilli, Joao Costa, Dybala ..
    se poi comprassimo 7 top players .. ma davvero top .. e sani .. ed allenati .. allora potremmo PENSARE di poter competere con le altre prime 8 squadre italiane ..

    ce la fa Friedkin ?
    ce la fara’ il nuovo DS ?
    e chi sara’ il Mister ?

    daje Roma ! SEMPRE !

  7. A proposito di mercato, notizie dell’annunciato arrivo a gennaio di Marcos Leonardo come dichiarato in più di un ‘occasione da Pinto a settembre? no così mi rendo libero per Fiumicino….

    Ancora una volta e di più: Pinto sei un gran buffone buono solo per gli abbocconi!

    • Come dichiarati da chi? Addirittura in più di una occasione. M2O = Malafede allo stato puro..

    • A Gaetè da Babbo Natale a Settembre in malafede sei tu o non ricordi bene???? ma cin fai o ci sei????’

  8. Leggere del calcio mercato della Roma suscita ormai lo stesso coinvolgimento di un documentario sui lombrichi.
    Se non parte tizio e Caio non arrivano nuovi innesti. Sempronio blocca il mercato. Questi sono i risultati quando si mette in rosa gente finita.
    Poi aggiungici età, giocatori mediocri e coppe estere ed hai la formula perfetta per lo sbrago già a metà campionato.
    È ormai svanito l’ennesimo guizzo dei Friedkins che portarono Lukako alla Roma. Se al Vino ci aggiungi troppa acqua alla fine s’annacqua.
    Onestamente non so cosa si deciderà ma non vedo tante opzioni.
    Questo club ha bisogno di un DS di primo livello, di un degno rappresentante per le PR e poi di un allenatore.
    Per il resto continuare a mettere toppe non serve o si riforma sul serio o questo ciclo sarà infinito.

    • Gaetano gli investimenti fatti da pinto per il primo anno restano sempre 100 milioni complessivi per gli acquisti Abraham vina shomurodov Rui Patricio e aggiungiamoci pure reynolds già che ci siamo, il pagamento dilazionato o i famosi pagherò ormai tutte le squadre del mondo lo fanno non è che ti danno la cifra tonda tutta insieme tranne rare squadre, il problema è che nel frattempo questi investimenti che tu hai fatto te li sei messi a carico per anni, non è che pagando in maniera dilazionata un acquisto ti risolve il problema, in particolare se il giocatore poi si rileverà essere una sega e non riesci a rivenderlo.

    • Certo che è colpa di Pinto ma è possibile come ancora non ci si renda conto???? il primo anno ha buttato oltre 100 milioni liquidi per acquisti assolutamente inutili a ingaggi esagerati e commissioni molto elevate, il danno non è limitato agli acquisti sbagliati ma alla conseguente necessità di doverne prendere altri per rimpiazzarli. Inoltre:
      – l’unico suo acquisto poi rivenduto è stato Reynolds, peccato che ha generato una minusvalenza di oltre 3 milioni;
      – nessun altro dei giocatori portati da lui si è minimamente rivalutato,
      – ha venduto ZAniolo e Ibanez mai sostituiti;
      – ha costretto la Società a ripiegare sul prestito di Lukaku (comunque costato quasi 20 milioni tra ingaggio al lordo , costo prestito e commissione pewdendo 3 mesi appresso ai vari Scamacca, Zapata.Beltran, Marcos Leonardo, rimediando solo figure sbarbine;
      – ha buttato oltre 15 milioni quest’estate per prendere SAnches e Aouar già rotti e inutilizzabili senza prendere, dopo aver venduto Ibanez, un centrale considerando le già note ad agosto problematiche fisiche di Smalling, la lungodegenza di Kumbulla e la partenza per la Coppa d’Africa di N.Dicka, da qui l’accozzaglia di difesa che ha dovuto mandare in campo Mou nelle ultime partite da cui alle note conseguenze.
      Per giustificarsi ora va blaterando che bisogna vendere per comprare per liberare un posto nella famosa lista A ma che FACCIA TOSTA!
      Potrei continuare ma credo che basti per augurarsi che vada via prima della fine del mese.

    • Corretto, però quando i giocatori non si “rivalutano” metà della colpa è dell’allenatore. Vina non è un terzino da buttare, comunque meglio di quelli che abbiamo. Zaniolo s’è svalutato da solo, visto che non è bono, infatti non sta combinando niente da nessuna parte. Ricordo anche che i vituperati Sanches e Paredes “non sono mica Gianni e Pinotto”.

      Per dire che le colpe, come la gloria, non appartengono mai ad un uomo solo.

