“ON AIR!” – CORSI: “Meno male che Conte non è venuto, avrebbe già distrutto la squadra”, AUSTINI: “Umanamente preferisco mille volte Fonseca”, SPINELLI: “Il Monchengladbach è molto simile al Borussia Dortmund visto ieri”

41
8635

RADIO ROMANE, IL VIAGGIO NELL’ETERE – Prosegue il nostro appuntamento giornaliero dedicato al variopinto mondo delle radio romane. On Air, la rubrica più copiata (e incollata) del web, è un viaggio per le frequenze più ascoltate dai tifosi giallorossi a caccia di pensieri, notizie, indiscrezioni e qualche nota di colore. Buon divertimento!

Maurizio Catalani (Centro Suono Sport): “Ritengo questa società una iattura, ma la squadra è un altro discorso, alla Roma vorrò sempre bene. E’ come una figlia che si mette col ragazzo sbagliato, lui lo odi ma lei ovviamente continui ad amarla. Servivano tre o quattro anni per sistemare le macerie fatte da Monchi, Petrachi ha fatto il possibile e Fonseca sta facendo un lavoro eccellente. Cosa chiederei a Baldini? Una cosa sola: “Cosa ti abbiamo fatto di male?”… Florenzi paga delle colpe non sue e soprattutto paga una cosa: non è né Totti né De Rossi. Zaniolo? Totti ha lasciato un vuoto in tutti noi, e Nicolò si è inserito in quel vuoto…”

Alessandro Austini (Tele Radio Stereo): “Conte ha calpestato la società davanti a tutti, non si rende conto di quello che si inventa già la sua società per essere più competitiva di quello che si potrebbe permettere nella realtà. Così è sempre colpa di qualcun altro, non si può mai mettere lui sotto accusa. È un nevrotico, ha un’ossessione per la vittoria che diventa malattia. Umanamente mi stra-tengo Fonseca. La Roma ha ridato delle speranze a se stessa e ai tifosi perché ha dimostrato di essere più forte delle avversità…”

Stefano Petrucci (Tele Radio Stereo): “Io non sono contento che la Roma si muova con le plusvalenze, sono il primo che questo sistema di finanziamento protratto negli anni rompe oggettivamente le scatole, perchè crea difficoltà di identità. Qua ci siamo innamorati di dirigenti e tecnici, in modo anche del tutto immotivato come qualche santone tristemente bollito. Il calcio andrebbe raccontato correttamente, come cerchiamo di fare noi tutti i giorni. Credo che la squadra, senza piagnistei, abbia ottenuto grandi risultati in relazione ai mezzi a disposizione e al disastro che è successo a livello di infortuni e di arbitri…che non hanno di certo danneggiato il signor Conte, che si lamenta…”

Ugo Trani (Rete Sport): “La Roma ora sta viaggiando addirittura meglio del Borussia, ma loro sono primi in Bundesliga e hanno un allenatore molto valido. Conte? Se parla così all’Inter, alla Roma non avrebbe avuto nemmeno diritto di parola, perchè non se la sarebbe presa lui… A Conte mica gli è andato giù che non gli hanno preso Dzeko come primo cambio di Lukaku. Ieri Lukaku non la prende mai perchè è cotto… Lui gli aveva detto di prendere Dzeko, e in quel momento si poteva prendere. Dzeko era facilissimo da prendere, lo sapeva per prima la Roma. Petrachi ti ha fatto capire che sono stati tre mesi, da maggio a agosto, a parlare di Dzeko. Ed è lì che Conte batte…”

Mario Corsi (Centro Suono Sport): “Abbiamo due squadre che sono assolutamente nel pallone, che sono Napoli e Inter. Visto che la Roma non ha i soldi dei cinesi, meno male che Conte qua non è venuto, altrimenti aveva già distrutto la squadra e lo avevamo già mandato a casa…sta insultando la sua dirigenza alle prime partite perchè non gli hanno preso Dzeko e Vidal… A Napoli c’è un presidente che demotiva i giocatori…Quelle di Inter e Napoli sono storie pro-Roma…”

Daniele Lo Monaco (Tele Radio Stereo): “A Napoli e Inter ci sono situazioni belle ingarbugliate… Ora che dirà Marotta di Conte? Ma dove sta scritto che quando vinci è tutto merito tuo, e quando perdi si sposta l’attenzione sul mercato… Ma come, hanno speso centinaia di milioni, peraltro smembrando la rosa, mandando Icardi via in quella maniera. La società ti ha dato retta in tutto, e ora è la società che ha fatto gravi errori?

Camilla Spinelli (Roma Radio): “La partita tra Borussia e Inter di ieri forse qualche segnale lo dà in vista della partita di domani. Dortmund e Monchengladbach sono due squadre che hanno dei punti di somiglianza, primo di tutto il tifo. In più sono due squadre dove ci sono giocatori giovani e anche talentuosi. Le squadre tedesche sono abituate a giocare a certi livelli, e la partita di ieri te lo dimostra… Domani potremmo trovarci in una situazione simile, cioè potremmo trovare un avversario che non giocherà tutti e novanta minuti allo stesso livello, ma che in caso di risultato negativo può rientrare in partita in qualsiasi momento…è come se avessero nel DNA un briciolo di Europa in più rispetto alle squadre italiane…”

Ilario Di Giovambattista (Radio Radio): “Su Florenzi abbiamo detto delle cose, anticipando alcuni amici, cioè del fatto che sia stato convocato giorni fa da Fonseca e che non lo vede da terzino. Per il momento è una riserva e si sta comportando da vero capitano…”

Furio Focolari (Radio Radio): “Caos Inter? La botta forte è stato l’affare Dzeko, perchè Conte lo voleva e Marotta era convinto di prenderlo, ma Petrachi ha fatto di tutto per non darglielo. E poi la storia di Vidal, quando la società secondo lui non ha fatto uno sforzo. Conte con queste dichiarazioni sta addirittura superandoSpalletti, così è un disastro…”

Franco Melli (Radio Radio): “Conte? Quando vince è bravo lui, quando perde è colpa degli altri… Io non ho mai visto un allenatore così idolatrato, ieri alla fine del primo tempo lo stavano beatificando…ma non li sentite i commenti? E ancora lo state difendendo… Lui in campo internazionale ha sempre perso…”

Redazione GR.net

Articolo precedenteULTIME DA TRIGORIA – Spinazzola si ferma per un affaticamento muscolare: salta il Borussia. Out anche Mirante
Articolo successivoBORUSSIA MONCHENGLADBACH-ROMA, i convocati di Fonseca: torna Diawara, out Spinazzola. Aggregati Cetin e Fuzato per Parma

41 Commenti

  1. Adesso Corsi narione dice meno male che non è mvenuto Conte. Prima ha sputato veleno sulla società perchè non era venuto. Un po’ di coerenza non guasterebbe

    • Ma sappiamo tutto di Marione! Il problema è di chi ancora lo ascolta….. cioè noi tifosi romanisti
      BASTA

  2. Anche noi abbiamo un’idea di calcio prossimo al Dortmund! I dietrofront su Conte sono ridicoli almeno come i comportamenti dello stesso…. Io ci speravo in un Conte così, ma almeno ho sempre saputo apprezzare Fonseca, e non all’occorrenza… Radiolari “figli del calcio -immondizia che ci circonda”!!! Forza Roma

  3. Che grandi VOLTAGABBANA quelli delle radio : tutto maggio a dire che solo con Conte era L allenatore giusto .

    Ora è diventato peggio di Edy Reja

    Ah, L equilibrio , questo sconosciuto

    Diciamo la verità , con Conte si deve correre : il primo tempo L Inter era andata a 3000 all ora con ripartenza fulminee il secondo tempo è finita la nafta .

    • nel link da te postato c’è un commentatore a caso, noto tifoso dell’inter e di Conte, nonché esperto di erario e i suoi fratelli, che commentava così: “Da oggi sappiamo che la strada invece sarà sempre la stessa e che ci aspetta l’ennesima estate di passione con un depauperamento tecnico es il solito allenatore scommessa che entro due anni al massimo in qualche modo toglierà il disturbo.Unica consolazione…menomale che il pescarese ce lo siamo levato.”

      aho c’ha preso eh? paro paro 😀

    • Quindi,tanto per capire,chi voleva Conte sulla panchina della Roma proprio perché non è un aziendalista che si fa stare bene tutto sbagliava?
      Su quali basi viene costruita questa teoria? Sul terzo posto della Roma? No perché in tal caso c’è da sottolineare che l’ Inter sta sopra.
      Sulla champions? La Roma nemmeno la disputa.
      Sul valore dell’ allenatore? Ha vinto sia in Italia che in Inghilterra.
      Sul calcio giocato? E chi lo dice che l’ inter gioca male, tali pareri non potevano essere espressi solo da sommi oracoli che avevano avuto a che fare con la massima serie!?
      Avete sputato addosso a Ranieri perché ha raccontato la verità che poi si è verificata poco dopo ed ora vi meravigliate se uno al quale non piace perdere non fa il gioco della società?
      Certo Conte qua a Roma non ci poteva venire, se gli vendevano Alisson,Salah,Pjanic,Manolas e compagnia cantando sarebbe durato mezza partita; qua sono Benvenuti gli aziendalisti sapendo che non si lamentano e tirano la carretta finché poi non vengono cacciati anche per demeriti altrui… società.
      Eppure non trovo link in questo commento di chi lo scorso anno diceva che saremmo arrivati minimo e terzi e di nuovo in semifinale di champions, di quelli che parlavano di di Francesco come il nuovo mou e di quelli che gridavano al miracolo Atalanta e poi hanno tirato fuori che pratica il fallo sistematico… avoja a divertirsi.
      P.s. Spiegaci il progetto della Roma… visto che da quello che scrivi sembra che Fonseca sia stato ingaggiato per vincere il campionato anche se gli hanno levato il campione del mondo N’zonzi.

    • Anno 2018 / 2019 : “arriveremo sopra ad Inter e Napoli, il processo di crescita della Roma ogni anno la rende più forte, non cominciate a salire sul carro dei vincitori a fine campionato, tornerete presto nei tombini da dove siete usciti”
      Il noto sbagliatutto non è secondo a nessuno in quanto a profezie.
      P.s. Ma poi si parla dell’ Inter perché L’ abbiamo superata in classifica E ne abbiamo preso il posto in champions o sono i sempre i soliti appartenenti a “neveralnd” che farneticano in stile lanziale!?

    • Direttamente dal risarcimento erariale , oggi evinciamo che la Roma ha vinto tutto e Fonseca rimarrà a vita.
      Pari pari quello che si diceva di garcia, Spalletti e Difra.
      Il tutto purtroppo per noi si è ridotto ad un bonsai.
      Poi parlano dell’ ambiente… dopo 3 vittorie; Lazie,Cagliari ed Atalanta stanno ad un punto ma loro brindano al nuovo trofeo virtuale.
      A Cagliari allora avendo vinto a Bergamo e Napoli e pareggiato a Roma devono chiedere l ‘immediato ingresso agli ottavi di champions.
      Poveri noi.

    • quando aggiorni la pagina e vedi i pollici su aumentare a vista d’occhio solo per i messaggi del tizio, dopo aver riso sui deliri espressi e pensavi di aver finito, arriva sta cosa e continui a ridere fino ad aver male al diaframma 😀
      le cose sono due, o entrano tutti i suoi amici e votano solo i suoi messaggi, o entra uno solo ripetutamente, chissà chi sarà…
      non riesco a smettere di pensare a difra paragonato a mou, ma si riferivano all’allenatore o alla caramella? 😀

    • Meno male che qua c’ è chi pratica esercizi di stile di copia incolla rivoltando sugli altri ciò che viene rivolto a lui.
      Se non suscita ilarità lo sbagliatutto non avete più possibilità di divertirvi.
      Dopo aver osannato e denigrato Spalletti, ora è il turno del buon dì Francesco.
      Chissà quando andrà via Fonseca cosa gli preserverà el Pipitero di Denver.
      P.s. Ma davvero c’è ancora chi non ha capito che si può mettere solo un like? Sempre peggio;Che poi fanno tanto clamore sti pollici!?… è proprio vero che per qualcuno il virtuale è trasposizione della realtà.

  4. Io mi tengo fonseca tutta la vita,, uno che dopo 5 rigori regalati in campionato ha chiesto un centravanti che pare fabio junior sensi e sbarella””ma do voi anna? E poi basta sta sempre a piange…..

    • Chi sarebbe il centravanti che ha chiesto dopo i 5 rigori “regalati”?
      No perché se ti riferisci a Lukaku è stato preso prima che iniziasse il campionato…. è talmente Fabio Junior che ha fatto solo 9 gol mentre dzeko 5; poi i gol non saranno tutto ma per un centravanti contano.
      Guarda sono sicuro che se ora la Roma avesse avuto Giampaolo in panca i:” mi tengo stretto Giampaolo” si sarebbero sprecati.

    • caro Fabianone alias Guardiola, mi sforzo di capire il tuo punto di vista, anche se ammetto fin da subito che non condivido quasi nulla di quello che dici. Pero` ti farei notare una cosa molto semplice, io mi posso pure incavolare con mia moglie perche` non assomiglia a Cindy Crawford degli anni 90. Resta il fatto che non e` Cindy Crawford (cambia pure il nome con la tua sex symbol preferita) e rimane quantomeno ingeneroso farle una colpa di non essere Cindy Crawford. Oppure ti puoi incavolare con tuo padre perche` non e` un ricco finanziere. Ognuno la vede come vuole. A me sembra che tu ti incavoli con la Roma perche` non e` il Real Madrid o il Barcellona e te la prendi con la societa` che sta facendo oggettivamente bene, in quanto siamo stati in UCL per 5 degli ultimi 6 anni, e speriamo sempre di vincere qualcosa. Resta il fatto che la Roma senza UCL fattura 150mln e con la qualificazione in UCL circa 250-300mln, mentre il Real Madrid fattura il triplo. Motivo? Fondamentalmente e` il bacino di utenza dovuto al palma res storico. Se te la vuoi prendere con Pallotta per questo, vai pure avanti. Io apprezzo il lavoro che si fa per cercare di tenere la squadra ad alti livelli facendo praticamente salti mortali e, certo, il segreto di pulcinella, con le famose e vituperate plus valenze.
      Almeno questa e` la mia opinione
      un saluto!

  5. Senza dignita né decoro…io capisco che tutti teniamo famiglia e dobbiamo mangiá…pero sti giornaroli sono veramente senza ritegno, robba che gonde se lo volevano sposá fino a qualche giorno fa.
    A proposito faccio ammenda pure io che avevo definito finito Pastore e una sola Mancini e Spinazzola…aia scusante dico che sono un tifoso sanguigno e cmq, quello che acrivo e penso non lo faccio x secondi fini, cioè non guadahno pubblicando articoli o parlando alla radio e non sono un professionista della comunicazione ma uno che se la Roma non va bene soffre fisicamente. Tanto è.
    SEMPRE FORZA ROMA

    • Samurai,quello che hai detto ti fa onore,purtoppo sei piu’ unico che raro.

  6. Provano a fare i romanisti ma ormai non ci crede più nessuno che sono romanisti, basta un pareggio domani e Pallotta ritorna fruttivendolo,con le sorelle Sensi si vinceva, ci hanno tolto pure il simbolo, mancano i campioni, i debiti, il buco nero, insomma la loro solita propaganda

  7. Eh la nafta costa, finché hai la Fiat…te la passano, poi, te la devi comprare! Morale: dopo i primi 45 giri…rimani a terra!!! Capito Anto’? Forza Roma

  8. Per me Gonde sta sclerando perché sa che sta per fallire l’unico obbiettivo per il quale e’ stato chiamato : arraffare piu’ soldi possibile dalla Champions perché a Giugno quei soldi li DEVI avere per salvare il bilancio.

    La società gli ha dato carta bianca (mentre i precedenti allenatori dovevano fare le nozze coi fichi secchi e sorbirsi quel caso umano che e’ Icardi) e se i risultati non arrivano lui gobbo marcio dentro se ne va da PERDENTE INTERTRISTE e sai le risate a Torino…

    Sa benissimo che sarà una stagione da zero tituli (come per tutti tranne i gobbacci del “ristorante a 10Eur”) ma almeno vuole far bene in Champions perché senno’ il Cinese che non e’ fesso gli dice che quando dava 4 milioni a Spalletti andava in Champions a fare il girone e poi ciao, mo’ che paga 3 volte tanto perché dovrebbe accettare lo stesso risultato ?

    Ricordiamo che Gonde e’ il genio che ha messo le riserve in Semi-finale di EL (con finale a Torino: occasione unica per vincere un trofeo vero, cioé senza arbitri italiani) perché i titolari dovevano riposare per l’importantissima trasferta di Sassuolo a scudetto già vinto perché voleva sto record ridicolo di vincere un campionato scacato con 102 punti, roba che manco in Scozia. GONDE BIDONE SOPRAVVALUTATO, VALE UN ORONZO PUGLIESE QUALSIASI e io lo dico SEMPRE non come voi che a Marzo gli sbavavate dietro e ora fate i vaghi…

  9. Mo tutti contenti che Conte non sia venuto mentre ha inizio campionato erano tutti contro la società proprio perché non avevano preso lui. Ora Conte è no scemo e Fonseca un fenomeno, poi appena perdiamo 2 partite Fonseca tornerà ad essere una pippa e Conte uno bravo. Io mi tengo Fonseca perché è il nostro allenatore, ma non direi mai che Conte è scarso e che non lo vorrei anzi magari ce casca, ma gli devi fare un mercato come lo vuole lui altrimenti se lamenta e fa bene

  10. Marione sei un pagliaccio, Conte cn le sue dichiarazioni fa un complimento alla Roma che con tutti gli infortunati che ha è sempre una signora squadra e lo fa capire ai suoi dirigenti, capito Marione, fai finta di niente ma questa è la Roma forte cn una società seria, che lotta contro tutto e tutti compresi i suoi pseudo tifosi, ancora fanno finta di niente questi buffoni, difficile fare complimenti a questa società e pupazzi. A in altra cosa, per andare a vedere l’Inter squadra cn un gioco deprimente vanno in 70 mula ogni domenica e vi ho detto tutto. Forza Roma sempre

  11. Ma se uno odia il ragazzo della figlia, che lei invece ama, alla fine la figlia si allontana dal padre matematico.
    Ed è quello che succede nella realtà Roma, la Roma si allontana sempre di più dai mariones e dai catalanos, perché il loro odio per Pallotta li porta consciamente o inconsciamente a compiacersi se le cose vanno male e quando tutto sommato la sconfitta di quella che dovrebbe essere la tua squadra del cuore, non ti turba ma sotto sotto ti rallegra, non sei più un tifoso di quella squadra.
    D’altronde si cambiano le mogli, si cambia la fede politica ed il vostro guru mariones vi ha insegnato che si può cambiare pure squadra

  12. Bravo Adelmo..ora manca solo il film..la rivincita degli Hobbit..eh eh eh

  13. Nella consueta rubrica che giornalmente è in maniera impagabile la redazione elargisce direi che vince a mani basse il primo della lista (darei di dirittoa pari merito con il cazzaro la palma del miglior commentatore del mese) Pare che ci vorranno anni prima di riprenderci dalle scempiaggini di Monchi ( al quale farei una statua) ma se ha visto una semifinale di Champion e se si gode dei giocatori notevoli il merito è proprio suo. L’interrOgativo su Baldini è da neuro considerando che è stato lui a scegliere Fonseca e su Florenzi direi che siamo strafortunati se non è come i baciatori di maglia e adunatori di popolo. Su Conte lo conosciamo benissimo allenatore uterino e paraculo lontano anni luce dalla mia idea di uomo di sport. Ringrazio Dio che Totti non sia riuscito a convincerlo

  14. C’e’il Piadina che e’libero,Napoli e Inter potrebbero farci un pensierino,4-3-3.. Piede destro na scarpa sinistra….,piede sinistro dentro a destra.. verticalizzazioni,….e’normale….avoja a perde ancora

  15. Come godo x parrucchino!e x il Napoli!! Tutti a incensarle e non valgono una mazza!! Anche l. Inda è 2 solo x conte xche se ci stava un altro allenatore era a fare compagnia ai partenopei.ho sempre sostenuto che la Roma al completo non era inferiore x niente!! Volete I vst grandi presidenti presenti?? Dela lotirchio viperetta… Sor commenda senza il becco di un quattrino.. Vedrete cosa accade al grande napule se non va in Champions.. Quel morto di fame mica ricapitalizza come gli americani xche i soldi nun ce l ha proprio!! Pallotta a questi poveretti li prende a servizio in villa a Boston.

  16. Catalani ci racconta che Florenzi paga delle colpe che non sono sue.. Ci dice che Florenzi non è ne Totti ne De Rossi… Ma a Fonseca cosa importa?.. Fonseca mette in campo i giocatori che reputa migliori che gli possono dare di più, non gli interessa se Florenzi non è Totti, neanche Spinazzola e Totti ma gioca, neanche Kluivert e Totti ma gioca, in realtà Florenzi ha delle colpe.. Anni fa era un giocatore di corsa, rapidità, ma specialmente tecnica, Florenzi ha fatto certi goal con la maglia della Roma favolosi.. Il goal sbagliato con il borussia all’andata il florenzi di 3/4 anni fa lo segnava con la sigaretta in bocca.. Non è mai stato un vero terzino, tutti lo sapevano ma tutti hanno fatto finta di niente.. Era un ottimo incursore di centrocampo con Zeman.. Un buon esterno di destra con Garcia, da quando è stato messo dietro ha iniziato a calare.. Dopo l’infortunio il calo e stato netto ed evidente.. Se oggi non gioca e perché.. Non è un terzino.. E inferiore a Perotti, Kluivert, Under, Zaniolo.. Non devi essere Totti per essere Titolare.. Oggi purtroppo, Florenzi non è un grande giocatore, ed onestamente spero di vederlo tornare ciò che era qualche anno fa.

  17. caro fabianone ma come ti va di fare sto botta e risposta con chi sta qui per lavoro, ti domandi l’ossessione sui pollici, davvero non sai che chi prende più like può chiedere più prosciutti??? hai notato che quest’ossessione ce l’hanno solo i pallottini??? non ho mai letto un bah o un Blouson compiacersi o piangere per sti pollici, già solo per questo sò più simpatici…
    inoltre permettimi di dirti (in amicizia) che cascando nel batti e ribatti e rigirando e controgirando la frittata riescono a farti dare delle risposte che “non se possono sentire” dando l’impressione di avere un’altro significato, ad es. ho capito cosa intendi su Conte ma sembra che ne sei un simpatizzante deluso dal suo malumore…
    saluti

    • Ciao gs, le interpretazioni mi interessano poco, però sul batti e ribatti hai ragione … non ha senso tanto si parla sempre delle stesse cose con quelli che compaiono solo a loro piacimento.
      Su Conte qualora ci fossero incertezze chiarisco, non si tratta di simpatie o antipatie ma non rinnego quello detto questa estate anche perché lo penso ancora.
      Con il “ parrucchino” la Roma sarebbe arrivata almeno seconda e la sua presenza sarebbe stata sintomo della prova di un progetto vincente a breve termine… o almeno di un tentativo.
      Infatti non è arrivato non a caso.
      Ora c’è Fonseca è forza Fonseca ma non svolazzo come una bandiera perché altrimenti arriva il chi che sia di turno a darmi dell’ interista o non so che altro.
      Spero che la Roma distrugga L’ inter, Conte fallisca e Fonseca si riveli il miglior allenatore del mondo, Ma Non mi rimangio nulla.
      Un saluto.
      P.s. Ora capisco L’ ossessione per i pollici😂

    • …anche se ogni tanto ce casco pure io nel batti e ribatti 😉 …
      facendo mia la tua affermazione “Spero che la Roma distrugga L’ inter, Conte fallisca e Fonseca si riveli il miglior allenatore del mondo” rimango cmq del parere che magari dopo che Totti in conferenza (quindi o si crede a lui o a chi non ha smentito) disse di aver convinto Conte (ma non era lui poi a poter confermare la permanenza di alcuni calciatori richiesti come Dzeko, che oggi è ridiventato un idolo per i pallottini), fosse arrivato… l’allenatore parla chiaro sulle ambizioni della società, tranne alcune eccezioni, e prendere uno come lui significava voler vincere, non oggi ma ci provi seriamente, magari ad avecce un allenatore che stando 2° in campionato e dopo aver preso sberle in CL lo sentissi incaxxxre perchè non hanno mantenuto le promesse di mercato chiedendo l’intervento dei dirigenti, magari l’avessi sentito il giorno dopo un furtarello lamentasse su tutti i media, come magari ad avecce un Presidente che si fà sentire con calciatori e allenatori dopo aver perso il 4° posto a solo 1/4 del campionato e soli 4 punti dalla 3°…anch’io credo che per lo Scudetto l’Inter stà ancora fuori, è l’ha detto chiaramente Conte, però tentano di stare li e se la Rubentus fà qualche passo falso potrebbero approfittarne, anche perchè loro non avrebbero il trattamento che abbiamo avuto con Ranieri l’anno del “non succede…ma se succede” e pensare che i pallottiniboys gettano fango su quelle annate per dire “quanto sta facendo bene Pallotta”… ma comè non ce vanno loro a rimpi lo Stadio con cori pr Pallotta???

  18. Non c’è nulla da fà, la maggior parte de sti tifosi so tutto io, in verità non ce capiscono na mazza e il 99×100 so banderuole che cambiano opinione al primo gol incassato o realizzato ! Di France nun ce capiva na mazza, Ranieri è n’aziendalista, Fonseca è portoghese figurate se ce po capi de calcio italiano, Conte era l’unico giusto, un sorgente che ce voleva pe sti viziati …ma Pallotta non vole nessun capatazza, comanna lui e basta e così cor cacchio che l’ha preso, anche se alla fine forse sto ex Rubbentino, è un pò troppo de fero ! Allegri o sapemo …se nun cià l’appoggio de na società piena de sordi come la juve, non vincerebbe manco la coppa del nonno. Zaniolo e forte ma voi mette con Naingolan ! Poi c’è Zonzi che è cotto lento e ubbriacone ! Dato via Pellegrini che è na scheggia e preso Spinazzola che basta er nome pe capì che la Juventus se fosse stato un giocatore vero cor cacchio che ce lo dava, come minimo è rotto ! E pure coa Fiorentina co Verocu ce semo cascati come polli …un francese che ar massimo potrebbe gioca in serie b, ecc.ecc.ecc. A verità, vaadico io …c’avemo na diligenza che pensa solo a intascasse i sordi, infatti Pallotta e soci, da quanno so padroni dea Roma, so diventati stramiliardari ! L’aumento de capitale …ahahahah, tutte barzellette pe polli ! I sordi so finiti nea borsetta dea moglie amaricana ! Borsa pe modo de di ! Pallotta coa scusa che è de moda, alla moglie jia comprato na valigia alta 2 metri e lunga 4 dove ce mette tutte e plusvalenze de che s’intasca !

    • Ecco …bravo splliciatore, tu si che ce capisci, tu si che sai come se fa, tu si che vinceresti a mano basse, tu si che conosci er sistema, Tu, SAI TUTTO TU !

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome