CALCIOMERCATO ROMA LIVE – Tutto il mercato giallorosso minuto per minuto

50
4841

CALCIOMERCATO ROMA MINUTO PER MINUTO Tutte le notizie di mercato aggiornate in tempo reale di questo giovedì 3 agosto 2023 sotto forma di “brevissima”, che interessano direttamente o indirettamente la Roma.

Una rubrica speciale offerta da Giallorossi.net ai suoi lettori, per restare comodamente aggiornati su tutti gli sviluppi del calciomercato giallorosso.

Le ultimissime in tempo reale:

Ore 22:45 – OFFERTA DEL NOTTINGHAM FOREST PER IBANEZ – Il Nottingham Forest ha offerto circa 25 milioni di euro per acquistare Roger Ibanez (24). Trattativa in corso…VAI ALL’ARTICOLO COMPLETO

Ore 22:10 – SPUNTA WEGHORST PER L’ATTACCO – La Roma ha messo nel mirino Wout Weghorst (31) centravanti del Burnley. Il classe ’92 potrebbe arrivare a Trigoria con la formula del prestito oneroso, con possibilità di inserire un diritto di riscatto esercitabile la prossima estate. Sulle tracce del giocatore ci sono anche diversi club di Bundesliga. (Tuttomercatoweb.com)

Ore 22:00 – ALEXIS SANCHEZ L’ALTERNATIVA A MARCOS LEONARDO – Sembra improvvisamente in salita la strada che potrebbe portare Marcos Leonardo in giallorosso. Per questo sono in ascesa le quotazioni di Alexis Sanchez (34) attualmente svincolato dopo l’esperienza al Marsiglia. (sportmediaset.it)

Ore 21:30 – IL GIOVANE SOLBES PER LA PRIMAVERA – La Roma sta lavorando all’arrivo di Ricardo Solbes (17), attaccante argentino del Defensa y Justicia. Il classe 2006 è già stato in prova a Trigoria nel mese di maggio e ha esordito in Prima Squadra nell’ultimo turno del campionato argentino nella sconfitta contro l’Union de Santa Fe. (Gianlucadimarzio.com)

Ore 20:20 – VILLAR AL GRANADA, E’ FATTA – Gonzalo Villar (25) si trasferisce al Granada: accordo fatto per 1,5 milioni e il 30% della futura rivendita. (Gianlucadimarzio.com)

Ore 19:00 – MARCOS LEONARDO SI COMPLICA – Sembra improvvisamente raffreddarsi la pista Marcos Leonardo (20). Falcao, dirigente del Santos, ha dichiarato: “L’offerta della Roma è troppo bassa, a queste cifre non si farà”. (uol.com)

Ore 16:00 – UFFICIALE LA CESSIONE DI CASSANO – L’attaccante classe 2003 Claudio Cassano (20) si trasferisce a titolo definitivo al Cittadella, squadra che milita in Serie B. Lo annuncia la Roma con una breve nota su Twitter: “Claudio Cassano ceduto a titolo definitivo al Cittadella. In bocca al lupo, Claudio!”.

Ore 12:40 – MARCOS LEONARDO, MANCA L’ACCORDO TOTALE – Non è ancor stata trovata la quadra tra Roma e Santos sulle modalità di pagamento del cartellino di Marcos Leonardo (20). La trattativa prosegue, l’agente è al lavoro per trovare un’intesa tra le parti. (Gianlucadimarzio.com)

Ore 10:25 – RENATO SANCHES NON CONVOCATO DAL PSG Renato Sanches (25) stavolta non è stato convocato da Luis Enrique per l’amichevole del PSG contro il Jeonbuk. Segnale che il suo addio è ormai prossimo.

Ore 10:10 – MOU CHIAMA DI NUOVO MORATA – Josè Mourinho recentemente ha chiamato di nuovo Alvaro Morata (30) per dirgli di non prendere accordi con altre squadre e…VAI ALL’ARTICOLO COMPLETO

Ore 9:30 – VELIZ, C’E’ IL TOTTENHAM – L’altro giovane attaccante nel mirino della Roma, Alejo Vèliz (19), è finito nel mirino del Tottenham: il club lo vuole portare in rosa, e sta trattando il suo acquisto con il Rosario. (Fabrizio Romano su Twitter)

Ore 9:10 – RENATO SANCHES SENZA FRETTA – La priorità di Mourinho è rinforzare l’attacco, per questo il centrocampista viene messo in stand-by: Renato Sanches (25) resta l’unico nome su cui Pinto sta lavorando, ma serve il via libera del PSG al prestito. (Corriere dello Sport)

Ore 8:30 – SANCHEZ, ARNAOUTOVIC O NZOLA LE ALTERNATIVE – Una volta incassato l’ok definitivo per Marcos Leonardo, la Roma lavorerà su un attaccante esperto da mettere a disposizione di Mourinho: il tecnico continua a chiedere Morata, ma si potrebbe accontentare di uno tra Arnautovic (34), Alexis Sanchez (34) e Mbala Nzola (26). Quest’ultimo però è finito nel mirino del West Ham per il dopo Scamacca. (Corriere dello Sport)

Ore 8:00 – MARCOS LEONARDO, SI LAVORA SUL PAGAMENTO Marcos Leonardo (20) è molto vicino alla Roma, ma per la fumata bianca va ancora risolto il nodo delle modalità di pagamento. L’avvocato Rafaela Pimenta al lavoro per trovare un’intesa tra i club. (Sky Sport)

(In aggiornamento…)

Seguici su TWITTER e FACEBOOK per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie della Roma!

Articolo precedenteCalciomercato Roma, è fatta per Villar al Granada: ai giallorossi 1,5 mln più il 30% della futura rivendita
Articolo successivoCalciomercato Roma, la trattativa per Marcos Leonardo prosegue: nuova proposta sul pagamento, il giocatore in pressing

50 Commenti

    • non mi fido dei giocatori che diventano fenomeni dopo una buona annata già a 26 anni.
      shomurodov insegna

    • @nonymous

      Nzola va bene come terza punta se vuoi arrivare magari 4′.

      27 anni;
      Sertanense
      Virtus Francavilla
      Carpi
      Trapani
      Spezia.

      in nazionale (Angola) non è titolare, 6 presenze.

      capisco il momento di stallo sul mercato, difficoltà economiche ecc, ma siamo la Roma…

      ❤️🧡💛

  1. no ma ci servono subito anche un terzino destro e un centrale mancino,
    perchè il comitato Qualità del sito ha deciso che, dopo 2 sgambate in pieno ritiro con carichi di lavoro ovviamente tutti nelle gambe, Ndicka è una pippa e Kristensen è peggio del Poro Piris.

    La fiera della psichiatria.

    Meno male che al Milan non hanno giudicato Leao i primi 6 mesi, o Lautaro il primo anno, altrimenti li svendevano al Monza…

    Vi lancereste pure sulle previsioni meteo per spalare fango sulla Roma.
    che pena.

    • ps: Mourinho chiama Morata e gli dice di aspettare la Roma.
      Direi che Alvaro non è che abbia tutte ste offerte da rifiutare… magna tranquillo….

      Se l’AM alla fine si decide per un prestito senza obbligo può anche avere senso… ma a me pare che continuino a farlo giocare.

    • Però bisogna dire la verità: PRIMA di vederlo giocare in giallorosso solo Zenone diceva che N’Dicka era una pippa; adesso il numero dei critici è molto aumentato. Questo significa che qualcuno ha coerenza nelle proprie idee, moltissimi invece fanno festa alla pubblicazione di nomi di gente che neanche conoscono, salvo poi buttarli a mare appena vedono due amichevoli mediocri.

    • @Lup Man
      E chi è che fa subito festa allorché un mister X qualunque viene acquistato dall’AS Roma e bolla quale pippa o traditore calciatori che scelgono altre strade?
      I Cesaroni ovviamente.
      Li ricordo ancora strombazzare per Moreno, grandissimo primo acquisto a sorpresa di mago monchi.

  2. La giornata di oggi sarà la prima di una serie di (ancor più) lunghe giornate di calciomercato. Di primo mattino promette di essere movimentata (relativamente a luglio, beninteso).

    Grande caciara sotto il cielo: si aprono dunque opportunità (semicit).

    Avvertenza: è rilevante non confondere Sanches con Sanchez; anche se entrambi non sarebbero, per motivi diversi, delle soluzioni ottimali.
    Il lato positivo del trattarli (in quanto sia vero) è che potrebbero lasciare, forse, lo spazio finanziario di manovra per qualche altro acquisto migliorativo (necessariamente in sostituzione di qualche cessione, sperabilmente lucrosa, di elementi della rosa non…essenziali).

    • Da aggiungere una reminiscenza filologica: il miglior centrocampista box to box che abbiamo già in casa, è…Mancini (se non rammento male, un’intuizione del primo Fonseca).
      Ovviamente ci vorrebbe un Liedholm o un Erikson (1986), cioè allenatori che realmente plasmano tecnicamente e tatticamente i calciatori (Mancini in effetti, in gioventù, e stato un centrocampista).
      Tanto per rammentare come talvolta funziona l’arte creativa del calcio in circostanze che, forse, oggi sono troppo difficili. In Italia almeno…

    • Mancini non ha mai fatto il box to box.. non ha le caratteristiche ( velocità di passo ) per poterlo fare. Mancini con Fonseca fece qualche partita giocando da mediano davanti alla difesa

    • ma sì…mo’ ci fissiamo sul termine box to box come se definisse una categoria ben precisa.
      In effetti, Mancini fa discese da un’area all’altra anche da difensore centrale…sia palla al piede che inserendosi fino all’area avversaria. Quando siamo in arrembaggio per recuperare il risultato, pure Matic fa il box to box…alcuni sono efficaci, nel partire da dietro e spostare velocemente in avanti il baricentro dell’azione, altri meno. Lo stesso Pizzarro, quando coglieva l’opportunità, faceva questo lavoro. Mancini lo fa di istinto. Da centrocampista, avendo accanto un buon intenditore, lo farebbe di più…
      Per il resto, non faccio una crociata su ruoli e nomenklatura tecnica; il calcio è cambiato per la velocità e la densità di disposizione in campo. Ma movimenti, tecnica e attitudini dei giocatori rimangono le caratteristiche fondamentali (btw: e sono le caratteristiche a dettare il modulo: se mancano ogni modulo teorico, salta alla prova del campo). Persino le squadre di Guardiola fanno saltare le linee e “i movimenti” quando devono difendere il risultato…

  3. Credo sia inevitabile la vendita di Ibanez e di uno fra Karsdorp e Celik.
    Da questi giocatori la Roma dovrebbe ricavare qualcosa intorno ai 30-35 milioni, più o meno scadenzati.

    Una parte di questi sarebbero già stati reinvestiti in Marcos Leonardo. Un acquisto che ha un senso quantomeno in ottica di investimento per il futuro.

    Però, è un investimento anche puntare decisamente a essere competitivi per entrare in champions.

    In primo luogo per gli incassi che ne derivano, il prestigio con gli sponsor e conseguenti incassi, ma anche in vista del mondiale per club, cui partecipare sarebbe fondamentale per la crescita economica del marchio.

    Ovviamente se combatti per le posizioni di rincalzo, con una storia che è molto inferiore alle strisciate, è difficile entrare nel club.

    Quindi anche se un giocatore di 30 anni non sembra essere un buon investimento, in realtà, lo è, se ti rinforza considerevolmente la squadra.

    Non possiamo permetterci di non arrivare in champions quest’anno.

  4. Secondo me belotti e Marcos Leonardo più sono bastare purché solbakken diventi un falso nuevo di prim’ordine ( secondo può esserlo) a questo punto dobbiamo accontentarci di quello che abbiamo ….

  5. marcos Leonardo sembra fatta
    Con Morata l’attacco sarebbe ok
    renato Sanches non convocato dal psg si avvicina anche se ho grossi dubbi sulle sue condizioni, Righetti parlò di pubalgia.
    i punti deboli secondo me rimangono le fasce e il portiere
    Ndicka non mi pronuncio, sembra in difficoltà con i carichi di lavoro e cmq si deve ambientare

  6. Contentissimo di Marcos Leonardo ma mi rode per Kamada e proprio agli sbiaditi doveva andare bel giocatore purtroppo per noi

    • Un bel trequartista che a noi non serve. Ossia, serve ma abbiamo il capitano purtroppo per noi.

    • Alla fine le cifre per kamada non erano così stratosferiche..se riesce a prenderlo lotito, poi, vuol dire che non era così impossibile, tutt’altro..3 netti+bonus col decreto crescita fanno un lordo accessibile anche a loro.. niente bonus alla firma e 4 mln di commissioni. Si poteva tranquillamente fare dal punto di vista economico. Ma probabilmente per Pinto e Mourinho è un ruolo già coperto. Mi scoccia perché così hanno l’erede di milinkovic, e a parametro zero. E gli rimangono i soldi per altri acquisti. E non facciamoci illusioni con la presunta rottura di luis alberto, quello saranno 10 anni che minaccia di andarsene e litiga con tutti, poi regolarmente rinnova. Finirà la carriera lì..contento lui

    • Gli sbiaditi hanno una strategia, che pure ha i suoi limiti nel delirio di onnipotenza dell’innominabile panzone; però ce l’hanno, cercano profili precisi e non occasioni dal mercato.
      Se vinciamo, non mi interessa del gioco o del bilancio; se però giochiamo partite inguardabili, siamo in perenne deficit spendendo più di squadre che ci finiscono sistematicamente davanti e non vinciamo, mi in@@@@o (posto che alla società non gliene frega nulla del mio stato d’animo).

  7. Per MARCOS LEONARDO non c’è al momento accordo, la Roma vuole pagare la prima rata a Dicembre… senza parole, non credevo fossimo ridotti così

  8. “RENATO SANCHES NON CONVOCATO DAL PSG” non gli pare vero che ha fatto 2 amichevoli di fila e avranno paura che si rompa 🙂

    • In che senso? Abbiamo cambiato nome, colori, dirigenza, ragione sociale?
      Ma fatela finita col plurale majestatis. Parlate per voi e per le squadrette di cui siete tifosi e lasciate stare la MAGICA ROMA! Ke ⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽⚽

  9. Penso che così come non possiamo competere con Inter ed Atalanta x Scamacca, visti i tanti soldi rispettivamente incassati per Onana ed Hojlund, men che meno possiamo competere con il West Ham x Nzola, visti gli oltre 100 milioni già incassati x Declan Rice ai quali si aggiungeranno ora quelli x il giovane centravanti romano.
    A mio parere dovesse, come ormai appare più che probabile, concretizzarsi l’acquisto del nuovo Careca (speriamo che Aldair abbia ragione) rimane il problema di una punta di peso brava a far salire la squadra ed a giocare spalle alla porta.
    Belotti si impegna molto e fa a sportellate, ma nel gioco aereo viene sistematicamente surclassato dei difensori avversari, anche perché da fermo salta una spanna.
    Per il gioco di Mou è spesso importante una “boa” avanzata alla quale lanciare il pallone alto con fiducia.
    Nzola sarebbe l’ideale per questo tipo di lavoro ed inoltre ha dimostrato di avere un feeling con la porta ben maggiore di quello del Gallo.
    A 25 anni sarebbe inoltre un acquisto in prospettiva, a differenza del Gallo che appare già da tempo in fase calante.
    Sinceramente non credo che possiamo permetterci un’ulteriore punta, visto che non abbiamo possibilità di spesa e tra l’altro abbiamo già Solbakken ed El Sha che all’occorrenza possono giocare in quel ruolo, a meno che non riusciamo a cedere Belotti.
    In tal caso a mio parere il passaggio dal Gallo a Nzola sarebbe un upgrade funzionale al gioco del mister, ma ripeto, al di là della cessione di Belotti, servirebbe che il West Ham puntasse altro (si parlava tempo fa di Broja del Chelsea), altrimenti non abbiamo chances.

  10. M. Leonardo, Sanches e Morata ci sto. Ndicka può migliorare, speriamo. Non si può giocare difesa a 3 ma fare 4-2-3-1. Serve cedere e tenere: Smalling, Llorente titolari e Mancini e Ndika come alternative.

  11. Lirola ceduto dal Marsiglia all’Alaves.
    Questo potrebbe aprire le porte al trasferimento di Karsdorp in League1.
    In Turchia danno X fatta la cessione di Zaniolo alla Juventus, operazione che ci vede interessati per la nostra percentuale sulla rivendita del giocatore, come anche per la possibile cessione di Under in Turchia e di Calafiori dal Basilea.
    Dopo l’arrivo delle Marcos Leonardo e Sanches la mia speranza è che queste operazioni non rendano più necessaria la cessione di Ibanez.
    Per una squadra che gioca con la difesa a tre cinque centrali di difesa sono il numero giusto. Tra l’altro le prime uscite di Ndika non sono rassicuranti.
    Ibanez ha commesso alcuni gravi errori, ancora più da circolino rosso perché concentrati nei Derby, ma dal punto di vista dei mezzi è uno dei giocatori con più margini di crescita in rosa, sicché sarebbe un errore svenderlo ora.
    Poi magari a gennaio, con il recupero di Kumbulla, potremo decidere chi sacrificare.
    Tre esterni di destra invece sono anche troppi, considerato che Zalewsky all’occorrenza può essere dirottato da quella parte è che a sinistra può giocare, oltre a Spina, anche El Sha.
    Considerato il peso di Karsdorp sul monte stipendi (prende 2,2 mln netti c’è senza bonus fiscale pesano il doppio lordi) ed il fatto che il suo cartellino è ormai integralmente ammortizzato, la sua cessione costituirebbe una boccata d’ossigeno per le nostre disastrate casse.

  12. Non riesco a capire perché tutti spendono e noi non possiamo! Ma i paletti uefa esistono solo per noi? Pure Falcao ha detto che semo purciari, altro che Marcos!

  13. un passaggio veloce per vedere che accade di nuovo.
    Mmm siamo messi male 🤔…. la concorrenza è TROPPO avanti!
    L’Inter ha il portiere nuovo Sommer (partiti 2), ha orgogliosamente rinunciato a LUKAKU che è andato alla JUVE (che ha ceduto Vlahovich e sostituito Bonucci e Cuadrado alla grandissima!), e il secondo Trubin… il Milan ha preso gente affermata e fortissima, via Tonali ma vuoi mettere i nuovi? Leao ha rinnovato? Attenti… Campionissimi!, la Lazio fila come un treno, tra baci e abbracci tra Sarri, Luigi Alberto e la cornacchia che vola…ha preso… chi ha preso? la presidenza FIGC? Acquisto decisivo..
    E PINTO che fa? nulla. Giochiamo con la stessa Roma scarsa? senza Dybala (andato in Arabia), senza PELLEGRINI (so che a tanti non piace, ma x me è per tanti é forte forte), senza SMALLING… che non rinnova, senza IBANEZ… troppi titolari persi della finalista EL con furto clamoroso della Coppa..
    senza nessuno ancora? Senza neanche essersi comprati politica e arbitri come la Juve insegna?
    Meno male che la mandano in B, Suarez compreso, per truffa aggravata, continuata e provata…😊👍
    un concorrente in MENO!
    ps: il “Divino Falcao”, 8 re di Roma, si esprime altrove. Io non entro in queste storie, dice, han parlato col Presidente, ma l’offerta per Marco è TROPPO bassa. I tifosi, dice, lo valutano almeno 30 MILIONI 😂😂😂😂😂
    Fratello, ai tuoi tempi ci prendevano x cul* con storie tipo:”Non rinunceremo a Tizio e Caio, bandiere, anima della squadra…” poi pagavo il giusto e via, valigia in mano.
    Oggi manco quello regalate alla gente e al ragazzo: dammi i milioni e ti do pure la …. ah Falcao, ma ti hanno mai mannato a quel paese? e daje su…😊

  14. Oddio, non è giovane ma quando lo vidi giocare ai Mondiali contro l’Argentina dove fece doppietta e lui da solo reggeva l’Olanda sulle sue spalle, pensavo quanto vorrei vedere un attaccante come Weghorst alla Roma. Non perché era l’attaccante più strabiliante in assoluto, però rassomiglia molto a Dzeko per modo di giocare e per forza fisica (è alto 197cm e nel gioco aereo difficilissimo batterlo), ed in quella partita contro l’Argentina era il giocatore con più ca**ima in campo. Certo ad Agosto compie 31 anni però lo preferisco molto di più rispetto ad Arnautovic, Zapata o Sanchez, e se può arrivare con un prestito e diritto di riscatto non mi dispiace affatto.

  15. Sono stufo , stanco morata nulla, scamacca neanche, Marcos Leonardo non verrà perché abbiamo offerto poco …. Nzola in Germania … alla fine avremo il solo belotti …

  16. questa rubrica dovrebbe intitolarsi no “le ultimissime in tempo reale…”, ma “le ultime caxxate pervenuteci…”
    Su Wurstel Wuberone sto ancora ridendo dall’anno scorso. Accanto a Balopistola… Balogun sorry , 😎
    Comunque, adesso che la JUVE ha KESSIE a metà campo e LUKAKU davanti non ci sarà trippa per gatti.
    L’inter poi può contare su Spammer in porta e Balopistola e Scamacca davanti…
    Lazio e Milan che ve lo dico a fare ? Il Napoli non mi preoccupa, ha già vinto lo scorso anno.
    Nella logica della spartizione del potere dell’Aia e FIGC ora tocca a qualcuno del trio strisciato.
    Direi INTER o JUVE.

  17. Va bene tutto ma se non arrivate a nessuno almeno non imbarcate altri piombi.
    Se dovete portà questo che ha fatto 2 gol in 40 partite per poi darcelo in faccia e ritrovarci un altro accollo l’anno prossimo, tanto vale che stringiamo i denti co Belotti e ci fate uscì da sta situazione il prima possibile.
    Grazie.
    Di un c…, ma grazie.

  18. Dai sun questo del Burnley va solo per i 32 anni , si può fare ma prestito addirittura oneroso? cioè Pinto deve cacciare i soldI? nun se pò fa, lassamp perde ma lo vogliono capire che va bene pure vecchio e rotto purchè rigorosamente aggratise? ancora a chiederci i soldi stanno e che ci voi fa so ragazzi o meglio cesaroni inglesi.
    Uhm che bravo Pinto addirittura 1,5 milioni per Vilar……ma non ne voleva almeno 3? secondo me se insistevano gli andavano bene pure 500.000.

  19. Il fatto è che se come punta arriva Marcos Leonardo manca il centravanti di peso in grado di giocare spalle alla porta e di far salire la squadra contendendo la palla agli avversari nel gioco aereo.
    Non servirà in tutte le partite, ma in alcune sarà essenziale per evitare di farsi schiacciare nella propria metà campo dagli avversari.
    Il Gallo, nonostante l’impegno e la disponibilità a fare a sportellate, non ha i centimetri e l’elevazione x quel tipo di lavoro.
    Quando rientrerà Tammy potrà farlo lui, oppure qualcuno che compreremo con i proventi della cessione dell’inglese.
    Si tratta di ovviare all’assenza di Abrham, quindi a quest’anno di purgatorio.
    Ora che si sono inseriti gli Hammers anche Nzola sembra fuori portata.
    Personalmente non impazzisco per Weghorst, lento macchinoso ed abbastanza scarso tecnicamente, ma dal punto di vista del gioco aereo è tra i più forti in assoluto in circolazione.
    Se può arrivare in prestito senza esborsi eccessivi potrebbe essere la soluzione tampone che ci serve.

  20. Mi astengo dal commentare l’incommentabile perché ormai ad una notizia ne segue una a distanza di un’ora che è il contrario, poi dopo un’altra ora una che conferma quella che era stata data per prima, per poi essere nuovamente smentita dopo mezz’ora. Insomma, inutile continuare a commentare una ormai pessima informazione dove dicono tutto ed il contrario di tutto.
    Meglio commentare solo certezze e nient’altro.

  21. Wout Weghorst l’ho visto giocare, potrebbe essere un buon giocatore, è possente a fa salire la squadra, quello cerca Mou

  22. Ma senti perché deviamo aspettare abbiamo bisogno di 1 attaccante e lui e giovane allora saremmo qui a parlare fino 1 altro lo compra

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento
Inserisci qui il tuon nome