    • PS. Marcos Leonardo lo potevamo prendere, a quanto si è capito, solo se non avessimo preso Lukaku. Se lo prendevi a Gennaio non avresti potuto farlo giocare…
      Sono scelte, giuste o sbagliato che sia, che comunque vanno prese.
      E ti dirò che io avrei puntato sul brasiliano.
      Il problema è che la Roma non genera ricavi, e non solo sportivamente. L’indotto che serve a pagare giardinieri, campi, infermerie, medici, palestre, autobus ecc… ecc… non esiste. Viviamo al di sopra delle nostre possibilità.
      La cosa non mi rende felice eh…

    • Altra cazzat* fiabesca ..100 mln
      ..Pinto ha buttati 100 mln. il primo anno…Eh certo se nel conteggio ci metti i 42 mln di Abraham e sì che arrivi a 100 mln..peccato che i 42 mln sono dilazionati in 3 anni..quindi non sono 100 mln.
      Continua continua…

    • Ma che significa “i 42 milioni sono dilazionati in tre anni”? Ma che davvero?
      Il mercato funziona così per tutti ormai, neanche il City paga cash, tutto e subito.
      Ma il totale sempre quello è, e se tu nel 2024 dovrai pagare 20 mln di maxi rata per Tammy significa che quei 20 mln sono immobilizzati e non li potrai spendere per un altro.
      Quindi sì, nel suo primo anno Pinto HA SPESO 100 mln, non fa differenza se pagabili in tre o quattro anni.
      O quando tu sottoscrivi un mutuo ventennale da 200k pensi che ne hai spesi solo 10K?

    • Max e come ci sei arrivato senza soldi? Come mai?
      Gaetano i pagamenti dilazionati le fanno tutte le squadre del mondo quando acquistano i giocatori, ma sempre quella cifra paghi anche se rateizzata, quindi Pinto nei primi due mercati ha speso 100 milioni per Abraham Rui Patricio shomurodov vina, giocatori che non rivenderai mai al doppio di quanto l’ hai comprati e quindi o ci fai minusvalenza oppure li regali pur di toglierti il suo ingaggio.

    • A Gaetà continui a collezionare figure davvero sbarbine ma è mai possibile che non capisci??’ che cosa vuol dire dilazionati in tre anni, per certi versi è ancora peggiore il gravame sui bilanci annuali, SEMPRE 42 MILIONI SONO. Se non lo sai te lo spiego….. normalmente tutti comprano dilazionando in più annualità. POi fai una cosa vai sotti la sede della AS Roma (se sai dove si trova), incatenati con un cartello al collo con su scritto: non cacciate Pinto,non cacciate Pinto……
      Poi per distinguerti almeno una volta, vieni allo Stadio ,molla il divano, fai il tifoso vero (e non a chiacchiere inutili e banali )pagando il biglietto e vedi cosa pensa lo Stadio di Pinto, provare per credere, domanda, informati.

    • H.p.i Su Paredes potrei anche essere d’accordo non è Pinotto ma neanche lontanamente Matic.
      Su Sanches il problema è esclusivamente fisico, tutti sappiamo che sarebbe un grande giocatore ma sarebbe…. è talmente limitato da svariate e ben note da tempo problematiche in particolare muscolari da doverlo considerare ormai un ex.

    • Alessandro credo proprio che quelli che ha preso Pinto o ci vai letteralmente in minusvalenza alla Reynolds o per alcuni manco se li regali te li prendono, vedi come è finito Solbakken o rammentiamo il caso Shomu addirittura in prestito con il 50% dell’ingaggio a carico AS Roma.

  9. Se non sbaglio , gli accordi con la Rube erano sulla base di. una percentuale , metà ? sulla rivendita ma , se va in scadenza a giugno sarà un parametro zero ? Forse sbaglio , correggetemi.

  10. voglio un Ds ora che scelga ora il nuovo allenatore,voglio Mourinho fuori da Trigoria,perché al terzo anno ancora non ho capito come vorrebbe giocare,cosa che con Louise Enrique,Fonseca,di Francesco,Zeman,Spalletti,Ranieri,Carlos Bianchi, Mazzone,Capello,si capiva,che poi i risultati siano o no arrivati è un’altro paio di maniche,il Lecce gioca meglio di noi e ha un’identità di gioco ,ma non ha la nostra rosa.quindi prima di dire capra al giocatore,e capra alla società,dico capra all’allenatore,che aimé è bollito,e non ha capito che le partite si vincono giocandole non in conferenza pré e post partita!

  11. Tutti a spara’ sul poro Pinto. Come se tutti i mali della Roma fossero colpa di Pinto. Tutti bravi a volere aragosta, ostriche e champagne tutti pronti a inca22arsi se il poro Pinto coi quattro spicci che gli hai dato c’ha portato due canocchie, 4 cozze e tavernello (e magari manco tanto fresche) e che voi fa’ così va l mondo oggi sei dio domani t’affondo (escluso Zenone che l’avrebbe affogato in culla)

  12. Siamo alle solite prese per i fondelli… Bisogna cedere e poi quando si cede… Non basta quello, non basta questo… Alla fine… Si continua “ad incassare” e si continua a non comprare e se si compra, si acquistano i soliti giocatori rotti o scappati di casa! È così da almeno 6/7 anni! E ogni anno è sempre peggio!

  13. Pinto ha sbagliato, mou non ha dato unn gioco alla squadra, ma la società dov’era? Senza soldi si possono prendere giocatori che altre squadre vogliono dar via perché fuori rosa o rotti. Comunque la Roma è sempre nel cuore e lo dimostra la gente che va allo stadio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome